Bresà

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
luchino m.
Messaggi: 146
Iscritto il: 03 dic 2007 19:48
Località: Brescia

Re: Bresà

Messaggioda luchino m. » 03 apr 2015 16:07

Ogier non credo fosse un problema di apertura ma di annata (calda) e abbinamento (uova e asparagi "pasquali", seppur rielaborati) per cui a molti è sembrato un po' troppo "vinone"
BS sicuramente necessitava di ossigenazione (nel tempo mi è sembrato un po' aprisi); in generale i due brunelli, bevuti insieme (tutti i vini erano bevuti a coppie "casuali"), sono sembrati entrambi sottotono (personalmente ho dato voti un po' più alti, preferendo macioche, meno chiuso, seppur poco armonico)
certo, i giudizi erano legati all'impressione immediata, senza ragionamenti in prospettiva, almeno da parte mia
sputacchiere fuorilegge
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5141
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Bresà

Messaggioda Andyele » 03 apr 2015 16:50

videodrome ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
videodrome ha scritto:Biondi Santi Brunello di Montalcino 2005 - 83,3

Deve essere stata bottiglia non a posto, l'abbiamo bevuto due mesi fa ed era buono.. (per me appena sotto l'eccellenza).

Esprimo il mio giudizio, anche se la media punteggio già è indicativa.
Il naso di BS era chiuso a riccio, praticamente quasi muto, di espressività molto sottotono. In bocca prevalevano le durezze e l'acidità, l'antitesi di quello che si potrebbe definire un vino gourmand. Di difetti particolari cmq non ne ho riscontrati, in questa bottiglia il vino era molto molto chiuso. Chissa se anche in BS ci sono lotti diverse imbottigliati della stessa annata....


Senza voler essere provocatorio è questa cmq una descrizione che su un Brunello giovane di Biondi Santi ci sta tutta.
Poi magari alcuni apprezzano di più questa rigidità e rigorosità e quindi valutano il vino in modo molto migliore.
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5141
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Bresà

Messaggioda Andyele » 03 apr 2015 16:52

Di Ogier ho bevuto domenica il Cote Rotie 2001 ed era veramente rappresentativo di quelle che per me deve essere un serio e tipico Sirah.
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3405
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Bresà

Messaggioda videodrome » 03 apr 2015 17:54

Andyele ha scritto:
videodrome ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
videodrome ha scritto:Biondi Santi Brunello di Montalcino 2005 - 83,3

Deve essere stata bottiglia non a posto, l'abbiamo bevuto due mesi fa ed era buono.. (per me appena sotto l'eccellenza).

Esprimo il mio giudizio, anche se la media punteggio già è indicativa.
Il naso di BS era chiuso a riccio, praticamente quasi muto, di espressività molto sottotono. In bocca prevalevano le durezze e l'acidità, l'antitesi di quello che si potrebbe definire un vino gourmand. Di difetti particolari cmq non ne ho riscontrati, in questa bottiglia il vino era molto molto chiuso. Chissa se anche in BS ci sono lotti diverse imbottigliati della stessa annata....


Senza voler essere provocatorio è questa cmq una descrizione che su un Brunello giovane di Biondi Santi ci sta tutta.
Poi magari alcuni apprezzano di più questa rigidità e rigorosità e quindi valutano il vino in modo molto migliore.

Proprio per questo non apro BS a pochi anni dall'uscita e se proprio devo farlo apro un'annata calda (tipo 2000, bevuto 15 gg fa - gran bella bottiglia e godibilissima - o 2003) e non un'annata fredda ben più recente. Si sa, in questi casi, a cosa si va incontro: ricordo un'apertura prematura della riserva 2004 a poco più di un'anno dall'uscita, in un consesso forumistico in provincia di Modena: la sensazione di netta chiusura, acidità sopra le righe e rigidità del sorso accostabile con la 2005 di ieri sera; la bott è stata archiviata nell'ambito delle aperture premature. Se vogliamo ieri sera sarebbe stato più corretto sospendere il giudizio, ma visto che si doveva dare voti, li abbiamo dati.
Avatar utente
puspo
Messaggi: 655
Iscritto il: 29 ago 2012 14:29
Località: Brescia

Re: Bresà

Messaggioda puspo » 03 apr 2015 18:12

Su BS, il giudizio sospeso ci sta tutto.
La conservazione della bottiglia non può avere problemi, è mia, presa all'uscita in enoteca e sempre conservata in cantina.
Per far prendere aria al vino, ho stappato e scolmato un pochino alle 13.
Credevo che il 2005 potesse essere più pronto, e invece ha dimostrato vividamente tutta la mia incompentenza nel saper valutare questi vini in prospettiva. :oops:
Il mio sistema di monitoraggio della cantina:
http://www.checkmycellar.com/Cellar_001.html
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5141
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Bresà

Messaggioda Andyele » 03 apr 2015 21:39

videodrome ha scritto:Proprio per questo non apro BS a pochi anni dall'uscita e se proprio devo farlo apro un'annata calda (tipo 2000, bevuto 15 gg fa - gran bella bottiglia e godibilissima - o 2003) e non un'annata fredda ben più recente. Si sa, in questi casi, a cosa si va incontro: ricordo un'apertura prematura della riserva 2004 a poco più di un'anno dall'uscita, in un consesso forumistico in provincia di Modena:


Se era dal desaparecidos Gianluca mi sa che c'ero anche io...
alì65
Messaggi: 11695
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Bresà

Messaggioda alì65 » 04 apr 2015 14:51

Nebbiolino ha scritto:
videodrome ha scritto:
videodrome ha scritto:Ieri sera al Salamensa, disfida tra Toscana e Rodano: il bevuto

Dom Perignon 2004
Il Pendio Curtefranca 2008

Ogier Cote Rotie 2007
Fonsalette Cote du rhone 2004
Le Macioche Brunello di Montalcino 2006
S. Giusto a Rentennano Chianti Classico 2012
Biondi Santi Brunello di Montalcino 2005
Pierre Gonon St. Joseph 2011
Montevertine 2002
JL Chave St. Joseph 2011

...and the winner is....


Medie punteggi dati alla cieca (ovvero parecchie le bastonate...)

Montevertine 2002 - 91,5
JL Chave St. Joseph 2011 - 88,3
Pierre Gonon St. Joseph 2011 - 87
S. Giusto a Rentennano Chianti Classico 2012 - 85
Biondi Santi Brunello di Montalcino 2005 - 83,3
Fonsalette Cote du rhone 2004 - 82,5
Ogier Cote Rotie 2007 - 82
Le Macioche Brunello di Montalcino 2006 - 80


Ragazzi, per curiosità, le bottiglie quando le avete aperte? Ogier e BS sono due vini splendidi, che però hanno bisogno di una lunga e graduale ossigenazione per tirare fuori il meglio...


nel gruppo non mi stupisce il Montevertine, è la più pronta di tutte e a dir il vero la trovo ormai in fase discendente
resto un po' stupito della performance di Ogier e Macioche ma ci può stare; il primo per eccesso di gioventù, il secondo in annata non proprio topica
BS troppo giovine ma non darà molto di più, alcol che inibirà l'acidità necessaria per la sua lunga vita
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: Bresà

Messaggioda fable_81 » 04 apr 2015 16:02

Ogier è stato aperto intorno a mezzogiorno per essere bevuto dopo le venti, su Macioche non capisco la perplessità dell'annata, la 2006 sulla carta è una delle migliori a Montalcino, poi ovvio va valutato caso per caso.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
alì65
Messaggi: 11695
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Bresà

Messaggioda alì65 » 05 apr 2015 08:36

fable_81 ha scritto:Ogier è stato aperto intorno a mezzogiorno per essere bevuto dopo le venti, su Macioche non capisco la perplessità dell'annata, la 2006 sulla carta è una delle migliori a Montalcino, poi ovvio va valutato caso per caso.


l'annata niente da dire è la casa che non ha messo bene a fuoco il vino
il mio giudizio si ferma ad un paio di assaggi al BB e ad una bevuta in seguito; vino che caratterizza troppo la mano, non mi è mai piaciuto
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
petitbogho
Messaggi: 3510
Iscritto il: 10 ott 2008 11:01
Località: Salò

Re: Bresà

Messaggioda petitbogho » 07 apr 2015 13:06

alì65 ha scritto:
fable_81 ha scritto:Ogier è stato aperto intorno a mezzogiorno per essere bevuto dopo le venti, su Macioche non capisco la perplessità dell'annata, la 2006 sulla carta è una delle migliori a Montalcino, poi ovvio va valutato caso per caso.


l'annata niente da dire è la casa che non ha messo bene a fuoco il vino
il mio giudizio si ferma ad un paio di assaggi al BB e ad una bevuta in seguito; vino che caratterizza troppo la mano, non mi è mai piaciuto


Purtroppo VAT vino assolutamente tristo, naso con un improbabile sentore di sciroppo per la tosse e la bocca lungamente amara.
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Bresà

Messaggioda Cristianmark » 11 apr 2015 13:56

Chianti classico dal buon Roland

1 valdellecorti 11....buonissimo, persistente fine profondo molto gustoso. Gran vino q/p. 2 casse.

1 castellinuzza 11..... - fresco, leggermente tannico, fruttato e persistente. Il giorno dopo un po pesante. 1 bt

1 lamole12...... - delcato, limpido, persistente. Peso leggero e di facile beva. 1 cassa

I prossimi....

1 monsanto 11
1 ormanni 11
1 monteraponi 12
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Bresà

Messaggioda Cristianmark » 11 apr 2015 22:21

Il mix di vitigni fa un po' pensare, spesso male. Un po di tutto.
Merlot 50 %, Cabernet Franc 40 %, Tempranillo 6 %, Syrah 4 % .
Ma l'azienda e' senza dubbio una delle meno conosciute ma con la gamma prodotto migliore del trentino alto adige: Manincor, Cassiano.
Il colore e' piu' vicino ad una schiava che ad un merlottone, finissimo e con una persistenza infinita. Netta liquirizia.
Chapeau
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3405
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Bresà

Messaggioda videodrome » 05 mag 2015 09:25

Il bevuto ieri sera con annesso faccinometro del tutto soggettivo:
J Prieur - Meursault Clos de Mazeray 2001 NG
A Grivault - Meursault 2010 :D :D :D -
Domaine de Varoilles - Gevrey Chambertin Clos de Varoilles 1er Cru 2006 :D :D
Cantrina - Pinot nero Corteccio Benaco Bresciano IGT (Sans année, nel senso che non l'ho segnata) :D :D ++
Domaine Pierr Guillemot - Corton G C Le Rognet et Corton 2008 :D :D :D 3/4
Domaine Forey - Echezeaux G C 2012 :D :D :D - - (al momento troppo giovane)
Marc Colin - Chassagne Montrachet Rouge V.V. 2010 - :D :D
Domaine Perrot Minot - Morey St. Denis . La rue de Vergy 2011 :D :D 1/2
Domaine Billard Gonet - Pommard 1er Cru Chaponnières 2007 :D :D 3/4
Domaine Lejeune - pommard 1er Cru Les Poutures 2008 :D :D 3/4
Avatar utente
puspo
Messaggi: 655
Iscritto il: 29 ago 2012 14:29
Località: Brescia

Re: Bresà

Messaggioda puspo » 05 mag 2015 12:33

Personalmente ho giudicato meglio il Clos des Varoilles, forse perchè a me piacciono i Pinot con un corpo un po' più irruento. Probabilmente era penalizzato un po' dall'abbinamento con il tartufo e forse dal contrasto con il fuori zona (Cantrina).
Finissimo e didattico il Morey.
Buonissimo il Corton 2008, che l'ha spuntata sull'Echezeaux credo non solo per la differenza d'età.

Ottima la disponibilità del ristorante e la bontà (e abbondanza) del cibo.

Grazie a tutti!
Il mio sistema di monitoraggio della cantina:
http://www.checkmycellar.com/Cellar_001.html
Avatar utente
MCSE
Messaggi: 6744
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: LAGO

Re: Bresà

Messaggioda MCSE » 05 mag 2015 14:16

Bella bevuta bravi!!
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Bresà

Messaggioda il chiaro » 07 mag 2015 21:20

videodrome ha scritto:Il bevuto ieri sera con annesso faccinometro del tutto soggettivo:
J Prieur - Meursault Clos de Mazeray 2001 NG
A Grivault - Meursault 2010 :D :D :D -
Domaine de Varoilles - Gevrey Chambertin Clos de Varoilles 1er Cru 2006 :D :D
Cantrina - Pinot nero Corteccio Benaco Bresciano IGT (Sans année, nel senso che non l'ho segnata) :D :D ++
Domaine Pierr Guillemot - Corton G C Le Rognet et Corton 2008 :D :D :D 3/4
Domaine Forey - Echezeaux G C 2012 :D :D :D - - (al momento troppo giovane)
Marc Colin - Chassagne Montrachet Rouge V.V. 2010 - :D :D
Domaine Perrot Minot - Morey St. Denis . La rue de Vergy 2011 :D :D 1/2
Domaine Billard Gonet - Pommard 1er Cru Chaponnières 2007 :D :D 3/4
Domaine Lejeune - pommard 1er Cru Les Poutures 2008 :D :D 3/4


Morey saint denis davvero bello e didattico, io lo metterei con un punteggio decisamente piu alto, soprattutto se riferito i 2 Pommard finali (preferito nettamente il Lejeune)
X i due Grand Cru della serata farei un parallelismo di questo tipo: il corton è il val delle corti di Borgogna, succoso, immediato e facile, l'echezeaux, sicuramente non pronto, lo paragonerei più a un san giusto a rentennano, chiuso e compresso in una buona materia che apetta di distendersi dopo lungo affinamento in bottiglia.

Per me la serata ha evidenziato che pur con un semplice Mersault, la borgogna bianca è decisamente più interessante di quela rossa.
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Bresà

Messaggioda Cristianmark » 08 mag 2015 09:55

Casanova di Neri - Rosso di B 2012.. il miglior deca dell'ultimo periodo
L'annata non è male, si direbbe.
Anche se giovane tannini presenti ma leggeri, non amari. Assorbiti.
Entra delicato ed esplode il bocca. Gioioso e fresco, persistente.
Mio vino da tavola per il 2015.
Imho
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11784
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Bresà

Messaggioda Alberto » 08 mag 2015 10:05

Cristianmark ha scritto:Casanova di Neri - Rosso di B 2012..

Intendi proprio quel B,? Lo chansonnier brianzolo? :lol:

P.S.: RdM di Casanova di Neri a 10 EUR? :shock: Dove? Non in enoteca certamente.
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Bresà

Messaggioda Cristianmark » 08 mag 2015 10:16

Alberto ha scritto:
Cristianmark ha scritto:Casanova di Neri - Rosso di B 2012..

Intendi proprio quel B,? Lo chansonnier brianzolo? :lol:

P.S.: RdM di Casanova di Neri a 10 EUR? :shock: Dove? Non in enoteca certamente.


RDM .... sorry :lol: :lol: :lol:
Ovviamente no.
Se non sbaglio in enoteca gira attorno ai 15/17.
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Bresà

Messaggioda Cristianmark » 16 mag 2015 13:40

Rallo Quasar
Uve zibibbo 100% bio - 12*
Resa 2,37kg/pianta (nn conosco lo zibibbo e' bassa?.....alta?)
Beh devo dire che l'aromaticita' e' ottimamente equilibrata dall'acidita.
Bel vino da sgargarozzatsi senza remora anche a fronte del prezzo da lacrime.
Incetta in cantina per l'estate.

Ps: tutte le etichette rallo sono dotate del distema di lettura x ciechi.

Amen
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1179
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Bresà

Messaggioda Cristianmark » 18 mag 2015 22:21

Salice salentino riserva 2009 leone de castris.
Per un soldo di cacio estrema soddisfazione.
Negramaro con malvasia sera per un vino con una netta liquirizia e decisa speziatura.
13 gradi e non sentirli, equilibrato da una buona "vinosita'", lungo quanto basta per berlo in leggerezza.
Lo riconpro.
Amen
Avatar utente
MCSE
Messaggi: 6744
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: LAGO

Re: Bresà

Messaggioda MCSE » 04 giu 2015 16:57

Voillot 2007 Volnay Champans
Ultima bottiglia, rubino limpido, naso fragoline bosco e lamponi con note di fiori e un cenno vegetale, linfatico. Bocca fresca, tannino sottile dolce, fruttato l'ingresso, chiude con spezie verdi e quel cenno vegetale del naso.

riporto anche questo:
Clos Rougeard 2005
Rubino abbastanza limpido, naso profuma di prugna scura, cacao in polvere, leggera sensazione pirica, mora, bocca fresco, fruttato, tannini soffici, finale piacevole che ben si abbinava al capretto.
Avatar utente
puspo
Messaggi: 655
Iscritto il: 29 ago 2012 14:29
Località: Brescia

Re: Bresà

Messaggioda puspo » 04 giu 2015 22:52

Azz, non sono l'unico a osare piatti poco estivi :mrgreen:
Il mio sistema di monitoraggio della cantina:
http://www.checkmycellar.com/Cellar_001.html
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: Bresà

Messaggioda fable_81 » 13 ott 2015 11:19

Stasera si riparte :mrgreen: .
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
MCSE
Messaggi: 6744
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: LAGO

Re: Bresà

Messaggioda MCSE » 13 ott 2015 16:32

fable_81 ha scritto:Stasera si riparte :mrgreen: .


Lentamente ma si riparte :mrgreen:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite