Lafite 1982

Vorreste avere un'idea del valore di mercato di quelle vecchie bottiglie che avete da anni in cantina o di quelle che avete ereditato? I forumisti più esperti potranno esservi utili.
Dottordivino
Messaggi: 196
Iscritto il: 18 set 2016 16:06

Lafite 1982

Messaggioda Dottordivino » 09 mar 2019 20:31

Quanto può valere?
Dottordivino
Messaggi: 196
Iscritto il: 18 set 2016 16:06

Re: Lafite 1982

Messaggioda Dottordivino » 10 mar 2019 23:23

Up
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5090
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Lafite 1982

Messaggioda Andyele » 11 mar 2019 12:41

Alice Cragnolini ha scritto:non saprei


nemmeno io
Dottordivino
Messaggi: 196
Iscritto il: 18 set 2016 16:06

Re: Lafite 1982

Messaggioda Dottordivino » 12 mar 2019 00:19

:arrow:
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 12 mar 2019 08:50

...mi sembra educato rispondere , anche se valutazioni su vecchi Bordeaux sono talmente "volatili" che bisognerebbe considerare bene alcune variabili. Ormai mi sto ripetendo troppe volte , ma non mi intreressa , questo è il Vinogodi - pensiero.
Nonostante i Bordeaux abbiano grande capacità d'invecchiamento , la componente rischio conservazione sale esponenzialmente , quindi va sezionato il target .
- Bevitore : se si assume ogni rischio in caso di fallanza , va tenuto conto : direi 350 - 400 Euro
- Se è un commerciante e deve rivendere , inculando a sua volta qualcuno , almeno 500 - 600 Euro , tanto il suo target sarà sempre uno che non capisce un cazzo di vino e lui vorrà guadagnarci almeno il doppio di quanto l'ha pagata
- Io la pagherei 350 400 Euro , esattamente come nel primo caso
- Il collezionista sfegatato e narcisista, quello famoso delle seghe davanti all'etichetta , se livello buono ed etichetta a posto , anche 700 - 800 (e , perché no, vista la coglionaggine) anche 1000
- Wine Searcher la quota oltre 3000 Euro , ma anche la Riserva di Biondi Santi '55 sta a listino ufficiale a 6000 Euro... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
seeionoou2
Messaggi: 582
Iscritto il: 02 lug 2014 11:46
Località: PR

Re: Lafite 1982

Messaggioda seeionoou2 » 12 mar 2019 12:31

vinogodi ha scritto:
- Bevitore : se si assume ogni rischio in caso di fallanza , va tenuto conto : direi 350 - 400 Euro



piacerebbe anche a me.. ma è un prezzo fuori mercato...


saluti
michele
Un uomo senza vizi è un uomo finito (qds)
0891ricky
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: Lafite 1982

Messaggioda 0891ricky » 12 mar 2019 12:44

vinogodi ha scritto:...mi sembra educato rispondere , anche se valutazioni su vecchi Bordeaux sono talmente "volatili" che bisognerebbe considerare bene alcune variabili. Ormai mi sto ripetendo troppe volte , ma non mi intreressa , questo è il Vinogodi - pensiero.
Nonostante i Bordeaux abbiano grande capacità d'invecchiamento , la componente rischio conservazione sale esponenzialmente , quindi va sezionato il target .
- Bevitore : se si assume ogni rischio in caso di fallanza , va tenuto conto : direi 350 - 400 Euro
- Se è un commerciante e deve rivendere , inculando a sua volta qualcuno , almeno 500 - 600 Euro , tanto il suo target sarà sempre uno che non capisce un cazzo di vino e lui vorrà guadagnarci almeno il doppio di quanto l'ha pagata
- Io la pagherei 350 400 Euro , esattamente come nel primo caso
- Il collezionista sfegatato e narcisista, quello famoso delle seghe davanti all'etichetta , se livello buono ed etichetta a posto , anche 700 - 800 (e , perché no, vista la coglionaggine) anche 1000
- Wine Searcher la quota oltre 3000 Euro , ma anche la Riserva di Biondi Santi '55 sta a listino ufficiale a 6000 Euro... 8)



....secondo me a 5/600 euro non inculi nessuno se colore e livello sono ottimali.
..preciso anche che di listino bs ris55 costa 6000+iva ( + probabile guadagno ) :shock: :roll: 8) :lol: ....chi se lo fila????
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 12 mar 2019 15:01

seeionoou2 ha scritto:
vinogodi ha scritto:
- Bevitore : se si assume ogni rischio in caso di fallanza , va tenuto conto : direi 350 - 400 Euro



piacerebbe anche a me.. ma è un prezzo fuori mercato...


saluti
michele
... i soldi sono tuoi , ne fai ciò che vuoi. Io ho già dato in abbondanza , in passato . Pur avendo la cantina piena , era più quello che bevevo che quello che potevo reintegrare , quindi ci ho provato in diverse occasioni . Ammetto, che da persone fidate e in cantine davvero spettacolari , qualche volta il risultato è stato buono . Molte volte, troppe rispetto a quanto speso , perlomeno "sottoperformanti" . Parecchie da schifo e con rodimento di fegato per soldi buttati nel cesso . Con venditore anche a farti pernacchie . Vedi te ... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 12 mar 2019 15:07

seeionoou2 ha scritto:
vinogodi ha scritto:
- Bevitore : se si assume ogni rischio in caso di fallanza , va tenuto conto : direi 350 - 400 Euro



.. ma è un prezzo fuori mercato...


saluti
michele
...per bottiglie vecchie , quando si parla di gente con esperienza e davvero appassionati bevitori , non esistono prezzi di mercato . Esistono , di contro , coglioni fuori mercato . Io mi ci metto dentro, proprio perché ho esperienza pregressa diretta pluridecennale , tu no? Chiaro , chi vende spergiura , prima di vendere , su moglie, figli , parenti fino a quarta generazione , che ipotecherebbe casa e macchina .... che la bottiglia è inappuntabile , proveniente da cantina originale o con caratteristiche prossime a pubblicazione enologica sulla conservazione dei vini , mai mossa , a chilometri zero e con moglie del proprietario con tette galattiche , poi quando hai pagato ... "mica potevo esserci dentro " ... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 12 mar 2019 15:16

0891ricky ha scritto:
vinogodi ha scritto:...mi sembra educato rispondere , anche se valutazioni su vecchi Bordeaux sono talmente "volatili" che bisognerebbe considerare bene alcune variabili. Ormai mi sto ripetendo troppe volte , ma non mi intreressa , questo è il Vinogodi - pensiero.
Nonostante i Bordeaux abbiano grande capacità d'invecchiamento , la componente rischio conservazione sale esponenzialmente , quindi va sezionato il target .
- Bevitore : se si assume ogni rischio in caso di fallanza , va tenuto conto : direi 350 - 400 Euro
- Se è un commerciante e deve rivendere , inculando a sua volta qualcuno , almeno 500 - 600 Euro , tanto il suo target sarà sempre uno che non capisce un cazzo di vino e lui vorrà guadagnarci almeno il doppio di quanto l'ha pagata
- Io la pagherei 350 400 Euro , esattamente come nel primo caso
- Il collezionista sfegatato e narcisista, quello famoso delle seghe davanti all'etichetta , se livello buono ed etichetta a posto , anche 700 - 800 (e , perché no, vista la coglionaggine) anche 1000
- Wine Searcher la quota oltre 3000 Euro , ma anche la Riserva di Biondi Santi '55 sta a listino ufficiale a 6000 Euro... 8)



....secondo me a 5/600 euro non inculi nessuno se colore e livello sono ottimali.
quote]...assolutamente si ... come premesso , il prezzo lo fa l'incontro fra domanda e offerta . 500 - 600 sono ragionevoli . E li pagherei solo se da provenienza certa , con perizia mia personale della bottiglia e con criteri che mi sono dato in quarant'anni di esperienza specifica . La "provenienza certa" è la variabile più ... incerta , perchè deve tenere conto di tutta la storia della bottiglia nei suoi 37 anni di vita , compreso trasporti, conservazione e passaggio di proprietari . Può succedere ( a me è successo , come premesso ... ) ma chi può davvero garantire tutto ciò? Per cui ritorno al refrain iniziale e alla relativa categorizzazione : io non ci spenderei , salvo eccezioni eccezionalmente eccezionali , più di 350 - 400 Euro in caso di "acquisto al buio" , se la devo bere. La apro e non va bene? Per quanto mi possa essere responsabilizzato ho buttato nel water l'equivalente di una lavatrice nuova per la famiglia (bene durevole) o mezza rata delle tasse universitarie di mio figlio maschio ... (investimento sul futuro....)... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
0891ricky
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: Lafite 1982

Messaggioda 0891ricky » 12 mar 2019 15:22

seeionoou2 ha scritto:
vinogodi ha scritto:
- Bevitore : se si assume ogni rischio in caso di fallanza , va tenuto conto : direi 350 - 400 Euro



piacerebbe anche a me.. ma è un prezzo fuori mercato...


saluti
michele



ovvio anche a me....ma secondo me questo è un prezzo da collezione per vino andato o comunque dubbioso, prezzo da rischio....
se trovi un 82 da bere lo paghi circa il doppio (secondo me, chiaramente vino garantito)
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 12 mar 2019 15:28

0891ricky ha scritto:
seeionoou2 ha scritto:
vinogodi ha scritto:
- Bevitore : se si assume ogni rischio in caso di fallanza , va tenuto conto : direi 350 - 400 Euro



piacerebbe anche a me.. ma è un prezzo fuori mercato...


saluti
michele



ovvio anche a me....ma secondo me questo è un prezzo da collezione per vino andato ...
...perdonami , ma per un vino andato , quindi acquisto dell'etichetta , anche 350 - 400 sono un'esagerazione . Forse i 350 sono eccessivamente "pro domo mia" , ma oltre 500 è davvero un azzardo , senza garanzie...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
0891ricky
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: Lafite 1982

Messaggioda 0891ricky » 12 mar 2019 15:47

...ok , ma 350 euro per un lafite 82 bevibile mi sembra veramente regalato...
....ho visto gente spendere migliaia di euro per un vino da "collezione"
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 12 mar 2019 16:47

0891ricky ha scritto:...ok , ma 350 euro per un lafite 82 bevibile mi sembra veramente regalato...
....ho visto gente spendere migliaia di euro per un vino da "collezione"
...non vorrei ripetermi : per un Lafite 82 perfetto, anche 500 Euro è un gran bere al giusto prezzo (anzi , economico) . Già "bevibile" non mi basta , secondo me significa "appena potabile e non buttabile nel cesso" . Pensa te a spenderne 350 per un liquido mattone inservibile anche per un brasato ... ripeto : il "collezionista" può anche pagare 1000 euro senza batter ciglio . Ricordo un'asta dove le mutandine usate (nel senso mai lavate...)di Marilin Monroe furono battute a 15.000 dollari (chissà che odore). Nel 1961 , una scatola di "Merda d'Artista" di Piero Manzoni fu battuta in asta per 182.000 (circa) sterline ... un Magnum di Richebourg di Jayer 1990 , pochi anni fa , oltre 100.000 Euro e RC 1945 (ne aprii e sorseggiai , per poi buttarle perché un po' schifato 3 bottiglie , ignaro , una quarantina d'anni fa...) a Sotheby's oltre 75.000 ... tutto si può ... ma qui stiamo chiedendo un parere e io , oggi, ho voglia di chiacchierare e per scrivere quello che penso io (per distrarmi nei momenti di incazzatura dal lavoro...) 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 12 mar 2019 16:49

0891ricky ha scritto:...ok , ma 350 euro per un lafite 82 bevibile mi sembra veramente regalato...
....ho visto gente spendere migliaia di euro per un vino da "collezione"
...eppoi ... ohhhh vabbè : 600 Euro ... così siamo tutti contenti :mrgreen:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
ZEL WINE
Messaggi: 7076
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Lafite 1982

Messaggioda ZEL WINE » 12 mar 2019 17:08

A me viene da piangere pensando al mio caro nonno che faceva i coriandoli con i Picasso.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
report
Messaggi: 4081
Iscritto il: 13 giu 2007 12:22

Re: Lafite 1982

Messaggioda report » 12 mar 2019 17:40

Piccola verticale 82 83 84
dei tre era il più buono ( buono 82 )

report
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26836
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinotec » 13 mar 2019 07:01

...qui ovvio che si esagera: https://www.ebay.it/itm/1x-chateau-LAFI ... Sw2jFccSuI
ma se proprio qui sul forum, annate medie del lafite, tipo la 1999 o la 2002 si vendono sui 450/500 euro, per l'82 penso che, se perfetta e garantita, 700/800 euro li possa valere...
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 13 mar 2019 08:51

vinotec ha scritto:...qui ovvio che si esagera: https://www.ebay.it/itm/1x-chateau-LAFI ... Sw2jFccSuI
ma se proprio qui sul forum, annate medie del lafite, tipo la 1999 o la 2002 si vendono sui 450/500 euro, per l'82 penso che, se perfetta e garantita, 700/800 euro li possa valere...
..eddai , Ivo . Lafite '99 ne ho bevuto una cassa ed è un'annata solo discreta : la 2002 fa cagare ... come Lafite , le volte che l'ho bevuto mi sembrava di bere un Sociando Mallet in annata media.... se qui si "propongono" ad un prezzo folle , per la qualità del vino , bottiglie altrimenti imbarazzanti come rapporto qualità/prezzo , stiamo davvero andando verso una deriva più da commercianti che da appassionati bevitori ... nel senso "RAGAZZI , BEVIAMO E DISCUTIAMO DELLA QUALITA' DI QUEL CHE BEVIAMO , poi anche rapportiamolo alla realtà economica , ma solo come corollario , non come interesse primario : che diamine!
Lafite 1982 ? OK , me lo state estorcendo : 600 - 800 Euro . Li comprerei , sul forum , a quel prezzo? Manco pù caz ...
Quanto lo pagherei : 350 - 400 Euro . Dopo attenta perizia e certificazione di storia della bottiglia o certezza di questa storia (magari ristoratore che l'ha sempre avuta in cantina immobile dall'origine) anche i famosi 600 - 800 euro. Qui , sul forum , non garantisce un cazzo nessuno . Perché il ragazzotto di trent'anni che mi propone una bottiglia di 37 che ha fatto il giro del mondo, che è pronto a scomparire al primo reclamo ( ... ma tanto qui il 90% compra per rivendere , non per bere) , dovrebbe avere la mia fiducia e i miei soldi? Che andasse su E-Bay , questa dev'essere una comunità che mette in guardia ... e ognuno dica la sua...
Ultima modifica di vinogodi il 13 mar 2019 08:59, modificato 1 volta in totale.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28106
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinogodi » 13 mar 2019 08:58

report ha scritto:Piccola verticale 82 83 84
dei tre era il più buono ( buono 82 )

report
...decisamente l'annata migliore , a parità di conservazione delle tre bottiglie , è per quello che è più buono , ci mancherebbe...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
giorgio1957
Messaggi: 362
Iscritto il: 06 giu 2007 13:03
Località: Civita Castellana (VT)

Re: Lafite 1982

Messaggioda giorgio1957 » 24 mar 2019 20:32

Buonasera a tutti (vecchi e nuovi)! Io che sono cretino per un Lafite 1982 perfetto offrirei 1200-1500! Credo di essere rimasto indietro con i prezzi o di essere rimasto onesto come 15 anni fa...
Hai capito una cosa...quando sei in grado di spiegarla a tua nonna (A. Einstein)
ZEL WINE
Messaggi: 7076
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Lafite 1982

Messaggioda ZEL WINE » 24 mar 2019 22:06

Più che rimasto indietro ..... e’ una sezione naïf questa
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26836
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Lafite 1982

Messaggioda vinotec » 25 mar 2019 06:59

giorgio1957 ha scritto:Buonasera a tutti (vecchi e nuovi)! Io che sono cretino per un Lafite 1982 perfetto offrirei 1200-1500! Credo di essere rimasto indietro con i prezzi o di essere rimasto onesto come 15 anni fa...

Ciao Giorgio e ben tornato sul gambero! Vieni più spesso a trovarci!!!
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !

Torna a “Valutazioni vini”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite