5 stelle, finalmente!

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25461
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 05 mag 2017 11:57

la trovata di oggi di Giggino 'o uebbmaster è geniale: far mediare le parti di una guerra civile (in Libia) a un paese sull'orlo della guerra civile (il Venezuela)
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
gciceri
Messaggi: 37
Iscritto il: 12 nov 2013 10:33

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda gciceri » 05 mag 2017 12:01

Wineduck ha scritto:
zampaflex ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:La lobby dei piccoli commercianti :D :lol: :lol: :lol:
Fantastico più o meno la cifra della qualità dello scritto .


Chiarisco: è evidente che non ci sia una lobby del piccolo commercio;


FALSO Luciano, te lo assicuro.
Esiste eccome ed insieme a quella degli artigiani, costituisce l'ossatura della vera "casta" italica.
Confcommercio, Confartigianato, CNA e Confesercenti, sono le lobby più potenti d'Italia. ABI in confronto è una bocciofila di paese. Non esisite provvedimento di legge che non venga dalle "veline" di queste associazioni che dominano i rapporti con i principali funzionari e dirigenti ministeriali. Che poi sono quelli che scrivono tutti i provvedimenti di legge ma soprattutto tutti i regolamenti attuativi. L'ossatura del potere romano è incentrata su queste (ed altre) lobby.
Non ci sono solo 20 anni di ritardo nell'apertura dei nostri mercati a dimostrarlo ma una serie infinita di aneddoti (solo in parte riportati dai quotidiani) su come vengono scritte (ma soprattutto modificate in corso di approvazione) le norme.
Fino a quando non verranno spazzati via questi residui di società corporativista medieoevale, non avremo speranza di diventare un paese evoluto.
Le loro litanie sullo strapotere delle multinazionali, la grande finanza organizzata, il gruppo Bildemberg e tutte le altre menate a cui ormai solo un gruppo di esaltati continua a prendere in seria considerazione, è un'astuta tattica finalizzata a distrarre l'opinione pubblica sul loro reale potere.
Non escludo affatto che in altri paesi questi gruppi di potere abbiano influenza (la storia dell'umanità è una storia di lobbies), ma in Italia quelli che comandano sono i piccoletti e le loro potentissime associazioni.
Solo chi non ha mai avuto a che fare con loro (e non ha potuto toccare con mano la loro azione) può negarlo.



lavoro in questa associazione e ti assicuro che ormai contano davvero poco... purtroppo per me..
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5651
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 05 mag 2017 12:46

tenente Drogo ha scritto:
per quello io direi: più ammortizzatori sociali e corsi di riqualificazione e meno luddismo
(non è che dico cose tanto originali)

e comunque lo sanno anche i cosiddetti populisti che è così, ma piuttosto che affrontare la complessità delle cose preferiscono slogan di facile presa che rendono tanti voti


Più ammortizzatori sociali con quali soldi? Con i 270 miliardi annui di spesa pensionistica o con i 112 della spesa sanitaria?
Il "sociale", purtroppo, è destinato ad assottigliarsi sempre di più e affrontare la complessità delle cose è possibile solo con un massacro (sociale).
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9147
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 08 mag 2017 10:49

harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:
La Le Pen per attaccare Macron non ha trovato di meglio di dirgli: "Sei il candidato della globalizzazione selvaggia".
Le fortune di Berlusconi sono iniziate nel momento in cui ha rispolverato il pericolo comunista, a venti anni dalla caduta del muro di Berlino. Adesso c'è un'ondata nazional populista mondiale che al comunismo ha sostituito altri slogan. In altri tempi bui il nemico erano le plutocrazie giudaico massoniche. Cambiano i bersagli ma il metodo è lo stesso, catturare consensi attaccando nemici fumosi strizzando l'occhio alla nostalgia dei bei vecchi tempi passati.




Dormi sereno, Macron vincerà, così magari stappi qualche buon rosso che hai in cantina.


Li conservo per occasioni migliori.
Le Pen impresentabile ma Macron a populismo anche lui non scherza.
Me ne importo
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20287
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 08 mag 2017 11:16

Ma è vero che si è presentato con l'inno alla gioia al posto della marsigliese ?
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9203
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 08 mag 2017 11:36

beluga ha scritto:
harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:
La Le Pen per attaccare Macron non ha trovato di meglio di dirgli: "Sei il candidato della globalizzazione selvaggia".
Le fortune di Berlusconi sono iniziate nel momento in cui ha rispolverato il pericolo comunista, a venti anni dalla caduta del muro di Berlino. Adesso c'è un'ondata nazional populista mondiale che al comunismo ha sostituito altri slogan. In altri tempi bui il nemico erano le plutocrazie giudaico massoniche. Cambiano i bersagli ma il metodo è lo stesso, catturare consensi attaccando nemici fumosi strizzando l'occhio alla nostalgia dei bei vecchi tempi passati.




Dormi sereno, Macron vincerà, così magari stappi qualche buon rosso che hai in cantina.


Li conservo per occasioni migliori.
Le Pen impresentabile ma Macron a populismo anche lui non scherza.


No, Macron populista no, semmai tecnocratico.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25461
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 08 mag 2017 13:33

pippuz ha scritto:Ma è vero che si è presentato con l'inno alla gioia al posto della marsigliese ?




una bellissima trovata mediatica per far rosicare i "sovranisti" e simili cazzari
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25461
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 08 mag 2017 13:37

PS L'Inno alla Gioia suonato al contrario è il sottofondo dei rituali Bilderberg mentre si sgozza con un compasso un agnello greco non vaccinato sotto a una piramide di titoli tossici
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25461
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 08 mag 2017 13:47

AedesLaterani2012 ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:Ne "L'ultima carrozzella", un film degli anni '50, Aldo Fabrizi interpreta un vetturino che cerca di resistere eroicamente a Roma all'avvento dei taxi


Nannarella, la canzonettista... Magari anni '50, Tenente! Il povero babbo aveva 6 mesi a fine '43... Ricordi Cacini nel cast de "L'ultima carrozzella"? Da buon 'romano de Roma', papà mio ripeteva spesso la entrée di Cacini a mo' di intercalare, se qualcuno non gli andava proprio a genio: "Ma chi sei, Cacini?".
Quesito mai fu così foriero, come oggi, di profondi fastidi e legittimi (quanto pruriginosi) dubbi, ripensando alla sfacciata, irritante tronfiaggine della parte inscenata dal collaudato avanspettacolista...


miocuggino l'ha scaricato
interessa il link?
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
AedesLaterani2012
Messaggi: 1492
Iscritto il: 31 gen 2013 17:01
Località: Centro

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda AedesLaterani2012 » 08 mag 2017 14:35

tenente Drogo ha scritto:
AedesLaterani2012 ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:Ne "L'ultima carrozzella", un film degli anni '50, Aldo Fabrizi interpreta un vetturino che cerca di resistere eroicamente a Roma all'avvento dei taxi


Nannarella, la canzonettista... Magari anni '50, Tenente! Il povero babbo aveva 6 mesi a fine '43... Ricordi Cacini nel cast de "L'ultima carrozzella"? Da buon 'romano de Roma', papà mio ripeteva spesso la entrée di Cacini a mo' di intercalare, se qualcuno non gli andava proprio a genio: "Ma chi sei, Cacini?".
Quesito mai fu così foriero, come oggi, di profondi fastidi e legittimi (quanto pruriginosi) dubbi, ripensando alla sfacciata, irritante tronfiaggine della parte inscenata dal collaudato avanspettacolista...


miocuggino l'ha scaricato
interessa il link?


Magari! L'ho visto una vita fa all'Azzurro Scipioni (o al Labirinto?)...
Honni soit qui mal y pense
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20287
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 08 mag 2017 17:00

tenente Drogo ha scritto:
pippuz ha scritto:Ma è vero che si è presentato con l'inno alla gioia al posto della marsigliese ?




una bellissima trovata mediatica per far rosicare i "sovranisti" e simili cazzari

De Gaulle si starà ribaltando nella tomba, Pétain meno.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25461
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 08 mag 2017 17:19

sì, sì, la Merkel nazista
continuate così, che siete spassosi
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20287
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 08 mag 2017 17:34

Battuta "Pètain meno" = "Merkel nazista" è una associazione degna di una mente eccelsa, complimenti non c'è che dire. :lol:
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20287
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 08 mag 2017 17:37

Comunque fossi in te mi preoccuperei maggiormente di quanto succederà da noi, visto che le politiche del cazzaro fiorentino porteranno inevitabilmente ad una vittoria del branco di deficienti che puoi leggere nel titolo del thread.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4381
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Wineduck » 08 mag 2017 23:24

pippuz ha scritto:Comunque fossi in te mi preoccuperei maggiormente di quanto succederà da noi, visto che le politiche del cazzaro fiorentino porteranno inevitabilmente ad una vittoria del branco di deficienti che puoi leggere nel titolo del thread.


Comincio a nutrire qualche dubbio. Il ragazzotto qualche lezioncina l'ha capita e non sarei troppo sicuro che perderà la prossima volta. Anche Bersani nel 2013 lo pensò e ci rimase molto male. Per essere cazzaro molte volte lo è ma è anche l'unico liberal socialista che il desolante panorama politico italiano offra. Se leggi i suoi programmi senza ascoltarlo è difficile non condividerli al 70-80%
Inoltre, sarà che avrò avuto culo, ma il job Act a me e a tante medie imprese che esportano, ha fatto molto bene. È chiaro che se sei un microimprenditore e non hai capito che devi crescere (per aggregazione o per altre strade), nell'economia di oggi non ti salva neppure Cristo in persona.
"You're in my blood like holy wine, so bitter, so sweet, I drink a case of you, still be on my feet, still be on my feet"
Joni Mitchell


follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20287
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 09 mag 2017 08:59

Se prenderà la strada macron-demente di "europa o morte" prenderà delle sonore mazzate, se si attaccherà all'euroscetticismo dilagante magari qualcuno potrebbe anche abboccare.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9203
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 09 mag 2017 10:43

pippuz ha scritto:Se prenderà la strada macron-demente di "europa o morte" prenderà delle sonore mazzate, se si attaccherà all'euroscetticismo dilagante magari qualcuno potrebbe anche abboccare.


E invece no, perché se qualche elettore vuole votare un euroscettico va dagli originali. Che stanno altrove.
L'unica strada giusta per il PD a guida Renzi per vincere è combattere perché l'Europa la smetta di guardare al rispetto formale dei centesimi e millesimi e punti sulla crescita (e qui Macron va benissimo, lasciate stare la questione dei tagli che intende fare perché da questo punto di vista la Francia sta messa molto peggio di noi), e sperare che la ripresina in atto continui e si consolidi.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4381
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Wineduck » 12 mag 2017 14:49

Ve lo ricordate il motto: it's economy, stupid!
Con quello Clinton ha vinto in un'America che aveva la più alta percentuale di disoccupati della storia del dopo guerra (1992 se non sbaglio): in altre parole, se la "ggente" la fai stare decentemente ti vota, altrimenti.... 'sti cazzi! Non c'è filosofia o analisi socio-psico-politica che tenga.
Se guardiamo i numeri, la questione è chiara: dal 2008 ad oggi la componente del PIL che è caduta verticalmente (e che è ancora moribonda) è quella degli investimenti. In un paese dove dominava il mattone, in gran parte drogato da banche che scaricavano tutto il rischio sui derivati, nel momento in cui si sono fermati gli investimenti immobiliari, si è fermato tutto o quasi.
Però c'è un 30% del PIL che viene dal manifatturiero di beni esportabili: e lì abbiamo dei margini di recupero esagerati. Alla faccia di chi dice che non abbiamo più un ruolo nel sistema economico globale, la realtà delle PMI (e recentemente anche delle poche GI) è molto dinamica, ha un discreto K-H e una certa propensione (moderata neh!) ad innovare.
Renzi ci è arrivato tardi a capirlo ma l'ha capito. Se si fosse mosso subito nel 2014 adesso lui sarebbe ancora al potere e forse anche il referendum sarebbe passato. Cosa ha fatto nel 2016? Quello che fanno tutti i paesi evoluti in campo industriale, ovvero stimolare gli investimenti privati produttivi. Fra super ed iper ammortamenti, Sabatini quater, finanziamenti in conto interessi e qualcosa in conto capitale, oggi investire in tencologia è finalmente un grande affare. E molti imprenditori si stanno muovendo soprattutto con mezzi propri. Quasi tutte le banche sono ancora nel guano dei loro NPL (quasi tutti legati alla superbolla immmobiliare che si era creata fra il 2000 e il 2008. Per arrivarci ha dovuto superare le resistenze bibliche del piccolo commercio/artigianato (da dove pensiate che arrivi l'idea degli 80 euro in busta paga?) e dei sindacati del 1800 che abbiamo in questo povero paese (gente che usa ancora il termine PADRONE quando deve parlare di un "imprenditore" che ha più di 10 addetti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :evil: ). I benefici sul PIL e soprattutto sulla redistribuzione della ricchezza, arriveranno in 1-2 anni ma arriveranno. Tenete conto che a questo 30% di PIL generato dalla manifattura sana, si lega un altro 15-20% di servizi all'industria. Non ci sono quindi dubbi su dove i governi debbano spingere per stimolare la ripresa. Sud, piccoli servizi a basso contenuto professionale e imprese legate allo Stato soffriranno ancora di più? Meglio che soffrano solo loro che tutto il paese.
Commento finale:
visto che siamo ancora la seconda manifattura europea e l'ottava mondiale dove cazzo li volevano mettere gli incentivi?!?! Zio Porco! Ci voleva un premio nobel per capirlo? :twisted: :twisted: :twisted:
"You're in my blood like holy wine, so bitter, so sweet, I drink a case of you, still be on my feet, still be on my feet"
Joni Mitchell


follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9203
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 12 mag 2017 15:34

Wineduck ha scritto:Commento finale:
visto che siamo ancora la seconda manifattura europea e l'ottava mondiale dove cazzo li volevano mettere gli incentivi?!?! Zio Porco! Ci voleva un premio nobel per capirlo? :twisted: :twisted: :twisted:


Mi ricordo che il programma originale di Renzi prevedesse prima un taglio della tassazione al privato (vedi ad esempio bonus 80 euro); poi taglio alle imprese; infine taglio del cuneo fiscale, una all'anno.

Con la domanda interna fiacca (problema altrettanto grande di quello relativo ai mancati investimenti), le risorse per fare le ultime due cose sono state poche; in parte sono state dirottate al capitolo primo (sempre perché la domanda interna latitava), in parte Renzi le ha usate per acquisire consenso.
Ma non va per niente dimenticato che gli sgravi alle assunzioni hanno consentito la trasformazione di moltissimi contratti atipici (e quindi incerti e che rendevano il prestatore d'opera non meritevole di credito presso le banche) in lavoro dipendente a tutti gli effetti. Questo ha generato un feedback sulla domanda di un livello interessante, nel momento in cui i neo assunti sono stati messi in grado di andare a chiedere, e ricevere, finanziamenti per le grandi spese della vita (auto, casa, matrimonio).

Bene o male, le scelte di politica economica di Renzi hanno contribuito a generare domanda e rimettere in moto (non da sole, ma insieme alla domanda estera) la produzione industriale italiana, che era ferma a crescita zero. E in un sistema economico questo provoca effetti a valanga, tant'è che ormai il tasso di crescita pare assestato all'uno per cento. Che è poco, ma è sempre meglio di zero (o sottozero).

In un mondo ideale comunque avrei voluto un deciso taglio di tasse a cuneo fiscale e alle imprese. Creiamo le condizioni per una maggiore competitività esterna. :D
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25461
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 12 mag 2017 16:57

vi saluto

mi aspetta una lunga nottata in giro a sporcare Roma
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Timoteo
Messaggi: 2665
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 15 mag 2017 09:46

questo cojone, artefice del defenestramento di marino, si crede di stare al tour de france?
e comunque finalmente si fa una scopata.
deficiente.
Immagine
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20287
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 15 mag 2017 12:28

Timoteo ha scritto:questo cojone, artefice del defenestramento di marino, si crede di stare al tour de france?
e comunque finalmente si fa una scopata.
deficiente.
Immagine

Strano ... di solito si vedono sempre in coppia.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Timoteo
Messaggi: 2665
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 15 mag 2017 12:34

pippuz ha scritto:
Timoteo ha scritto:questo cojone, artefice del defenestramento di marino, si crede di stare al tour de france?
e comunque finalmente si fa una scopata.
deficiente.
Immagine

Strano ... di solito si vedono sempre in coppia.


l'altro, il nostro, manco quello fa.
e poi hai visto sto cojone che scopa usa?
sta palesemente facendo finta.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20287
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 15 mag 2017 12:41

Vabbè c'era 'na vecchia che tirava fuori le robe dai cestini poi la filmavano mentre li raccoglieva.

Il top è quello (c'è un filmato) che scopa i sanpietrini e fa i mucchietti di polvere.

Altro che tour de france 'sti mentecatti, tour de force in corea del nord devono fare.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
beluga
Messaggi: 9147
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 15 mag 2017 14:49

Nessuna simpatia per i vostri bersagli, ma la Muraro a Roma ha tenuto in ostaggio una situazione che sta peggiorando.
Temo che, se tra due anni la monnezza coprisse completamente la città in un 3d su questi coglionazzi che stanno sgovernando Roma le energie sarebbero assorbite dal Pd che per alcuni si configura in una specie di ossessione.
Marino veniva dopo lo scempio Alemanno, e di suo ha anche contribuito al fallimento della sua giunta non avendo capito niente della situazione politica interna al proprio partito cosa che un politico abile come Zingaretti forse non avrebbe fatto sapendo con chi allearsi e chi cacciare a calci in culo. Marino è riuscito a mettersi tutti contro e se andate a leggere i post di questo forum eravamo in pochi a difenderlo.
Me ne importo

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite