5 stelle, finalmente!

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7453
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 12 feb 2019 18:55

pumpkin ha scritto:
zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:
harmattan ha scritto:
Il PD all'11% dove lo metti?

Me ne sbatto.
Quello che è importante è che una coalizione di centro sinistra torni ad attirare un terzo dell’elettorato e che questi cretini prendano la direzione dell’autodissolvenza.
Adesso puntano tutto sul boicottaggio di un treno come cavallo di battaglia.
Scompariranno.


Padronissimo di sbattertela, ma il problema della sinistra è solo ed esclusivamente il PD con i propri disaccordi interni e con le sue politichette da democrazia cristiana. Una coalizione di centro sinistra con quelle facce da cu£o tipo orfini, martina o peggio ancora renzi, durerebbe da natale a santo stefano. Sono loro che si devono autodissolvere per sempre, e poi, forse, rinascerà qualcosa di accettabile.


Ma tu davvero pensi che una sinistra risorta possa tornare ad avere la maggioranza in questo paese?!? Ma davvero?


Io credo di sì, basta vedere quello che è successo in Abruzzo dove una coalizione raffazzonata di liste varie con l'unico merito di avere come rappresentante un uomo degno (Legnini) è riuscita a raggranellare quasi un terzo dei voti, nonostante l'assoluta mancanza di idee e il fardello di un ex presidente di Regione che ha deciso di mollare il proprio posto per tenere quello al Senato. Questo significa (a mio modo di vedere) che c'è moltissima gente che non si riconosce in 5stelle e Lega e che potrebbe votare a 'sinistra'.
Mancano tuttavia un leader credibile e carismatico (credo anche io che Renzi abbia fatto il suo tempo, e che Martina e Zingaretti non abbiano la personalità sufficiente), una proposta seria caratterizzata da alcune idee guida semplici e, soprattutto, unità (in questo la Lega è maestra ... non so se hai notato, nessuna crepa nel partito ora che stanno annusando il potere). Non è poco, ma la storia è fatta di corsi e ricorsi. Arriverà anche il momento di un governo diverso da questo.


Arriverà il momento, forse, ma non in questo ciclo elettorale. Tutta la rabbia che c'è in giro, figlia sia di ignoranza che di martellante sobillamento, non potrà che sfogarsi nel suo naturale alveo: la destra.
E' lo stesso anche nelle altre nazioni europee.
Fortunati in Canada (nazione peraltro molto civile già di suo) che si sono scelti uno giusto come Trudeau.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7453
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 12 feb 2019 19:10

Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20202
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 13 feb 2019 11:32


Mah il rapporto costi benefici pare impietoso e vari giornali semi seri (Fuffington post lo considero a livello carta igenica) stanno mettendo su un piedistallo l'unico analista contrario come fosse l'unica persona sana in mezzo ad un gruppo di coglioni.

Specifico che io sono da sempre favorevole all'opera e non solo a questa, quindi per me il rapporto in questione se lo possono pure schiaffare li. A tal proposito ricordo dei thread qui dentro, che purtroppo temo si siano persi, di discussioni interessanti.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7453
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 13 feb 2019 12:45

pippuz ha scritto:

Mah il rapporto costi benefici pare impietoso e vari giornali semi seri (Fuffington post lo considero a livello carta igenica) stanno mettendo su un piedistallo l'unico analista contrario come fosse l'unica persona sana in mezzo ad un gruppo di coglioni.

Specifico che io sono da sempre favorevole all'opera e non solo a questa, quindi per me il rapporto in questione se lo possono pure schiaffare li. A tal proposito ricordo dei thread qui dentro, che purtroppo temo si siano persi, di discussioni interessanti.


Temo che il report sia stato confezionato ad arte. Perché altrimenti inserire nei costi il mancato incasso delle accise derivante dal calo dei consumi di benzina per via del trasferimento di merci da camion a treno?
Assurdo, miope, e incongruo con l'ideologia di un movimento nato ecologista.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20202
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 13 feb 2019 12:53

zampaflex ha scritto:
pippuz ha scritto:

Mah il rapporto costi benefici pare impietoso e vari giornali semi seri (Fuffington post lo considero a livello carta igenica) stanno mettendo su un piedistallo l'unico analista contrario come fosse l'unica persona sana in mezzo ad un gruppo di coglioni.

Specifico che io sono da sempre favorevole all'opera e non solo a questa, quindi per me il rapporto in questione se lo possono pure schiaffare li. A tal proposito ricordo dei thread qui dentro, che purtroppo temo si siano persi, di discussioni interessanti.


Temo che il report sia stato confezionato ad arte. Perché altrimenti inserire nei costi il mancato incasso delle accise derivante dal calo dei consumi di benzina per via del trasferimento di merci da camion a treno?
Assurdo, miope, e incongruo con l'ideologia di un movimento nato ecologista.

Sinceramente non l'ho letto, comunque mancato incasso dal consumo di benzina fa già ridere così.

Ci sarebbe anche un'altra riflessione: per il raddoppio del Frejus non ha detto niente nessuno. Strano.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
pumpkin
Messaggi: 1544
Iscritto il: 11 giu 2007 11:55
Località: milano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pumpkin » 13 feb 2019 13:02

pippuz ha scritto:
zampaflex ha scritto:
pippuz ha scritto:

Mah il rapporto costi benefici pare impietoso e vari giornali semi seri (Fuffington post lo considero a livello carta igenica) stanno mettendo su un piedistallo l'unico analista contrario come fosse l'unica persona sana in mezzo ad un gruppo di coglioni.

Specifico che io sono da sempre favorevole all'opera e non solo a questa, quindi per me il rapporto in questione se lo possono pure schiaffare li. A tal proposito ricordo dei thread qui dentro, che purtroppo temo si siano persi, di discussioni interessanti.


Temo che il report sia stato confezionato ad arte. Perché altrimenti inserire nei costi il mancato incasso delle accise derivante dal calo dei consumi di benzina per via del trasferimento di merci da camion a treno?
Assurdo, miope, e incongruo con l'ideologia di un movimento nato ecologista.

Sinceramente non l'ho letto, comunque mancato incasso dal consumo di benzina fa già ridere così.

Ci sarebbe anche un'altra riflessione: per il raddoppio del Frejus non ha detto niente nessuno. Strano.


Io l'ho letto ... non per filo e per segno ma l'ho visto tutto. Non entro nel merito, però hanno messo tra i costi anche la mancata riscossione dei pedaggi autostradali (ma le autostrade non erano i cattivi?).
Il problema è che in Italia quando qualcosa finisce sui giornali viene immediatamente ideologizzato e si sposa la bandiera pro-contro senza entrare nel merito delle questioni, e senza avere mai un governo che decida una volta per tutte.
Come dici bene, il raddoppio del Frejus non se lo è filato nessuno.
Avatar utente
pumpkin
Messaggi: 1544
Iscritto il: 11 giu 2007 11:55
Località: milano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pumpkin » 13 feb 2019 13:04

zampaflex ha scritto:
pumpkin ha scritto:
zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:Me ne sbatto.
Quello che è importante è che una coalizione di centro sinistra torni ad attirare un terzo dell’elettorato e che questi cretini prendano la direzione dell’autodissolvenza.
Adesso puntano tutto sul boicottaggio di un treno come cavallo di battaglia.
Scompariranno.


Padronissimo di sbattertela, ma il problema della sinistra è solo ed esclusivamente il PD con i propri disaccordi interni e con le sue politichette da democrazia cristiana. Una coalizione di centro sinistra con quelle facce da cu£o tipo orfini, martina o peggio ancora renzi, durerebbe da natale a santo stefano. Sono loro che si devono autodissolvere per sempre, e poi, forse, rinascerà qualcosa di accettabile.


Ma tu davvero pensi che una sinistra risorta possa tornare ad avere la maggioranza in questo paese?!? Ma davvero?


Io credo di sì, basta vedere quello che è successo in Abruzzo dove una coalizione raffazzonata di liste varie con l'unico merito di avere come rappresentante un uomo degno (Legnini) è riuscita a raggranellare quasi un terzo dei voti, nonostante l'assoluta mancanza di idee e il fardello di un ex presidente di Regione che ha deciso di mollare il proprio posto per tenere quello al Senato. Questo significa (a mio modo di vedere) che c'è moltissima gente che non si riconosce in 5stelle e Lega e che potrebbe votare a 'sinistra'.
Mancano tuttavia un leader credibile e carismatico (credo anche io che Renzi abbia fatto il suo tempo, e che Martina e Zingaretti non abbiano la personalità sufficiente), una proposta seria caratterizzata da alcune idee guida semplici e, soprattutto, unità (in questo la Lega è maestra ... non so se hai notato, nessuna crepa nel partito ora che stanno annusando il potere). Non è poco, ma la storia è fatta di corsi e ricorsi. Arriverà anche il momento di un governo diverso da questo.


Arriverà il momento, forse, ma non in questo ciclo elettorale. Tutta la rabbia che c'è in giro, figlia sia di ignoranza che di martellante sobillamento, non potrà che sfogarsi nel suo naturale alveo: la destra.
E' lo stesso anche nelle altre nazioni europee.
Fortunati in Canada (nazione peraltro molto civile già di suo) che si sono scelti uno giusto come Trudeau.


Credo anche io che ci vorrà un po' di tempo, soprattutto perché a sinistra mancano un leader e un'idea forte. Quando arriveranno, la situazione potrebbe cambiare (vedi che cosa è successo con Renzi 5 anni fa e che cosa sta succedendo con Salvini ora, la Lega era finita al 4% e ora ha in mano l'Italia. Perché c'è un leader e un'idea forte - sebbene sbagliata - tutto è colpa dei migranti).
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7453
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 13 feb 2019 13:22

Prime analisi sul report

Nelle 79 pagine dello studio della commissione, spese molto alte e benefici quasi nulli per la scarso peso dato agli effetti del trasferimento delle merci dai tir ai treni. Ecco i nodi più controversi di uno studio che fa discutere in Italia e in Europa. Domani, giovedì, vertice a Bruxelles.

Le spese: troppa confusione tra soldi italiani, francesi ed europei
Secondo il gruppo Ponti i costi della Tav superano i benefici di una cifra compresa tra i 7 e gli 8 miliardi di euro a seconda dei diversi scenari. In realtà il calcolo si basa sui costi per la costruzione della tratta internazionale che superano i 9 miliardi di euro (9,6 per la precisione). A questi andrebbe aggiunto il miliardo e settecento milioni dei costi della tratta italiana. Ma sono entità non paragonabili. Perché i 9,6 miliardi sono a carico di Italia, Francia e Unione Europea. E il calcolo deriva da un'ipotesi di adeguamento all'inflazione non realistica. Gli 8,6 miliardi di costi previsti nel 2012 sono oggi 8,7 miliardi e non 9,6. Una differenza di un miliardo che da sola farebbe scendere da 7 a 6 miliardi lo sbilanciamento a favore dei costi. Inoltre la parte italiana dei costi sarà di 2,87 miliardi e non di tutti e 6. Alla fine dei conti l'Italia dovrebbe spendere 2,87 più 1,7 miliardi: in tutto 4,6 miliardi di euro.

Le penalizzazioni: prima ammissione e il ministero corregge gli esperti
Per la prima volta i tecnici No Tav riconoscono che un blocco dell'opera comporterà delle penali. Il gruppo Ponti ammette che "i molteplici profili non consentono di determinare in maniera netta i costi" in caso di stop. Ma se si sommano tutte le voci di penali e costi di ripristino si arriva ad un massimo di 4,2 miliardi di euro. Una cifra simile ai 4,6 miliardi che costerebbe all'Italia finire il tunnel di base e realizzare la tratta nazionale. In serata il ministero si è reso conto del rischio che con questi calcoli, per quanto fatti da tecnici contrari all'opera, fosse comunque più conveniente terminarla. Così gli uomini di Toninelli hanno fatto sapere che "c'è un errore marchiano nella determinazione delle penali" che non andrebbero calcolate sull'intera opera ma sui contratti già in essere. Anche così però la realtà non cambia molto: le penali e i costi di ripristino per l'Italia sarebbero in tutto di 3,8 miliardi. Circa 2 di penali e 1,8 per raddoppiare l'attuale galleria del Frejus.

