Bresà

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bresà

Messaggioda Kalosartipos » 05 nov 2011 21:19

Il vecchietto finale
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bresà

Messaggioda Kalosartipos » 05 nov 2011 21:22

LA NEBBIA SUL LAGO© 8)
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bresà

Messaggioda Kalosartipos » 05 nov 2011 21:23

seicorde6 ha scritto:oggi Davide ha fatto un mazzo così a Golia

Quale Davide? Oggi eravate in tre.. :lol:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bresà

Messaggioda Kalosartipos » 05 nov 2011 21:25

fable_81 ha scritto:- Mazis-Chambertin GC 2007 ( non mi ricoro il produttore :cry: )

DOMAINE CHARLOPIN-PARIZOT
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: Bresà

Messaggioda fable_81 » 05 nov 2011 21:39

Kalosartipos ha scritto:
fable_81 ha scritto:- Mazis-Chambertin GC 2007 ( non mi ricoro il produttore :cry: )

DOMAINE CHARLOPIN-PARIZOT


Grazie aggiornata la lista.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
Pigigres
Messaggi: 3757
Iscritto il: 10 feb 2010 20:17
Località: Mediolanum

Re: Bresà

Messaggioda Pigigres » 05 nov 2011 21:46

seicorde6 ha scritto:In attesa che i forumisti più bravi e professionali di me si decidano a scrivere la lista delle bottiglie bevute con le relative note, posso anticipare che sotto certi aspetti oggi Davide ha fatto un mazzo così a Golia.
Escludendo gli champagne abbiamo bevuto 9 rossi, e personalmente tra i primi posti ce n'era uno da 10 euro.....nascosto tra i big.
Cazzo.
Magari abbiamo trovato una bottiglia particolarmente sovraperformate, mente le altre erano particolarmente sottoperformanti.
Altrimenti non riesco a concepire come un Monfortino del '98 sia risultato così mediocre.

Vabbè....comunque ottima compagnia e spiedo meraviglioso......agriturismo da ricordare!
Bravo Paolo per la perfetta organizzazione :wink:

"Tra i primi posti" cosa significa? Quali bottiglie avrebbe battuto?
Potresti fare per cortesia una sorta di "podio"? ... :D :wink:

P.S. Il ringer surprise, se non ho capito male, dovrebbe essere il Due Querce di Trevisani, ovvero un Cabernet Sauvignon in purezza del Garda?
In this land
There shall be one cigarette to two men,
To two women one half pint of bitter
Ale. In this land
No man has hired us.
Our life is unwelcome, our death
Unmentioned in "The Times."
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bresà

Messaggioda Kalosartipos » 05 nov 2011 21:55

Pigigres ha scritto:P.S. Il ringer surprise, se non ho capito male, dovrebbe essere il Due Querce di Trevisani, ovvero un Cabernet Sauvignon in purezza del Garda?

Lui!
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bresà

Messaggioda Kalosartipos » 05 nov 2011 21:57

Pigigres ha scritto:Potresti fare per cortesia una sorta di "podio"? ... :D :wink:

Mio podio:
- ROUSSEAU Ruchottes-Ch.
- KRUG G.C.
.......
- CHARLOPIN Mazis-Ch.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Pigigres
Messaggi: 3757
Iscritto il: 10 feb 2010 20:17
Località: Mediolanum

Re: Bresà

Messaggioda Pigigres » 05 nov 2011 21:58

Kalosartipos ha scritto:
Pigigres ha scritto:Potresti fare per cortesia una sorta di "podio"? ... :D :wink:

Mio podio:
- ROUSSEAU Ruchottes-Ch.
- KRUG G.C.
.......
- CHARLOPIN Mazis-Ch.

:lol:

Ma cosa aveva di così speciale? :o
In this land
There shall be one cigarette to two men,
To two women one half pint of bitter
Ale. In this land
No man has hired us.
Our life is unwelcome, our death
Unmentioned in "The Times."
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bresà

Messaggioda Kalosartipos » 05 nov 2011 22:01

Pigigres ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Pigigres ha scritto:Potresti fare per cortesia una sorta di "podio"? ... :D :wink:

Mio podio:
- ROUSSEAU Ruchottes-Ch.
- KRUG G.C.
.......
- CHARLOPIN Mazis-Ch.

:lol:

Ma cosa aveva di così speciale? :o

Ti preciso che con i puntini intendevo dire che fra le prime due bottiglie (over 90) e la terza (under 90) lo stacco era, per me, netto..
Sul resto, glisso :roll:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Pigigres
Messaggi: 3757
Iscritto il: 10 feb 2010 20:17
Località: Mediolanum

Re: Bresà

Messaggioda Pigigres » 05 nov 2011 22:03

Kalosartipos ha scritto:
Pigigres ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Pigigres ha scritto:Potresti fare per cortesia una sorta di "podio"? ... :D :wink:

Mio podio:
- ROUSSEAU Ruchottes-Ch.
- KRUG G.C.
.......
- CHARLOPIN Mazis-Ch.

:lol:

Ma cosa aveva di così speciale? :o

Ti preciso che con i puntini intendevo dire che fra le prime due bottiglie (over 90) e la terza (under 90) lo stacco era, per me, netto..
Sul resto, glisso :roll:


Ah, avevo capito che i puntini stessero per il ringer... :D

A questo punto sono curioso di sapere il parere degli altri!
In this land
There shall be one cigarette to two men,
To two women one half pint of bitter
Ale. In this land
No man has hired us.
Our life is unwelcome, our death
Unmentioned in "The Times."
Avatar utente
MCSE
Messaggi: 6746
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: LAGO

Re: Bresà

Messaggioda MCSE » 05 nov 2011 22:04

Pigigres ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Pigigres ha scritto:Potresti fare per cortesia una sorta di "podio"? ... :D :wink:

Mio podio:
- ROUSSEAU Ruchottes-Ch.
- KRUG G.C.
.......
- CHARLOPIN Mazis-Ch.

:lol:

Ma cosa aveva di così speciale? :o


ciao ....un insieme di fattori : ci si aspettava una super boccia visto che tutte lo erano, profumava di cabernet e frutta rossa, è un ottimo vino rapporto qualità prezzo. Poi se dobbiamo affiancarlo a i big da 100+ euro stravince ovviamente.
Personalmente mi è piaciuto ma non mi sono cappottato di emozioni.
Se ti capita assaggialo. :wink:

Per me comunque podio netto:
ROUSSEAU
KRUG
POGGIO SOTTO

appena posso metto 2 note..... Monfortino???? Bhaaaaaa ROagna??? Bhe mi esprimo educatamente : mi sembra un vino proprio da evitare x la mia cantina (preciso che era diverso da quello bevuto con altri amici forumisti tempo fa) Il naso proprio non ci siamo....bocca uguale : tannico ....sapido.....tannico. :roll: NON sposa il mio gusto.
Avatar utente
Teddy
Messaggi: 1255
Iscritto il: 08 ago 2008 21:42

Re: Bresà

Messaggioda Teddy » 05 nov 2011 22:09

Come vi è parso il monfortino: un vino "normale" oppure boccia palesemente non a posto ? Nel primo caso la cosa fa incazzare ancora di più !!

Poi certo, seicorde ci mette del suo con quella fissazione che un mese di calorifero equivale a dieci anni di cantina ...... :D
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bresà

Messaggioda Kalosartipos » 05 nov 2011 22:15

Teddy ha scritto:Come vi è parso il monfortino: un vino "normale" oppure boccia palesemente non a posto ? Nel primo caso la cosa fa incazzare ancora di più !!

Poi certo, seicorde ci mette del suo con quella fissazione che un mese di calorifero equivale a dieci anni di cantina ...... :D

Per me, bottiglia non a posto.. l'unico '98 Monfortino bevuto, quattro anni fa, era una grande bottiglia.. un vino della fascia dei 95 punti, piegato solo da La Tache '01 e Bonnes-Mares D'AUVENAY '01... (a meno che Vinogodi ci avesse versato dentro del Monfortino '01 :wink: )... era questa bottiglia:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
MCSE
Messaggi: 6746
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: LAGO

Re: Bresà

Messaggioda MCSE » 05 nov 2011 22:21

Teddy ha scritto:Come vi è parso il monfortino: un vino "normale" oppure boccia palesemente non a posto ? Nel primo caso la cosa fa incazzare ancora di più !!

Poi certo, seicorde ci mette del suo con quella fissazione che un mese di calorifero equivale a dieci anni di cantina ...... :D


Ciao per me un vino normalissimo, buono per carità , ma una volta vista l'etichetta mi aspettavo molto di più, il salto di qualità non si è sentito ...... premetto oggi naso raffreddato, ma aveva un bouquet un pò sfuocato, colore limpido luminoso, non era velato, ma non spiccava proprio ..... bocca completa ma non caterpillar come me lo ricordavo e mancava di quel quid in più .

Io ho segnato :
colore granato limpido unghia aranciata, naso terra, spezie alcol e balsamicità, bocca frutto rosso, alcol, teriziarizzazione goudron presente e tannino nebbiolesco.


ciao
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: Bresà

Messaggioda fable_81 » 05 nov 2011 22:28

Sul due querce concordo con Fabio, buona bottiglia, ma non vado più in la.
Per il podio di giornata io ci metto pure il Bollinger ( gli manca un filo di acidità, però per me molto buono), insieme al Krug ed Rousseau, più che altro ci sono per me tre grosse delusioni, la prima Kupra sembrava un Rodano del Sub, fatto davvero male, Roagna con un sorso davvero difficile da mandare giù, ed infine Monfortino da cui forse ci si aspetta sempre fuochi d'artificio, ma stavolta fa il compitino semplice semplice.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: Bresà

Messaggioda Nebbiolino » 05 nov 2011 22:46

seicorde6 ha scritto:Altrimenti non riesco a concepire come un Monfortino del '98 sia risultato così mediocre.


A parte ogni altra considerazione (gusti, conservazione, congiunzioni astrali...) il '98 è annata da lasciar stare, con monfortino. :wink:
vinogodi
Messaggi: 28606
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Bresà

Messaggioda vinogodi » 05 nov 2011 22:48

Nebbiolino ha scritto:
seicorde6 ha scritto:Altrimenti non riesco a concepire come un Monfortino del '98 sia risultato così mediocre.


A parte ogni altra considerazione (gusti, conservazione, congiunzioni astrali...) il '98 è annata da lasciar stare, con monfortino. :wink:

..non quoto: bevuta già tre volte e sempre eccellente , come tanti '98 oggi...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: Bresà

Messaggioda Nebbiolino » 06 nov 2011 00:34

vinogodi ha scritto:
Nebbiolino ha scritto:
seicorde6 ha scritto:Altrimenti non riesco a concepire come un Monfortino del '98 sia risultato così mediocre.


A parte ogni altra considerazione (gusti, conservazione, congiunzioni astrali...) il '98 è annata da lasciar stare, con monfortino. :wink:

..non quoto: bevuta già tre volte e sempre eccellente , come tanti '98 oggi...


Mah, bevuta due volte, trovata entrambe le volte sottotono.
Parliamo della bottiglia di cui parliamo, Marco... non credo si debba essere teneri: dal massimo vino italiano, ci si deve aspettare il massimo.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Bresà

Messaggioda pippuz » 06 nov 2011 00:42

vinogodi ha scritto:
Nebbiolino ha scritto:
seicorde6 ha scritto:Altrimenti non riesco a concepire come un Monfortino del '98 sia risultato così mediocre.


A parte ogni altra considerazione (gusti, conservazione, congiunzioni astrali...) il '98 è annata da lasciar stare, con monfortino. :wink:

..non quoto: bevuta già tre volte e sempre eccellente , come tanti '98 oggi...

Quoto il "come tanti '98 oggi" (il Monfortino non mi pare di averlo assaggiato) vini pronti come poco spesso capita a Barolo dopo soli 13 anni
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Bresà

Messaggioda il chiaro » 06 nov 2011 00:50

grazie a tutti per la bella giornata.

il mio podio, se si escludono krug e bollinger, davvero fuori classifica rispetto a quello che si è bevuto oggi, è fatto così:

oddero barolo 1985
due querce 2004
rousseau clos des ruchottes

il due querce non è un mostro, ma la piacevolezza, la pulizia, una buona complessità sono dalla sua parte, rispetto ai compagni di batteria per me gareggia ad armi pari se con rousseau, gli altri neanche li vede.

delusione assoluta:
il roagna (azzz, avevo appena risposto a Davidef che avevo una mezza dozzina di assaggi ottimi e subito son stato punito).
il kupra: parte male soprattutto al palato, migliora lasciandolo nel bicchiere, ma rimane su un voto deludente.

mezza delusione: monfortino 98. Fa il compitino e nulla più. Mi sembra di tornare alle medie: "suo figlio è bravo signora, ma potrebbe fare di più"
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
Avatar utente
seicorde6
Messaggi: 984
Iscritto il: 19 apr 2009 12:38
Località: pianura padana bresciana

Re: Bresà

Messaggioda seicorde6 » 06 nov 2011 00:56

Bottiglia acquistata 3 mesi fa sul forum da venditore serio.....a suo dire è sempre stata in cantina climatizzata.
Ritirata a mano, quindi niente stress da corriere.
Però tappo spezzato....molto secco.
Per la coronaca, il Monfortino '93 bevuto in Bue House un paio di settimane fa era di tutt'altro spessore e caratura.
Sembrava giocasse veramente in un altro campionato.

Due considerazioni sul Trevisani 04.
Beh.....molto equilibrato. Naso interessate, beva stimolante e finale oserei dire elegante. (va che poesia 8) )
Ho apprezzato molto in questa bottiglia la freschezza, la boccata che invoglia a sorseggiarlo. Un vino spensierato, non ambizioso ma comunque di carattere e fatto bene.
Mica ha sfigurato.
Non è sicuramente un caterpillar (come il Kupra per esempio) ma tra i due PERSONALMENTE mi ha divertito di più il Due Querce.
Ultima modifica di seicorde6 il 06 nov 2011 01:02, modificato 1 volta in totale.
Perché devi aver per forza torto solo se alcuni milioni di persone la pensano così?
(Frank Zappa)
Avatar utente
seicorde6
Messaggi: 984
Iscritto il: 19 apr 2009 12:38
Località: pianura padana bresciana

Re: Bresà

Messaggioda seicorde6 » 06 nov 2011 01:01

Anche a me è piaciuto Oddero! Bella spinta acida, vino pulito e ancora grintosetto....
Bottiglia conservata molto approssivamente, in cantina calda e assolutamente non climatizzata......forse addirittura in piedi, ma non sono sicuro....
Perché devi aver per forza torto solo se alcuni milioni di persone la pensano così?
(Frank Zappa)
ZEL WINE
Messaggi: 7202
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Bresà

Messaggioda ZEL WINE » 06 nov 2011 01:38

[quote="seicorde6"]Bottiglia acquistata 3 mesi fa sul forum da venditore serio.....a suo dire è sempre stata in cantina climatizzata.
Ritirata a mano, quindi niente stress da corriere.
Però tappo spezzato....molto secco

Si spiegano molte cose ....
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
petitbogho
Messaggi: 3510
Iscritto il: 10 ott 2008 11:01
Località: Salò

Re: Bresà

Messaggioda petitbogho » 06 nov 2011 03:44

Al volo, poi se riesco metto anche io due note.
Per il podio se devo escludere le bolle (Krug è un BUND tedesco, risk free) sono in leggera difficoltà, Il Rouchottes sicuramente al primo posto, poi a 5 minuti di ritardo Poggio di Sotto e poi non saprei forse Il Mazis e Oddero.
Deluso, tanto, dal Rocche e la Pira di Roagna,anche perchè l'ho portato io... vino che un anno fa mi aveva fatto una impressione stupenda con un naso chiaro, pulito solare e che oggi invece è apparso cupo, scontroso al limite del fastidioso: cuoio, catrame, radici, carruba, terra. In bocca ingombrante, dal tannino ruvido e grosso, sapido e dalla beva davvero difficile. Per la cronaca bottiglia aperta alle 22.00 della sera precedente e non sapeva di fiorellini....
Non ci siamo con questa bottiglia di Kupra, al di là del costo che reputo difficilmente difendibile, mi aspettavo eleganza e invece il naso si presenta con troppo smalto, troppe dolcezze; i residui zuccherini poi ne che addolciscono in modo quasi fastidioso il sorso.
Monfortino non l'ho mica capito, forse bottiglia non a posto, però davvero non possiamo essere indulgenti con queste bottiglie, questi costi e queste aspettative.

Per fortuna la compagnia è stata all'altezza delle aspettative.
Speriamo lo spiedo bresciano con gli uccellini sia piaciuto anche se risultato un po' più caro delle aspettative.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Stefano-zaccarini e 14 ospiti