5 stelle, finalmente!

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 11917
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda zampaflex » 23 lug 2022 13:08

Se l'italiano compie brutte scelte in politica è solo colpa sua. La causa? Sceglie la persona, spesso con programmi molto di bandiera, invece di identificare pragmaticamente le necessità della nazione e trovare il programma politico più adatto a risolverle.

E nonostante il Decisionista dal Mento Puntato verso il Cielo sia ancora amato (pur se da una banda di ipocriti), tutti gli altri politici che si sono presentati con idee chiare e modernizzatrici, e la necessaria durezza per farle passare senza perdere tempo, sono invece odiatissimi. Capisco e sostengo l'antipatia per Craxi, motore di instancabile corruzione e spreco, ma su Renzi si gioca una partita solo di pancia che determina lo svilimento dell'elettorato attivo.
Solo un asino (Maxer, se ti senti chiamato in causa è solo colpa tua, io non ti cito :mrgreen: ) di fronte alla scelta se dichiarare con voto contrario la propria antipatia caratteriale o esaminare la bontà delle riforme da lui proposte, si può fermare alla prima.

E tale miopia accompagna costantemente tutte le votazioni postbelliche.
44 anni di ininterrotto dominio democristiano con satelliti.
L'infatuazione per un venditore di tappeti.
Il ritorno del venditore di tappeti nonostante il bilancio, argomento critico solo pochi anni prima, fosse stato messo in sicurezza dal centrosinistra (guardate i dati del debito pubblico post 1993, su).
Il respingimento, diretto (referendum) o indiretto (scioperi e resistenza passiva) di ogni riforma del Bomba.
La marea gialla (come la merda di cane con la diarrea).
La marea verde.
La marea nera prossima ventura.

E tutto questo in nome di quale strategie? Quali visioni per il futuro del Paese, che ha estremo bisogno di cambiare per affrontare le sfide della modernità, hanno accompagnato queste scelte?

Perché dobbiamo vedere competizioni e votazioni basate su movimenti di visceri, invece che sull'emisfero razionale?

Perciò, non voglio sentire piagnistei "è colpa di tizio, è colpa di caio".
E' solo colpa vostra, se votate dei cretini, ve ne dovete assumere la responsabilità.

https://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/bisio-gli-elettori-mandiamoli-tutti-a-casa/119760/118242

Voglio gli elettori norvegesi!
Non progredi est regredi
Avatar utente
lloyd142
Messaggi: 1044
Iscritto il: 20 feb 2008 15:31
Località: legnano

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda lloyd142 » 23 lug 2022 13:15

E dopo l'infinito pistolotto....ci indichi chi sono "i non cretini"? ( sempre ammesso che ce ne siano eh....)
Chiedo per un amico ....
«E coloro che furono visti danzare, vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica»
maxer
Messaggi: 5854
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda maxer » 23 lug 2022 13:46

zampaflex ha scritto:Se l'italiano compie brutte scelte in politica è solo colpa sua. La causa? Sceglie la persona, spesso con programmi molto di bandiera, invece di identificare pragmaticamente le necessità della nazione e trovare il programma politico più adatto a risolverle.

E nonostante il Decisionista dal Mento Puntato verso il Cielo sia ancora amato (pur se da una banda di ipocriti), tutti gli altri politici che si sono presentati con idee chiare e modernizzatrici, e la necessaria durezza per farle passare senza perdere tempo, sono invece odiatissimi. Capisco e sostengo l'antipatia per Craxi, motore di instancabile corruzione e spreco, ma su Renzi si gioca una partita solo di pancia che determina lo svilimento dell'elettorato attivo.
Solo un asino (Maxer, se ti senti chiamato in causa è solo colpa tua, io non ti cito :mrgreen: ) di fronte alla scelta se dichiarare con voto contrario la propria antipatia caratteriale o esaminare la bontà delle riforme da lui proposte, si può fermare alla prima.

E tale miopia accompagna costantemente tutte le votazioni postbelliche.
44 anni di ininterrotto dominio democristiano con satelliti.
L'infatuazione per un venditore di tappeti.
Il ritorno del venditore di tappeti nonostante il bilancio, argomento critico solo pochi anni prima, fosse stato messo in sicurezza dal centrosinistra (guardate i dati del debito pubblico post 1993, su).
Il respingimento, diretto (referendum) o indiretto (scioperi e resistenza passiva) di ogni riforma del Bomba.
La marea gialla (come la merda di cane con la diarrea).
La marea verde.
La marea nera prossima ventura.

E tutto questo in nome di quale strategie? Quali visioni per il futuro del Paese, che ha estremo bisogno di cambiare per affrontare le sfide della modernità, hanno accompagnato queste scelte?

Perché dobbiamo vedere competizioni e votazioni basate su movimenti di visceri, invece che sull'emisfero razionale?

Perciò, non voglio sentire piagnistei "è colpa di tizio, è colpa di caio".
E' solo colpa vostra, se votate dei cretini, ve ne dovete assumere la responsabilità.

https://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/bisio-gli-elettori-mandiamoli-tutti-a-casa/119760/118242

Voglio gli elettori norvegesi!


..... se insisti, come fai ormai da anni e anni, a difendere Renzi, l' unico ASINO sei proprio tu, che non si è ancora accorto ( o meglio, rifiuta di riconoscere, per un errato senso di orgoglio personale ) di quanto sia un personaggio inaffidabile, voltafaccia, blaterante parole, solo parole ( senza doverti ricordare i vari episodi della promessa ufficiale di abbandonare la politica dopo il suo disastro del referendum, i viaggetti pagati in Arabia, gli strani incontri agli Autogrill etc etc )
Ma gli italiani, almeno questo, lo hanno capito e se lo ricordano bene : oggi, un Paragone qualsiasi, nei sondaggi riceve più consensi del tuo caro Renzi :shock:
Sono più i suoi deputati e senatori dei suoi elettori ( e non è una battuta )
E ciò nonostante, continua ad avere il coraggio di pontificare su tutti i media, sia stampa che reti tv, quando ormai, per il suo passato, dovrebbe essere assolutamente ignorato da tutti e non invitato per fare solo un po' di spettacolo

Ciò scritto ( in ovvia risposta a voluta provocazione 8) ), concordo che stiamo votando da anni dei cretini, di qualunque parte ( e le pessime leggi elettorali certamente incidono troppo ), ma non vedo come se ne potrà uscire
Dopo decenni di scientifico lavaggio dei cervelli, in qualsiasi ramo della vita, questo è il risultato

Ripeto : sono mooolto pessimista .....

soprattutto ormai per quanto riguarda l' Italia futura che lascerò ( - remo) a mia figlia
carpe diem 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 11917
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda zampaflex » 23 lug 2022 13:58

maxer ha scritto:oggi, un Paragone qualsiasi, nei sondaggi riceve più consensi del tuo caro Renzi


E già questo dà la misura dell'elettorato...Paragone... :roll:
Non progredi est regredi
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4893
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda Wineduck » 25 lug 2022 15:02

maxer ha scritto:....... solo parole


Sei uno dei milioni di italiani che non ha memoria, non prende appunti, non archivia informazioni, non ragiona con la parte razionale del cervello ma solo con quella emotiva (detta anche "pancia" in gergo).
Così facendo diventi facile preda della più mostruosa macchina del fango e dell'affossamento politico che si sia mai vista in Italia (paese che detiene dei veri e propri record da questo punto di vista, record che non era affatto facile battere): con la sua riforma istituzionale, che a detta di tutti i migliori costituzionalisti (il magnifico Sabino Cassese, in primis) sarebbe stata la prima vera svolta per l'Italia, l'unica "leva" in grado di risollevare le sorti di un paese destinato ad un declino altrimenti irarrestabile e tragico per le future generazioni, Renzi si è attirato la rabbia profonda e l'odio eterno di tutte le peggiori caste del paese. Il numero dei nemici che si è creato non ha precedenti in un paese democratico. Magistrati, alti funzionari della Pubblica Amministrazione, sindacalisti apicali, politicanti di ogni razza e schieramento, alti ufficiali dell'esercito, "imprenditori" che vivono esclusivamente di fornirure alla Stato (che vi ricordo incide per quasi il 50% sul PIL italiano mettendoci nella paradossale posizione di essere il paese più "comunista" di tutto l'occidente e forse.... anche più di alcuni in cui governa veramente il Partito Comunista!).... sarebbero stati colpiti nel cuore delle loro rendite (di potere od economiche o entrambe) in modo irreparabile (per loro). Renzi è uno dei pochi che aveva dimostrato di aver capito che il "tumore" del Sistema-Italia si trova nel cuore della macchina organizzativa dello Stato e che lo strapotere "dell'apparato" può determinare il successo o l'eclissi totale di qualunque provvedimento legislativo. In Italia, paradossalmente, potrebbe andare a governare chiunque, promettendo sfraceli "di destra" o "di sinistra" ma alla fine tutto deve sempre passare dal "setaccio" della gigantesca macchina burocratica che seleziona, appiattisce, omologa o cancella tutto ciò che le può essere ostile od indigesto. Le leggi di bilancio, ad esempio, le scrivono gli alti dirigenti dei Ministeri, mica le strutture politiche dei ministri: lo sapevi questo? E sapevi che i famigerati "tagli alle leggi finanziarie", non sono tagli al consuntivo dell'anno precedente ma tagli ai budget presentati dai ministeri stessi? Quando gli alti dirigenti sentono "puzza di austerity" sai cosa fanno? Presentano un budget molto più alto di quello che avrebbero potuto presentare in modo che la "scure" della politica non intacchi le risorse effettivamente necessarie al mantenimento del loro potere (perchè a questo si riduce tutto il giochino: +soldi=+potere). Ti sei mai chiesto come fosse possibile che il debito sia sempre cresciuto a dismisura (dai primi anni 80 in poi) malgrado ogni anno la legge finanziaria presentasse dei sistematici "tagli al deficit"? Semplice: la politica dà solo qualche limatina, qua e là, ad un preventivo che e già maggiorato rispetto al consuntivo dell'anno precedente: tanto paga pantalone!!! Non è la casta politica a dominare il sistema ma quella amministrativa ed i pezzi di "società civile" che sono ad essa legati a doppio filo (molti segmenti del sistema universitario e quella pseudo imprenditoria "succhia-denaro-pubblico" di cui parlavo prima.
Quelle terrificanti caste, dopo aver scampato il terribile pericolo della riforma costituzionale Renzi-Boschi (un'altra investita da un mare di merda per presunti comportamenti illegali del padre che è stato poi invece assolto da qualsiasi accusa con formula piena!), gli hanno giurato "morte politica" certa. E ci sono riusciti visto quello che anche tu scrivi sistematicamente su di lui. Se ti servisse una prova certa, leggi cosa ha dichiarato l'ex magistrato Palamara nel suo libro-invervista: quando Renzi provò a mettere le mani sul meccanismo delle ferie dei magistrati (uno dei tanti prililegi di cui godono quei signori ancora oggi totalmente impuniti anche se commettono errori madornali!), le correnti, tutte unite, decisero che si sarebbero vendicate e lo avrebbero "neutralizzato". Detto, fatto.
Tu che ti ritieni (o forse ti ritenevi) "di sinistra", non ti ricordi neppure che le uniche riforme veramente "di sinistra" le ha fatte proprio Renzi: la legge sul "dopo di noi", quella sulle unioni civili e quella sui braccianti agricoli, sono solo gli esempi più eclatanti. Personalmente posso testimoniare che dopo il tanto vituperato "Jobs Act", dal settore dei servizi professionali sono scomparsi totalmente gli umilianti contratti "co.co.co." o "co.co.pro." che nei 15 anni precedenti avevano imperversato fra i ragazzi neo diplomati e neo laureati sottraendo loro una montagna di diritti e miliardi di contributi pensionistici che nessuno ridarà mai loro. Per le aziende quei contratti erano molto più convenienti ma per i giovani erano un vero e proprio furto. Il Jobs Act, nella sua forma originaria, aveva un altro merito: riduceva il "cuneo fiscale per i primi 3 anni di assunzione, favorendo così l'assunzione a tempo indeterminato dei giovani sotto i 30 anni. Personalmente non ho mai assunto così tanti giovani laureati come in quel periodo (potendomi permettere anche di pagare meglio le persone).
So comunque che questi o mille altri esempi, non ti porterebbero alcun beneficio. Come ho premesso, sei uno dei milioni di italiani che non ragiona con la propria testa ma sulla base di "imbeccate" ideologiche o di bocconi avvelenati messi ad arte nel sistema della comunicazione di massa. Detto questo non si può dire che Renzi sia un cavaliere "senza macchia e senza ombre", soprattutto dal lato caratteriale ha delle falle gigantesche ma, per le mie conoscenze, è quello che si è avvicinato di più al centro del problema italiano. E visto cosa offre oggigiorno il menù....
"Woke up this morning with a wine glass in my hand - Whose wine? What wine? - Where the hell did I dine? - Must have been a dream - I don't believe where I've been - Come on, let's do it again"
Peter Frampton
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 8439
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda Tex Willer » 25 lug 2022 18:46

Per me Renzi è da Meri Luis tutta la vita. :lol:
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
"E’ più facile imbrogliare la gente che convincere la gente che è stata imbrogliata” Mark Twain
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 27170
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 26 lug 2022 10:32

lloyd142 ha scritto:E dopo l'infinito pistolotto....ci indichi chi sono "i non cretini"? ( sempre ammesso che ce ne siano eh....)
Chiedo per un amico ....


quelli che non votano per chi fa promesse irrealizzabili
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 27170
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 26 lug 2022 10:36

Max, però ammettilo, tu sei un po' fissato con Renzi

(Cone io con Travaglio per carità, appena lo vedo cambio canale, ognuno ha le sue fissazioni)
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 11917
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda zampaflex » 26 lug 2022 10:52

tenente Drogo ha scritto:Max, però ammettilo, tu sei un po' fissato con Renzi

(Come io con Travaglio per carità, appena lo vedo cambio canale, ognuno ha le sue fissazioni)


Travaglio è un falsario professionista, esattamente come la triade di merdaioli Feltri-Sallusti-Belpietro (il peggiore).
Gente di una partigianeria e di uno squallore infiniti.
Non progredi est regredi
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 11917
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda zampaflex » 26 lug 2022 10:58

Wineduck ha scritto:Sei uno dei milioni di italiani che non ha memoria...


Grazie Ale per avere "sintetizzato" :mrgreen: ciò che penso e sostengo da tempo.
E' difficile guardare al mondo senza lenti deformanti, analizzare le iniziative senza preconcetti, limitarsi ai risultati e non alle critiche interessate che ricevono.

Purtroppo l'italiano medio (escludo Maxer perché è una osservazione non specifica) questo è. Uno che sragiona di pancia, motivo per cui gli toglierei ben più che volentieri l'elettorato attivo.

Se qualcuno si voi si prendesse la briga di leggere il programma elettorale di FdI gli si accapponerebbe la pelle, eppure i sondaggi li accreditano del 23% dei voti. Voti di persone che ovviamente non hanno nessuna consapevolezza di ciò che fanno.
Non progredi est regredi
Timoteo
Messaggi: 3795
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda Timoteo » 26 lug 2022 11:08

zampaflex ha scritto:
Wineduck ha scritto:Sei uno dei milioni di italiani che non ha memoria...


Grazie Ale per avere "sintetizzato" :mrgreen: ciò che penso e sostengo da tempo.
E' difficile guardare al mondo senza lenti deformanti, analizzare le iniziative senza preconcetti, limitarsi ai risultati e non alle critiche interessate che ricevono.

Purtroppo l'italiano medio (escludo Maxer perché è una osservazione non specifica) questo è. Uno che sragiona di pancia, motivo per cui gli toglierei ben più che volentieri l'elettorato attivo.

Se qualcuno si voi si prendesse la briga di leggere il programma elettorale di FdI gli si accapponerebbe la pelle, eppure i sondaggi li accreditano del 23% dei voti. Voti di persone che ovviamente non hanno nessuna consapevolezza di ciò che fanno.


Mi scusi Flex se mi intrometto in questi discorsi ma io pirzunalmente non credo che nessuno legga nessun programma elettorale (ammesso esistano) non solo quelli che votano FdI.
Poi, sarò antico io, ma per me la politica rimane agita (non 'a gita ai castelli).
A tirarsi le seghe su internet non è politica.
Augh!
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 27170
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 26 lug 2022 15:07

ed ecco come la sinistra-sinistra risponde alla comunicazione social "alla Salvini"

Immagine
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 27170
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 26 lug 2022 17:49

Immagine
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
fly666
Messaggi: 617
Iscritto il: 12 giu 2021 04:35
Località: Sant'Agnello
Contatta:

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda fly666 » 24 feb 2023 11:22

la sinistra-sinistra è tutta scema, vive in dimensione parallela

Io AMO Antonio Conte

è lui il mio Presidente, hasta siempre .. fino alla Morte !!!!ii!11!!!

Rivoluzione e Libertà :P
take a sad song and make it better
Avatar utente
fly666
Messaggi: 617
Iscritto il: 12 giu 2021 04:35
Località: Sant'Agnello
Contatta:

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda fly666 » 01 mar 2023 08:56

Chissà se Antonio riesce a compattare il Movimento ed evitare fughe a sinistra .. chissà proprio non saprei dire..
ci vuole più gente di professione , non occasionali

buongiorno
take a sad song and make it better
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 27170
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 01 mar 2023 11:40

fly666 ha scritto:la sinistra-sinistra è tutta scema, vive in dimensione parallela

Io AMO Antonio Conte

è lui il mio Presidente, hasta siempre .. fino alla Morte !!!!ii!11!!!

Rivoluzione e Libertà :P


sei coerente

https://www.open.online/2022/03/22/miss ... nte-putin/
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
fly666
Messaggi: 617
Iscritto il: 12 giu 2021 04:35
Località: Sant'Agnello
Contatta:

Re: 5 stelle, finalmente!

Messaggioda fly666 » 01 mar 2023 12:37

tenente Drogo ha scritto:
fly666 ha scritto:la sinistra-sinistra è tutta scema, vive in dimensione parallela

Io AMO Antonio Conte

è lui il mio Presidente, hasta siempre .. fino alla Morte !!!!ii!11!!!

Rivoluzione e Libertà :P


sei coerente

https://www.open.online/2022/03/22/miss ... nte-putin/


Questo non l'avrei mai immaginato, addirittura un accordo tra 5stelle e Putin ..
ma dicono che la lotta politica possa raggiungere livelli di conflitto molto elevati ..
io pensavo che la trattativa Stato-Mafie aveva posto fine alle cose "sporche", evidentemente non è così
buona giornata a Tenente e tutti
:)
take a sad song and make it better

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: littlewood e 5 ospiti