Suckling e il Brunello 2015

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Konstantin_Levin88
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 set 2019 18:00

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda Konstantin_Levin88 » 09 ott 2019 08:08

littlewood ha scritto:
Ludi ha scritto:Anche Fuligni 100/100.
Suckling nel report (che si legge senza essere abbonati al blog) aggiunge che i primi assaggi della 2016 gli fanno pensare che difficilmente sarà buona come la 2015. Relata refero

Me sembra na' strunzata...

A me sembra una strategia furba. Pompare sull'annata che sta per uscire, dicendo che sarà non solo migliore delle precedenti, ma anche della successiva. Per poi tra un anno dire che si era sbagliato e che la 16 è l'annata del millennio (e lo diranno in tanti) così i big buyers comprano due volte. Non conviene mai dire che dopodomani è meglio di domani, si rischia che domani nessuno tiri fuori i soldini conservandoli per dopodomani....
Galloni in questo senso in langa è stato più "onesto", anche se di cazzate ne spara e non poche....
Sono un piemontese atipico, lo so. Ma il sangiovese m'ha stregato.
littlewood
Messaggi: 1843
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda littlewood » 09 ott 2019 08:26

Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Ludi ha scritto:Anche Fuligni 100/100.
Suckling nel report (che si legge senza essere abbonati al blog) aggiunge che i primi assaggi della 2016 gli fanno pensare che difficilmente sarà buona come la 2015. Relata refero

Me sembra na' strunzata...

A me sembra una strategia furba. Pompare sull'annata che sta per uscire, dicendo che sarà non solo migliore delle precedenti, ma anche della successiva. Per poi tra un anno dire che si era sbagliato e che la 16 è l'annata del millennio (e lo diranno in tanti) così i big buyers comprano due volte. Non conviene mai dire che dopodomani è meglio di domani, si rischia che domani nessuno tiri fuori i soldini conservandoli per dopodomani....
Galloni in questo senso in langa è stato più "onesto", anche se di cazzate ne spara e non poche....

X me resta na' strunzata!
Konstantin_Levin88
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 set 2019 18:00

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda Konstantin_Levin88 » 09 ott 2019 08:32

littlewood ha scritto:
Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Ludi ha scritto:Anche Fuligni 100/100.
Suckling nel report (che si legge senza essere abbonati al blog) aggiunge che i primi assaggi della 2016 gli fanno pensare che difficilmente sarà buona come la 2015. Relata refero

Me sembra na' strunzata...

A me sembra una strategia furba. Pompare sull'annata che sta per uscire, dicendo che sarà non solo migliore delle precedenti, ma anche della successiva. Per poi tra un anno dire che si era sbagliato e che la 16 è l'annata del millennio (e lo diranno in tanti) così i big buyers comprano due volte. Non conviene mai dire che dopodomani è meglio di domani, si rischia che domani nessuno tiri fuori i soldini conservandoli per dopodomani....
Galloni in questo senso in langa è stato più "onesto", anche se di cazzate ne spara e non poche....

X me resta na' strunzata!

...lo sarà di sicuro.
Sono un piemontese atipico, lo so. Ma il sangiovese m'ha stregato.
littlewood
Messaggi: 1843
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda littlewood » 09 ott 2019 08:51

Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Ludi ha scritto:Anche Fuligni 100/100.
Suckling nel report (che si legge senza essere abbonati al blog) aggiunge che i primi assaggi della 2016 gli fanno pensare che difficilmente sarà buona come la 2015. Relata refero

Me sembra na' strunzata...

A me sembra una strategia furba. Pompare sull'annata che sta per uscire, dicendo che sarà non solo migliore delle precedenti, ma anche della successiva. Per poi tra un anno dire che si era sbagliato e che la 16 è l'annata del millennio (e lo diranno in tanti) così i big buyers comprano due volte. Non conviene mai dire che dopodomani è meglio di domani, si rischia che domani nessuno tiri fuori i soldini conservandoli per dopodomani....
Galloni in questo senso in langa è stato più "onesto", anche se di cazzate ne spara e non poche....

X me resta na' strunzata!

...lo sarà di sicuro.

E poi x me l' eccellenza a Montalcino nn e' in quei 11. A parte 2 nn prendo i loro vini...
Konstantin_Levin88
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 set 2019 18:00

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda Konstantin_Levin88 » 09 ott 2019 09:03

littlewood ha scritto:
Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:Me sembra na' strunzata...

A me sembra una strategia furba. Pompare sull'annata che sta per uscire, dicendo che sarà non solo migliore delle precedenti, ma anche della successiva. Per poi tra un anno dire che si era sbagliato e che la 16 è l'annata del millennio (e lo diranno in tanti) così i big buyers comprano due volte. Non conviene mai dire che dopodomani è meglio di domani, si rischia che domani nessuno tiri fuori i soldini conservandoli per dopodomani....
Galloni in questo senso in langa è stato più "onesto", anche se di cazzate ne spara e non poche....

X me resta na' strunzata!

...lo sarà di sicuro.

E poi x me l' eccellenza a Montalcino nn e' in quei 11. A parte 2 nn prendo i loro vini...

Ma è già uscito l'elenco degli 11?
Sono un piemontese atipico, lo so. Ma il sangiovese m'ha stregato.
littlewood
Messaggi: 1843
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda littlewood » 09 ott 2019 09:26

Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Konstantin_Levin88 ha scritto:A me sembra una strategia furba. Pompare sull'annata che sta per uscire, dicendo che sarà non solo migliore delle precedenti, ma anche della successiva. Per poi tra un anno dire che si era sbagliato e che la 16 è l'annata del millennio (e lo diranno in tanti) così i big buyers comprano due volte. Non conviene mai dire che dopodomani è meglio di domani, si rischia che domani nessuno tiri fuori i soldini conservandoli per dopodomani....
Galloni in questo senso in langa è stato più "onesto", anche se di cazzate ne spara e non poche....

X me resta na' strunzata!

...lo sarà di sicuro.

E poi x me l' eccellenza a Montalcino nn e' in quei 11. A parte 2 nn prendo i loro vini...

Ma è già uscito l'elenco degli 11?

L' ho scritto io...
Konstantin_Levin88
Messaggi: 68
Iscritto il: 24 set 2019 18:00

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda Konstantin_Levin88 » 09 ott 2019 09:52

littlewood ha scritto:San Polo talenti neri luce giodo Renieri valdicava San filippo

questi qua? Più Fuligni e Argiano? Non esattamente i miei preferiti... :?
Sono un piemontese atipico, lo so. Ma il sangiovese m'ha stregato.
littlewood
Messaggi: 1843
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda littlewood » 09 ott 2019 10:27

Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:San Polo talenti neri luce giodo Renieri valdicava San filippo

questi qua? Più Fuligni e Argiano? Non esattamente i miei preferiti... :?

A parte fuligni e valdicava nemmeno i miei...
Avatar utente
sbrega
Messaggi: 3953
Iscritto il: 03 lug 2007 14:53

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda sbrega » 09 ott 2019 11:49

littlewood ha scritto:
Konstantin_Levin88 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Ludi ha scritto:Anche Fuligni 100/100.
Suckling nel report (che si legge senza essere abbonati al blog) aggiunge che i primi assaggi della 2016 gli fanno pensare che difficilmente sarà buona come la 2015. Relata refero

Me sembra na' strunzata...

A me sembra una strategia furba. Pompare sull'annata che sta per uscire, dicendo che sarà non solo migliore delle precedenti, ma anche della successiva. Per poi tra un anno dire che si era sbagliato e che la 16 è l'annata del millennio (e lo diranno in tanti) così i big buyers comprano due volte. Non conviene mai dire che dopodomani è meglio di domani, si rischia che domani nessuno tiri fuori i soldini conservandoli per dopodomani....
Galloni in questo senso in langa è stato più "onesto", anche se di cazzate ne spara e non poche....

X me resta na' strunzata!

Concordo in pieno e .. MEGLIO COSI'! non aumenterà ancora come prezzi! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Non esistono brutte donne... esiste solo poco RUM!

Abbuffino N°1

21 Giugno: IO C'ERO!
21 Giugno BIS: IO C'ERO!
21 Giugno TRIS: IO l'HO ORGANIZZATO
21 Giugno IV: IO C'ERO!
Avatar utente
pumpkin
Messaggi: 1555
Iscritto il: 11 giu 2007 11:55
Località: milano

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda pumpkin » 09 ott 2019 13:46

L'elenco dei 100/100
Canalicchio di Sopra Brunello di Montalcino La Casaccia 2015
Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2015
Eredi Fuligni Brunello di Montalcino 2015
Giodo (Carlo Ferrini) Brunello di Montalcino 2015
Luce della Vite Brunello di Montalcino 2015
Renieri Brunello di Montalcino 2015
San Filippo Brunello di Montalcino Le Lucere 2015
San Polo (Allegrini) Brunello di Montalcino Vignavecchia 2015
Siro Pacenti Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2015
Talenti Brunello di Montalcino Piero 2015
Valdicava Brunello di Montalcino Vigna Montosoli 2015
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27018
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda vinotec » 09 ott 2019 14:09

pumpkin ha scritto:L'elenco dei 100/100
Canalicchio di Sopra Brunello di Montalcino La Casaccia 2015
Ciacci Piccolomini d’Aragona Brunello di Montalcino Pianrosso 2015
Eredi Fuligni Brunello di Montalcino 2015
Giodo (Carlo Ferrini) Brunello di Montalcino 2015
Luce della Vite Brunello di Montalcino 2015
Renieri Brunello di Montalcino 2015
San Filippo Brunello di Montalcino Le Lucere 2015
San Polo (Allegrini) Brunello di Montalcino Vignavecchia 2015
Siro Pacenti Brunello di Montalcino Vecchie Vigne 2015
Talenti Brunello di Montalcino Piero 2015
Valdicava Brunello di Montalcino Vigna Montosoli 2015

:lol: :lol: :lol:
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Kevmit
Messaggi: 432
Iscritto il: 19 ott 2012 12:16

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda Kevmit » 09 ott 2019 16:31

fra un pò si farà prima a dire chi non ha preso 100/100 :mrgreen:
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10554
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda alexer3b » 09 ott 2019 16:47

pumpkin ha scritto:Valdicava Brunello di Montalcino Vigna Montosoli 2015

Questa è una grande sorpresa, impronosticabile.

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
supersonic76
Messaggi: 738
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda supersonic76 » 09 ott 2019 17:00

pumpkin ha scritto:Luce della Vite Brunello di Montalcino 2015


Ma non è quello che si trova in ogni aeroporto discount, autogrill??
:shock:
Memento Audere Semper
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2085
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda gianni femminella » 09 ott 2019 17:04

alexer3b ha scritto:
pumpkin ha scritto:Valdicava Brunello di Montalcino Vigna Montosoli 2015

Questa è una grande sorpresa, impronosticabile.

Alex


Ci voleva un outsider, forse.
Foied vino pipafo cra carefo
Oggi bevo vino domani non ne avrò
pipinello
Messaggi: 539
Iscritto il: 28 apr 2009 16:27

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda pipinello » 09 ott 2019 17:46

supersonic76 ha scritto:
pumpkin ha scritto:Luce della Vite Brunello di Montalcino 2015


Ma non è quello che si trova in ogni aeroporto discount, autogrill??
:shock:


Non credo, in enoteca viene a più di 80 euro a boccia
littlewood
Messaggi: 1843
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda littlewood » 09 ott 2019 17:53

alexer3b ha scritto:
pumpkin ha scritto:Valdicava Brunello di Montalcino Vigna Montosoli 2015

Questa è una grande sorpresa, impronosticabile.

Alex

X chi nn conosce i vini di Vincenzo.....
lucasantu
Messaggi: 119
Iscritto il: 02 feb 2018 17:03

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda lucasantu » 10 ott 2019 08:48

supersonic76 ha scritto:
pumpkin ha scritto:Luce della Vite Brunello di Montalcino 2015


Ma non è quello che si trova in ogni aeroporto discount, autogrill??
:shock:


Probabilmente il rosso che gira attorno ai 25€
Avatar utente
ioenontu
Messaggi: 46
Iscritto il: 18 mar 2019 21:41

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda ioenontu » 10 ott 2019 12:42

non male questi 100/100, diversi nomi a me sconosciuti e a prezzi tutto sommato contenuti (per lo meno le vecchie annate...)
trovo che Suckling da questo punto di vista sia meno prevedibile di RP che bene o male premia solo i soliti noti
littlewood
Messaggi: 1843
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda littlewood » 10 ott 2019 12:49

ioenontu ha scritto:non male questi 100/100, diversi nomi a me sconosciuti e a prezzi tutto sommato contenuti (per lo meno le vecchie annate...)
trovo che Suckling da questo punto di vista sia meno prevedibile di RP che bene o male premia solo i soliti noti

Io penso che con qualcuno fosse un po' brillo...altrimenti nn me lo spiego ...
Avatar utente
ioenontu
Messaggi: 46
Iscritto il: 18 mar 2019 21:41

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda ioenontu » 10 ott 2019 12:55

littlewood ha scritto:
ioenontu ha scritto:non male questi 100/100, diversi nomi a me sconosciuti e a prezzi tutto sommato contenuti (per lo meno le vecchie annate...)
trovo che Suckling da questo punto di vista sia meno prevedibile di RP che bene o male premia solo i soliti noti

Io penso che con qualcuno fosse un po' brillo...altrimenti nn me lo spiego ...


non te lo spieghi perché tu gli daresti 70 o perche gli daresti 98? e quali sarebbero questi intrusi?
littlewood
Messaggi: 1843
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda littlewood » 10 ott 2019 14:39

ioenontu ha scritto:
littlewood ha scritto:
ioenontu ha scritto:non male questi 100/100, diversi nomi a me sconosciuti e a prezzi tutto sommato contenuti (per lo meno le vecchie annate...)
trovo che Suckling da questo punto di vista sia meno prevedibile di RP che bene o male premia solo i soliti noti

Io penso che con qualcuno fosse un po' brillo...altrimenti nn me lo spiego ...


non te lo spieghi perché tu gli daresti 70 o perche gli daresti 98? e quali sarebbero questi intrusi?

Luce San Polo giodo e San Filippo faccio fatica veramente a pensarli sopra 90....100 poi.... :shock:
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12487
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda l'oste » 10 ott 2019 19:15

Ormai la quotazione di 100 su 100 ha perso ovviamente il valore iniziale quando questi vini erano veramente pochi e spesso veramente i migliori.
Ma il mercato dei bottigliari ha bisogno di questo numeretto per potersi sostenere e speculare.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Messner
Messaggi: 763
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda Messner » 10 ott 2019 20:37

littlewood ha scritto:
ioenontu ha scritto:
littlewood ha scritto:
ioenontu ha scritto:non male questi 100/100, diversi nomi a me sconosciuti e a prezzi tutto sommato contenuti (per lo meno le vecchie annate...)
trovo che Suckling da questo punto di vista sia meno prevedibile di RP che bene o male premia solo i soliti noti

Io penso che con qualcuno fosse un po' brillo...altrimenti nn me lo spiego ...


non te lo spieghi perché tu gli daresti 70 o perche gli daresti 98? e quali sarebbero questi intrusi?

Luce San Polo giodo e San Filippo faccio fatica veramente a pensarli sopra 90....100 poi.... :shock:


A dire il vero fatico a trovare qualcuno sopra ai 95, Fuligni e Valdicava compresi (buonissimi produttori che fanno vini buonissimi eh si intenda)
Avatar utente
ioenontu
Messaggi: 46
Iscritto il: 18 mar 2019 21:41

Re: Suckling e il Brunello 2015

Messaggioda ioenontu » 10 ott 2019 21:46

l'oste ha scritto:Ormai la quotazione di 100 su 100 ha perso ovviamente il valore iniziale quando questi vini erano veramente pochi e spesso veramente i migliori.
Ma il mercato dei bottigliari ha bisogno di questo numeretto per potersi sostenere e speculare.


secondo me invece é il contrario, più 100/100 ci sono e peggio é per i bottigliari in quanto la rarità é una componente piuttosto importante del prezzo di una bottiglia

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alberto, Ale Lenzi, and.car, baley64, cavallo bianco, cskdv, ESwine, Fedevarius, Ziigmund e 17 ospiti