Riflessione personale

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 638
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Riflessione personale

Messaggioda bobbisolo » 04 dic 2019 19:26

zampaflex ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
... ci sono esempi di galloni o parker o la jancis o chi vuoi tu, che periodicamente invitano i propri lettori paganti a degustazioni organizzate in casa propria?
Questo io non credo.


Galloni e Parker no, ma anche all'estero ci sono circoli di appassionati che si trovano mettendo in comune i preziosi flaconi, piuttosto che (può darsi ma non ne ho prova diretta) organizzando e ripartendo il costo.
Sul LPdV come su WineBerserker ne vedo girare eccome, di ritrovi...


Grazie, ho citato anche il corrispettivo francese del forum del gambero apposta. Intendevo strettamente di piattaforme a pagamento, possedute o organizzate da un critico(professionista) a scelta.
No, non credo che ce l'abbiamo dorata e solo noi...
Avatar utente
george7179
Messaggi: 2017
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Riflessione personale

Messaggioda george7179 » 04 dic 2019 19:31

bobbisolo ha scritto:Capisco il tuo punto, ma la bevutina linkata va proprio contro a ciò che dicevo " che dubito che questi organizzino bevute coinvolgendo attivamente gli amici lettori "... ci sono esempi di galloni o parker o la jancis o chi vuoi tu, che periodicamente invitano i propri lettori paganti a degustazioni organizzate in casa propria?
Questo io non credo.
Sul resto ripeto, posso pensare che abbiano cantine faraoniche come invece cantine normali(dal prestigio che hanno propendo per la prima, ma vale fino a mezzogiorno per cosa propendiamo io e te -senza volerti mancar di rispetto-)...resta il dubbio se coinvolgano o meno attivamente nelle bevute personali(extra-lavorative) i propri lettori.
Non credo la mia personale opinione sposti niente a nessuno...

É chiaro poi che le letture o condivisioni sul forum non possono prescindere dal percorso di crescita personale di ogni enoappassionato... quindi le visite in cantina, le fiere, i seminari... tutte cose necessarie. E hai ragione.
Potessimo divenir esperti tanto cuanto una jancis o chi vuoi tu solo leggendo il forum, sarebbe un'altra bella schiappata... certo che non è così.. diciamo che per il momento mi accontento di leggere persone che dal mio limitato punto di vista ed esperienza ne sanno a pacchi.
Conscio che all'esterno ci sia l'universo... ma che quest ultimo lo sia un po' meno senza il forum del gambero o il corrispettivo francese( a dire che anche se siamo una nicchia, è un niente che non conterà niente ma che ha il suo spazio...). Sicuramente i limiti del forum che esponi, ci sono tutti: piccolo ristretto pianeta, culturalmente impostati come siamo a berci qualunque cosa senza verificarla rischiamo di diffondere mezze verità e confusione. Però mediamente mi sembra ci siano persone abba responsabili su questo forum...

Tutto chiaro e condivisibile… dubito che i vari Galloni e company invitino amici a casa per fare bevute, lo fanno di mestiere e non credo che abbiamo voglia di aggiungere, al massimo alla sera scenderanno in cantina e per cena si stapperanno con la moglie un Latour del 1982 come noi ci stappiamo un vermentino Is Argiolas (primo vino da 10 euro che mi è venuto in mente).
Concordo invece con Luciano che in giro per il mondo di club e cerchie di amici che fanno quello che facciamo noi del forum ce ne sono.
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
george7179
Messaggi: 2017
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Riflessione personale

Messaggioda george7179 » 04 dic 2019 19:33

Nexus1990 ha scritto:
george7179 ha scritto:...riviste/siti di professionisti quali Galloni, Parker, ecc.

George approfitto del tuo spunto per chiedere quale sito/rivista ritieni migliore... Io mi informo principalmente qui, cercando di scremare le cazzate dette da gentaglia come maxer, bobbisolo e concentrandomi su vinogodi, Manuz etc che come abbiamo appurato hanno una potenza sessuale superiore :mrgreen:
Scherzi a parte, l’abbonamento a quale rivista/sito mi consiglieresti? Ovviamente possono rispondere anche gli altri, non abbiate timore :mrgreen:

:lol: :lol: :lol:

Io leggo La Revue du vin de france e come critico, generalmente preferisco Galloni a Parker… ma più o meno…
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12607
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Riflessione personale

Messaggioda l'oste » 04 dic 2019 19:42

Lunga vita al forum, sono di parte, iscritto dal 2001 quando ancora era di colore arancione.
Resta una fonte di aggiornamento fondamentale, per tipologie che non bevo abitualmente, per l'evolversi di alcune realtá recenti, ovviamente facendo un po' la tara sui gusti altrui e su chi scrive.
Non amo le faccine o numeretti come giudizio, quattro parole quattro fanno sempre capire di piú.
Ovviamente mi mancano tanti forumisti amici che partecipavano assiduamente ed ora gli impegni e i cambiamenti della vita lasciano loro zero tempo, per fortuna almeno un paio di volte l'anno e anche piú ci si trova de visu.
Mi spiace che alcuni di loro, a prescindere dal vino, erano proprio divertenti e interessanti da leggere, in primis la banda romana delle SAFO, cito solo un nome sapendo di non far torto a tutti gli altri di quel giro (peraltro alexer3b qualche giretto qui se lo fa ancora, idem Aramis) ma quanto era divertente fustigator, al secolo oggi giornalista di pregio.
Concordo con chi ha detto che purtroppo, soprattutto negli ultimissimi anni, é aumentata la,presenza di chi col vino vuole piú farci affari che condivisione, sono scelte, tanto si capisce, ognuno faccia come crede, nel rispetto altrui.
E' un forum democratico.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 638
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Riflessione personale

Messaggioda bobbisolo » 04 dic 2019 20:12

george7179 ha scritto:...al massimo alla sera scenderanno in cantina e per cena si stapperanno con la moglie un Latour del 1982 come noi ci stappiamo un vermentino di Argiolas.


:mrgreen: :mrgreen:
alì65
Messaggi: 12102
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Riflessione personale

Messaggioda alì65 » 04 dic 2019 20:51

se volete veramente vedere bevute che solo si possono immaginare fate un giro su Istagram, con tanto di foto....gli orientali fanno spavento!!!!
futuro incerto...2020 di merda!!!
maxer
Messaggi: 3606
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Riflessione personale

Messaggioda maxer » 04 dic 2019 20:54

Nexus1990 ha scritto:... le cazzate dette da gentaglia come maxer ...

..... bottiglie definitivamente riposte ..... :mrgreen:
carpe diem 8)
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2322
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Riflessione personale

Messaggioda gianni femminella » 04 dic 2019 21:07

alì65 ha scritto:se volete veramente vedere bevute che solo si possono immaginare fate un giro su Istagram, con tanto di foto....gli orientali fanno spavento!!!!


Dipende se capiscono quello che stanno bevendo. Forse sì, o magari no.
E tanto per fare un esempio stravagante, a volte mi godo più cento metri di spiaggia libera io, di un riccone su uno yacht più lungo della spiaggia dove mi trovo :mrgreen:

P. S. Scusa Claudio, ho capito che il tuo era un esempio di bevute di livello stratosferico, sono io che ho fatto un pensiero, per così dire, laterale.
Nexus1990
Messaggi: 550
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Riflessione personale

Messaggioda Nexus1990 » 04 dic 2019 21:12

maxer ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:... le cazzate dette da gentaglia come maxer ...

..... bottiglie definitivamente riposte ..... :mrgreen:

:mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
darkshadow
Messaggi: 1308
Iscritto il: 06 giu 2007 11:42
Località: Deiva Marina (Liguria)
Contatta:

Re: Riflessione personale

Messaggioda darkshadow » 04 dic 2019 21:16

www.ackerwines.com poi clicca su experience e quindi su vintage tastings. 8)
Ultima modifica di darkshadow il 04 dic 2019 21:23, modificato 1 volta in totale.
La felicità è solo l'infelicità che sta dormendo.

Dio esiste...ma non sei tu quindi rilassati.

Cerco Brunello 1979 Case Basse Soldera.
alì65
Messaggi: 12102
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Riflessione personale

Messaggioda alì65 » 04 dic 2019 21:21

gianni femminella ha scritto:
alì65 ha scritto:se volete veramente vedere bevute che solo si possono immaginare fate un giro su Istagram, con tanto di foto....gli orientali fanno spavento!!!!


Dipende se capiscono quello che stanno bevendo. Forse sì, o magari no.
E tanto per fare un esempio stravagante, a volte mi godo più cento metri di spiaggia libera io, di un riccone su uno yacht più lungo della spiaggia dove mi trovo :mrgreen:

P. S. Scusa Claudio, ho capito che il tuo era un esempio di bevute di livello stratosferico, sono io che ho fatto un pensiero, per così dire, laterale.


Gianni, tranquillo che capiscono eccome; sicuramente gli mancherà un po di cultura ma per il resto solo invidia, di quella sana, ci mancherebbe; a me va più che bene così, quello che ho bevuto e quello che berrò.....già ho la bava per lunedì.... :wink:
l'esempio del riccone ci sta ma credimi che dopo mesi a Montecarlo (io lavoravo e basta) la vita da ricchi non è niente male
la differenza è che la passeggiata sulla spiaggia anche il riccone se la può permettere, uno yacht pari ad un palazzo di 4 piani non credo che ce lo potremo permetterei mai, anche se io e te sommassimo le forze......questa differenza ha il suo peso
futuro incerto...2020 di merda!!!
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13253
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Riflessione personale

Messaggioda Kalosartipos » 04 dic 2019 21:30

l'oste ha scritto:La banda romana delle SAFO

Short Arm Fuck Off!
Miiiiii... quanti ricordi...
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Mike76
Messaggi: 1059
Iscritto il: 23 nov 2011 09:53
Località: Pontedera (PI)

Re: Riflessione personale

Messaggioda Mike76 » 05 dic 2019 02:33

Secondo me il bello di questo forum è la condivisione di esperienze, sia in belle e rilassate bicchierate, sia in spunti, e talvolta polemiche, viti-culturali.
Il vino vissuto sui social (che frequento poco), lo vedo come una sequenza di figurine (enoiche) per far vedere chi ha l'album più bello o più costoso: passi e guardi, ma non ti lascia praticamente niente.
Qui, che tu sia vinogodi, o l'ultimo iscritto che ha bevuto 2 bottiglie in vita sua, hai comunque una possibilità di arricchimento culturale; inoltre, la talvolta criticata possibilità di quasi "affacciarsi" nel bicchiere di chi sta bevendo un determinato vino da parte di chi sta solo leggendo, è una cosa che si ritrova in pochi posti (se non in altri forum simili anche all'estero, come il già citato Passion du Vin).
Quando ciò succede soprattutto per bottiglie direi "normali" (ovvero alla portata di tutti), è doppiamente bello perché spesso ci domandiamo o notiamo cose in quel determinato vino, o azienda, che talvolta nemmeno notano gli stessi produttori. E questa è una cosa molto inclusiva e che spesso stimola conversazioni o approfondimenti interessanti, e che fa crescere.
Da altre parti o si sboccia come se non ci fosse un domani (magari sciabolando tipo Ghemon), o si fanno verticali di decine e decine di bocce inavvicinabili, dove sarei davvero curioso di capire se quelle bocce se le godono davvero come dovrebbero.
Chi ha la possibilità, per lavoro o per finanze, di accedere ogni giorno a vini che un appassionato medio può solo sognare di bere, penso che nel tempo perda un po' l'emozione di aprire e bere una certa bottiglia, non necessariamente importante.
Ma soprattutto di condividere l'esperienza...che non è pubblicare la foto su Instagram.
Vabbè, comunque se dovessi scegliere tra una formale degustazione in ambienti asettici tipo sala operatoria, e una bicchierata caciarona forumistica, non avrei dubbi.
Quindi...lunga vita al forum!
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27137
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Riflessione personale

Messaggioda vinotec » 05 dic 2019 07:12

...condivido al 200% il pensiero di Marco(vinogodi); oltretutto per me, i momenti più belli della vita "grama" e monotona di farmacista, sono i due o tre incontri che facciamo nella mia cantina con gli amici del forum...
WWWW E LUNGA VITA AL FORUM DEL GAMBERO ROSSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8193
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Riflessione personale

Messaggioda zampaflex » 05 dic 2019 12:15

alì65 ha scritto:se volete veramente vedere bevute che solo si possono immaginare fate un giro su Istagram, con tanto di foto....gli orientali fanno spavento!!!!


Sempre se non gliele ha vendute taroccate il buon Rudy K 8)
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
vinogodi
Messaggi: 29045
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Riflessione personale

Messaggioda vinogodi » 05 dic 2019 12:37

zampaflex ha scritto:
alì65 ha scritto:se volete veramente vedere bevute che solo si possono immaginare fate un giro su Istagram, con tanto di foto....gli orientali fanno spavento!!!!


Sempre se non gliele ha vendute taroccate il buon Rudy K 8)
...stiamo parlando di gente benestante , come siamo tutti sul forum , mossi da grande passione che giustifica qualche spesa al di sopra delle possibilità medie . La ricchezza , quindi risorse infinite di spesa ( più frequenti di quello che pensiamo, soprattutto nei paesi emergenti dove le disparità di censo sono spaventose), è altra merce e non riguarda le scelte enoiche , sempre parziali rispetto ad altri beni di consumo di superlusso .
PS: un aneddoto per farvi capire cosa intendo : industrializzai una linea di carciofi in Cile (La Serena - Coquimbo) nel 2008 . Mentre operavo all'interno di questa enorme azienda agricola (per conto della azienda storica per cui lavoro) , come faccio spesso "misi a posto" materiali e metodi e adattai le linee esistenti secondo criteri "più europei" di tecnologia ed efficienza. Alla fine del lavoro , il titolare della "piccola azienda agricola" (qualche migliaio di ettari) , tra l'altro figlio di un magnate delle estrazioni minerarie , per ringraziarmi della spensierata consulenza tecnica mi invitò al golf club (l'automobile più piccola presente era una Lamborghini Countach) e mangiammo straordinariamente bene con l' "obbligo'" di ordinare , sapendo appassionato di vino e presunto esperto , "le più costose bottiglie" della sterminata proposta . MI accontentai di Clos du Mesnil 1996 , Montrachet di Comte Lafon 1999 e Romanée Conti 1999 : alla fine il gentile ospite strisciò con una carta Gold 22.000 dollari senza battere ciglio . Questa è ricchezza , non la nostra ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1614
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Riflessione personale

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 05 dic 2019 15:12

vinogodi ha scritto:
zampaflex ha scritto:
alì65 ha scritto:se volete veramente vedere bevute che solo si possono immaginare fate un giro su Istagram, con tanto di foto....gli orientali fanno spavento!!!!


Sempre se non gliele ha vendute taroccate il buon Rudy K 8)
...stiamo parlando di gente benestante , come siamo tutti sul forum , mossi da grande passione che giustifica qualche spesa al di sopra delle possibilità medie . La ricchezza , quindi risorse infinite di spesa ( più frequenti di quello che pensiamo, soprattutto nei paesi emergenti dove le disparità di censo sono spaventose), è altra merce e non riguarda le scelte enoiche , sempre parziali rispetto ad altri beni di consumo di superlusso .
PS: un aneddoto per farvi capire cosa intendo : industrializzai una linea di carciofi in Cile (La Serena - Coquimbo) nel 2008 . Mentre operavo all'interno di questa enorme azienda agricola (per conto della azienda storica per cui lavoro) , come faccio spesso "misi a posto" materiali e metodi e adattai le linee esistenti secondo criteri "più europei" di tecnologia ed efficienza. Alla fine del lavoro , il titolare della "piccola azienda agricola" (qualche migliaio di ettari) , tra l'altro figlio di un magnate delle estrazioni minerarie , per ringraziarmi della spensierata consulenza tecnica mi invitò al golf club (l'automobile più piccola presente era una Lamborghini Countach) e mangiammo straordinariamente bene con l' "obbligo'" di ordinare , sapendo appassionato di vino e presunto esperto , "le più costose bottiglie" della sterminata proposta . MI accontentai di Clos du Mesnil 1996 , Montrachet di Comte Lafon 1999 e Romanée Conti 1999 : alla fine il gentile ospite strisciò con una carta Gold 22.000 dollari senza battere ciglio . Questa è ricchezza , non la nostra ...


questa è sparta :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Lorenzo
dantespeaks
Messaggi: 82
Iscritto il: 20 nov 2017 22:11
Località: Lombardia

Re: Riflessione personale

Messaggioda dantespeaks » 06 dic 2019 15:19

darkshadow ha scritto:http://www.ackerwines.com poi clicca su experience e quindi su vintage tastings. 8)

Mi piace questa sincerità senza alcun timore di giudizio :lol:
"The 1969 was quite pleasant with a little fresh, farm-iness and hay thing happening. There was a citrusy tang and something a little cocaine-ish to its palate. It was bright with lots of acidity and freshness."

Dalla verticale di Monfortino con RC:
https://www.ackerwines.com/pages/vt-09- ... o_Vertical

Immagine
Nexus1990
Messaggi: 550
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Riflessione personale

Messaggioda Nexus1990 » 06 dic 2019 17:05

dantespeaks ha scritto:
darkshadow ha scritto:http://www.ackerwines.com poi clicca su experience e quindi su vintage tastings. 8)

Mi piace questa sincerità senza alcun timore di giudizio :lol:
"The 1969 was quite pleasant with a little fresh, farm-iness and hay thing happening. There was a citrusy tang and something a little cocaine-ish to its palate. It was bright with lots of acidity and freshness."

Dalla verticale di Monfortino con RC:
https://www.ackerwines.com/pages/vt-09- ... o_Vertical

Immagine

Tannino molto pronunciato? :mrgreen:
dantespeaks
Messaggi: 82
Iscritto il: 20 nov 2017 22:11
Località: Lombardia

Re: Riflessione personale

Messaggioda dantespeaks » 06 dic 2019 17:42

Nexus1990 ha scritto:
dantespeaks ha scritto:
darkshadow ha scritto:http://www.ackerwines.com poi clicca su experience e quindi su vintage tastings. 8)

Mi piace questa sincerità senza alcun timore di giudizio :lol:
"The 1969 was quite pleasant with a little fresh, farm-iness and hay thing happening. There was a citrusy tang and something a little cocaine-ish to its palate. It was bright with lots of acidity and freshness."

Dalla verticale di Monfortino con RC:
https://www.ackerwines.com/pages/vt-09- ... o_Vertical

Tannino molto pronunciato? :mrgreen:

Immagino al punto da risultare.. anestetizzante :lol:
winedocsupermomo
Messaggi: 53
Iscritto il: 09 dic 2019 13:00

Re: Riflessione personale

Messaggioda winedocsupermomo » 09 dic 2019 13:05

alì65 ha scritto:ni....secondo il mio punto di vista forum molto diverso quello degli anni 2000 (2001/02), c'era molta più condivisione, molto più "cameratismo" e molto meno interesse
io mi ci metto per primo; vuoi il tempo, vuoi la situazione personale non come allora, vuoi la "fiaccatura" dopo anni di militanza non riesco ad essere presente e voglioso come prima
quello che mi rimane, e mi sembra la cosa più bella di questa comunità, è l'amicizia MOLTO stretta e bella rimasta con molti ragazzi qui presenti (e alcuni non più presenti, purtroppo)
ma va bene così, i tempi cambiano velocemente e la comunità pure
per quanto mi riguarda W il forum, sempre!!!!


io cerco di rientrare un po'.. ciao ragazzi come state??
prima supermomo poi winedoc74, vecchia guardia insomma :D
winedocsupermomo
Messaggi: 53
Iscritto il: 09 dic 2019 13:00

Re: Riflessione personale

Messaggioda winedocsupermomo » 09 dic 2019 13:06

alì65 ha scritto:ni....secondo il mio punto di vista forum molto diverso quello degli anni 2000 (2001/02), c'era molta più condivisione, molto più "cameratismo" e molto meno interesse
io mi ci metto per primo; vuoi il tempo, vuoi la situazione personale non come allora, vuoi la "fiaccatura" dopo anni di militanza non riesco ad essere presente e voglioso come prima
quello che mi rimane, e mi sembra la cosa più bella di questa comunità, è l'amicizia MOLTO stretta e bella rimasta con molti ragazzi qui presenti (e alcuni non più presenti, purtroppo)
ma va bene così, i tempi cambiano velocemente e la comunità pure
per quanto mi riguarda W il forum, sempre!!!!


io cerco di rientrare un po'.. ciao ragazzi come state??
prima supermomo poi winedoc74, vecchia guardia insomma :D
alì65
Messaggi: 12102
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Riflessione personale

Messaggioda alì65 » 09 dic 2019 17:58

winedocsupermomo ha scritto:
alì65 ha scritto:ni....secondo il mio punto di vista forum molto diverso quello degli anni 2000 (2001/02), c'era molta più condivisione, molto più "cameratismo" e molto meno interesse
io mi ci metto per primo; vuoi il tempo, vuoi la situazione personale non come allora, vuoi la "fiaccatura" dopo anni di militanza non riesco ad essere presente e voglioso come prima
quello che mi rimane, e mi sembra la cosa più bella di questa comunità, è l'amicizia MOLTO stretta e bella rimasta con molti ragazzi qui presenti (e alcuni non più presenti, purtroppo)
ma va bene così, i tempi cambiano velocemente e la comunità pure
per quanto mi riguarda W il forum, sempre!!!!


io cerco di rientrare un po'.. ciao ragazzi come state??


bentornato Doc!!!
futuro incerto...2020 di merda!!!
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13253
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Riflessione personale

Messaggioda Kalosartipos » 09 dic 2019 18:05

winedocsupermomo ha scritto:io cerco di rientrare un po'.. ciao ragazzi come state??


Primo: hai cambiato nick.

Secondo: dopo la tua ital-exit, non siamo certi di rivolerti qui.. :lol:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alberto, Ant0ni0, Beppekk, Kalosartipos, Klaus81, lolloco, marco.f11, md78d, ucce, zippino85 e 6 ospiti