Bevute Vicentine

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 538
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Bevute Vicentine

Messaggioda cskdv » 23 giu 2020 01:40

Visto che ogni gruppetto di amici ormai ha il suo thread è il momento che pure i vicentini ne abbiano uno! :twisted:
Non appena venuti a conoscenza della possibilità di una mia imminente partenza per la Turchia io ed il gruppo dei Vicentini Bevigoti (tentativo di re-branding dal noioso Vicentini Magnagati) abbiamo messo in piedi una bevuta al volo, un mix di bianchi italiani e francesi, giovani e vecchi...non c'era un particolare filo conduttore, solo la curiosità di assaggiare alcune bottiglie che avevamo in cantina :D
N.d.r. per evitare pregiudizi e creare un po' di confusione tutte le bottiglie sono state servite coperte :P

Veniamo al dunque:

Prima batteria - Intro

Cantine Lonardo - Grecomusc' Burlesque 2015 (Rovello Bianco 100%, 13,5°) ***1/2
Assaggiato al mercatino FIVI due anni fa e me mi ero preso un paio di bottiglie per riprovarlo, naso molto variegato e complesso: agrumi, incenso, fiori bianchi, note mediterranee e molto altro....in continuo divenire. All'assaggio buon equilibrio tra freschezza e sapidità però manca qualcosina, lo preferisco più al naso che in bocca.
Immagine

Pieropan - Soave La Rocca 1996 (Garganega 100%, 12°) ***
Un infimo sentore di TCA va' e viene, appena versato alla temperatura giusta si beve bene...ha ancora qualcosa da dire nonostante l'età avanzata: frutta esotica, nocciola, affumicatura, mineralità.
In bocca bella morbidezza e pulizia. Però appena si scalda il vino si fa più pesante e non lo si beve più volentieri, peccato!
Immagine


Seconda batteria - 2009

Guido Marsella - Fiano di Avellino 2009 (Fiano 100%, 14°) ***1/2
Molto molto molto particolare, al naso la tipica farina di castagne (adesso so che cos'è :lol: ), note sulfuree spinte, mineralità e un leggero frutto. In bocca buona freschezza e persistenza ma è la retrolfazione che sorprende, è possibile che dopo i sorsi ci fossero note di formaggio? - Chiedo feedback agli esperti di Marsella!
Siamo rimasti tutti perplessi, il vino sembrava in ordine ma questo sentore ci ha distratto dal vino. :lol:
Immagine

Louis Latour - Chablis La Chanfleure 2009 (Chardonnay 100%, 13°) N/A :evil:
Tappazzo infimo.


Terza batteria: Volemose bene

Didier Dagueneau - Sancerre Le Mont Damné 2011 (Sauvignon blanc 100%, 13°) **** 1/2
Ero curioso di provare questo vino da quando ne avevo sentito parlare in una recente bevuta di Vinogodi. Bello, progressione impressionante nel bicchiere, è chiaramente tanto giovane ma che bel bere.
Al naso molto vegetale e floreale, in bocca grande equilibrio ed una persistenza importante. Piaciuto molto ma il vino che l'ha seguito aveva qualche anno in più sulle spalle e l'ha eclissato alla grande.
Immagine

Miani - Sauvignon Banel 2007 (Sauvignon 100%, 14°) *****
Wow. Che buono!!!!
Al naso è un continuo susseguirsi di cose buone: fiori gialli, frutti tropicali, agrumi e molto altro, l'intensità e complessità è impressionante.
In bocca è ancora meglio, grande struttura, sapidità, grasso, persistente.
Avercene.... 8)
Immagine


Quarta batteria: Rodaneggiamo

Clos des Papes - Châteauneuf-du-Pape Blanc 2001 (Grenache blanc, Bourboulenc, Clairette, Roussanne, Picpoul and Picardin, 14°) ****
Sorpresa positiva della giornata, non nego di aver comprato questa bottiglia per sbaglio e curiosità...mi aspettavo un vino in stato molto avanzato ma a quanto pare l'affinamento in acciaio ha giovato molto.
Al naso note molto fresche, limone, pompelmo e fiori bianchi, in bocca si ritrova la stessa freschezza e leggerezza. Veramente una bella sorpresa!
Immagine

Domaine Jean Louis Chave - Hermitage Blanc 1998 (Marsanne 85% e Roussanne 15%, 14°) N/A
Sorpresa negativa della giornata, avevo grandi aspettative e grande curiosità per questo vino.
Purtroppo la bottiglia era compromessa, da quello che ho letto in giro doveva essere ancora in bella forma, quindi immagino sia da imputare ad una conservazione errata.
Immagine

Cambio gusto

Les Cailloux - Châteauneuf-du-Pape Cuvée Centenaire 2007 (Grenache 85% e Mourvèdre 15%, 14,5°) *****
Dopo tutti i bianchi serviva qualcosa di potente per cambiare il gusto!
Wow, elegante e bilanciato, tannino finissimo, grande persistenza...spettacolo.
Al naso molto caratteristico: subito ribes, more poi spezie, vaniglia, pepe, olive.
Immagine

Margarethenhof Rheinpfalz - Forster Stift Optima Beerenauslese 1990 (Optima 100%, 8,5°) ***1/2
Forse è colpa della mia bocca affaticata ma non me lo apprezzo come dovrei, dolce ma manca acidità, risulta molto denso, avvolgente ma anche pesantuccio.
Immagine

Nell'insieme è stata una bevuta con luci ed ombre, sorprese sia positive che negative ma nel complesso si è bevuto bene e si è imparato qualcosa anche stavolta. :D
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
dani23
Messaggi: 297
Iscritto il: 31 ago 2018 17:56
Località: Vicenza

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda dani23 » 23 giu 2020 20:52

Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2634
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda gianni femminella » 23 giu 2020 21:35

dani23 ha scritto:Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:


Aspetta. C'è fiano e fiano, credimi.
Messner
Messaggi: 1088
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda Messner » 23 giu 2020 21:58

gianni femminella ha scritto:
dani23 ha scritto:Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:


Aspetta. C'è fiano e fiano, credimi.


Marsella è uno dei top, per alcuni IL FIANO, se non piace c'è qualquadra che non cosa :mrgreen:
Avatar utente
Chicco76
Messaggi: 11692
Iscritto il: 25 ago 2008 18:01
Località: Padova

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda Chicco76 » 24 giu 2020 00:02

Complimenti alla neonata congrega vicentina, che questa sia la prima di una lunga serie di bevute pubblicate.
Comunque bevigoti non si può sentire ... era quasi meglio "la menda" storica ed originale :mrgreen:

Se un giorno organizzate un baccalà day con la migliore ricetta del vicentino sarei vostro umile commensale :D
Spedizione entro un anno, sei mesi, 14 ore e 32 secondi dall'accredito ...

I miei feedback sulle vendite Champagne: viewtopic.php?f=13&t=244859
ORSO85
Messaggi: 1304
Iscritto il: 26 gen 2017 11:04
Contatta:

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda ORSO85 » 24 giu 2020 08:25

Complimenti!
Anche un po' d'invidia visto che trovare nei dintorni compagni di bevute serie non è per niente facile....
continuate così! :)
http://www.latanadelvino.com
Non spedisco il venerdì per evitare di lasciare il vostro vino in deposito dai corrieri.
Spedisco il giorno successivo alla visualizzazione del pagamento, consegna in 24/48h.
gmi1
Messaggi: 746
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda gmi1 » 24 giu 2020 09:56

cskdv ha scritto:Visto che ogni gruppetto di amici ormai ha il suo thread è il momento che pure i vicentini ne abbiano uno! :twisted:
Non appena venuti a conoscenza della possibilità di una mia imminente partenza per la Turchia io ed il gruppo dei Vicentini Bevigoti (tentativo di re-branding dal noioso Vicentini Magnagati) abbiamo messo in piedi una bevuta al volo, un mix di bianchi italiani e francesi, giovani e vecchi...non c'era un particolare filo conduttore, solo la curiosità di assaggiare alcune bottiglie che avevamo in cantina :D
N.d.r. per evitare pregiudizi e creare un po' di confusione tutte le bottiglie sono state servite coperte :P


bella bevuta Francesco, e bella esposizione, grazie :D
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2634
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda gianni femminella » 24 giu 2020 10:26

Messner ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
dani23 ha scritto:Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:


Aspetta. C'è fiano e fiano, credimi.


Marsella è uno dei top, per alcuni IL FIANO, se non piace c'è qualquadra che non cosa :mrgreen:


Forse quella bottiglia aveva qualche problema. Le note di formaggio di cui parlano sono un po' strane, anche se non impossibili, credo.
piergi
Messaggi: 2379
Iscritto il: 06 giu 2007 13:41
Località: corigliano calabro
Contatta:

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda piergi » 24 giu 2020 11:08

gianni femminella ha scritto:
Messner ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
dani23 ha scritto:Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:


Aspetta. C'è fiano e fiano, credimi.


Marsella è uno dei top, per alcuni IL FIANO, se non piace c'è qualquadra che non cosa :mrgreen:


Forse quella bottiglia aveva qualche problema. Le note di formaggio di cui parlano sono un po' strane, anche se non impossibili, credo.

Per me non si tratta di un evoluzione improbabile, è capitato anche a me con Marsella
di assistere a traiettorie inaspettate di evoluzione. Infatti IMHO non lo metterei mai fra i primi 5 Fiano di Avellino, mai entrato in sintonia anche se ci sono degustatori che stimo molto e che lo apprezzano tanto.
Strane luci di pioggia...splende il sole,fa' bel tempo...nell'era democratica.

http://igolosotopi.blogspot.com
http://timpadeilupi.blogspot.com/
http://www.timpadeilupi.it
littlewood
Messaggi: 2240
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda littlewood » 24 giu 2020 11:17

gianni femminella ha scritto:
Messner ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
dani23 ha scritto:Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:


Aspetta. C'è fiano e fiano, credimi.


Marsella è uno dei top, per alcuni IL FIANO, se non piace c'è qualquadra che non cosa :mrgreen:


Forse quella bottiglia aveva qualche problema. Le note di formaggio di cui parlano sono un po' strane, anche se non impossibili, credo.

Bt proveniente dal produttore giusto francesco?
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2634
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda gianni femminella » 24 giu 2020 11:23

piergi ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
Messner ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
dani23 ha scritto:Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:


Aspetta. C'è fiano e fiano, credimi.


Marsella è uno dei top, per alcuni IL FIANO, se non piace c'è qualquadra che non cosa :mrgreen:


Forse quella bottiglia aveva qualche problema. Le note di formaggio di cui parlano sono un po' strane, anche se non impossibili, credo.

Per me non si tratta di un evoluzione improbabile, è capitato anche a me con Marsella
di assistere a traiettorie inaspettate di evoluzione. Infatti IMHO non lo metterei mai fra i primi 5 Fiano di Avellino, mai entrato in sintonia anche se ci sono degustatori che stimo molto e che lo apprezzano tanto.


A me piace, ma so che ad esempio De Cristofaro non ne è un estimatore.
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 538
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda cskdv » 24 giu 2020 13:51

Messner ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
dani23 ha scritto:Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:


Aspetta. C'è fiano e fiano, credimi.


Marsella è uno dei top, per alcuni IL FIANO, se non piace c'è qualquadra che non cosa :mrgreen:

Ragazzi state tranquilli, con Daniele c'è in corso una faida interna per fargli apprezzare qualche fiano...purtroppo sui bianchi è un po troppo elitario e quindi l'obiettivo mio e dei miei amici è fargli ammettere che nel panorama mondiale c'è altro oltre la borgogna bianca...non demordiamo....anzi, se avete produttori da consigliarmi sono sempre ben accetti! :D


littlewood ha scritto:
gianni femminella ha scritto:Forse quella bottiglia aveva qualche problema. Le note di formaggio di cui parlano sono un po' strane, anche se non impossibili, credo.

Bt proveniente dal produttore giusto francesco?

Si si è il lotto che abbiamo preso assieme direttamente da Marsella.
Tengo a precisare che comunque il vino era pulito e si beveva bene, c'era solo questo retrogusto finale un po' strano che ci ha incuriosito.
Dello stesso lotto ho assaggiato di recente il 2011 ed era in perfetto stile Marsella, molto simile al 2013 che avevamo bevuto assieme l'anno scorso.
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 538
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda cskdv » 24 giu 2020 14:10

Chicco76 ha scritto:Complimenti alla neonata congrega vicentina, che questa sia la prima di una lunga serie di bevute pubblicate.
Comunque bevigoti non si può sentire ... era quasi meglio "la menda" storica ed originale :mrgreen:

Se un giorno organizzate un baccalà day con la migliore ricetta del vicentino sarei vostro umile commensale :D


Quando le cose si normalizzano si può organizzare qualcosina in quel di Sandrigo, zona di baccalà.
Per il nome ci stiamo lavorando 8)
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
Avatar utente
Chicco76
Messaggi: 11692
Iscritto il: 25 ago 2008 18:01
Località: Padova

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda Chicco76 » 24 giu 2020 14:14

cskdv ha scritto:
Chicco76 ha scritto:Complimenti alla neonata congrega vicentina, che questa sia la prima di una lunga serie di bevute pubblicate.
Comunque bevigoti non si può sentire ... era quasi meglio "la menda" storica ed originale :mrgreen:

Se un giorno organizzate un baccalà day con la migliore ricetta del vicentino sarei vostro umile commensale :D


Quando le cose si normalizzano si può organizzare qualcosina in quel di Sandrigo, zona di baccalà.
Per il nome ci stiamo lavorando 8)


Palmerino sempre una garanzia :wink:
Spedizione entro un anno, sei mesi, 14 ore e 32 secondi dall'accredito ...

I miei feedback sulle vendite Champagne: viewtopic.php?f=13&t=244859
littlewood
Messaggi: 2240
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda littlewood » 24 giu 2020 15:32

Chicco76 ha scritto:
cskdv ha scritto:
Chicco76 ha scritto:Complimenti alla neonata congrega vicentina, che questa sia la prima di una lunga serie di bevute pubblicate.
Comunque bevigoti non si può sentire ... era quasi meglio "la menda" storica ed originale :mrgreen:

Se un giorno organizzate un baccalà day con la migliore ricetta del vicentino sarei vostro umile commensale :D


Quando le cose si normalizzano si può organizzare qualcosina in quel di Sandrigo, zona di baccalà.
Per il nome ci stiamo lavorando 8)


Palmerino sempre una garanzia :wink:

3 spade
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 538
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda cskdv » 24 giu 2020 15:35

littlewood ha scritto:
Chicco76 ha scritto:
cskdv ha scritto:
Chicco76 ha scritto:Complimenti alla neonata congrega vicentina, che questa sia la prima di una lunga serie di bevute pubblicate.
Comunque bevigoti non si può sentire ... era quasi meglio "la menda" storica ed originale :mrgreen:

Se un giorno organizzate un baccalà day con la migliore ricetta del vicentino sarei vostro umile commensale :D


Quando le cose si normalizzano si può organizzare qualcosina in quel di Sandrigo, zona di baccalà.
Per il nome ci stiamo lavorando 8)


Palmerino sempre una garanzia :wink:

3 spade


è la nuova gestione?? prima sapevo che ce n'erano solo due di spade :lol:

Comunque potrebbe essere una bella iniziativa, menù di baccalà e ognuno porta una bottiglia che secondo il proprio gusto si potrebbe abbinare con questo cibo. :)
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
Nexus1990
Messaggi: 769
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda Nexus1990 » 24 giu 2020 16:03

piergi ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
Messner ha scritto:
gianni femminella ha scritto:
dani23 ha scritto:Vicentini Bevigoti :lol: diciamo che c’è stata qualche bottiglia sfortunata di troppo per essere il primo post del thread, ma da qualche parte bisognava pur cominciare...e di certo la sete non manca da queste parti 8)

Per quanto riguarda le bottiglie, Miani le ha suonate a tutti!

P.s: non proponetemi mai più del fieno...ehm fiano! :roll:


Aspetta. C'è fiano e fiano, credimi.


Marsella è uno dei top, per alcuni IL FIANO, se non piace c'è qualquadra che non cosa :mrgreen:


Forse quella bottiglia aveva qualche problema. Le note di formaggio di cui parlano sono un po' strane, anche se non impossibili, credo.

Per me non si tratta di un evoluzione improbabile, è capitato anche a me con Marsella
di assistere a traiettorie inaspettate di evoluzione. Infatti IMHO non lo metterei mai fra i primi 5 Fiano di Avellino, mai entrato in sintonia anche se ci sono degustatori che stimo molto e che lo apprezzano tanto.

Ne ho bevute due in vita mia, una 2012 al ristorante pochi mesi fa e una 2015 Sabato scorso... La 2012 non mi aveva convinto, anche la mia aveva delle note un po’ strane ma non mi pare fossero formaggiose, forse smaltate ma non ci giurerei perché non trovo le note...
La 2015 invece un vino spettacolare.
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 538
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda cskdv » 24 giu 2020 16:06

Nexus1990 ha scritto:Ne ho bevute due in vita mia, una 2012 al ristorante pochi mesi fa e una 2015 Sabato scorso... La 2012 non mi aveva convinto, anche la mia aveva delle note un po’ strane ma non mi pare fossero formaggiose, forse smaltate ma non ci giurerei perché non trovo le note...
La 2015 invece un vino spettacolare.

Infatti avevo visto la tua nota e mi ha fatto venire voglia, ho due bottiglie di 2015....mi sa che a breve una partirà :)
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
Nexus1990
Messaggi: 769
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda Nexus1990 » 24 giu 2020 16:18

cskdv ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ne ho bevute due in vita mia, una 2012 al ristorante pochi mesi fa e una 2015 Sabato scorso... La 2012 non mi aveva convinto, anche la mia aveva delle note un po’ strane ma non mi pare fossero formaggiose, forse smaltate ma non ci giurerei perché non trovo le note...
La 2015 invece un vino spettacolare.

Infatti avevo visto la tua nota e mi ha fatto venire voglia, ho due bottiglie di 2015....mi sa che a breve una partirà :)

Ne avevo due anche io :mrgreen:
gmi1
Messaggi: 746
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda gmi1 » 25 giu 2020 11:49

Nexus1990 ha scritto:
cskdv ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ne ho bevute due in vita mia, una 2012 al ristorante pochi mesi fa e una 2015 Sabato scorso... La 2012 non mi aveva convinto, anche la mia aveva delle note un po’ strane ma non mi pare fossero formaggiose, forse smaltate ma non ci giurerei perché non trovo le note...
La 2015 invece un vino spettacolare.

Infatti avevo visto la tua nota e mi ha fatto venire voglia, ho due bottiglie di 2015....mi sa che a breve una partirà :)

Ne avevo due anche io :mrgreen:

a mio parere Marsella ha quel quid che nei Fiano di Avellino é solo paragonabile al mai abbastanza compianto Antoine....
peró, se si ricerca la frustata che lascia scioccati sul momento, Marsella sempre e comunque, e, per questo, gli si puó perdonare qualche riuscita non all'altezza, cosí come l'avere cambiato troppo frequentemente tipologia di bottiglia ed etichetta.... ma questo credo manifesti una volta di piú il suo animo inquieto e il continuo ricercare il massimo e il sorprendente :D
paolik
Messaggi: 2170
Iscritto il: 06 giu 2007 19:31
Località: Barbarano Mossano

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda paolik » 25 giu 2020 13:52

cskdv ha scritto:
littlewood ha scritto:
Chicco76 ha scritto:
cskdv ha scritto:
Chicco76 ha scritto:Complimenti alla neonata congrega vicentina, che questa sia la prima di una lunga serie di bevute pubblicate.
Comunque bevigoti non si può sentire ... era quasi meglio "la menda" storica ed originale :mrgreen:

Se un giorno organizzate un baccalà day con la migliore ricetta del vicentino sarei vostro umile commensale :D


Quando le cose si normalizzano si può organizzare qualcosina in quel di Sandrigo, zona di baccalà.
Per il nome ci stiamo lavorando 8)


Palmerino sempre una garanzia :wink:

3 spade


è la nuova gestione?? prima sapevo che ce n'erano solo due di spade :lol:

Comunque potrebbe essere una bella iniziativa, menù di baccalà e ognuno porta una bottiglia che secondo il proprio gusto si potrebbe abbinare con questo cibo. :)


Sempre apprezzato 2 spade, con menù interamente di baccalà, per il vino meglio se portarlo con sé, non c'era una grande scelta
maxer
Messaggi: 4367
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda maxer » 26 giu 2020 19:00

cskdv ha scritto:

Quando le cose si normalizzano si può organizzare qualcosina in quel di Sandrigo, zona di baccalà.
Per il nome ci stiamo lavorando 8)


..... fino a Sandrigo mi potrei ancora trascinare, seppure con elevata fatica fisica (più che l' andata, mi preoccuperebbe il ritorno 8))

Con del Francesco, della bella compagnia di magnagati (mai rinnegare, per favore, le proprie nobili tradizioni secolari), del baccalà come si deve, dei migliori bianchi italici (ad ampia scelta tra Fiano, Verdicchio e Trebbiano) e spagnoli (ad es. Vina Tondonia Lopez de Heredia), dei rosati ad ampia scelta e degli Champagnini di contorno, la mia presenza, sempre se gradita (?), ebbene, potrebbe essere assicurata ..... :roll:

anche per poter presentare, in anteprima, del Pelaverga 2019, con il suo gran compagnuccio 18, a chi non ha ancora avuto il piacere di conoscere il loro azzeccatissimo abbinamento con il baccalà (con in più, forse, un bell' elegante Barolo recentemente premiato)

Inzomma, per chi non l' avesse ancora capito, mi son già prenotato ! :D :D :D
carpe diem 8)
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 538
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda cskdv » 07 set 2020 23:31

Era doveroso festeggiare il ricongiungimento con gli amici dopo un lungo periodo di latitanza!
Ieri piccolo ritrovo da me, menù semplice, qualche buona bottiglia e parecchie risate. :D

Immagine

Montevertine 2007 ****
Ottima partenza! Naso tipico, molto espressivo.
In bocca è velluto, in un ottimo momento nel suo arco di maturità. Apprezzato moltissimo.

Ca' la Bionda - Valpolicella Classico Superiore Casal Vegri Decennale 2008 *****
Gran bel vino, le aspettative erano alte e non sono state deluse. Migliore della giornata per molti.
Naso molto cangiante, essendo in grande formato ce lo siamo gustati con calma dall'inizio alla fine e la progressione è stata notevole :)
In bocca grande equilibrio, freschezza, persistenza, beva compulsiva.
Delizioso!
Immagine

Olivier Pithon - Le Clots 2013 ***(----)
L'anno scorso avevamo bevuto un 2014 molto interessante, mi ero subito prodigato per recuperare altre annate da provare, vista l'annata ed il formato ci aspettavamo molto di più invece il vino è risultato piuttosto monotono, pesantuccio.
Riassaggiato oggi e non era migliorato. Meh.
Immagine

Massolino - Barolo Parafada 2012 ****
Fresco, pimpante, già molto godibile. Al naso molto floreale e fruttato.
In bocca il tannino è presente ma domato, bella persistenza ed eleganza. Bevuto volentieri.
Immagine

Comm. G.B. Burlotto - Barolo Cannubi 2004 ***1/2
In bocca buon equilibrio, tannino ben integrato, piuttosto teso e di persistenza medio-lunga.
Al naso invece non ha brillato, trovato poco espressivo...mi aspettavo molto meglio, lo abbiamo aperto con 3 ore di anticipo, troppo poco forse o è proprio lui così?
Immagine

Chateau d'Yquem 1998 ****
Classico Yquem, piacione come sempre ed intenso: albicocche, zafferano, miele, frutta secca.
Grasso, persistente e ben equilibrato. Si beve sempre moooolto volentieri!


Scusate, mi mancano alcune foto....lo so....gravissima mancanza!
Ma tra i doveri in cucina ed il caos generale mi sono perso :mrgreen:
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
dani23
Messaggi: 297
Iscritto il: 31 ago 2018 17:56
Località: Vicenza

Re: Bevute Vicentine

Messaggioda dani23 » 08 set 2020 12:31

Bentornato Francesco...e adesso preparati per domani :mrgreen:

Confermo Decennale al top, ora aspettiamo di assaggiare la 2010!

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: camdie, gianni femminella, Hurdygurdypav, nebbia75, proormbloneld, zampaflex, Ziliovino e 1 ospite