VINTAGE 2019

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
zuppadilatte
Messaggi: 261
Iscritto il: 21 ago 2016 16:00
Località: Liguria

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda zuppadilatte » 03 dic 2019 14:12

Ciao, io confermo
Matteo
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25162
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda tenente Drogo » 03 dic 2019 14:19

confermo
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda vinogodi » 03 dic 2019 14:27

Riporto in pagina 2:
Domenica 15 dicembre ore 12.15 , in Bue House , tutti da confermare , grazie :
Storici:
- Charlye One (CONFERMATO)
- Cesare (CONFERMATO)
- Bassano (CONFERMATO)
- Andrea (zio di Bassano) (CONFERMATO)
- Aji Anderson (CONFERMATO)

Poi:
- Zuppadilatte (CONFERMATO)
- Maxer (CONFERMATO)
- Tenente Drogo (CONFERMATO)
- Latour 66 (CONFERMATO)
- Giuidui (precedenza perché rinunciò alla nebbiolata)(CONFERMATO)
- Venanzi Fausto (CONFERMATO)
- Galenico
- Vinos (temporanea sospensione)

Fra gli "eventuali" che chiedo disponibilità fino all'ultimo , perché le possibilità di essere inseriti sono palesi (anche dopo conferme che non sono così scontate):
- 089 Riky (CONFERMATO e ... sorry ...)
- Seaworth (CONFERMATO)
- Dani 23 (CONFERMATO)
- La Sciura
- Amico di Aji
Ultima modifica di vinogodi il 05 dic 2019 13:53, modificato 4 volte in totale.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
giodiui
Messaggi: 156
Iscritto il: 14 set 2018 10:30
Località: Romagna

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda giodiui » 03 dic 2019 14:48

Confermo.
dani23
Messaggi: 174
Iscritto il: 31 ago 2018 17:56
Località: Vicenza

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda dani23 » 03 dic 2019 16:02

Confermo il mio posto in panchina :mrgreen:
maxer
Messaggi: 3596
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda maxer » 03 dic 2019 16:28

Vinos ha scritto:Marco io aspetto te, poi nel caso aderisco o libero il posto immediatamente ad altri.

...... che Monfortino (ringer) porteresti ?
2010 o 201l4 ?

non ho ancora capito bene
carpe diem 8)
Messner
Messaggi: 931
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda Messner » 03 dic 2019 17:44

maxer ha scritto:
Vinos ha scritto:Marco io aspetto te, poi nel caso aderisco o libero il posto immediatamente ad altri.

...... che Monfortino (ringer) porteresti ?
2010 o 201l4 ?

non ho ancora capito bene


2016 da botte... 8)
Vinos
Messaggi: 1044
Iscritto il: 09 feb 2015 23:26

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda Vinos » 03 dic 2019 19:47

Messner ha scritto:
maxer ha scritto:
Vinos ha scritto:Marco io aspetto te, poi nel caso aderisco o libero il posto immediatamente ad altri.

...... che Monfortino (ringer) porteresti ?
2010 o 201l4 ?

non ho ancora capito bene


2016 da botte... 8)


Esatto porto proprio la botte...
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 926
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda tenente Drogo 2 » 03 dic 2019 20:08

mi porto avanti: qualcuno può darmi un passaggio da Bologna, o Modena, o Reggio Emilia, o Parma (che raggiungo in treno)?
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
0891ricky
Messaggi: 2974
Iscritto il: 25 dic 2012 18:57

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda 0891ricky » 05 dic 2019 12:50

presente Marco!!!!!!
grazie
Avatar utente
Seaworth
Messaggi: 164
Iscritto il: 05 mar 2018 09:39

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda Seaworth » 05 dic 2019 20:31

..
Nunc Est Bibendum !
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda vinogodi » 09 dic 2019 10:15

...con sommo rammarico, salvo non ci siano defezioni questa settimana, immagino per problemi influenzali, non posso allargare troppo le presenze ( essendo un vintage) e limitarmi ai primi 13. Chi non riuscirà ad esserci avrà la prelaxione nella iperchampagnata di fine gennaio, altrettanto " tradizionale" momento top annuale della tipologia...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda vinogodi » 12 dic 2019 10:03

Domenica 15 dicembre ore 12.15 , in Bue House ,:
Storici:
- Charlye One (CONFERMATO)
- Cesare (CONFERMATO)
- Bassano (CONFERMATO)
- Andrea (zio di Bassano) (CONFERMATO)
- Aji Anderson (CONFERMATO)

Poi:
- Zuppadilatte (CONFERMATO)
- Maxer (CONFERMATO)
- Tenente Drogo (CONFERMATO)
- Latour 66 (CONFERMATO)
- Giuidui (precedenza perché rinunciò alla nebbiolata)(CONFERMATO)
- Venanzi Fausto (CONFERMATO)
- Galenico
- Vinos (CONFERMATO)

Bottiglie in piedi .
Non saranno accettati più di 3 bicchieri perché siamo stretti. No bottiglie di "seconda fascia" , solo top , per cui dalla prima all'ultima ci sarà da divertirsi . Previste 21 bottiglie , accuratamente selezionate fra quelle "apparentemente" in perfetto ordine . Dove ci fossero fallanze (probabili per bocce di almeno 20 anni) sostituisco e amen. 12,15 . All'incirca:
- 2 bocce di bolla preaperitivo
- 3 Champagnoni
- 3 bianconi
- 11 rossoni
- fra i "rossoni" un (1) intermezzo vintage bollicioso.
- un Porto ... piuttosto maturo ( 8) ...almeno 100 anni)

...nulla del nuovo millennio (minimo 20 anni) . se a qualcuno piace il "frutto croccante" e "le vinosità" rimanga a casa .

PS: ribadisco : chi è rimasto fuori dalla lista (e mi dolgo assai) ha prelazione su qualsiasi "bicchierata mensile" prossima che voglia, a malincuore non ho potuto sdoppiarla ...
Ultima modifica di vinogodi il 13 dic 2019 09:00, modificato 1 volta in totale.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
dani23
Messaggi: 174
Iscritto il: 31 ago 2018 17:56
Località: Vicenza

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda dani23 » 12 dic 2019 18:38

Dato che siamo prossimi al Natale non auguro a nessuno pestilenze o malocchi da qui a domenica...ma sappiate che vi invidio parecchio!

Buon Vintage! :D
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda vinogodi » 15 dic 2019 20:08

...bicchierata dell' anno? Non saprei, solo il line up..
- Preperitivo per chi aspettava: doppia bottiglia di Champagne " Signature" Olivier Pere & Fils ( grande sorpresona).
Bolle:
- Dom Perignon 1988
- Dom Perignon Oenoteque 1988
- Krug Collection 1989

Bianchini:
- Vina Tondonia Reserva 1989
- Montrachet Louis Latour 1999
- Montrachet Ramonet 1997

Prima, anni novanta:
- Clos dela Roche Grand Cru 1995 Rousseau
- Hermitage La Chapelle 1995 Jaboulet
- Chateau Latour 1997

Seconda, anni ottanta:
- Pomerol Vieux Chateau Certan 1986
- Vega Sicilia Unico 1987

Anni settanta:
- Sassicaia 1978
- Chateau Mouton Rothschild 1978
- Brunello di Montalcino Riserva 1970 Biondi Santi

Anni Sessanta :
- Barbaresco 1964 Gaja
- Barolo Riserva Monfortino 1964

Anni cinquanta:
- Chateau Latour 1955

Anni Quaranta:
- Barolo Riserva Borgogno 1947

Per pulirsi la bocca:
- Champagne RD 1973 Philippart ( :shock: )

Finale:
- Porto Quinta do Noval 1880 (mamma mia...)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
ORSO85
Messaggi: 1101
Iscritto il: 26 gen 2017 11:04
Contatta:

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda ORSO85 » 15 dic 2019 22:15

Complimentissimi!
http://www.latanadelvino.com
Non spedisco il venerdì per evitare di lasciare il vostro vino in deposito dai corrieri.
Spedisco il giorno successivo alla visualizzazione del pagamento, consegna in 24/48h.
marcolanc
Messaggi: 683
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda marcolanc » 15 dic 2019 22:44

Tanta sana invidia e altrettanto rammarico di perdermi occasioni come questa... complimenti Marco: sempre line-up strepitose.
GabrieleB.
Messaggi: 939
Iscritto il: 02 lug 2012 14:57

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda GabrieleB. » 16 dic 2019 10:45

Grandissima Line Up,mi associo ai complimenti sinceri per Marco e una sana invidia per non poter partecipare ad occasioni come questa!
Avatar utente
MARAUDER
Messaggi: 138
Iscritto il: 09 dic 2017 15:51

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda MARAUDER » 16 dic 2019 12:44

Mi inchino al latour 55... Se riposava nella cantinetta di Marco dai tempi del nonno avete goduto non poco.... :lol:
- Chi si accontenta gode... ma chi gode non si accontenta MAI!
- "... Rayas è uno Str*#zo..." {Bue House 28-10-18}
- Follow my tasting notes on Instagram @thewinegarage
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda vinogodi » 16 dic 2019 13:12

MARAUDER ha scritto:Mi inchino al latour 55... Se riposava nella cantinetta di Marco dai tempi del nonno avete goduto non poco.... :lol:
...vino della giornata. 99987/100000...ma tanti hanno sconvolto, da Gaja 1964 a Biondi Santi Riserva '70, da Vega Sicilia a Mouton 78, da Clos de la Roche di Rousseau ( fra i primi 5 Borgogna rossi dell'anno), a Collection 89 a Dom 88, dai 2 Montrachet ( solenni e inarrivabili) a ...tutto il resto. Peccato per Monfo 64, splendido nel colore ma con puzzette varie....lo rimetto l' anno prossimo, questa la porto da Roberto Conterno per farmi spiegare cosa può essere successo( ne ho già bevute una ventina e sempre eccezionali). Me ne rimangono 5 , non preoccupatevi...anche oenoteque 1988 ormai sgasato, sottoperformante..( però che buono, sembrava un vecchio Borgogna bianco)
Cazxata del giorno : " che culo bere dei Montrachet cosi buoni: i Borgogna bianchi sono per almeno i 50% inculate" .... Della serie, in bue house si possono sparare le coglionate che si vuole in tutta libertà...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
MARAUDER
Messaggi: 138
Iscritto il: 09 dic 2017 15:51

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda MARAUDER » 16 dic 2019 13:37

vinogodi ha scritto:
MARAUDER ha scritto:Mi inchino al latour 55... Se riposava nella cantinetta di Marco dai tempi del nonno avete goduto non poco.... :lol:
...vino della giornata. 99987/100000...ma tanti hanno sconvolto, da Gaja 1964 a Biondi Santi Riserva '70, da Vega Sicilia a Mouton 78, da Clos de la Roche di Rousseau ( fra i primi 5 Borgogna rossi dell'anno), a Collection 89 a Dom 88, dai 2 Montrachet ( solenni e inarrivabili) a ...tutto il resto. Peccato per Monfo 64, splendido nel colore ma con puzzette varie....lo rimetto l' anno prossimo, questa la porto da Roberto Conterno per farmi spiegare cosa può essere successo( ne ho già bevute una ventina e sempre eccezionali). Me ne rimangono 5 , non preoccupatevi...anche oenoteque 1988 ormai sgasato, sottoperformante..( però che buono, sembrava un vecchio Borgogna bianco)
Cazxata del giorno : " che culo bere dei Montrachet cosi buoni: i Borgogna bianchi sono per almeno i 50% inculate" .... Della serie, in bue house si possono sparare le coglionate che si vuole in tutta libertà...



Non avevo dubbi Marco la capacità di mummificare le bottiglie come fai tu è più unica che rara ... E beh i Montrachet sono tutto fuorché dei bianchini di Borgogna... Ricordo il clos d'ambonnay dell'anno scorso... Era tutto tranne che uno champagne... Ahahahahahahahaha... Complimenti ancora...
PS... Bravo che hai tenuto da parte il monfo del 24.... :lol:
- Chi si accontenta gode... ma chi gode non si accontenta MAI!
- "... Rayas è uno Str*#zo..." {Bue House 28-10-18}
- Follow my tasting notes on Instagram @thewinegarage
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda vinogodi » 16 dic 2019 14:36

...ribadisco: mi è dispiaciuto sommamente per chi non è potuto esserci. Fra poco aprirò il thread della superchampagnata annuale e tradizionale ( non certo inferiore a questa) e gli esclusi li inserisco d' ufficio fra i presenti a inizio lista: saranno loro a decidere se esserci oppure no a loro discrezione. Io mi sono divertito, appena ho un poco di tempo 2 note dettagliate, in attesa di qualche considerazione da parte dei presenti.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
maxer
Messaggi: 3596
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda maxer » 16 dic 2019 15:42

vinogodi ha scritto:...

..... qualche nota : citando solo i migliori, fra tutti, per mie umili papille strettamente personali

-bicchierata dell' anno? Non saprei per me sì, senza alcun dubbio

- Krug Collection 1989 30 anni e non sentirli, anzi : un' eleganza pazzesca
:D :D :D :D +

- Vina Tondonia Reserva 1989 stessa annata e quanto mi è piaciuto : 'sti spagnoli, anche coi bianchi ...
:D :D :D :D

- Montrachet Ramonet 1997 una grande Borgogna, bevuta nel suo momento migliore
:D :D :D :D +

- Clos dela Roche Grand Cru 1995 Rousseau un solo aggettivo, delizioso
:D :D :D :D ++

- Vega Sicilia Unico 1987 che dire di più, perfetto : uno dei miei vini preferiti da sempre
:D :D :D :D ++

- Sassicaia 1978 un grande Sassicaia, a livello delle annate migliori
:D :D :D :D +

- Brunello di Montalcino Riserva 1970 Biondi Santi da bere, da bere, sempre
:D :D :D :D ++

- Chateau Latour 1955 64 anni : uno spettacolo di equilibrio, profumi, bocca ed evoluzione nel bicchiere
:D :D :D :D :D

- Barolo Riserva Borgogno 1947 splendido Barolo, ancora pimpante : e sì che è più anziano di me, che già ...
:D :D :D :D :D

- Champagne RD 1973 Philippart sorpresa della giornata : non m' aspettavo un Philippart così piacevole di quella lontana annata
:D :D :D :D

- Porto Quinta do Noval 1880 non è solo da meditazione. Di più : è da sogno
:D :D :D :D :D +

grazie Marco per le tue scelte che, oltre all' alto livello di tutte le bottiglie, mi hanno anche divertito per i perfetti e anche curiosi accostamenti fra i vini
E grazie pure alla tua cantinetta miracolosa
..... :wink:
Ultima modifica di maxer il 16 dic 2019 20:55, modificato 1 volta in totale.
carpe diem 8)
giodiui
Messaggi: 156
Iscritto il: 14 set 2018 10:30
Località: Romagna

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda giodiui » 16 dic 2019 17:23

Per me è stata la prima esperienza ‘vintage’ di questo livello ed è stato commovente ed educativo al tempo stesso. Difficile e al tempo stesso necessario potersi confrontare ad una così spaventosa varietà spazio-temporale.
Vedersi passare davanti i decenni nel bicchiere è un’esperienza unica e incredibile: la giovinezza senza tempo di alcuni, i segni del tempo su altri. Quello che forse stupisce di più è la totale indifferenza al tempo dei bordeaux, sembrano eterni.
Tra quelli che mi hanno colpito di più: il Krug per la sua incredibile potenza straordinariamente padroneggiata, Il Montrachet di Ramonet per l’incredibile complessità olfattiva, finezza ed eleganza, il Clos de la Roche per la freschezza disarmante, il Biondi Santi perché mai e poi mai avrei potuto immaginare che l’evoluzione di un sangiovese potesse dare quei risultati.
L’hermitage mi ha fatto capire quanto fino ad ora avessi ingiustamente sottovalutato lo shiraz. Avrei avuto bisogno di più tempo per capirlo e apprezzarlo, ma mi si è aperta una linea preferenziale verso il Rodano. :lol: :lol:
littlewood
Messaggi: 1998
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: VINTAGE 2019

Messaggioda littlewood » 16 dic 2019 17:27

giodiui ha scritto:Per me è stata la prima esperienza ‘vintage’ di questo livello ed è stato commovente ed educativo al tempo stesso. Difficile e al tempo stesso necessario potersi confrontare ad una così spaventosa varietà spazio-temporale.
Vedersi passare davanti i decenni nel bicchiere è un’esperienza unica e incredibile: la giovinezza senza tempo di alcuni, i segni del tempo su altri. Quello che forse stupisce di più è la totale indifferenza al tempo dei bordeaux, sembrano eterni.
Tra quelli che mi hanno colpito di più: il Krug per la sua incredibile potenza straordinariamente padroneggiata, Il Montrachet di Ramonet per l’incredibile complessità olfattiva, finezza ed eleganza, il Clos de la Roche per la freschezza disarmante, il Biondi Santi perché mai e poi mai avrei potuto immaginare che l’evoluzione di un sangiovese potesse dare quei risultati.
L’hermitage mi ha fatto capire quanto fino ad ora avessi ingiustamente sottovalutato lo shiraz. Avrei avuto bisogno di più tempo per capirlo e apprezzarlo, ma mi si è aperta una linea preferenziale verso il Rodano. :lol: :lol:

Un' altro che finalmente e' stato illuminato dalla verita'! :D

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: giodiui, gmi1, spatangide, steeve6 e 10 ospiti