GRANDIBOTTIGLIE.COM

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Beppekk
Messaggi: 130
Iscritto il: 26 feb 2020 03:17

GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Beppekk » 16 dic 2020 11:27

Avete mai avuto a che fare con Emanuele Spagnuolo? se si mi piacerebbe avere un vostro parere. il mio è negativo, non garantisce nessuno dei vini che vende, a prezzi esagerati, però quando sei tu a vendere qualcosa a lui fa offerte ridicole.
Chiavennasco cresciuto nella Chiavennasca!
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13705
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Kalosartipos » 16 dic 2020 11:31

Ha bazzicato il mercatino del forum per tanti anni.
Io mai avuto a che fare.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
alì65
Messaggi: 12717
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda alì65 » 16 dic 2020 13:29

mai acquistato da lui proprio per il motivo che non garantisce nessuna bt
su alcune, dove gli anni e il prezzo si fa sentire, non è bel segno.........dal mio punto di vista
futuro incerto...2020 di merda!!!
Beppekk
Messaggi: 130
Iscritto il: 26 feb 2020 03:17

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Beppekk » 16 dic 2020 14:01

Poi fa anche le rubriche su come investire in vino.. pretende di comprare sottoprezzo non di poco e, poi rivende a più del loro valore
Chiavennasco cresciuto nella Chiavennasca!
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda vinogodi » 16 dic 2020 14:09

Beppekk ha scritto:Poi fa anche le rubriche su come investire in vino.. pretende di comprare sottoprezzo non di poco e, poi rivende a più del loro valore
... guarda che con la tua affermazione , lo stai riempiendo di ammirazione di tanti esponenti del Compra & Vendi ... :lol:
Ultima modifica di vinogodi il 16 dic 2020 23:42, modificato 1 volta in totale.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
ZEL WINE
Messaggi: 7560
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda ZEL WINE » 16 dic 2020 14:44

alì65 ha scritto:mai acquistato da lui proprio per il motivo che non garantisce nessuna bt
su alcune, dove gli anni e il prezzo si fa sentire, non è bel segno.........dal mio punto di vista


Conosci qualcun altro che le garantisce ? Oltre alle solite frasi di commiato e una pacca sulle spalle? Sono curioso
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27459
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda vinotec » 16 dic 2020 15:09

Credo che nessuno possa garantire se quello che c'è dentro la bottiglia sia bevibile oppure no; la cosa vera è che il sopracitato, compra sottoprezzo o facendo offerte ridicole e vende a caro prezzo...plausibile, ma mi chiedo solo come faccia a trovare gente che gli permette di campare con questo lavoro.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Smarco
Messaggi: 4637
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Smarco » 16 dic 2020 15:17

Io gli ho venduto qualche bottiglia, pagamenti puntuali e precisi, nessuna storia sul fatto di prezzi a ribasso
Poi o se due parti non si incontrano nessuno è obbligato a comprare o vendere...
Sul fatto del garantire il contenuto delle bottiglie, stendiamo un velo pietoso.... nemmeno i distributori e importatori lo fanno più ( alcuni addirittura entro 30 giorni dall acquisto) , perché dovrebbe farlo un povero cristo?
a differenza di qualcuno spedisco dopo ricezione pagamento
marco.f11
Messaggi: 873
Iscritto il: 11 gen 2014 19:51

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda marco.f11 » 16 dic 2020 15:34

E dov’è il problema?
Ti ha mai rubato soldi? Ti ha mai fregato le bottiglie?

Ognuno vende al prezzo che ritiene più opportuno
Ognuno compra al prezzo che ritiene più opportuno

È ora di finirla di fare i verginelli

Ps: non lo conosco e non ci ho mai avuto a che fare, sono solo stanco di leggere le solite lamentele
Beppekk
Messaggi: 130
Iscritto il: 26 feb 2020 03:17

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Beppekk » 16 dic 2020 15:52

marco.f11 ha scritto:E dov’è il problema?
Ti ha mai rubato soldi? Ti ha mai fregato le bottiglie?

Ognuno vende al prezzo che ritiene più opportuno
Ognuno compra al prezzo che ritiene più opportuno

È ora di finirla di fare i verginelli

Ps: non lo conosco e non ci ho mai avuto a che fare, sono solo stanco di leggere le solite lamentele

È la sezione polemiche e io la faccio! Voglio anche lasciare un feedback negativo ad un personaggio che quando compra fa offerte ridicole, invece quando vende prezzi pompati senza nessuna garanzia. Se non vuoi leggere ste cose, cambia sezione o forum. Ciao
Chiavennasco cresciuto nella Chiavennasca!
marco.f11
Messaggi: 873
Iscritto il: 11 gen 2014 19:51

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda marco.f11 » 16 dic 2020 16:11

Beppekk ha scritto:
marco.f11 ha scritto:E dov’è il problema?
Ti ha mai rubato soldi? Ti ha mai fregato le bottiglie?

Ognuno vende al prezzo che ritiene più opportuno
Ognuno compra al prezzo che ritiene più opportuno

È ora di finirla di fare i verginelli

Ps: non lo conosco e non ci ho mai avuto a che fare, sono solo stanco di leggere le solite lamentele

È la sezione polemiche e io la faccio! Voglio anche lasciare un feedback negativo ad un personaggio che quando compra fa offerte ridicole, invece quando vende prezzi pompati senza nessuna garanzia. Se non vuoi leggere ste cose, cambia sezione o forum. Ciao


Il punto è che se tutti iniziassimo a fare polemiche inutili di questo genere si creerebbe solo casino

pur non conoscendo il soggetto, il tuo feedback negativo è totalmente gratuito e il contenuto della polemica è sterile

Ripeto, ti ha rubato i soldi? Ti ha fregato le bottiglie?
Ma di cosa stiamo parlando?

Forse sei frustrato per il fatto che non sei riuscito a vendere o comprare la bottiglia al TUO prezzo?

Di bottiglie è pieno il mondo tranquillo, passa oltre senza farti il sangue amaro
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Tex Willer » 16 dic 2020 16:18

Mi pare si tratti di un commerciante.
Se acquista al prezzo minimo a cui riesce ad acquistare e vende al prezzo più alto a cui riesce vendere,sta facendo soltanto il suo mestiere. Sul fatto di garantire le bottiglie, credo che l'unico modo di garantirsi per davvero possa essere un contratto di fornitura nel quale il cedente si impegna a riconoscere eventuali problematiche ,oppure un assicurazione da parte dell'acquirente che tuteli il suo acquisto.Tuttavia,trattandosi non di un prodotto industriale ma di qualcosa che può deperire in qualsiasi fase del tragitto dal produttore al consumatore(compresa la fase produttiva), vedo difficile trovare un modo certo di avere un rimborso in caso di problemi(il vino di solito non si consuma immediatamente,dopo la consegna. Possono passare mesi,anni: per quanto tempo si estende la garanzia? eventuali pecche nella conservazione delle bottiglie da parte dell'acquirente,chi le valuta? ecc. ecc.).
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
Beppekk
Messaggi: 130
Iscritto il: 26 feb 2020 03:17

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Beppekk » 16 dic 2020 16:28

marco.f11 ha scritto:
Beppekk ha scritto:
marco.f11 ha scritto:E dov’è il problema?
Ti ha mai rubato soldi? Ti ha mai fregato le bottiglie?

Ognuno vende al prezzo che ritiene più opportuno
Ognuno compra al prezzo che ritiene più opportuno

È ora di finirla di fare i verginelli

Ps: non lo conosco e non ci ho mai avuto a che fare, sono solo stanco di leggere le solite lamentele

È la sezione polemiche e io la faccio! Voglio anche lasciare un feedback negativo ad un personaggio che quando compra fa offerte ridicole, invece quando vende prezzi pompati senza nessuna garanzia. Se non vuoi leggere ste cose, cambia sezione o forum. Ciao


Il punto è che se tutti iniziassimo a fare polemiche inutili di questo genere si creerebbe solo casino

pur non conoscendo il soggetto, il tuo feedback negativo è totalmente gratuito e il contenuto della polemica è sterile

Ripeto, ti ha rubato i soldi? Ti ha fregato le bottiglie?
Ma di cosa stiamo parlando?

Forse sei frustrato per il fatto che non sei riuscito a vendere o comprare la bottiglia al TUO prezzo?

Di bottiglie è pieno il mondo tranquillo, passa oltre senza farti il sangue amaro

Non mi ha rubato niente, altrimenti sarei andato a sporgere denuncia mica in un forum. Era per lasciare un feedback ad una persona che si erge a intenditore e maestro di investimenti in vino (rido).
Chiavennasco cresciuto nella Chiavennasca!
Beppekk
Messaggi: 130
Iscritto il: 26 feb 2020 03:17

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Beppekk » 16 dic 2020 16:35

Tex Willer ha scritto:Mi pare si tratti di un commerciante.
Se acquista al prezzo minimo a cui riesce ad acquistare e vende al prezzo più alto a cui riesce vendere,sta facendo soltanto il suo mestiere. Sul fatto di garantire le bottiglie, credo che l'unico modo di garantirsi per davvero possa essere un contratto di fornitura nel quale il cedente si impegna a riconoscere eventuali problematiche ,oppure un assicurazione da parte dell'acquirente che tuteli il suo acquisto.Tuttavia,trattandosi non di un prodotto industriale ma di qualcosa che può deperire in qualsiasi fase del tragitto dal produttore al consumatore(compresa la fase produttiva), vedo difficile trovare un modo certo di avere un rimborso in caso di problemi(il vino di solito non si consuma immediatamente,dopo la consegna. Possono passare mesi,anni: per quanto tempo si estende la garanzia? eventuali pecche nella conservazione delle bottiglie da parte dell'acquirente,chi le valuta? ecc. ecc.).

Non so dove acquisti tu, io nelle enoteche dove mi rifornisco ho sempre il reso se la bottiglia è problematica. Ti dirò che mi è capitato di aprire una magnum acquistata in un enoteca di Alba , io sono di Sondrio, sapeva di tappo. Dopo un contatto telefonico (anni dopo l'acquisto) mi è stata rimborsata la bottiglia. Un caso? Non credo dato che la gran parte dei venditori lavora così.
Chiavennasco cresciuto nella Chiavennasca!
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7895
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Tex Willer » 16 dic 2020 16:49

Beppekk ha scritto:
Tex Willer ha scritto:Mi pare si tratti di un commerciante.
Se acquista al prezzo minimo a cui riesce ad acquistare e vende al prezzo più alto a cui riesce vendere,sta facendo soltanto il suo mestiere. Sul fatto di garantire le bottiglie, credo che l'unico modo di garantirsi per davvero possa essere un contratto di fornitura nel quale il cedente si impegna a riconoscere eventuali problematiche ,oppure un assicurazione da parte dell'acquirente che tuteli il suo acquisto.Tuttavia,trattandosi non di un prodotto industriale ma di qualcosa che può deperire in qualsiasi fase del tragitto dal produttore al consumatore(compresa la fase produttiva), vedo difficile trovare un modo certo di avere un rimborso in caso di problemi(il vino di solito non si consuma immediatamente,dopo la consegna. Possono passare mesi,anni: per quanto tempo si estende la garanzia? eventuali pecche nella conservazione delle bottiglie da parte dell'acquirente,chi le valuta? ecc. ecc.).

Non so dove acquisti tu, io nelle enoteche dove mi rifornisco ho sempre il reso se la bottiglia è problematica.

Capisco il tuo punto di vista. Però tu sei cliente di quel commerciante,vi conoscete e lui agisce da buon commerciante con un buon cliente.
Se manca il rapporto continuativo è più diffcile pensare di avere una certezza di tutela in caso di problemi. Tutto questo dovrebbe far parte delle valutazioni che spingono un acquirente a concludere l'acquisto. Se il venditore mi chiede un prezzo folle e non mi garantisce nulla,ma io voglio quella bottiglia, compro.Se qualcosa non mi sta bene,passo. E' un concetto comune in qualsiasi trattativa commerciale, può non piacere all'appassionato,ma è così.
Ultima modifica di Tex Willer il 16 dic 2020 17:20, modificato 1 volta in totale.
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
Avatar utente
mattiave
Messaggi: 1142
Iscritto il: 25 set 2011 12:41

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda mattiave » 16 dic 2020 16:55

Io dopo aver visto i video che fa non comprerei a prescindere. :mrgreen: :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda vinogodi » 16 dic 2020 17:18

....Emanuele non l' ho conosciuto come " cliente" ( non ho mai venduto bottiglie) ma come venditore si. Mi ha venduto un sacco di Chablis ottimi e me le consegnava sempre vicino a casa grazie ai suoi viaggi di consegna. È un commerciante, per cui , come tale, cerca di massimizzare gli sforzi e tempo per guadagnare. Non è comunque un disonesto...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 30829
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda vinogodi » 16 dic 2020 17:20

....solitamente sono restio, come tutti sanno, a comprare vintage, perché acquisto ingarantibile. Chi compra vintage è come quello che va a mignotte senza preservativo ....
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Nebbiolino
Messaggi: 6776
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Nebbiolino » 16 dic 2020 17:22

ZEL WINE ha scritto: Conosci qualcun altro che le garantisce ? Oltre alle solite frasi di commiato e una pacca sulle spalle? Sono curioso


vinotec ha scritto:Credo che nessuno possa garantire se quello che c'è dentro la bottiglia sia bevibile oppure no



Tex Willer ha scritto:Tuttavia,trattandosi non di un prodotto industriale ma di qualcosa che può deperire in qualsiasi fase del tragitto dal produttore al consumatore(compresa la fase produttiva), vedo difficile trovare un modo certo di avere un rimborso in caso di problemi(il vino di solito non si consuma immediatamente,dopo la consegna. Possono passare mesi,anni: per quanto tempo si estende la garanzia? eventuali pecche nella conservazione delle bottiglie da parte dell'acquirente,chi le valuta? ecc. ecc.).


Mah, quantomeno traccerei una grande linea di demarcazione fra il difetto da TCA e resto-del-mondo. Il primo sappiamo da cosa dipende, sappiamo che insorge all'origine e che non varia col passare degli anni.

Da venditori, rivenditori e produttori seri, almeno su certe bottiglie, penso ci si potrebbe aspettare lecitamente garanzia e sostituzione/rimborso.

Poi sul resto, si sa, si spalanca l'universo...
Smarco
Messaggi: 4637
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Smarco » 16 dic 2020 17:25

Beppekk ha scritto:
Tex Willer ha scritto:Mi pare si tratti di un commerciante.
Se acquista al prezzo minimo a cui riesce ad acquistare e vende al prezzo più alto a cui riesce vendere,sta facendo soltanto il suo mestiere. Sul fatto di garantire le bottiglie, credo che l'unico modo di garantirsi per davvero possa essere un contratto di fornitura nel quale il cedente si impegna a riconoscere eventuali problematiche ,oppure un assicurazione da parte dell'acquirente che tuteli il suo acquisto.Tuttavia,trattandosi non di un prodotto industriale ma di qualcosa che può deperire in qualsiasi fase del tragitto dal produttore al consumatore(compresa la fase produttiva), vedo difficile trovare un modo certo di avere un rimborso in caso di problemi(il vino di solito non si consuma immediatamente,dopo la consegna. Possono passare mesi,anni: per quanto tempo si estende la garanzia? eventuali pecche nella conservazione delle bottiglie da parte dell'acquirente,chi le valuta? ecc. ecc.).

Non so dove acquisti tu, io nelle enoteche dove mi rifornisco ho sempre il reso se la bottiglia è problematica. Ti dirò che mi è capitato di aprire una magnum acquistata in un enoteca di Alba , io sono di Sondrio, sapeva di tappo. Dopo un contatto telefonico (anni dopo l'acquisto) mi è stata rimborsata la bottiglia. Un caso? Non credo dato che la gran parte dei venditori lavora così.

Dipende molto dal tipo di bottiglia acquistata, da come l'ha acquistata e reperibilità della stessa
se parliamo di un arneis di pippo vattel'apesca dal prezzo di 10€ allora può starci, ma anche per bottiglie da 30 o oltre di facile reperibilità
diverso se si tratta di un enoteca che magari la bottiglia l ha comprata tramite una qualche distribuzione, potrebbero non esserci problemi, ma potrebbero esserci
ancora più diverso se parliamo di qualche prodotto moet... credo che se un enoteca, che già paga le bottiglie oro, provasse solo a scrivergli che una bottiglia sapeva di tappo e che vorrebbero il cambio.... bè probabile l'enoteca trova qualche sicario sotto casa
ancora diverso se l'enoteca ha comprato qualche bottiglia direttamente da qualche distributore in europa, se trattasi di 50/60€ e le finanze lo permettono ci potrebbe stare, dubito però che l'enoteca si prenda magari la responsabilità per bottiglie da 300€
a differenza di qualcuno spedisco dopo ricezione pagamento
Nexus1990
Messaggi: 841
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Nexus1990 » 16 dic 2020 17:38

vinogodi ha scritto:....solitamente sono restio, come tutti sanno, a comprare vintage, perché acquisto ingarantibile. Chi compra vintage è come quello che va a mignotte senza preservativo ....

Si hai ragione Marco però tu dici così perché hai la cantina piena di vintage comprati all’epoca in cui erano freschi d’uscita... Però pensa a noi giovani che ci avviciniamo oggi, se non prendiamo qualcosa di un po’ più maturo come possiamo apprezzare i vini da lungo invecchiamento, o valutarne l’evoluzione? Io ho comprato (e compro ancora) vintage perchè se non lo facessi (e se non lo avessi fatto in passato) non avrei avuto l’opportunità di bere bottiglie che ho apprezzato e apprezzo tantissimo, se non in qualche rarissimo ristorante che ha profondità di annate a prezzi accessibili. Poi è vero, anche io ho preso la candida un paio di volte :mrgreen:
Alla fine ho deciso di continuare a comprare, ma cercare di seguire alcune semplici regole: comprare da venditori affidabili/noti o da appassionati, cercare di comprare vini con buona/ottima capacità di invecchiamento (Brunello, Bordeaux per la mia esperienza difficilmente deludono) evitare i bianchi con 10+ anni. Sono regole empiriche, in ogni caso difficile che ti garantiscano le bottiglie ma soprattutto sulle non speculative i prezzi giusti si trovano e si ha l’opportunità di bere bottiglie che prese all’uscita sarebbe uno spreco bere.
ZEL WINE
Messaggi: 7560
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda ZEL WINE » 16 dic 2020 21:13

Nebbiolino ha scritto:
ZEL WINE ha scritto: Conosci qualcun altro che le garantisce ? Oltre alle solite frasi di commiato e una pacca sulle spalle? Sono curioso


vinotec ha scritto:Credo che nessuno possa garantire se quello che c'è dentro la bottiglia sia bevibile oppure no



Tex Willer ha scritto:Tuttavia,trattandosi non di un prodotto industriale ma di qualcosa che può deperire in qualsiasi fase del tragitto dal produttore al consumatore(compresa la fase produttiva), vedo difficile trovare un modo certo di avere un rimborso in caso di problemi(il vino di solito non si consuma immediatamente,dopo la consegna. Possono passare mesi,anni: per quanto tempo si estende la garanzia? eventuali pecche nella conservazione delle bottiglie da parte dell'acquirente,chi le valuta? ecc. ecc.).


Mah, quantomeno traccerei una grande linea di demarcazione fra il difetto da TCA e resto-del-mondo. Il primo sappiamo da cosa dipende, sappiamo che insorge all'origine e che non varia col passare degli anni.

Da venditori, rivenditori e produttori seri, almeno su certe bottiglie, penso ci si potrebbe aspettare lecitamente garanzia e sostituzione/rimborso.

Poi sul resto, si sa, si spalanca l'universo...


Magari, le tappate manco i produttori te le cambiano, vecchie,nuove, parzialmente usate km 0, i cocci al 99% sono tuoi!
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
Travolta
Messaggi: 328
Iscritto il: 07 lug 2014 22:07
Località: Genova,Genoa,Zena

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Travolta » 16 dic 2020 21:44

Beppekk ha scritto:Avete mai avuto a che fare con Emanuele Spagnuolo? se si mi piacerebbe avere un vostro parere. il mio è negativo, non garantisce nessuno dei vini che vende, a prezzi esagerati, però quando sei tu a vendere qualcosa a lui fa offerte ridicole.


Imo ha prezzi alti ed infatti non ho mai comprato nulla ma scritto cio' se ha prezzi che uno ritiene alti non ci compra,se quando compra lui offre poco non gliele si vende.Ogni commerciante cerca di comprare al minimo e se riesce vendere al massimo dove non vi sono prezzi imposti.
Guido_88
Messaggi: 104
Iscritto il: 25 nov 2020 08:56

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda Guido_88 » 16 dic 2020 22:28

Beppekk ha scritto:
Tex Willer ha scritto:Mi pare si tratti di un commerciante.
Se acquista al prezzo minimo a cui riesce ad acquistare e vende al prezzo più alto a cui riesce vendere,sta facendo soltanto il suo mestiere. Sul fatto di garantire le bottiglie, credo che l'unico modo di garantirsi per davvero possa essere un contratto di fornitura nel quale il cedente si impegna a riconoscere eventuali problematiche ,oppure un assicurazione da parte dell'acquirente che tuteli il suo acquisto.Tuttavia,trattandosi non di un prodotto industriale ma di qualcosa che può deperire in qualsiasi fase del tragitto dal produttore al consumatore(compresa la fase produttiva), vedo difficile trovare un modo certo di avere un rimborso in caso di problemi(il vino di solito non si consuma immediatamente,dopo la consegna. Possono passare mesi,anni: per quanto tempo si estende la garanzia? eventuali pecche nella conservazione delle bottiglie da parte dell'acquirente,chi le valuta? ecc. ecc.).

Non so dove acquisti tu, io nelle enoteche dove mi rifornisco ho sempre il reso se la bottiglia è problematica. Ti dirò che mi è capitato di aprire una magnum acquistata in un enoteca di Alba , io sono di Sondrio, sapeva di tappo. Dopo un contatto telefonico (anni dopo l'acquisto) mi è stata rimborsata la bottiglia. Un caso? Non credo dato che la gran parte dei venditori lavora così.


Certo che hai trovato un commerciante eccezionale. Dopo anni (quindi immagino tu non abbia avuto nessuna prova di acquisto) ti ha rimborsato il costo di una bottiglia che potrebbe essersi rovinata magari dopo che te l'ha venduta.
Un buon samaritano :mrgreen:
fabrizio leone
Messaggi: 963
Iscritto il: 06 giu 2012 15:00
Località: san Colombano al lambro ( MI )

Re: GRANDIBOTTIGLIE.COM

Messaggioda fabrizio leone » 16 dic 2020 22:56

per me fa solo il suo lavoro, compra e vende vino

con me sempre stato professionale

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: artchef, Bart, connis, elephant, gpetrus, ioenontu, JosephMut, mapomac, MarcelloR, OliverBlach, Ronniejut, win_67 e 1 ospite