Champagne, il thread definitivo

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3980
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda nebbiolone » 30 dic 2012 19:30

qualcuno sa indicarmi come risalire alla vigna e anno nelle nuove etichette di cedric bouchard?
son tutte uguali :?
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
samsung
Messaggi: 21344
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda samsung » 30 dic 2012 20:58

Qualcuno ha di recente assaggiato Aubry brut classique di fresca sboccatura?...
...nel caso è sembrato anche a voi che stiano imitando lo stile prosecco ? :roll:
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
Avatar utente
ilvinaio
Messaggi: 1759
Iscritto il: 06 giu 2007 11:18
Località: Cassina de Pecchi (MI)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ilvinaio » 30 dic 2012 22:32

samsung ha scritto:Qualcuno ha di recente assaggiato Aubry brut classique di fresca sboccatura?...
...nel caso è sembrato anche a voi che stiano imitando lo stile prosecco ? :roll:




No,prodotto sempre costante nel tempo ed ottimo qualita'prezzo,ma qualcuno mi ha chiesto se x caso facessero un dosaggio diverso a seconda del paese di esportazione,Philippe mi ha detto che il dosaggio e' uguale x tutti,la mia esperienza comunque e' solo su bottiglie prese direttamente alla maison che trovo sempre ottime ed a me piacciono i non dose' :wink:
samsung
Messaggi: 21344
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda samsung » 30 dic 2012 23:05

samsung ha scritto:Qualcuno ha di recente assaggiato Aubry brut classique di fresca sboccatura?...
...nel caso è sembrato anche a voi che stiano imitando lo stile prosecco ? :roll:


...devo aver tirato troppo il prezzo :mrgreen: ...ecco xchè son stati comunque lo stesso così gentili :wink:
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
Avatar utente
ilvinaio
Messaggi: 1759
Iscritto il: 06 giu 2007 11:18
Località: Cassina de Pecchi (MI)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ilvinaio » 30 dic 2012 23:16

samsung ha scritto:
samsung ha scritto:Qualcuno ha di recente assaggiato Aubry brut classique di fresca sboccatura?...
...nel caso è sembrato anche a voi che stiano imitando lo stile prosecco ? :roll:


...devo aver tirato troppo il prezzo :mrgreen: ...ecco xchè son stati comunque lo stesso così gentili :wink:




In ogni caso il demi sec di Aubry e' buonissimo :D
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda paperofranco » 01 gen 2013 14:30

Io, oggi a pranzo, con un defatigante cotechino e purè di patate, ho bevuto brut tradition grand cru di Egly Ouriet(48 mesi en cave - dégorgement 7/2012), perché mi è sempre piaciuto e perché mi sembrava un bel modo per iniziare l'anno.
La butto tanto di fuori se dico che fra le cuvée classiche, tolto sua maestà Krug, questa è forse la migliore bollicina in circolazione?
champagne70
Messaggi: 180
Iscritto il: 03 feb 2012 19:29
Località: Lago di Garda (BS)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda champagne70 » 02 gen 2013 18:31

paperofranco ha scritto:Io, oggi a pranzo, con un defatigante cotechino e purè di patate, ho bevuto brut tradition grand cru di Egly Ouriet(48 mesi en cave - dégorgement 7/2012), perché mi è sempre piaciuto e perché mi sembrava un bel modo per iniziare l'anno.
La butto tanto di fuori se dico che fra le cuvée classiche, tolto sua maestà Krug, questa è forse la migliore bollicina in circolazione?


E' tanto che non lo bevo, stasera lo stappo e metto qualche impressione. Certo il Krug Grande Cuvée è il base di Krug, però costa intorno ai 100 euro, secondo me il confronto andrebbe fatto su fasce di prezzo piuttosto che posizione in gamma.
champagne70
Messaggi: 180
Iscritto il: 03 feb 2012 19:29
Località: Lago di Garda (BS)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda champagne70 » 04 gen 2013 01:43

Molto buono questo brut di Egly Ouriet, 40 mesi di lieviti e deg. 11/2011. Al naso tostatura di caffé e frutta candita. In bocca abbastanza speculare ai profumi, oltre alla tostatura una sfumatura erbacea, agrumi canditi, cedro. L'impianto piuttosto impegnativo viene sorretto da un'acidità ben integrata, finale sapido di buona complessità, molto persistente. Per me un 87/100
Ricorda in effetti la Grande Cuvée di Krug, a chi piace questo stile consiglierei anche la Cuvée paradis di Gratien.
Avatar utente
birrachiara
Messaggi: 3075
Iscritto il: 30 ott 2007 13:19
Località: Roma

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda birrachiara » 06 gen 2013 11:54

Henriot 1995 Cuveè Les Enchanteleurs Mi è piaciuto veramente molto, sia per l'equilibrio fra la freschezza, la sapidità e la componente fruttata, agrumata, sia per la nitidezza e particolarità dei profumi. :D :D :D :D :)
Bollinger Special Cuveè Giocato più sul corpo, Pinot Noir, rispetto al precedente, ma non manca anche lui di graffiare con sapidità e freschezza :D :D :D :)
Aubry Jouyi les Reims Premiere Cru La freschezza, l'agrumato, il citrico sono le sensazioni predominanti che mi ha lasciato, anche lui però ben sapido e con distinte sensazioni di arancia e pompelmo . Sboccatura dicembre 2010:D :D :D
paolo
L'ottimismo della volontà
Il pessimismo della ragione
Volli, sempre volli, fortissimamente volli
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda gremul » 07 gen 2013 11:52

Champagne Egly Ouriet Les Vignes de Vrigny, me lo ricordavo peggio questo Meunier 100% invece mi è piaciuto abbastanza, belle note di pasta acida di pane al naso, agrumi amari, bocca di buona acidità e freschezza a pulire, un bel bicchiere

Champagne Andrè Beaufort Brut Polisy 2006, qui purtroppo non ci siamo proprio come spesso accade con Beaufort soprattutto da giovane, note di mela verde e veramente poco altro, dolcino in bocca, non il mio genere, da risentire tra cent'anni o proprio annata sfigata
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ugc » 07 gen 2013 12:30

gremul ha scritto:Champagne Egly Ouriet Les Vignes de Vrigny, me lo ricordavo peggio questo Meunier 100% invece mi è piaciuto abbastanza, belle note di pasta acida di pane al naso, agrumi amari, bocca di buona acidità e freschezza a pulire, un bel bicchiere

a me piace nelle annate buone, è sicuramente il prodotto di E-O che varia di più da un anno all'altro. Hai idea di che sboccatura si tratta?
gremul ha scritto:Champagne Andrè Beaufort Brut Polisy 2006, qui purtroppo non ci siamo proprio come spesso accade con Beaufort soprattutto da giovane, note di mela verde e veramente poco altro, dolcino in bocca, non il mio genere, da risentire tra cent'anni o proprio annata sfigata

2006 in Aube? Forget...manco tra due secoli!!! :wink: :D
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ugc » 07 gen 2013 12:35

paperofranco ha scritto:Io, oggi a pranzo, con un defatigante cotechino e purè di patate, ho bevuto brut tradition grand cru di Egly Ouriet(48 mesi en cave - dégorgement 7/2012), perché mi è sempre piaciuto e perché mi sembrava un bel modo per iniziare l'anno.
La butto tanto di fuori se dico che fra le cuvée classiche, tolto sua maestà Krug, questa è forse la migliore bollicina in circolazione?

A parte che sei un erode mascherato (lasciale un po' in cantina ste bollicine! :D :D ), lo sai che invece di tutta la produzione di E-O questa è la cuvée che compro di meno?
Non saprei neanche al momento razionalizzare il perché di ciò...
Mi toccherà fare un giro in cantina, m'hai fatto venire voglia di assaggiarne una e vedere a che punto sta!
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda gremul » 07 gen 2013 12:38

ugc ha scritto:
gremul ha scritto:Champagne Egly Ouriet Les Vignes de Vrigny, me lo ricordavo peggio questo Meunier 100% invece mi è piaciuto abbastanza, belle note di pasta acida di pane al naso, agrumi amari, bocca di buona acidità e freschezza a pulire, un bel bicchiere

a me piace nelle annate buone, è sicuramente il prodotto di E-O che varia di più da un anno all'altro. Hai idea di che sboccatura si tratta?
gremul ha scritto:Champagne Andrè Beaufort Brut Polisy 2006, qui purtroppo non ci siamo proprio come spesso accade con Beaufort soprattutto da giovane, note di mela verde e veramente poco altro, dolcino in bocca, non il mio genere, da risentire tra cent'anni o proprio annata sfigata

2006 in Aube? Forget...manco tra due secoli!!! :wink: :D


Ciao Caro e buon anno, no purtroppo non riesco più a risalire alla sboccatura di Egly, per quanto riguarda la 2006 mi sa che non prenderò nulla di nessuna zona (la boccia era stata portata da Gianluca che non so neanche perchè l'aveva comprata!!)
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ugc » 07 gen 2013 12:46

gremul ha scritto:Ciao Caro e buon anno, no purtroppo non riesco più a risalire alla sboccatura di Egly, per quanto riguarda la 2006 mi sa che non prenderò nulla di nessuna zona (la boccia era stata portata da Gianluca che non so neanche perchè l'aveva comprata!!)

buon anno anche a te! del 2006 qualcosinainaina zona Montagna lato nord si può pensare di prendere. Però io conserverei i quibus per tutti i 2008 che piano piano stanno iniziando ad uscire!
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda gremul » 07 gen 2013 12:48

ugc ha scritto:
gremul ha scritto:Ciao Caro e buon anno, no purtroppo non riesco più a risalire alla sboccatura di Egly, per quanto riguarda la 2006 mi sa che non prenderò nulla di nessuna zona (la boccia era stata portata da Gianluca che non so neanche perchè l'aveva comprata!!)

buon anno anche a te! del 2006 qualcosinainaina zona Montagna lato nord si può pensare di prendere. Però io conserverei i quibus per tutti i 2008 che piano piano stanno iniziando ad uscire!


esatto!!!

Terre de Vertus 2007 di Larmandier-Bernier comunque non mi è affatto dispiaciuto!
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ugc » 07 gen 2013 12:49

gremul ha scritto:
ugc ha scritto:
gremul ha scritto:Ciao Caro e buon anno, no purtroppo non riesco più a risalire alla sboccatura di Egly, per quanto riguarda la 2006 mi sa che non prenderò nulla di nessuna zona (la boccia era stata portata da Gianluca che non so neanche perchè l'aveva comprata!!)

buon anno anche a te! del 2006 qualcosinainaina zona Montagna lato nord si può pensare di prendere. Però io conserverei i quibus per tutti i 2008 che piano piano stanno iniziando ad uscire!


esatto!!!

Terre de Vertus 2007 di Larmandier-Bernier comunque non mi è affatto dispiaciuto!

sarà stato acidissimo!!! :wink: :lol:
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda gremul » 07 gen 2013 13:04

ugc ha scritto:
gremul ha scritto:
ugc ha scritto:
gremul ha scritto:Ciao Caro e buon anno, no purtroppo non riesco più a risalire alla sboccatura di Egly, per quanto riguarda la 2006 mi sa che non prenderò nulla di nessuna zona (la boccia era stata portata da Gianluca che non so neanche perchè l'aveva comprata!!)

buon anno anche a te! del 2006 qualcosinainaina zona Montagna lato nord si può pensare di prendere. Però io conserverei i quibus per tutti i 2008 che piano piano stanno iniziando ad uscire!


esatto!!!

Terre de Vertus 2007 di Larmandier-Bernier comunque non mi è affatto dispiaciuto!

sarà stato acidissimo!!! :wink: :lol:


esatto!! :lol: :lol:

p.s. il primo 2008 che ho trovato a Milano e comprato subito è Ivoire & Ebene di Aubry
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI
fabrizio leone
Messaggi: 687
Iscritto il: 06 giu 2012 15:00
Località: san Colombano al lambro ( MI )

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda fabrizio leone » 07 gen 2013 18:41

a Natale

bevuto Magnum di Guyot


molto buono
Raffo
Messaggi: 240
Iscritto il: 28 nov 2007 17:54
Località: Romagna-italy

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda Raffo » 08 gen 2013 02:11

Vertus di LB è buonissimo,specie se lasciato qualche annetto in cantina
vinogodi
Messaggi: 28905
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda vinogodi » 08 gen 2013 22:27

...com'è il Clos D'Ambonnay Krug 1996?
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda de magistris » 08 gen 2013 22:39

vinogodi ha scritto:...com'è il Clos D'Ambonnay Krug 1996?


amici che l'hanno bevuto un paio di settimane fa mi dicono "buonissimo, per carità ma non certo un uomo solo al comando e soprattutto il Mesnli è un'altra cosa..."
sono solo un umile messaggero.
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
Luca Mazzoleni
Messaggi: 2990
Iscritto il: 11 giu 2007 04:21
Contatta:

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda Luca Mazzoleni » 09 gen 2013 01:45

vinogodi ha scritto:...com'è il Clos D'Ambonnay Krug 1996?


mai prima d'ora la contraddizione implicita al relativismo empirico era stata espressa con tanto intensa e radicale concisione.
la paradossale interrogazione sarebbe anarchica se noi tutti non sapessimo trattarsi di un sottile e genialmente irriverente gioco linguistico, il cui fine e' 'dar da pensare'.
l'approccio liberal-giusnatural-fenomenologico alla degustazione risulta ancor piu' chiaramente, ora, il nemico n.1 dell'eusocialita' forumistica.

tatuiamocelo sulla lingua: 'auctoritas et pretium, non veritas facit gustum' (Leviatano, 1651, parte 2ª, cap. 26°)
IP 68.198.106.62
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ugc » 09 gen 2013 11:36

Raffo ha scritto:Vertus di LB è buonissimo,specie se lasciato qualche annetto in cantina

per quel che può contare, di tutti i prodotti di LB, per cui peraltro non faccio follie, è praticamente sempre il mio preferito
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Avatar utente
ugc
Messaggi: 1701
Iscritto il: 05 dic 2008 19:36
Località: 'UCC - Polacchia

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ugc » 09 gen 2013 11:36

Luca Mazzoleni ha scritto:
vinogodi ha scritto:...com'è il Clos D'Ambonnay Krug 1996?


mai prima d'ora la contraddizione implicita al relativismo empirico era stata espressa con tanto intensa e radicale concisione.
la paradossale interrogazione sarebbe anarchica se noi tutti non sapessimo trattarsi di un sottile e genialmente irriverente gioco linguistico, il cui fine e' 'dar da pensare'.
l'approccio liberal-giusnatural-fenomenologico alla degustazione risulta ancor piu' chiaramente, ora, il nemico n.1 dell'eusocialita' forumistica.

tatuiamocelo sulla lingua: 'auctoritas et pretium, non veritas facit gustum' (Leviatano, 1651, parte 2ª, cap. 26°)

:lol: :lol:
ammazzate, che hai bevuto recentemente? :wink: :D
Rien n'y fait, menace ou prière, l'un parle bien, l'autre se tait;
et c'est l'autre que je préfère, il n'a rien dit, mais il me plaît.
Avatar utente
gremul
Messaggi: 12641
Iscritto il: 06 giu 2007 14:01
Località: Lainate (MI), Comabbio (VA)

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda gremul » 09 gen 2013 12:21

ugc ha scritto:
Luca Mazzoleni ha scritto:
vinogodi ha scritto:...com'è il Clos D'Ambonnay Krug 1996?


mai prima d'ora la contraddizione implicita al relativismo empirico era stata espressa con tanto intensa e radicale concisione.
la paradossale interrogazione sarebbe anarchica se noi tutti non sapessimo trattarsi di un sottile e genialmente irriverente gioco linguistico, il cui fine e' 'dar da pensare'.
l'approccio liberal-giusnatural-fenomenologico alla degustazione risulta ancor piu' chiaramente, ora, il nemico n.1 dell'eusocialita' forumistica.

tatuiamocelo sulla lingua: 'auctoritas et pretium, non veritas facit gustum' (Leviatano, 1651, parte 2ª, cap. 26°)

:lol: :lol:
ammazzate, che hai bevuto recentemente? :wink: :D


un Beaufort con qualche anno sulle spalle!! :lol:
La diversità di ognuno di noi non è un'arma per discriminare, etichettare, ma una ricchezza (P.P. Pasolini)
A Broccolino i rom eravamo noi (M. Pannella)
SIAMO TUTTI STRANIERI

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: andrea_boch, Slovenia, teo777full e 25 ospiti