Champagne, il thread definitivo

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Messaggioda gremul » 23 apr 2008 12:03

M. de Hades ha scritto:
gremul ha scritto:Tra l'altro anche lui, pur non essendo un forumista, ha avuto parole non proprio lusinghiere parlando degli spumanti Franciacortini più precisamente riguardo acidità e caratteristiche del territorio...ma non voglio riaprire vecchie polemiche.



Attento a quel che scrivi!!!
Come sarebbe "spumanti franciacortini"???
Leggo nelle tue parole una precisa volontà di svilire il prodotto e le sua caratteristiche qualitative.
Sai bene che si dice solo "Franciacorta"..... basta la parola....
Attento... Attento!!!!!


:lol: :lol: :lol:
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
enogastronauta
Messaggi: 1750
Iscritto il: 06 giu 2007 19:12
Località: lucca

Messaggioda enogastronauta » 23 apr 2008 19:53

ieri sera tra bolle non male

Fallet Prevostat bdb
piacevolissimo, anche se non di corpo ampio, gioca tutto su toni fruttati, cedro in primis 89/100

J.Prevost la closerie bdn
e qui si comincia a fare sul serio, non è facile lavorare a questa maniera un p.meunier, ha lasciato interdetti alcuni amici che non lo conoscevano, io lo amo tanto che anche con bottiglie fasciate l'ho beccato al primo sorso
inconfondibile la nota mandorlata finale che chiude leggermete amara.
apertura di ampio corpo gioca sui toni muschiati e affumicati, buona mineralità, persistenza molto lunga 92/100


Selosse initiale
bottiglia della serie De derriere les fasots
connubio tra le due citate bolle di sopra, unisce corpo e bevibilità, freschezza e complessità , qui forse eravamo di fronte a boccia di alcuni anni perchè i toni viravano su discreta ma presente terziarizazione, legno scomparso, tartufo in finale. 92/100

poi e vado o.t una mg di mormoreto capitolare di biturica 90 ancora molto godibile, e un margaux 97 da berne a secchiate
42195mt in 3h13'23"
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Messaggioda gremul » 24 apr 2008 09:42

enogastronauta ha scritto:J.Prevost la closerie bdn
e qui si comincia a fare sul serio, non è facile lavorare a questa maniera un p.meunier, ha lasciato interdetti alcuni amici che non lo conoscevano, io lo amo tanto che anche con bottiglie fasciate l'ho beccato al primo sorso
inconfondibile la nota mandorlata finale che chiude leggermete amara.
apertura di ampio corpo gioca sui toni muschiati e affumicati, buona mineralità, persistenza molto lunga 92/100


molto buono, concordo assolutamente

Fallet Prevostat invece le due volte che l'ho bevuto non mi ha convinto, amaro in bocca non piacevole, riproverò
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Messaggioda gremul » 24 apr 2008 09:51

ieri sera felice fuori programma grazie ad un caro amico che ha scovato una boccia nella cantina dei suoi e io facendo finta di nulla gli ho detto proviamo ad aprirla ormai sarà andata.... :D

Perrier Jouet Belle Epoque 1988, grande annata non c'era purtroppo la data di sboccatura ma penso più di 10 anni or sono, bottiglia strepitosa, bel colore oro lucente, naso che dire affascinante è dire poco: ferro, funghi, sottobosco, salmastro, miele, agrumi canditi, bocca dal perlage finissimo, carezzevole, bellissima acidità ben presente, persistenza molto lunga. Quasi da meditazione. Sono sempre una grande emozione gli Champagne vecchi, quando sono buoni e ben conservati naturalmente, e che enorme peccato non riuscire a berne più spesso!!
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
enogastronauta
Messaggi: 1750
Iscritto il: 06 giu 2007 19:12
Località: lucca

Messaggioda enogastronauta » 24 apr 2008 10:49

gremul ha scritto:
Fallet Prevostat invece le due volte che l'ho bevuto non mi ha convinto, amaro in bocca non piacevole, riproverò


a noi invece è capitata una boccia tutto frutto Gregorio, un cedro piacevole anche se un pò verde, aggiungo aromi di tè, ma finiva senza note amarognole, acidità ben presente.
non ricordo la data di deg.
42195mt in 3h13'23"
master
Messaggi: 1175
Iscritto il: 10 lug 2007 16:01

Messaggioda master » 24 apr 2008 18:27

enogastronauta ha scritto:
gremul ha scritto:
Fallet Prevostat invece le due volte che l'ho bevuto non mi ha convinto, amaro in bocca non piacevole, riproverò


a noi invece è capitata una boccia tutto frutto Gregorio, un cedro piacevole anche se un pò verde, aggiungo aromi di tè, ma finiva senza note amarognole, acidità ben presente.
non ricordo la data di deg.


Lo berrò tutta la linea domani ...............................
Avatar utente
manichi
Messaggi: 1480
Iscritto il: 06 giu 2007 12:45
Località: A.V.R.

Messaggioda manichi » 24 apr 2008 19:51

enogastronauta ha scritto:
gremul ha scritto:
Fallet Prevostat invece le due volte che l'ho bevuto non mi ha convinto, amaro in bocca non piacevole, riproverò


a noi invece è capitata una boccia tutto frutto Gregorio, un cedro piacevole anche se un pò verde, aggiungo aromi di tè, ma finiva senza note amarognole, acidità ben presente.
non ricordo la data di deg.


La butto là non è che una bott. ( quella col finale più "amaro" ) era l'extra brut mentre l'altra era il brut ?
Nel caso la differenza ci starebbe anche se a me l'extra brut di Fallet Prevostat piace un sacco e la chiusura leggermente amara non mi disturba affatto anzi ...
Sempre in tema di Extra Brut provato da poco l'Extra Brut Silver di Andrè Clouet , good .
Finii con i campi alle ortiche
finii con un flauto spezzato
e un ridere rauco
ricordi tanti
e nemmeno un rimpianto.
Avatar utente
esorciccio79
Messaggi: 6587
Iscritto il: 06 giu 2007 22:11

Messaggioda esorciccio79 » 24 apr 2008 20:22

DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100
"Siamo tutti mortali fino al primo bacio e al secondo bicchiere di vino"(E.Galeano)
Avatar utente
www.vdv-vinodivino.com
Messaggi: 32969
Iscritto il: 06 giu 2007 18:48
Località: Cadrezzate
Contatta:

Messaggioda www.vdv-vinodivino.com » 24 apr 2008 20:25

esorciccio79 ha scritto:DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100


Devi scusarmi ma di punteggi non ne capisco molto.
Vorrei capire se ti e' piaciuto.
Ciao Davide
Spedizione immediata a pagamento effettuato
champagne
info@vdv-vinodivino.com Tel 335 5714610
La fattura va richiesta all' ordine, in caso contrario emetto ricevuta fiscale.
Per offerte dirette : http://www.vdv-vinodivino.com/newsletter.asp
Avatar utente
esorciccio79
Messaggi: 6587
Iscritto il: 06 giu 2007 22:11

Messaggioda esorciccio79 » 24 apr 2008 20:50

si,godibilissima cuvèe... una sorpresa... :D
"Siamo tutti mortali fino al primo bacio e al secondo bicchiere di vino"(E.Galeano)
Avatar utente
www.vdv-vinodivino.com
Messaggi: 32969
Iscritto il: 06 giu 2007 18:48
Località: Cadrezzate
Contatta:

Messaggioda www.vdv-vinodivino.com » 24 apr 2008 20:56

esorciccio79 ha scritto:si,godibilissima cuvèe... una sorpresa... :D

ok grazie!
Spedizione immediata a pagamento effettuato
champagne
info@vdv-vinodivino.com Tel 335 5714610
La fattura va richiesta all' ordine, in caso contrario emetto ricevuta fiscale.
Per offerte dirette : http://www.vdv-vinodivino.com/newsletter.asp
Avatar utente
esorciccio79
Messaggi: 6587
Iscritto il: 06 giu 2007 22:11

Messaggioda esorciccio79 » 24 apr 2008 21:00

grazie a te per averla proposta! :wink:
"Siamo tutti mortali fino al primo bacio e al secondo bicchiere di vino"(E.Galeano)
master
Messaggi: 1175
Iscritto il: 10 lug 2007 16:01

Messaggioda master » 25 apr 2008 14:50

www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
esorciccio79 ha scritto:DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100


Devi scusarmi ma di punteggi non ne capisco molto.
Vorrei capire se ti e' piaciuto.
Ciao Davide


100% pinot nero i verzenay, molto equibrato con una trama carbonica morbida e avvolgente e una bella struttura piena, gioca molto su note agrumate e floreali che accompagnano la vinosità del pinot nero, i lieviti e il dosaggio di spedizione sono appena percettibili e comunque confermano la ricerca della freschezza. La mongolfiere l'ho sempre considerata uno champagne da cibo. Negli ultimi tre anni ne ho bevuto a scatafascio, l'ho amato fresco su delle polpette fritte di lesso, ma l'ho adorato a due anni dalla sboccatura su dei saltinbocca alla romana.
Avatar utente
ilvinaio
Messaggi: 1757
Iscritto il: 06 giu 2007 11:18
Località: Cassina de Pecchi (MI)

Messaggioda ilvinaio » 25 apr 2008 16:37

master ha scritto:
www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
esorciccio79 ha scritto:DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100


Devi scusarmi ma di punteggi non ne capisco molto.
Vorrei capire se ti e' piaciuto.
Ciao Davide


100% pinot nero i verzenay, molto equibrato con una trama carbonica morbida e avvolgente e una bella struttura piena, gioca molto su note agrumate e floreali che accompagnano la vinosità del pinot nero, i lieviti e il dosaggio di spedizione sono appena percettibili e comunque confermano la ricerca della freschezza. La mongolfiere l'ho sempre considerata uno champagne da cibo. Negli ultimi tre anni ne ho bevuto a scatafascio, l'ho amato fresco su delle polpette fritte di lesso, ma l'ho adorato a due anni dalla sboccatura su dei saltinbocca alla romana.


Davide vdv quando ce lo ha presentato lo ha abbinato ad un cotechino.Sublime :wink:
Avatar utente
esorciccio79
Messaggi: 6587
Iscritto il: 06 giu 2007 22:11

Messaggioda esorciccio79 » 25 apr 2008 16:40

io l'ho sgargarozzato col salame di felino di Bega... uno spettacolo!!! :D
il voto lo ridimensionerei a 86-87... urge quindi un riassaggio... :wink:
"Siamo tutti mortali fino al primo bacio e al secondo bicchiere di vino"(E.Galeano)
Avatar utente
www.vdv-vinodivino.com
Messaggi: 32969
Iscritto il: 06 giu 2007 18:48
Località: Cadrezzate
Contatta:

Messaggioda www.vdv-vinodivino.com » 26 apr 2008 16:54

ilvinaio ha scritto:
master ha scritto:
www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
esorciccio79 ha scritto:DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100


Devi scusarmi ma di punteggi non ne capisco molto.
Vorrei capire se ti e' piaciuto.
Ciao Davide


100% pinot nero i verzenay, molto equibrato con una trama carbonica morbida e avvolgente e una bella struttura piena, gioca molto su note agrumate e floreali che accompagnano la vinosità del pinot nero, i lieviti e il dosaggio di spedizione sono appena percettibili e comunque confermano la ricerca della freschezza. La mongolfiere l'ho sempre considerata uno champagne da cibo. Negli ultimi tre anni ne ho bevuto a scatafascio, l'ho amato fresco su delle polpette fritte di lesso, ma l'ho adorato a due anni dalla sboccatura su dei saltinbocca alla romana.


Davide vdv quando ce lo ha presentato lo ha abbinato ad un cotechino.Sublime :wink:


Il cotechino del sig. Luca Boschi.
Spedizione immediata a pagamento effettuato
champagne
info@vdv-vinodivino.com Tel 335 5714610
La fattura va richiesta all' ordine, in caso contrario emetto ricevuta fiscale.
Per offerte dirette : http://www.vdv-vinodivino.com/newsletter.asp
Avatar utente
mvalto
Messaggi: 593
Iscritto il: 07 giu 2007 14:09
Località: lombardo-brianzola

Messaggioda mvalto » 26 apr 2008 17:48

www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
ilvinaio ha scritto:
master ha scritto:
www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
esorciccio79 ha scritto:DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100


Devi scusarmi ma di punteggi non ne capisco molto.
Vorrei capire se ti e' piaciuto.
Ciao Davide


100% pinot nero i verzenay, molto equibrato con una trama carbonica morbida e avvolgente e una bella struttura piena, gioca molto su note agrumate e floreali che accompagnano la vinosità del pinot nero, i lieviti e il dosaggio di spedizione sono appena percettibili e comunque confermano la ricerca della freschezza. La mongolfiere l'ho sempre considerata uno champagne da cibo. Negli ultimi tre anni ne ho bevuto a scatafascio, l'ho amato fresco su delle polpette fritte di lesso, ma l'ho adorato a due anni dalla sboccatura su dei saltinbocca alla romana.


Davide vdv quando ce lo ha presentato lo ha abbinato ad un cotechino.Sublime :wink:


Il cotechino del sig. Luca Boschi.


Si,ma ragazzi,tenere un segreto è cosi' difficile per voi?
sapete che Luca non vuole parlare del suo cotechino in pubblico,ne produce talmente poco che per averne uno ti devi mettere in coda........mamma mia quanto era "bono",anche lo champagne sia ben chiaro :wink:
L'importante è pedalare......sempre !!!
Avatar utente
www.vdv-vinodivino.com
Messaggi: 32969
Iscritto il: 06 giu 2007 18:48
Località: Cadrezzate
Contatta:

Messaggioda www.vdv-vinodivino.com » 26 apr 2008 20:01

mvalto ha scritto:
www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
ilvinaio ha scritto:
master ha scritto:
www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
esorciccio79 ha scritto:DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100


Devi scusarmi ma di punteggi non ne capisco molto.
Vorrei capire se ti e' piaciuto.
Ciao Davide


100% pinot nero i verzenay, molto equibrato con una trama carbonica morbida e avvolgente e una bella struttura piena, gioca molto su note agrumate e floreali che accompagnano la vinosità del pinot nero, i lieviti e il dosaggio di spedizione sono appena percettibili e comunque confermano la ricerca della freschezza. La mongolfiere l'ho sempre considerata uno champagne da cibo. Negli ultimi tre anni ne ho bevuto a scatafascio, l'ho amato fresco su delle polpette fritte di lesso, ma l'ho adorato a due anni dalla sboccatura su dei saltinbocca alla romana.


Davide vdv quando ce lo ha presentato lo ha abbinato ad un cotechino.Sublime :wink:


Il cotechino del sig. Luca Boschi.


Si,ma ragazzi,tenere un segreto è cosi' difficile per voi?
sapete che Luca non vuole parlare del suo cotechino in pubblico,ne produce talmente poco che per averne uno ti devi mettere in coda........mamma mia quanto era "bono",anche lo champagne sia ben chiaro :wink:[/quo

Mauro non ti preoccupare garantisco io, Champagne e cotechino di Boschi assicurato per tutti!!!!
Spedizione immediata a pagamento effettuato
champagne
info@vdv-vinodivino.com Tel 335 5714610
La fattura va richiesta all' ordine, in caso contrario emetto ricevuta fiscale.
Per offerte dirette : http://www.vdv-vinodivino.com/newsletter.asp
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Messaggioda pippuz » 27 apr 2008 02:16

mvalto ha scritto:
www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
ilvinaio ha scritto:
master ha scritto:
www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
esorciccio79 ha scritto:DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100


Devi scusarmi ma di punteggi non ne capisco molto.
Vorrei capire se ti e' piaciuto.
Ciao Davide


100% pinot nero i verzenay, molto equibrato con una trama carbonica morbida e avvolgente e una bella struttura piena, gioca molto su note agrumate e floreali che accompagnano la vinosità del pinot nero, i lieviti e il dosaggio di spedizione sono appena percettibili e comunque confermano la ricerca della freschezza. La mongolfiere l'ho sempre considerata uno champagne da cibo. Negli ultimi tre anni ne ho bevuto a scatafascio, l'ho amato fresco su delle polpette fritte di lesso, ma l'ho adorato a due anni dalla sboccatura su dei saltinbocca alla romana.


Davide vdv quando ce lo ha presentato lo ha abbinato ad un cotechino.Sublime :wink:


Il cotechino del sig. Luca Boschi.


Si,ma ragazzi,tenere un segreto è cosi' difficile per voi?
sapete che Luca non vuole parlare del suo cotechino in pubblico,ne produce talmente poco che per averne uno ti devi mettere in coda........mamma mia quanto era "bono",anche lo champagne sia ben chiaro :wink:

Beh ... allora la prossima volta che vengo a trovarti mi aspetto il cotechino. :lol: :lol: :lol:
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
master
Messaggi: 1175
Iscritto il: 10 lug 2007 16:01

Messaggioda master » 28 apr 2008 12:09

master ha scritto:
enogastronauta ha scritto:
gremul ha scritto:
Fallet Prevostat invece le due volte che l'ho bevuto non mi ha convinto, amaro in bocca non piacevole, riproverò


a noi invece è capitata una boccia tutto frutto Gregorio, un cedro piacevole anche se un pò verde, aggiungo aromi di tè, ma finiva senza note amarognole, acidità ben presente.
non ricordo la data di deg.


Lo berrò tutta la linea domani ...............................


bellissimo champagne, la componente amara non c'era assolutamente ne nel brut ne nell'extrabrut, ho preferito quest'ultimo,nel brut il dosaggio sembrava essere un pò coprente gli aromi . potenza e eleganza.....

e pensare che ero partito scettico da precedenti assaggi.

Ho provato anche tutta la linea di horiot....... e non mi è piaciuto nulla in particolare il rosè l'ho trovato veramente brutto, pesante con la componente alcolica scissa sia in bocca che al naso, aromi fermentativi non piacevolissimi e una traccia tannica piuttosto amara sul finale, e mano mano che la temperatura si è alzata è diventato pesante e stanco...
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Messaggioda gremul » 28 apr 2008 12:11

www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
ilvinaio ha scritto:
master ha scritto:
www.vdv-vinodivino.com ha scritto:
esorciccio79 ha scritto:DE CARLINI Cuvée De La Montgolfière

84,111/100


Devi scusarmi ma di punteggi non ne capisco molto.
Vorrei capire se ti e' piaciuto.
Ciao Davide


100% pinot nero i verzenay, molto equibrato con una trama carbonica morbida e avvolgente e una bella struttura piena, gioca molto su note agrumate e floreali che accompagnano la vinosità del pinot nero, i lieviti e il dosaggio di spedizione sono appena percettibili e comunque confermano la ricerca della freschezza. La mongolfiere l'ho sempre considerata uno champagne da cibo. Negli ultimi tre anni ne ho bevuto a scatafascio, l'ho amato fresco su delle polpette fritte di lesso, ma l'ho adorato a due anni dalla sboccatura su dei saltinbocca alla romana.


Davide vdv quando ce lo ha presentato lo ha abbinato ad un cotechino.Sublime :wink:


Il cotechino del sig. Luca Boschi.


quoto, grandissimo abbinamento
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
Avatar utente
mvalto
Messaggi: 593
Iscritto il: 07 giu 2007 14:09
Località: lombardo-brianzola

Messaggioda mvalto » 28 apr 2008 22:09

Champagne De Carlini Extra Brut.

Bella interpretazione dello Champagne,dal colore giallo scarico alla bollicina fine e persistente.
Al naso agrumi e lime in primo piano con leggere note mandorlate in un secondo tempo.
Bello l'ingresso della bollicina in bocca,gentilmente avvolge palato e lingua e sempre gentilmente sparisce lasciandoti una freschezza aromatica che ricorda il lime e anche della pesca bianca di inizio stagione,sai quando non è ancora dolce,poi l'acidità da manuale fà il resto.

Sapete la regola della bottiglia che se è buona non ne rimane un goccio,ecco qui abbiamo l'esempio classico,calcolate che in 2 l'abbiamo seccata in neanche trenta minuti 8)
L'importante è pedalare......sempre !!!
Avatar utente
www.vdv-vinodivino.com
Messaggi: 32969
Iscritto il: 06 giu 2007 18:48
Località: Cadrezzate
Contatta:

Messaggioda www.vdv-vinodivino.com » 29 apr 2008 06:58

mvalto ha scritto:Champagne De Carlini Extra Brut.

Bella interpretazione dello Champagne,dal colore giallo scarico alla bollicina fine e persistente.
Al naso agrumi e lime in primo piano con leggere note mandorlate in un secondo tempo.
Bello l'ingresso della bollicina in bocca,gentilmente avvolge palato e lingua e sempre gentilmente sparisce lasciandoti una freschezza aromatica che ricorda il lime e anche della pesca bianca di inizio stagione,sai quando non è ancora dolce,poi l'acidità da manuale fà il resto.

Sapete la regola della bottiglia che se è buona non ne rimane un goccio,ecco qui abbiamo l'esempio classico,calcolate che in 2 l'abbiamo seccata in neanche trenta minuti 8)


Concordo con questa regola!!!
Spedizione immediata a pagamento effettuato
champagne
info@vdv-vinodivino.com Tel 335 5714610
La fattura va richiesta all' ordine, in caso contrario emetto ricevuta fiscale.
Per offerte dirette : http://www.vdv-vinodivino.com/newsletter.asp
Avatar utente
esorciccio79
Messaggi: 6587
Iscritto il: 06 giu 2007 22:11

Messaggioda esorciccio79 » 29 apr 2008 09:19

mi potete dire qualcosa del FLEURON - GIMONNET? grazie :wink:
"Siamo tutti mortali fino al primo bacio e al secondo bicchiere di vino"(E.Galeano)
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Messaggioda gremul » 29 apr 2008 09:58

esorciccio79 ha scritto:mi potete dire qualcosa del FLEURON - GIMONNET? grazie :wink:


Pierre Gimonnet, ottimi Champagne tutti BdB da vigne a Choully, Cramant, Oger..., non aspettarti potenza o corpo ma grande finezza, uno stile a volte anche, per alcuni, troppo sottile

Bevuto di recente l'Oenophile Extra Brut 1998, molto stilizzato, di grande rigore stilistico (a me è piaciuto molto però forse non tutti apprezzano appieno)

Non ho bevuto il Fleuron (è un loro Champagne)
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti