Nebbiolata 1971

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3974
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: In Piemonte si beve bene (chablisssss...)

Messaggioda nebbiolone » 14 giu 2012 09:14

Nebbiolino ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
Baroloonline ha scritto:SAbato a pranzo la cellula piemontese definira' finalmente oggettivamente chi è il migliore tra Raveneau e Dauvissat.
Ancora un poso libero se interessa, info in privato.

Sabato a pranzo? :shock: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:



Tranquillo, so che Francesco ha in mente di bissare, un giovedì a merenda... data precisa ancora da definire. :mrgreen:


A me aveva detto mercoledì un mercoledì mattina a colazione: chablis al mattino è meglio del napalm
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda gremul » 18 giu 2012 13:58

allora com'è andata?????
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3974
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda nebbiolone » 18 giu 2012 13:59

:D

Basta ?
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda gremul » 18 giu 2012 14:03

nebbiolone ha scritto::D

Basta ?


no! :D
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3974
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda nebbiolone » 18 giu 2012 14:08

In attesa di riprendere le note e degli altri: personalmente ho frugato i pochi dubbi che avevo nel confronto con netta preferenza per Raveneau. Inoltre sul suo clos dovrebbe apporre bene in evidenza sull'etichetta che se ne sconsiglia il consumo prima dei 10 anni.
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Kalosartipos » 18 giu 2012 14:18

nebbiolone ha scritto: netta preferenza per Raveneau.

Un dogma, per me.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Baroloonline
Messaggi: 3293
Iscritto il: 06 giu 2007 11:59
Località: Langhe

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Baroloonline » 18 giu 2012 15:00

Kalosartipos ha scritto:
nebbiolone ha scritto: netta preferenza per Raveneau.

Un dogma, per me.


meno dogma per me invece. Anche se continuo a preferirlo.
Living well is the best revenge

Francesco Oddenino alias "baroloonline"

info @ baroloonline.it
info @ bourgogneonline.it
Avatar utente
petitbogho
Messaggi: 3510
Iscritto il: 10 ott 2008 11:01
Località: Salò

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda petitbogho » 18 giu 2012 15:11

Baroloonline ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
nebbiolone ha scritto: netta preferenza per Raveneau.

Un dogma, per me.


meno dogma per me invece. Anche se continuo a preferirlo.


detto da te mi pare un gran complimento al sig. Dauvissat

spiaciuto davvero essere mancato, le note almeno voi non fatecele sospirare troppo :wink:
Avatar utente
Baroloonline
Messaggi: 3293
Iscritto il: 06 giu 2007 11:59
Località: Langhe

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Baroloonline » 18 giu 2012 15:22

petitbogho ha scritto:
Baroloonline ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
nebbiolone ha scritto: netta preferenza per Raveneau.

Un dogma, per me.


meno dogma per me invece. Anche se continuo a preferirlo.


detto da te mi pare un gran complimento al sig. Dauvissat

spiaciuto davvero essere mancato, le note almeno voi non fatecele sospirare troppo :wink:


io non ho preso appunti e sono finito cotto in serata, quindi sono veramente poco affidabile, aspettiamo Marzio o Enrico e vediamo cosa dicono.
Intanto metto le bottiglie bevute:


Prima batteria
Raveneau Chablis Clos grand cru 2005
Raveneau Chablis Valmur grand cru 2005
Dauvissat Chablis Clos grand cru 2005
Dauvissat Chablis Preuses grand cru 2005

Seconda batteria
Raveneau Chablis Clos grand cru 2000
Raveneau Chablis Valmur grand cru 2000
Dauvissat Chablis Clos grand cru 2000
Dauvissat Chablis Preuses grand cru 2000

Terza batteria
Raveneau Chablis Clos grand cru 1995
Raveneau Chablis Valmur grand cru 1995
Dauvissat Chablis Clos grand cru 1995
Dauvissat Chablis Preuses grand cru 1995
Living well is the best revenge

Francesco Oddenino alias "baroloonline"

info @ baroloonline.it
info @ bourgogneonline.it
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3974
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda nebbiolone » 18 giu 2012 15:31

E in serata?

Io mi son poi fatto un 2001 pinot gris di ostertag :D
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3974
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda nebbiolone » 18 giu 2012 15:31

Immagino voi qualcosa di più
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
alì65
Messaggi: 11755
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda alì65 » 18 giu 2012 15:36

sono molto curioso sui 95 che non ho mai bevuto....
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
Baroloonline
Messaggi: 3293
Iscritto il: 06 giu 2007 11:59
Località: Langhe

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Baroloonline » 18 giu 2012 15:38

Crozes Hermitage 2010 Graillot
Malbec Finca Altamira 2003 Achaval Ferrer
Chateau Pontet Canet 2006
Extra brut 1981 Fallet Prevostat (sboccatura 2011)
Barbaresco Crichet Paje 2002 Roagna
Chateau Leoville Barton 1995

gli ultimi due io pero' non li ho bevuti perche' sono andato a dormire.
E i miei simpatici compagni di bevuta non me ne hanno lasciato neanche un sorso. :evil:
Living well is the best revenge

Francesco Oddenino alias "baroloonline"

info @ baroloonline.it
info @ bourgogneonline.it
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3974
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda nebbiolone » 18 giu 2012 15:41

vi siete trattenuti direi , chissà se qualcuno è riuscito a ripartire all'alba come promesso.

È il crozes di cui si parlava?
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
Baroloonline
Messaggi: 3293
Iscritto il: 06 giu 2007 11:59
Località: Langhe

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Baroloonline » 18 giu 2012 15:44

nebbiolone ha scritto:vi siete trattenuti direi , chissà se qualcuno è riuscito a ripartire all'alba come promesso.

È il crozes di cui si parlava?


si, pero' questa bottiglia non era un granche'....
In compenso mi hanno detto che il Crichet Paje 2002 portato da Luca che è passato a prendere l'aperitivo alle 21.45 aveva un naso splendido.
Alle 23.30 è poi arrivato Barrabas che era partito in mattinata da Biarritz a finire tutti i resti che c'erano in tavola.
Living well is the best revenge

Francesco Oddenino alias "baroloonline"

info @ baroloonline.it
info @ bourgogneonline.it
Avatar utente
marcolandia
Messaggi: 4388
Iscritto il: 06 giu 2007 12:30
Località: Milano
Contatta:

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda marcolandia » 18 giu 2012 16:40

Baroloonline ha scritto:In compenso mi hanno detto che il Crichet Paje 2002 portato da Luca che è passato a prendere l'aperitivo alle 21.45 aveva un naso splendido.


Mi è arrivato un sms alle 23.41 di Sabato che paragonava Crichet Paje 2002 a pratiche erotiche spinte.
Marco Grossi
Jó bornak nem kell cégér.

Adoss!!!!!
enricom67
Messaggi: 414
Iscritto il: 07 giu 2007 14:44

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda enricom67 » 18 giu 2012 17:00

Baroloonline ha scritto:Crozes Hermitage 2010 Graillot
Malbec Finca Altamira 2003 Achaval Ferrer
Chateau Pontet Canet 2006
Extra brut 1981 Fallet Prevostat (sboccatura 2011)
Barbaresco Crichet Paje 2002 Roagna
Chateau Leoville Barton 1995

gli ultimi due io pero' non li ho bevuti perche' sono andato a dormire.
E i miei simpatici compagni di bevuta non me ne hanno lasciato neanche un sorso. :evil:



E ti sei anche perso un Cascina Francia per strada .....
Rapidamente: il Crozes Hermitage verde e amaro; il Malbec, per me personalmente, il miglior Argentino di sempre; Pontet Canet 2006 è il primo millesimo della serie in grande ascesa dello Chateau ... e se questo è l'inizio sono molto contento di aver preso una cassa di 2010; lo Champagne curioso; Cascina Francia 2004 molto tipico e convincente; il Crichet Paje splendido al naso e molto concentrato in bocca, ci vorrà molta pazienza ma è gia buonissimo; Leoville Barton 1995 deludente, troppo debole e maturo ... a sua difesa bisogna dire che veniva dopo Roagna :-)
Sul fronte Chablis, pur essendo un Raveneau-ista convinto, sabato ho preferito Dauvissat. Ho trovato tutti i vini, tranne uno con evidenti note di miele e di torrone un po' eccessive, molto tipici, un po' maturi da annata calda ma comunque ben riconoscibili. Su Raveneau il discorso è diverso. Varie bottiglie molto mature, botritizzate, con note di zafferano, miele e frutta essiccata e sciroppata, non esattamente ciò che mi aspetto da un Raveneau. La sua bottiglia più classica, il Valmur 2005, per me è stato il miglior vino della degustazione.
Segnalo anche che le bottiglie erano scoperte e che Raveneau veniva servito dopo Dauvissat. Penso che questo fatto possa aver avuto qualche influenza...
La sensazione generale alla fine della degustazione è, comunque, che siano due produttori fantastici e che la preferenza per uno o per l'altro sia veramente una questione di gusto personale .
Non ho le note precise di tutti i vini .... anch'io ho mal di testa da due giorni :D
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Nebbiolino » 18 giu 2012 20:13

Baroloonline ha scritto:Crozes Hermitage 2010 Graillot
Malbec Finca Altamira 2003 Achaval Ferrer
Chateau Pontet Canet 2006
Extra brut 1981 Fallet Prevostat (sboccatura 2011)
Barbaresco Crichet Paje 2002 Roagna
Chateau Leoville Barton 1995

gli ultimi due io pero' non li ho bevuti perche' sono andato a dormire.
E i miei simpatici compagni di bevuta non me ne hanno lasciato neanche un sorso. :evil:



Grandi gli chablis, ma questo si sapeva.
Mio podio personale, Les Clos 2000 di Raveneau, Les Clos 1995 Raveneau e Les Clos 2005 Dauvissat.
A parte tutto, io però continuo a preferire Puligny a Chablis.

Ah, vino della serata... Crichet Pajè 2002. :shock:
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Nebbiolino » 18 giu 2012 20:13

marcolandia ha scritto:
Baroloonline ha scritto:In compenso mi hanno detto che il Crichet Paje 2002 portato da Luca che è passato a prendere l'aperitivo alle 21.45 aveva un naso splendido.


Mi è arrivato un sms alle 23.41 di Sabato che paragonava Crichet Paje 2002 a pratiche erotiche spinte.


Tutto sommato, saranno gli anni che passano, direi pure meglio.
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3974
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda nebbiolone » 18 giu 2012 20:37

Nebbiolino ha scritto:
marcolandia ha scritto:
Baroloonline ha scritto:In compenso mi hanno detto che il Crichet Paje 2002 portato da Luca che è passato a prendere l'aperitivo alle 21.45 aveva un naso splendido.


Mi è arrivato un sms alle 23.41 di Sabato che paragonava Crichet Paje 2002 a pratiche erotiche spinte.


Tutto sommato, saranno gli anni che passano, direi pure meglio.


:shock:
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13169
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Kalosartipos » 18 giu 2012 21:48

Nebbiolino ha scritto:A parte tutto, io però continuo a preferire Puligny a Chablis.

Graziarca' :wink:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3409
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda videodrome » 19 giu 2012 00:15

nebbiolone ha scritto:In attesa di riprendere le note e degli altri: personalmente ho frugato i pochi dubbi che avevo nel confronto con netta preferenza per Raveneau. Inoltre sul suo clos dovrebbe apporre bene in evidenza sull'etichetta che se ne sconsiglia il consumo prima dei 10 anni.

enricom67 ha scritto:Su Raveneau il discorso è diverso. Varie bottiglie molto mature, botritizzate, con note di zafferano, miele e frutta essiccata e sciroppata, non esattamente ciò che mi aspetto da un Raveneau. La sua bottiglia più classica, il Valmur 2005, per me è stato il miglior vino della degustazione.


Mi ci sto perdendo un pò...per alcuni i raveneau più vecchi erano i migliori e per altri troppo maturi....
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3974
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda nebbiolone » 19 giu 2012 09:08

Non è questione di migliore o peggiore. Semplicemente i più vecchi avevano note di botrite , il suo clos più giovane invece , 2005, era chiuso come un'ostrica quindi il mio giudizio è dettato dal fatto che se spendo una cifra per una bottiglia di clos preferirei attenderne una sua evoluzione.
Ovvio poi che se le annate vecchie non avessero avuto botrite sarebbero state più tipiche ma anche così erano una piacevole sorpresa con quelle note di zafferano e arancia candita.
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5153
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Andyele » 19 giu 2012 10:19

Nebbiolino ha scritto:Ah, vino della giornata... Crichet Pajè 2002.


Graziarcà...è rosso :wink:
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: In Piemonte si beve bene (Chablisssss.....)

Messaggioda Nebbiolino » 19 giu 2012 22:01

Andyele ha scritto:
Nebbiolino ha scritto:Ah, vino della giornata... Crichet Pajè 2002.


Graziarcà...è rosso :wink:


No, è solo proprio buono. :wink:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andrea, ninetto, quellocheaspetta, simba, Stefano-zaccarini, Trikyred e 11 ospiti