Barolo 17 Galloni

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
AndreSorì
Messaggi: 13
Iscritto il: 09 gen 2018 20:46

Barolo 17 Galloni

Messaggioda AndreSorì » 13 feb 2021 15:14

Analisi lucida, l'annata non sembra poi così tragica. Certo mi ha un po' sorpreso la mazzata a Brovia.
Smarco
Messaggi: 4637
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Smarco » 13 feb 2021 15:24

AndreSorì ha scritto:Analisi lucida, l'annata non sembra poi così tragica. Certo mi ha un po' sorpreso la mazzata a Brovia.

Potresti entrare più nel dettaglio?
Mi è scaduto l’abbonamento e non ho voglia di rifarlo
Grazie
a differenza di qualcuno spedisco dopo ricezione pagamento
AndreSorì
Messaggi: 13
Iscritto il: 09 gen 2018 20:46

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda AndreSorì » 13 feb 2021 15:50

Smarco ha scritto:
AndreSorì ha scritto:Analisi lucida, l'annata non sembra poi così tragica. Certo mi ha un po' sorpreso la mazzata a Brovia.

Potresti entrare più nel dettaglio?
Mi è scaduto l’abbonamento e non ho voglia di rifarlo
Grazie



In sostanza dice che non è stata calda come la 2003, che ci sono state delle buone escursioni termiche tra giorno e notte e che il tempo in vendemmia era stabile. Tuttavia, la stagione vegetativa è stata breve, con mesi estivi torridi e grandinate a zone. Questo ha portato ad avere acidità sbilanciate e tannini non perfettamente maturi, difficili da gestire.
ORSO85
Messaggi: 1444
Iscritto il: 26 gen 2017 11:04
Contatta:

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda ORSO85 » 13 feb 2021 16:28

A mio avviso bisogna puntare su produttori in grado di lavorare bene.
Non faccio nomi in quanto ognuno ha i suoi preferiti a cui dare fiducia, personalmente la ritengo un'annata non da ricordare ma nemmeno da buttare.
Di certo non ha la profondità delle grandi annate ma credo sia godibile già da subito, my 2 cent.
http://www.latanadelvino.com
Non spedisco il venerdì per evitare di lasciare il vostro vino in deposito dai corrieri.
Spedisco il giorno successivo alla visualizzazione del pagamento, consegna in 24/48h.
Avatar utente
Tal
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 feb 2021 08:01

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Tal » 13 feb 2021 17:10

Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni
alì65
Messaggi: 12717
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda alì65 » 13 feb 2021 17:18

Tal ha scritto:Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni


semplici antipatie
futuro incerto...2020 di merda!!!
Smarco
Messaggi: 4637
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Smarco » 13 feb 2021 17:27

alì65 ha scritto:
Tal ha scritto:Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni


semplici antipatie

Col Mascarello in questione non è poi così difficile prenderlo in antipatia
a differenza di qualcuno spedisco dopo ricezione pagamento
alì65
Messaggi: 12717
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda alì65 » 13 feb 2021 18:00

Smarco ha scritto:
alì65 ha scritto:
Tal ha scritto:Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni


semplici antipatie

Col Mascarello in questione non è poi così difficile prenderlo in antipatia


le relazioni con il pubblico non è certo il suo lato migliore
almeno sa fare vino
futuro incerto...2020 di merda!!!
littlewood
Messaggi: 2379
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda littlewood » 13 feb 2021 18:16

alì65 ha scritto:
Smarco ha scritto:
alì65 ha scritto:
Tal ha scritto:Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni


semplici antipatie

Col Mascarello in questione non è poi così difficile prenderlo in antipatia


le relazioni con il pubblico non è certo il suo lato migliore
almeno sa fare vino

Boh! Elena non e' antipatica! E con me sia mauro che maria teresa sono sempre stati gentili e disponibili....
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda vinogodi » 13 feb 2021 18:47

alì65 ha scritto:
Tal ha scritto:Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni


semplici antipatie
...sbattuto fuori dalla cantina. Se l' è legata al dito e da disonesto intellettuale si vede. Io gli ho dato ..
.ma non voglio spoilerare. Sulla guida ho fato intervallo 96-98/100...Credete più a me oppure a Galloni? Lo sentiamo domenica 21 , poi mi dite...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Macca84
Messaggi: 591
Iscritto il: 23 ago 2019 17:32

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Macca84 » 13 feb 2021 19:01

vinogodi ha scritto:
alì65 ha scritto:
Tal ha scritto:Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni


semplici antipatie
...sbattuto fuori dalla cantina. Se l' è legata al dito e da disonesto intellettuale si vede. Io gli ho dato ..
.ma non voglio spoilerare. Sulla guida ho fato intervallo 96-98/100...Credete più a me oppure a Galloni? Lo sentiamo domenica 21 , poi mi dite...


Marco... spero di no, ma qui in Emilia si parla già di zona arancione dal prossimo week end.
Bonaccini se va così con l'indice rt, vorrebbe già anticiparla con effetto da sabato...

Stay tuned...
maxer
Messaggi: 4477
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda maxer » 13 feb 2021 19:06

littlewood ha scritto:Boh ! Elena non e' antipatica ! E con me sia Mauro che Maria Teresa sono sempre stati gentili e disponibili ...

..... concordo con Franco : Elena l' ho conosciuta per la prima volta la scorsa settimana e mi è subito sembrata una persona molto gradevole e carinamente sensibile
Proprio una bella persona

Non posso svelare di più
Altrimenti sbavereste d' invidia ..... :mrgreen:

sia chiaro, niente di sexy, tranquilli :D
carpe diem 8)
alì65
Messaggi: 12717
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda alì65 » 13 feb 2021 20:03

littlewood ha scritto:
alì65 ha scritto:
Smarco ha scritto:
alì65 ha scritto:
Tal ha scritto:Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni


semplici antipatie

Col Mascarello in questione non è poi così difficile prenderlo in antipatia


le relazioni con il pubblico non è certo il suo lato migliore
almeno sa fare vino

Boh! Elena non e' antipatica! E con me sia mauro che maria teresa sono sempre stati gentili e disponibili....


avranno preso lezioni di comportamento; le volte che ho parlato con loro tiravano gli schiaffi lontano un km......sarà colpa mia
futuro incerto...2020 di merda!!!
giodiui
Messaggi: 406
Iscritto il: 14 set 2018 10:30
Località: Romagna

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda giodiui » 13 feb 2021 20:08

AndreSorì ha scritto:Analisi lucida, l'annata non sembra poi così tragica. Certo mi ha un po' sorpreso la mazzata a Brovia.

Non leggo galloni, ma il poco che ho assaggiato mi trova concorde. Così come la 16 sarà meno fresca ed elegante di quanto anticipato, la 17 sarà meno calda. sulle poche cose messe a confronto, frutto più carico, più potenza, però chi ha lavorato bene non avrà fatto cose indegne.
vale quello che si è detto per la 14. Bisognerà vedere produttore per produttore.
Nebbiolino
Messaggi: 6776
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Nebbiolino » 13 feb 2021 22:02

alì65 ha scritto:
Tal ha scritto:Leggendo il titolo, ho pensato su trattasse di un nuovo formato di bottiglia da 64,352 litri. :lol:

Mi sono andato poi a informare sui voti di questo italo-americano che ora va tanto di moda. Mah... i numeri li da di sicuro, in tutti i sensi!
Pare abbia dato 88 punti al vino di punta di Mauro Mascarello, il Ca d'Morissio 2012, che non so se è peggiorato negli anni, ma era uno dei barolo più buoni e blasonati, neh! Poi anche con gli altri suoi vini è stato ben stretto, 88, 90 punti massimo ai 2015.
Che ne pensate, voi che mi sembra di capire che di barolo ne bevete? :D
Grazie
Gianni


semplici antipatie


Difficile dargli torto :)
Langa&Roero
Messaggi: 157
Iscritto il: 11 ott 2017 13:02
Località: Alba

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Langa&Roero » 16 feb 2021 16:11

Da quel che so bene i soliti Burlotto, Vietti, Altare, Chiara Boschis, Elvio Cogno. Male appunto Mascarello con 88 (ma tanto si odiano, anche l’anno scorso lo bastonò. Questo fa capire quanta serietà si celi dietro a Galloni, per quanto la famiglia Mascarello sia “grama”). Punteggio massimo 97 mi pare.
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda vinogodi » 16 feb 2021 17:38

Langa&Roero ha scritto:Da quel che so bene i soliti Burlotto, Vietti, Altare, Chiara Boschis, Elvio Cogno. Male appunto Mascarello con 88 (ma tanto si odiano, anche l’anno scorso lo bastonò. Questo fa capire quanta serietà si celi dietro a Galloni, per quanto la famiglia Mascarello sia “grama”). Punteggio massimo 97 mi pare.
...signori, il palato lo abbiamo tutti e non sono vini inaccessibili , quelli di Mauro Mascarello , salvo l'esclusivo CàD'Morissio . Quest'anno ha fatto una delle più belle batterie della sua storia . Di Galloni , personalmente, pur apprezzandolo "in generale" non lo capisco quando si lascia trasportare dall'antipatia nel giudizio , cosa deleteria per un critico perchè perde di legittimazione e credibilità . Il Cà D'Morissio 2012 che ha bevuto , o era lì (come succede a volte anche a casa Quintarelli ...) da una settimana con mezza bottiglia scolma, oppure ha bevuto un altro vino per dargli 88/100 . Oppure gli sta sul culo . H o la sensazione che il suo sia un atteggiamento da divo che si possa permettere di orientare il destino di chi recensisce e che possa permettersi di fare del bene o del male di un produttore solo perchè ha un nome pubblico da spendere . Mauro Mascarello produce fra i migliori vini dell'intera Langa , in tutte le categorie in cui si cimenta . Questo è un dato "oggettivo" .... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Langa&Roero
Messaggi: 157
Iscritto il: 11 ott 2017 13:02
Località: Alba

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Langa&Roero » 16 feb 2021 17:48

vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:Da quel che so bene i soliti Burlotto, Vietti, Altare, Chiara Boschis, Elvio Cogno. Male appunto Mascarello con 88 (ma tanto si odiano, anche l’anno scorso lo bastonò. Questo fa capire quanta serietà si celi dietro a Galloni, per quanto la famiglia Mascarello sia “grama”). Punteggio massimo 97 mi pare.
...signori, il palato lo abbiamo tutti e non sono vini inaccessibili , quelli di Mauro Mascarello , salvo l'esclusivo CàD'Morissio . Quest'anno ha fatto una delle più belle batterie della sua storia . Di Galloni , personalmente, pur apprezzandolo "in generale" non lo capisco quando si lascia trasportare dall'antipatia nel giudizio , cosa deleteria per un critico perchè perde di legittimazione e credibilità . Il Cà D'Morissio 2012 che ha bevuto , o era lì (come succede a volte anche a casa Quintarelli ...) da una settimana con mezza bottiglia scolma, oppure ha bevuto un altro vino per dargli 88/100 . Oppure gli sta sul culo . H o la sensazione che il suo sia un atteggiamento da divo che si possa permettere di orientare il destino di chi recensisce e che possa permettersi di fare del bene o del male di un produttore solo perchè ha un nome pubblico da spendere . Mauro Mascarello produce fra i migliori vini dell'intera Langa , in tutte le categorie in cui si cimenta . Questo è un dato "oggettivo" .... 8)


Infatti per me son comportamenti odiosi. Se si giudica un vino si giudica per il contenuto, aldilà del rapporto con il personaggio. Ma si sa, business is business (...). E concordo con te sui vini di Mauro Mascarello pur non avendo assaggiato CDM 2012; mi stupisco come facciano ancora ad accoglierlo in cantina sto personaggio.
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda vinogodi » 16 feb 2021 21:25

Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:Da quel che so bene i soliti Burlotto, Vietti, Altare, Chiara Boschis, Elvio Cogno. Male appunto Mascarello con 88 (ma tanto si odiano, anche l’anno scorso lo bastonò. Questo fa capire quanta serietà si celi dietro a Galloni, per quanto la famiglia Mascarello sia “grama”). Punteggio massimo 97 mi pare.
...signori, il palato lo abbiamo tutti e non sono vini inaccessibili , quelli di Mauro Mascarello , salvo l'esclusivo CàD'Morissio . Quest'anno ha fatto una delle più belle batterie della sua storia . Di Galloni , personalmente, pur apprezzandolo "in generale" non lo capisco quando si lascia trasportare dall'antipatia nel giudizio , cosa deleteria per un critico perchè perde di legittimazione e credibilità . Il Cà D'Morissio 2012 che ha bevuto , o era lì (come succede a volte anche a casa Quintarelli ...) da una settimana con mezza bottiglia scolma, oppure ha bevuto un altro vino per dargli 88/100 . Oppure gli sta sul culo . H o la sensazione che il suo sia un atteggiamento da divo che si possa permettere di orientare il destino di chi recensisce e che possa permettersi di fare del bene o del male di un produttore solo perchè ha un nome pubblico da spendere . Mauro Mascarello produce fra i migliori vini dell'intera Langa , in tutte le categorie in cui si cimenta . Questo è un dato "oggettivo" .... 8)


Infatti per me son comportamenti odiosi. Se si giudica un vino si giudica per il contenuto, aldilà del rapporto con il personaggio. Ma si sa, business is business (...). E concordo con te sui vini di Mauro Mascarello pur non avendo assaggiato CDM 2012; mi stupisco come facciano ancora ad accoglierlo in cantina sto personaggio.
...non assaggiare Ca'D'Morissio 2012 è come, quest'anno, non assaggiare Crichet Paje' 2012 oppure Monfortino 2014 oppure Ester Canale 2016. Sono i top dei top. Come bere Rive Gauche senza i Premiers... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Langa&Roero
Messaggi: 157
Iscritto il: 11 ott 2017 13:02
Località: Alba

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Langa&Roero » 16 feb 2021 21:38

vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:Da quel che so bene i soliti Burlotto, Vietti, Altare, Chiara Boschis, Elvio Cogno. Male appunto Mascarello con 88 (ma tanto si odiano, anche l’anno scorso lo bastonò. Questo fa capire quanta serietà si celi dietro a Galloni, per quanto la famiglia Mascarello sia “grama”). Punteggio massimo 97 mi pare.
...signori, il palato lo abbiamo tutti e non sono vini inaccessibili , quelli di Mauro Mascarello , salvo l'esclusivo CàD'Morissio . Quest'anno ha fatto una delle più belle batterie della sua storia . Di Galloni , personalmente, pur apprezzandolo "in generale" non lo capisco quando si lascia trasportare dall'antipatia nel giudizio , cosa deleteria per un critico perchè perde di legittimazione e credibilità . Il Cà D'Morissio 2012 che ha bevuto , o era lì (come succede a volte anche a casa Quintarelli ...) da una settimana con mezza bottiglia scolma, oppure ha bevuto un altro vino per dargli 88/100 . Oppure gli sta sul culo . H o la sensazione che il suo sia un atteggiamento da divo che si possa permettere di orientare il destino di chi recensisce e che possa permettersi di fare del bene o del male di un produttore solo perchè ha un nome pubblico da spendere . Mauro Mascarello produce fra i migliori vini dell'intera Langa , in tutte le categorie in cui si cimenta . Questo è un dato "oggettivo" .... 8)


Infatti per me son comportamenti odiosi. Se si giudica un vino si giudica per il contenuto, aldilà del rapporto con il personaggio. Ma si sa, business is business (...). E concordo con te sui vini di Mauro Mascarello pur non avendo assaggiato CDM 2012; mi stupisco come facciano ancora ad accoglierlo in cantina sto personaggio.
...non assaggiare Ca'D'Morissio 2012 è come, quest'anno, non assaggiare Crichet Paje' 2012 oppure Monfortino 2014 oppure Ester Canale 2016. Sono i top dei top. Come bere Rive Gauche senza i Premiers... 8)


Di uno dei 3 citati da te non sono un grande fan, nonostante il produttore sia un fenomeno :D Mai piaciuti i suoi vini, seppur assaggiati parecchie volte. Prova ad indovinare chi è :mrgreen: :mrgreen: (ti do un indizio... non è di Monforte :lol: )
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda vinogodi » 16 feb 2021 23:03

Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:Da quel che so bene i soliti Burlotto, Vietti, Altare, Chiara Boschis, Elvio Cogno. Male appunto Mascarello con 88 (ma tanto si odiano, anche l’anno scorso lo bastonò. Questo fa capire quanta serietà si celi dietro a Galloni, per quanto la famiglia Mascarello sia “grama”). Punteggio massimo 97 mi pare.
...signori, il palato lo abbiamo tutti e non sono vini inaccessibili , quelli di Mauro Mascarello , salvo l'esclusivo CàD'Morissio . Quest'anno ha fatto una delle più belle batterie della sua storia . Di Galloni , personalmente, pur apprezzandolo "in generale" non lo capisco quando si lascia trasportare dall'antipatia nel giudizio , cosa deleteria per un critico perchè perde di legittimazione e credibilità . Il Cà D'Morissio 2012 che ha bevuto , o era lì (come succede a volte anche a casa Quintarelli ...) da una settimana con mezza bottiglia scolma, oppure ha bevuto un altro vino per dargli 88/100 . Oppure gli sta sul culo . H o la sensazione che il suo sia un atteggiamento da divo che si possa permettere di orientare il destino di chi recensisce e che possa permettersi di fare del bene o del male di un produttore solo perchè ha un nome pubblico da spendere . Mauro Mascarello produce fra i migliori vini dell'intera Langa , in tutte le categorie in cui si cimenta . Questo è un dato "oggettivo" .... 8)


Infatti per me son comportamenti odiosi. Se si giudica un vino si giudica per il contenuto, aldilà del rapporto con il personaggio. Ma si sa, business is business (...). E concordo con te sui vini di Mauro Mascarello pur non avendo assaggiato CDM 2012; mi stupisco come facciano ancora ad accoglierlo in cantina sto personaggio.
...non assaggiare Ca'D'Morissio 2012 è come, quest'anno, non assaggiare Crichet Paje' 2012 oppure Monfortino 2014 oppure Ester Canale 2016. Sono i top dei top. Come bere Rive Gauche senza i Premiers... 8)


Di uno dei 3 citati da te non sono un grande fan, nonostante il produttore sia un fenomeno :D Mai piaciuti i suoi vini, seppur assaggiati parecchie volte. Prova ad indovinare chi è :mrgreen: :mrgreen: (ti do un indizio... non è di Monforte :lol: )
...Davide? Luca?
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda vinogodi » 16 feb 2021 23:03

Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:Da quel che so bene i soliti Burlotto, Vietti, Altare, Chiara Boschis, Elvio Cogno. Male appunto Mascarello con 88 (ma tanto si odiano, anche l’anno scorso lo bastonò. Questo fa capire quanta serietà si celi dietro a Galloni, per quanto la famiglia Mascarello sia “grama”). Punteggio massimo 97 mi pare.
...signori, il palato lo abbiamo tutti e non sono vini inaccessibili , quelli di Mauro Mascarello , salvo l'esclusivo CàD'Morissio . Quest'anno ha fatto una delle più belle batterie della sua storia . Di Galloni , personalmente, pur apprezzandolo "in generale" non lo capisco quando si lascia trasportare dall'antipatia nel giudizio , cosa deleteria per un critico perchè perde di legittimazione e credibilità . Il Cà D'Morissio 2012 che ha bevuto , o era lì (come succede a volte anche a casa Quintarelli ...) da una settimana con mezza bottiglia scolma, oppure ha bevuto un altro vino per dargli 88/100 . Oppure gli sta sul culo . H o la sensazione che il suo sia un atteggiamento da divo che si possa permettere di orientare il destino di chi recensisce e che possa permettersi di fare del bene o del male di un produttore solo perchè ha un nome pubblico da spendere . Mauro Mascarello produce fra i migliori vini dell'intera Langa , in tutte le categorie in cui si cimenta . Questo è un dato "oggettivo" .... 8)


Infatti per me son comportamenti odiosi. Se si giudica un vino si giudica per il contenuto, aldilà del rapporto con il personaggio. Ma si sa, business is business (...). E concordo con te sui vini di Mauro Mascarello pur non avendo assaggiato CDM 2012; mi stupisco come facciano ancora ad accoglierlo in cantina sto personaggio.
...non assaggiare Ca'D'Morissio 2012 è come, quest'anno, non assaggiare Crichet Paje' 2012 oppure Monfortino 2014 oppure Ester Canale 2016. Sono i top dei top. Come bere Rive Gauche senza i Premiers... 8)


Di uno dei 3 citati da te non sono un grande fan, nonostante il produttore sia un fenomeno :D Mai piaciuti i suoi vini, seppur assaggiati parecchie volte. Prova ad indovinare chi è :mrgreen: :mrgreen: (ti do un indizio... non è di Monforte :lol: )
...Davide? Luca?
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Langa&Roero
Messaggi: 157
Iscritto il: 11 ott 2017 13:02
Località: Alba

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Langa&Roero » 16 feb 2021 23:07

vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:...signori, il palato lo abbiamo tutti e non sono vini inaccessibili , quelli di Mauro Mascarello , salvo l'esclusivo CàD'Morissio . Quest'anno ha fatto una delle più belle batterie della sua storia . Di Galloni , personalmente, pur apprezzandolo "in generale" non lo capisco quando si lascia trasportare dall'antipatia nel giudizio , cosa deleteria per un critico perchè perde di legittimazione e credibilità . Il Cà D'Morissio 2012 che ha bevuto , o era lì (come succede a volte anche a casa Quintarelli ...) da una settimana con mezza bottiglia scolma, oppure ha bevuto un altro vino per dargli 88/100 . Oppure gli sta sul culo . H o la sensazione che il suo sia un atteggiamento da divo che si possa permettere di orientare il destino di chi recensisce e che possa permettersi di fare del bene o del male di un produttore solo perchè ha un nome pubblico da spendere . Mauro Mascarello produce fra i migliori vini dell'intera Langa , in tutte le categorie in cui si cimenta . Questo è un dato "oggettivo" .... 8)


Infatti per me son comportamenti odiosi. Se si giudica un vino si giudica per il contenuto, aldilà del rapporto con il personaggio. Ma si sa, business is business (...). E concordo con te sui vini di Mauro Mascarello pur non avendo assaggiato CDM 2012; mi stupisco come facciano ancora ad accoglierlo in cantina sto personaggio.
...non assaggiare Ca'D'Morissio 2012 è come, quest'anno, non assaggiare Crichet Paje' 2012 oppure Monfortino 2014 oppure Ester Canale 2016. Sono i top dei top. Come bere Rive Gauche senza i Premiers... 8)


Di uno dei 3 citati da te non sono un grande fan, nonostante il produttore sia un fenomeno :D Mai piaciuti i suoi vini, seppur assaggiati parecchie volte. Prova ad indovinare chi è :mrgreen: :mrgreen: (ti do un indizio... non è di Monforte :lol: )
...Davide? Luca?


Il secondo.
Fenomeno, ma i suoi vini non mi fanno impazzire. Specie i Baroli. Davide invece grandi vini e grande azienda.
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda vinogodi » 17 feb 2021 08:41

Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Langa&Roero ha scritto:
Infatti per me son comportamenti odiosi. Se si giudica un vino si giudica per il contenuto, aldilà del rapporto con il personaggio. Ma si sa, business is business (...). E concordo con te sui vini di Mauro Mascarello pur non avendo assaggiato CDM 2012; mi stupisco come facciano ancora ad accoglierlo in cantina sto personaggio.
...non assaggiare Ca'D'Morissio 2012 è come, quest'anno, non assaggiare Crichet Paje' 2012 oppure Monfortino 2014 oppure Ester Canale 2016. Sono i top dei top. Come bere Rive Gauche senza i Premiers... 8)


Di uno dei 3 citati da te non sono un grande fan, nonostante il produttore sia un fenomeno :D Mai piaciuti i suoi vini, seppur assaggiati parecchie volte. Prova ad indovinare chi è :mrgreen: :mrgreen: (ti do un indizio... non è di Monforte :lol: )
...Davide? Luca?


Il secondo.
Fenomeno, ma i suoi vini non mi fanno impazzire. Specie i Baroli. Davide invece grandi vini e grande azienda.
...sul Pira , sia normale sia Vecchie Viti ,capisco la perplessità per femminilità anomala nella tipologia. Ma di Barbaresco fa una sequela da infarto , con una scalarità impressionante all'alzarsi dell'Anfiteatro o di tutte le Vecchie Viti . Lo stesso Albesani base , secondo me , è fra le migliori espressioni del cru . Un paio di volte ho portato dei Vecchie Viti da Ivo - Vinotec e chi non l'aveva mai bevuti ( Montefico e Pajé) addirittura li aveva elevati a vini della giornata , pur in un consesso da paura ( dai Biondi Santi a Premiers di Bordeaux , da Pergole ai Sassicaia ... si insomma , i vini cari ad Ivo ... e non solo) . Eppoi ... maddai , Crichet Pajé quando lo senti fai fatica a bere qualsiasi Nebbiolo per qualche giorno , è davvero una bomba ... più di CàD'Morissio o Monfortino o Ester Canale? Diciamo su quella lunghezza d'onda... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
Tuscany
Messaggi: 38468
Iscritto il: 06 mag 2009 00:01
Località: Granducato
Contatta:

Re: Barolo 17 Galloni

Messaggioda Tuscany » 18 feb 2021 00:33

alì65 ha scritto:
littlewood ha scritto:
alì65 ha scritto:
Smarco ha scritto:
alì65 ha scritto:
semplici antipatie

Col Mascarello in questione non è poi così difficile prenderlo in antipatia


le relazioni con il pubblico non è certo il suo lato migliore
almeno sa fare vino

Boh! Elena non e' antipatica! E con me sia mauro che maria teresa sono sempre stati gentili e disponibili....


avranno preso lezioni di comportamento; le volte che ho parlato con loro tiravano gli schiaffi lontano un km......sarà colpa mia

Si infatti, anche io le poche volte che mi sono approcciato di persona o per telefono, non era certo miss simpatia, persona discostata e scollaborativa. Può darsi he non gli stia simpatico io eh, ma la cosa è reciproca :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Ultima modifica di Tuscany il 18 feb 2021 08:59, modificato 1 volta in totale.
LISTA VINI IN OFFERTA
VEDI TUTTE LE MIE OFFERTE

:wink: Trattative concluse con successo: 100%
bevi bene, bevi sano e risparmi dal Toscano
spedizione immediata dopo il pagamento.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale Lenzi, artchef, Bart, brontosauro, connis, elephant, gpetrus, ioenontu, JosephMut, mapomac, MarcelloR, OliverBlach, Ronniejut, win_67 e 1 ospite