Le Colonne Milanesi

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
meursault
Messaggi: 5613
Iscritto il: 06 giu 2007 11:55

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda meursault » 20 mag 2010 21:38

Roagna non soffre generalmente le annate calde, i 1997 sono freschissimi, e anche i 2000 sono molto eleganti.
Se devo fare un appunto, mi sembra che però di contro che non ci sia il cambio di passo nelle grandi annate.
Per la serie, se i 2003 o i 1997 sono vini da 90 punti, cosa dovrebbero essere i 1996 o i 1999?
Ecco, se si affrontano i vini di Roagna da grande annata sperando che le proporzioni del distacco che mediamente stimiamo ci siano tra le annate, forse si potrebbe anche rimanere delusi.
Tutto questo, posto che Montefico 2004 mi ha sempre fatto un'impressione mostruosa, se la giocò alla pari con Monfortino 2001.
...non può superare un certo delta, altrimenti, scusassero, uno dei due non ci ha capito un cazzo di quel vino(vinogodi)
La valutazione è oggettiva a meno di un delta (limitato, diciamo circa 5 punti) dovuto alla inevitabile componente soggettiva(fufluns)
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Nebbiolino » 20 mag 2010 23:32

meursault ha scritto:Tutto questo, posto che Montefico 2004 mi ha sempre fatto un'impressione mostruosa, se la giocò alla pari con Monfortino 2001.

:shock:

Mi fai venir voglia di stappare.
Avatar utente
meursault
Messaggi: 5613
Iscritto il: 06 giu 2007 11:55

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda meursault » 21 mag 2010 00:42

Nebbiolino ha scritto:
meursault ha scritto:Tutto questo, posto che Montefico 2004 mi ha sempre fatto un'impressione mostruosa, se la giocò alla pari con Monfortino 2001.

:shock:

Mi fai venir voglia di stappare.


Quel giorno fu una bella lotta (al compleanno di Palma).
Indicativamente però ritengo Monfortino 2001 almeno un paio di punti sopra al vino di Roagna (nella media dei 3 assaggi fatti per entrambi i vini).
...non può superare un certo delta, altrimenti, scusassero, uno dei due non ci ha capito un cazzo di quel vino(vinogodi)
La valutazione è oggettiva a meno di un delta (limitato, diciamo circa 5 punti) dovuto alla inevitabile componente soggettiva(fufluns)
Avatar utente
tasteclimber
Messaggi: 10951
Iscritto il: 06 giu 2007 13:24
Località: Milano

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda tasteclimber » 21 mag 2010 10:32

andrea ha scritto: il mio podio, condiviso con Taste (siamo necrofili e froci, vabbè...)
Borgogno 1971 riserva
Sperss 2001
Giacosa S. Stefano 1999
Barbaresco 1961 Marchesi di Barolo (un cazzo di base!!!!)


Quoto!

andrea ha scritto: Ho da lavorare


Quoto!
CHI BANNA CIRO HA LE CORNA
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Nebbiolino » 21 mag 2010 10:41

meursault ha scritto: (nella media dei 3 assaggi fatti per entrambi i vini).


Ti tratti male eh... :mrgreen: 'stardo...

Di montefico mi hanno detto solo cose belle praticamente tutti. Sono curiosissimo!
Avatar utente
Baroloonline
Messaggi: 3293
Iscritto il: 06 giu 2007 11:59
Località: Langhe

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Baroloonline » 21 mag 2010 11:44

Nebbiolino ha scritto:
meursault ha scritto: (nella media dei 3 assaggi fatti per entrambi i vini).


Ti tratti male eh... :mrgreen: 'stardo...

Di montefico mi hanno detto solo cose belle praticamente tutti. Sono curiosissimo!


Ieri sera con Luca Roagna ho bevuto L'asili 2004. Confermo che è in fase di chiusura bestiale.
Stasera lo riassaggio, vediamo se si è aperto.
A proposito di cambio di passo. Stappato anche un Paje Riserva 1999 (in uscita a prezzo folee quest'autunno): 93 punti comodi comodi, succoso, floreale, tannino presente e debordante ma complessivamente setoso. Acidità presente e bottiglia finita in un attimo (aveva di fianco dei Clos di Raveneau 99 e Dauvissat 97, BBM di Ramonet 04, Charmes di Roulot 07 HDB che sono stati lasciati li' quando si è stappato).
Living well is the best revenge

Francesco Oddenino alias "baroloonline"

info @ baroloonline.it
info @ bourgogneonline.it
Avatar utente
meursault
Messaggi: 5613
Iscritto il: 06 giu 2007 11:55

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda meursault » 21 mag 2010 14:06

Baroloonline ha scritto:Ieri sera con Luca Roagna ho bevuto L'asili 2004. Confermo che è in fase di chiusura bestiale.
Stasera lo riassaggio, vediamo se si è aperto.
A proposito di cambio di passo. Stappato anche un Paje Riserva 1999 (in uscita a prezzo folee quest'autunno): 93 punti comodi comodi, succoso, floreale, tannino presente e debordante ma complessivamente setoso. Acidità presente e bottiglia finita in un attimo (aveva di fianco dei Clos di Raveneau 99 e Dauvissat 97, BBM di Ramonet 04, Charmes di Roulot 07 HDB che sono stati lasciati li' quando si è stappato).


Bene, sono contento che Pajè riserva sia molto buono, meno contento per il prezzo.
Il 99 bevuto da noi da Antinè aveva una bellissima bocca, ma il naso non era propriamente a posto.
Mi mancano anche i 1996 che mi piacerebbe sentire....
...non può superare un certo delta, altrimenti, scusassero, uno dei due non ci ha capito un cazzo di quel vino(vinogodi)
La valutazione è oggettiva a meno di un delta (limitato, diciamo circa 5 punti) dovuto alla inevitabile componente soggettiva(fufluns)
Avatar utente
diego
Messaggi: 2076
Iscritto il: 06 giu 2007 12:19
Località: MILANO
Contatta:

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda diego » 21 mag 2010 18:29

Qualcun altro che abbia bevuto il La Rocca e La Pira 2003?
Sarei curioso di "incrociare" pareri....
Esiste una finestra specifica per esprimere compiutamente il carattere del territorio: sopra una certa resa per ettaro tale carattere si spegne, ma lo stesso accade anche sotto una certa resa per ettaro.
(Lalou Bize Leroy)
Avatar utente
Dedalus
Messaggi: 12916
Iscritto il: 07 giu 2007 10:57

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Dedalus » 21 mag 2010 18:35

Io l'ho assaggiato a Sorgente del Vino, qualche mese fa, ma era davvero troppo freddo per poter dare un parere compiuto.

Mi era parso buono, compatto ma non "gnucco" come diversi suoi coetanei, e piuttosto fresco di frutto, ma come detto forse sarebbe meglio dire che era "freddo" di frutto... :D
“La cultura è organizzazione, disciplina del proprio io interiore; è presa di possesso della propria personalità, e conquista di coscienza superiore, per la quale si riesce a comprendere la propria funzione nella vita, i propri diritti e i propri doveri.”
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8015
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda andrea » 22 mag 2010 08:10

tunde ha scritto:
pippuz ha scritto:Lo escluderei anche io, visto che non c'era. :mrgreen:


beh a volte il picardamento funziona anche a distanza

ieri sera ha funzionato in diretta sport 8) . Uno dei tappi più fetenti che mi siano mai capitati, si sentiva netto anche dal collo della bottiglia :roll: :roll:
che era un La Poja 1992 che avrebbe potuto essere di gran godimento...
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8015
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda andrea » 22 mag 2010 08:41

Un gruppetto di interisti che cerca, senza alcuna possibilità di successo, di dare fondo alla cantina di uno di loro:
Immagine

e che si sono bevuti queste:
Immagine
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13180
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Kalosartipos » 22 mag 2010 10:12

Non l'avevo ancora visto FROZZA con quella etichetta.. io sono fermo al 2006.. :mrgreen:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Deruj
Messaggi: 4145
Iscritto il: 06 giu 2007 11:15

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Deruj » 22 mag 2010 12:22

cazzo! L'avvocatissimo in foto?!
Jadis, si je me souviens bien, ma vie était un festin où s’ouvraient tous les cœurs, où tous les vins coulaient.Un soir, j’ai assis la Beauté sur mes genoux. — Et je l’ai trouvée amère. — Et je l’ai injuriée...
...Et j’ai joué de bons tours à la folie.
vinogodi
Messaggi: 28622
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda vinogodi » 22 mag 2010 12:27

... mi interessa di più chi è la moracciona "di culo" ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
tunde
Messaggi: 1107
Iscritto il: 09 nov 2009 02:44
Località: Milano

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda tunde » 25 mag 2010 10:53

Deruj ha scritto:cazzo! L'avvocatissimo in foto?!


eccolo!
Immagine
Great Minds Drink Alike
...un bicchiere di Barolo al giorno toglie il medico di torno...

Tiziana Tunde Pecsvari
Luca Mazzoleni
Messaggi: 2990
Iscritto il: 11 giu 2007 04:21
Contatta:

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Luca Mazzoleni » 25 mag 2010 11:22

annata 2008: annata da Brut a Valdobbiadene
annata 2009: annata da Extra-Dry

poi ci sono le eccezioni... :mrgreen:
IP 68.198.106.62
Avatar utente
Deruj
Messaggi: 4145
Iscritto il: 06 giu 2007 11:15

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Deruj » 25 mag 2010 11:28

tunde ha scritto:
Deruj ha scritto:cazzo! L'avvocatissimo in foto?!


eccolo!


non mi avrete!
Ultima modifica di Deruj il 25 mag 2010 11:47, modificato 1 volta in totale.
Jadis, si je me souviens bien, ma vie était un festin où s’ouvraient tous les cœurs, où tous les vins coulaient.Un soir, j’ai assis la Beauté sur mes genoux. — Et je l’ai trouvée amère. — Et je l’ai injuriée...
...Et j’ai joué de bons tours à la folie.
Avatar utente
marcolandia
Messaggi: 4388
Iscritto il: 06 giu 2007 12:30
Località: Milano
Contatta:

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda marcolandia » 25 mag 2010 11:31

Deruj ha scritto:non mi avrete!


Mai dire mai. Se non rischiassi la vita avrei uno scatto pronto per essere postato :wink:
Marco Grossi
Jó bornak nem kell cégér.

Adoss!!!!!
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8015
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda andrea » 25 mag 2010 11:33

Kalosartipos ha scritto:Non l'avevo ancora visto FROZZA con quella etichetta.. io sono fermo al 2006.. :mrgreen:

E' l'etichetta nuova di quest'anno, in omaggio alla DOCG Giovanni ha cambiato le etichette ed ha aggiunto un vino, il Brut Rive di Colbertaldo.
Come dice sopra l'esimio Mazzoleni l'extra dry bevuto giovedì è notevole, grande sapidità e mineralità. E' piaciuto pure al Comandante... :shock: :mrgreen:
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
Deruj
Messaggi: 4145
Iscritto il: 06 giu 2007 11:15

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Deruj » 25 mag 2010 11:35

marcolandia ha scritto:
Deruj ha scritto:non mi avrete!


Mai dire mai. Se non rischiassi la vita avrei uno scatto pronto per essere postato :wink:


sappi che col video hai finito i punti fragola, e rischi di avanzarne di sutura.
:D
Jadis, si je me souviens bien, ma vie était un festin où s’ouvraient tous les cœurs, où tous les vins coulaient.Un soir, j’ai assis la Beauté sur mes genoux. — Et je l’ai trouvée amère. — Et je l’ai injuriée...
...Et j’ai joué de bons tours à la folie.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda pippuz » 25 mag 2010 11:36

andrea ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:Non l'avevo ancora visto FROZZA con quella etichetta.. io sono fermo al 2006.. :mrgreen:

E' l'etichetta nuova di quest'anno, in omaggio alla DOCG Giovanni ha cambiato le etichette ed ha aggiunto un vino, il Brut Rive di Colbertaldo.
Come dice sopra l'esimio Mazzoleni l'extra dry bevuto giovedì è notevole, grande sapidità e mineralità. E' piaciuto pure al Comandante... :shock: :mrgreen:

Con lo Champagne (discretamente appesantito da liqueur e note ossidate) non c'è stata gara.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Luca Mazzoleni
Messaggi: 2990
Iscritto il: 11 giu 2007 04:21
Contatta:

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda Luca Mazzoleni » 25 mag 2010 11:43

pippuz ha scritto:
andrea ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:Non l'avevo ancora visto FROZZA con quella etichetta.. io sono fermo al 2006.. :mrgreen:

E' l'etichetta nuova di quest'anno, in omaggio alla DOCG Giovanni ha cambiato le etichette ed ha aggiunto un vino, il Brut Rive di Colbertaldo.
Come dice sopra l'esimio Mazzoleni l'extra dry bevuto giovedì è notevole, grande sapidità e mineralità. E' piaciuto pure al Comandante... :shock: :mrgreen:

Con lo Champagne (discretamente appesantito da liqueur e note ossidate) non c'è stata gara.


che Champagne era?
questa sboccatura di maggio del Col dell'Orso ha una fruttosità bianca in bocca senza alcuno strascico vegetale-amaro, proprio goloso, ringrazio Andrea della segnalazione, io volevo prendere solo il Brut.
IP 68.198.106.62
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda pippuz » 25 mag 2010 11:46

Non mi ricordo, purtroppo dalla foto non si capisce.
Appena interviene Taste ...
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8015
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda andrea » 25 mag 2010 11:54

Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
diego
Messaggi: 2076
Iscritto il: 06 giu 2007 12:19
Località: MILANO
Contatta:

Re: Le Colonne Milanesi

Messaggioda diego » 12 giu 2010 21:15

Pranzo dal Comandante, sei assetati si sono incontrati con l'idea di rinfrescarci con qualche bel bianco.
Invece sono spuntati dei rossi niente male! :shock:

Recupero la lista...
Esiste una finestra specifica per esprimere compiutamente il carattere del territorio: sopra una certa resa per ettaro tale carattere si spegne, ma lo stesso accade anche sotto una certa resa per ettaro.
(Lalou Bize Leroy)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti