Elementare

Alta o bassa? Puristi o innovatori? Meglio le classiche versioni della Marinara e della Margherita o porte aperte alla sperimentazione? Uno spazio per le vostre opinioni in merito.
pippo65
Messaggi: 908
Iscritto il: 15 ott 2008 13:11
Località: Roma

Elementare

Messaggioda pippo65 » 07 ott 2020 10:31

prima visita nella pizzeria che ha preso il posto di Bir&fud, mantenedo indirizzo, forno e disposizione interna: pregi e difetti inalterati con in particolare una acustica difficile.
Il servizio, in sala e alle spine, è sempre giovane e preparato.
Veniamo al mangiare: suppli tradizionale e Ajo e ojo ottimi, asciutti e saporiti, alici i n carrozza originale variante della tradiizonale mozzarella i ncarrozza.
Pizza di impostazione romana ma con impasto lievitato e materie prime di alta qualità: napoli molto equilibrata con alici buonissime, scarola sfiziosa, margherita con bufala aggiunta a crudo ottima con solo l'attenzione di non farla attendere pena l'eccessivo raffreddamento.
Tante spine da cui scegliere vari tipi e stili di birre, spillate con attenzione e in bicchieri adatti.
tot 3 fritti, 3 pizze, 4 birre = 64€
IMHO Q/p fra i migliori di Roma per questo livello di qualità e per il posizionamento.
CSPT.
Il rimpianto per la scomparsa di Bir&fud è passato, speriamo non ritorni. :mrgreen:
pippo65
Avatar utente
brifazio
Messaggi: 8460
Iscritto il: 06 giu 2007 13:20
Località: Roma
Contatta:

Re: Elementare

Messaggioda brifazio » 08 ott 2020 02:06

Grazie.
Per quanto mi riguarda attenderò ancora qualche mese per il rodaggio, ma già ora, da come scrivi, è partita bene.
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2646
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Elementare

Messaggioda gianni femminella » 08 ott 2020 14:28

Le birre alla spina sono tante e di piccole realtà come erano prima?
Grazie
pippo65
Messaggi: 908
Iscritto il: 15 ott 2008 13:11
Località: Roma

Re: Elementare

Messaggioda pippo65 » 09 ott 2020 16:57

gianni femminella ha scritto:Le birre alla spina sono tante e di piccole realtà come erano prima?
Grazie


Yes, stessa filosofia, stesso spillatore, varietà e qualità: quando sono andato c'era pure una birra spillata dalla botticella!
pippo65
elenamanzoni
Messaggi: 1
Iscritto il: 04 nov 2020 11:06
Località: Verona, Italia
Contatta:

Re: Elementare

Messaggioda elenamanzoni » 04 nov 2020 12:10

pippo65 ha scritto:prima visita nella pizzeria che ha preso il posto di Bir&fud, mantenedo indirizzo, forno e disposizione interna: pregi e difetti inalterati con in particolare una acustica difficile.
Il servizio, in sala e alle spine, è sempre giovane e preparato.
Veniamo al mangiare: suppli tradizionale e Ajo e ojo ottimi, asciutti e saporiti, alici i n carrozza originale variante della tradiizonale mozzarella i ncarrozza.
Pizza di impostazione romana ma con impasto lievitato e materie prime di alta qualità: napoli molto equilibrata con alici buonissime, scarola sfiziosa, margherita con bufala aggiunta a crudo ottima con solo l'attenzione di non farla attendere pena l'eccessivo raffreddamento.
Tante spine da cui scegliere vari tipi e stili di birre, spillate con attenzione e in bicchieri adatti.
tot 3 fritti, 3 pizze, 4 birre = 64€
IMHO Q/p fra i migliori di Roma per questo livello di qualità e per il posizionamento.
CSPT.
Il rimpianto per la scomparsa di Bir&fud è passato, speriamo non ritorni. :mrgreen:


Grazie per la recensione ! Mi piaceva andare a Bir&fud, me l'hanno fatto vedere i miei amici di Roma ed era uno dei miei posti preferiti :shock:

Torna a “La difficile arte della pizza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite