Borgogna 2018

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13552
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Borgogna 2018

Messaggioda Kalosartipos » 17 giu 2020 20:54

eternauta67 ha scritto:Vero Marco.
Però io non posso permettermi di bere Leflaive

Ma se ne hai bevuto una bottiglia pure settimana scorsa.. :roll:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
eternauta67
Messaggi: 112
Iscritto il: 07 nov 2011 17:54

Re: Borgogna 2018

Messaggioda eternauta67 » 17 giu 2020 22:07

Kalosartipos ha scritto:
eternauta67 ha scritto:Vero Marco.
Però io non posso permettermi di bere Leflaive

Ma se ne hai bevuto una bottiglia pure settimana scorsa.. :roll:


Sarà l’arteriosclerosi galoppante ma non lo ricordo proprio.
Magari mi sono fatto pure Charlize Theron e non ricordo neanche questo :P
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13552
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Borgogna 2018

Messaggioda Kalosartipos » 18 giu 2020 07:18

eternauta67 ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
eternauta67 ha scritto:Vero Marco.
Però io non posso permettermi di bere Leflaive

Ma se ne hai bevuto una bottiglia pure settimana scorsa.. :roll:


Sarà l’arteriosclerosi galoppante ma non lo ricordo proprio.
Magari mi sono fatto pure Charlize Theron e non ricordo neanche questo :P

:mrgreen:
(scorso inverno.. Leflaive, no Charlize)
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
tendadom
Messaggi: 526
Iscritto il: 07 giu 2007 00:36

Re: Borgogna 2018

Messaggioda tendadom » 18 giu 2020 09:03

eternauta67 ha scritto:Beh lo stesso problema lo hanno anche i nostri cuginetti d'Oltralpe; se leggete qualche commento sul loro forum più famoso, troverete spesso lamentele sui prezi in continuo rialzo. E spesso vanno cercando piccoli produttori dello Chalonnais o del Maconnais o in alternativa i prodotti base (Bourgogne) o di fascia bassa dei produttori (Village)

Ciao

Qual'è il forum di cui parli??
grazie
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9046
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Borgogna 2018

Messaggioda zampaflex » 18 giu 2020 12:00

tendadom ha scritto:
eternauta67 ha scritto:Beh lo stesso problema lo hanno anche i nostri cuginetti d'Oltralpe; se leggete qualche commento sul loro forum più famoso, troverete spesso lamentele sui prezi in continuo rialzo. E spesso vanno cercando piccoli produttori dello Chalonnais o del Maconnais o in alternativa i prodotti base (Bourgogne) o di fascia bassa dei produttori (Village)

Ciao

Qual'è il forum di cui parli??
grazie


La Passion du Vin
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tendadom
Messaggi: 526
Iscritto il: 07 giu 2007 00:36

Re: Borgogna 2018

Messaggioda tendadom » 18 giu 2020 22:40

zampaflex ha scritto:
tendadom ha scritto:
eternauta67 ha scritto:Beh lo stesso problema lo hanno anche i nostri cuginetti d'Oltralpe; se leggete qualche commento sul loro forum più famoso, troverete spesso lamentele sui prezi in continuo rialzo. E spesso vanno cercando piccoli produttori dello Chalonnais o del Maconnais o in alternativa i prodotti base (Bourgogne) o di fascia bassa dei produttori (Village)

Ciao

Qual'è il forum di cui parli??
grazie


La Passion du Vin


tenchiù
gmi1
Messaggi: 747
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Re: Borgogna 2018

Messaggioda gmi1 » 19 giu 2020 16:14

ZEL WINE ha scritto:
gmi1 ha scritto:https://www.youtube.com/watch?v=9r2MSOvylzA
esistono realtá come queste, con piú di 500,000 bottiglie di pregio tenute come fossero parti Meccaniche di ricambio per macchinari qualsiasi….
chissá se avranno almeno una cantina del giorno, oppure se proprio vogliono dare schiaffi alla miseria e far mancare certe gioie ad appassionati che apprezzerebbero alla grande...


le bevono le bevono, fidati. Hanno i cosi detti appassionati che arrivano da tutte le parti del mondo, e ci mancherebbe essendo in assoluto la piu' bella cantina mondiale per profondita' e ampiezza di etichette. A prezzi ad esagerare "ragionevoli"
c'e il pdf on line per divertirsi e capire quanto siamo piccolini piccolini nelle nostre "micro degustazioni"

io so di una verticale anni 90 in magnum di RC tenuta alcuni anni fa (quindi 10 magnum 90-99), per diretta testimonianza di un amico, peró mi ha anche riportato di alcuni partecipanti a cui proprio non interessava piú di tanto quanto stavano godendo, il loro principale interesse é che il tutto fosse dovutamente documentato, cosí come la loro presenza…..

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: 1010 e 1 ospite