Le tasse e i pedaggi: i minori introiti per Stato e gestori che l'Ue contesta
Secondo l'analisi di Ponti le minori entrate delle accise sui carburanti e i minori incassi per le società autostradali ammonterebbero in tutto a 4,6 miliardi: 1,6 per le accise e 3 miliardi di riduzione degli introiti per i signori delle autostrade. Anche qui si tratta di un calcolo che riguarda i due versanti, quello francese e quello italiano. Dunque non solo quanto perderebbe in termini di tasse sui carburanti e pedaggi autostradali il sistema economico italiano ma anche quello francese. In ogni caso i 4,6 miliardi di euro di accise e pedaggi non vengono accettati né dalla Francia né dall'Europa che li considerano elementi di cui non tenere conto nell'analisi finale costi-benefici. Il calcolo di accise e pedaggi contenuto nell'analisi presentata da Francia e Italia all'Ue nel 2011 era un semplice elemento di scenario e non concorreva in alcun modo alla determinazione di costi e benefici dell'intera opera.

La sicurezza: la gaffe sul Frejus, investimenti solo con centinaia di morti
Nelle 79 pagine dell'analisi ci sono alcuni passaggi curiosi. Come quello che riguarda le condizioni alle quali sarebbe indispensabile rendere sicura l'attuale linea realizzando la seconda canna della vecchia galleria costruita da Cavour al Frejus. Il costo di quel raddoppio sarebbe di 1,5 miliardi: "Il costo sociale per ogni decesso evitato - si legge a pagina 28 - viene stimato dalla Ue in 1,87 milioni. Un investimento di 1,5 miliardi risulterebbe dunque giustificato solo qualora in termini probabilistici il numero di vittime di potenziali incidenti sulla linea fosse pari a molte centinaia di unità". Fino a poche decine di morti, pare di capire, non è necessario mettere la vecchia linea in sicurezza. Un altro passaggio curioso è quello in cui si calcolano le riduzioni dei tempi di percorrenza tra Milano e Lione in automobile. Pochi minuti. Perché la galleria è ferroviaria. La riduzione dei tempi per i treni sarà di due ore.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 690
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo 2 » 13 feb 2019 14:28

Conte, burattino di Salvini e Di Maio

per chi se lo fosse perso, questo è il bellissimo intervento di Guy Verhofstadt al Parlamento Europeo
https://www.youtube.com/watch?v=6h4N8K3 ... e=youtu.be
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20202
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 13 feb 2019 17:16

Bisogna sempre rispondere a tono a questi coglioni del parlamento europeo. :lol:

https://www.youtube.com/watch?v=7Qqj_ynEzfE
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
vinogodi
Messaggi: 28296
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda vinogodi » 13 feb 2019 20:37

chris715 ha scritto:finalmente...è arrivato il mov. 5 stelle in Italia .
Il 1° movimento veramente "pulito" .... ho creduto in tanti prima ... ma questo movimento è il primo, che mi dà veramente, veramente fiducia .
Tutti sono gente " come noi " gente che lavora , che suda , gente onesta .

W L'ITALIA , W BEPPE GRILLO ! e come me , anche 1 italiano ( onesto ) su tre la pensa così
...era il 2013 ... capisco perchè chris se la sia sviganta, nel frattempo... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8773
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 13 feb 2019 21:13

vinogodi ha scritto:
chris715 ha scritto:finalmente...è arrivato il mov. 5 stelle in Italia .
Il 1° movimento veramente "pulito" .... ho creduto in tanti prima ... ma questo movimento è il primo, che mi dà veramente, veramente fiducia .
Tutti sono gente " come noi " gente che lavora , che suda , gente onesta .

W L'ITALIA , W BEPPE GRILLO ! e come me , anche 1 italiano ( onesto ) su tre la pensa così
...era il 2013 ... capisco perchè chris se la sia sviganta, nel frattempo... 8)

Sta chiuso in un bunker alimentandosi con Sauvignon San Valenctin
Me ne importo
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8773
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 14 feb 2019 14:11

E questi altri che se la prendono col povero diavolo?

https://www.repubblica.it/le-storie/201 ... 23-S1.6-T1
Me ne importo
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20202
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 14 feb 2019 14:19

beluga ha scritto:E questi altri che se la prendono col povero diavolo?

https://www.repubblica.it/le-storie/201 ... 23-S1.6-T1

ATTENZIONE.

Chiunque sia mi è già simpatica. 8)
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7453
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 14 feb 2019 15:04

pippuz ha scritto:
beluga ha scritto:E questi altri che se la prendono col povero diavolo?

https://www.repubblica.it/le-storie/201 ... 23-S1.6-T1

ATTENZIONE.

Chiunque sia mi è già simpatica. 8)


E' anche abbastanza topa. Oltre che brava.

Cambiando argomento, articolo molto interessante sulla formazione e costruzione dei temi in rete, nell'ambito della lotta dei gilets jaunes.
https://www.repubblica.it/esteri/2019/02/14/news/gilet_gialli_social-219069270/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P14-S1.4-T1

Putin e alt-right americana in piena azione. Divide et impera.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8773
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 14 feb 2019 18:44

.
Ultima modifica di beluga il 14 feb 2019 18:47, modificato 1 volta in totale.
Me ne importo
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8773
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 14 feb 2019 18:47

Se qualcuno vuole iscriversi il Miur ha accreditato corsi di esorcismo:
https://www.repubblica.it/scuola/2019/0 ... P9-S1.4-T1

Non ci resta che il satanismo in questo Paese all sbando
:twisted: :twisted:
Me ne importo
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5408
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 15 feb 2019 13:02

https://www.huffingtonpost.it/2019/02/14/con-noi-i-paramilitari-pronti-a-far-cadere-il-governo-cosi-christophe-chalencon-il-gilet-giallo-incontrato-da-di-maio-e-di-battista_a_23669890/

Il grande Giggino e il Dibba delle due Americhe incontrano Christopher Chalencon, uno dei leader dei gilet gialli, il quale dichiara che un esercito di paramilitari è pronto a caricare l'Eliseo.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7453
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 15 feb 2019 13:34

https://www.lettera43.it/it/articoli/politica/2019/02/14/incontro-casaleggio-bannon-salvini/229210/

Eccola qua, l'internazionale sovranista

E questo è l'articolo di Wired citato.
Pezzo molto interessante, esauriente. Conferma la direzione intrapresa da Casaleggio Senior nelle tecniche di manipolazione del consenso.

https://www.wired.com/story/italy-five-star-movement-techno-utopians/
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8773
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 19 feb 2019 21:49

Salvini salvo grazie ai 5S
perso altro milione di voti
Alla fine rimarrà solo Di Maio col padre che farà la fine del padre di Renzi
Me ne importo
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5408
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 19 feb 2019 23:19

beluga ha scritto:Salvini salvo grazie ai 5S
perso altro milione di voti
Alla fine rimarrà solo Di Maio col padre che farà la fine del padre di Renzi


Altri cinque anni di destra come minimo.
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8773
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 20 feb 2019 10:29

harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:Salvini salvo grazie ai 5S
perso altro milione di voti
Alla fine rimarrà solo Di Maio col padre che farà la fine del padre di Renzi


Altri cinque anni di destra come minimo.

Altro merito dei cazzumbi: hanno resuscitato persino Berlusconi.
Me ne importo
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7453
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 20 feb 2019 16:55

Non mi ricordo più chi e dove, in un post del forum, citava i lenzuolati.
Beh, eccoli evocati! :lol:

https://it.businessinsider.com/un-giornale-dell-alabama-lancia-un-appello-al-kkk-prendete-il-comando-e-fate-fuori-i-democratici/
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7619
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Tex Willer » 21 feb 2019 11:21

Meglio non illudersi,con questi qui non vedo come ci si possa contrapporre ai qualunquorazzisti
https://www.repubblica.it/politica/2019 ... P2-S1.8-T1
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.
Woody Allen
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5408
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 21 feb 2019 13:30

Tex Willer ha scritto:Meglio non illudersi,con questi qui non vedo come ci si possa contrapporre ai qualunquorazzisti
https://www.repubblica.it/politica/2019 ... P2-S1.8-T1


Niente, dovrebbero andarsene in vacanza per i prossimi 10 anni e far spazio a qualcun altro (?), ma è impossibile, perchè se ci pensi bene, uno come Martina (e non solo lui!), fuori dall'agone politico che si mette a fare? Come campa? Il vero bengodi in questo paese di devastati mentali è solo "buttarsi in politica" altro che lavorare.

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti