De Venoge Louis XV verticale

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
ciscuz500r
Messaggi: 251
Iscritto il: 23 mag 2016 12:05

De Venoge Louis XV verticale

Messaggioda ciscuz500r » 21 ago 2019 11:46

Un amico sta organizzando una verticale.
Annate 93-95-96-02-06-08.
non l'ho mai bevuto.ho visto che ha il suo bel costo.
Qualcuno lo conosce? Sapreste dirmi cosa mi devo aspettare...
Grazie mille
Francesco.
vinogodi
Messaggi: 28435
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: De Venoge Louis XV verticale

Messaggioda vinogodi » 21 ago 2019 21:43

...buonissimo, vale la pena...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
ciscuz500r
Messaggi: 251
Iscritto il: 23 mag 2016 12:05

Re: De Venoge Louis XV verticale

Messaggioda ciscuz500r » 22 ago 2019 10:10

Grazie per la risposta, il tuo parere é sempre gradito.
Mi chiedevo come mai non sia particolarmente discusso qui sul forum... e di assaggi proprio pochi rispetto ai pari costo krug, dom, WC, RD, ecc...
In questa bottiglia si riscontra uno stile particolare che magari non piace ai molti? La forma della bottiglia tiene lontani i più modaioli? :-)
ZEL WINE
Messaggi: 7169
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: De Venoge Louis XV verticale

Messaggioda ZEL WINE » 22 ago 2019 10:33

ciscuz500r ha scritto:Grazie per la risposta, il tuo parere é sempre gradito.
Mi chiedevo come mai non sia particolarmente discusso qui sul forum... e di assaggi proprio pochi rispetto ai pari costo krug, dom, WC, RD, ecc...
In questa bottiglia si riscontra uno stile particolare che magari non piace ai molti? La forma della bottiglia tiene lontani i più modaioli? :-)


Accostare De Venoge a quelli che hai indicato mette un po' i brividi.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
vinnae
Messaggi: 2209
Iscritto il: 27 ott 2013 10:34

Re: De Venoge Louis XV verticale

Messaggioda vinnae » 22 ago 2019 11:09

ciscuz500r ha scritto:Grazie per la risposta, il tuo parere é sempre gradito.
Mi chiedevo come mai non sia particolarmente discusso qui sul forum... e di assaggi proprio pochi rispetto ai pari costo krug, dom, WC, RD, ecc...
In questa bottiglia si riscontra uno stile particolare che magari non piace ai molti? La forma della bottiglia tiene lontani i più modaioli? :-)

eee un po la forma della boccia, a non tt piace..... :mrgreen:
Succede sempre qualcosa di bello intorno ad una bottiglia di Champagne.......
ciscuz500r
Messaggi: 251
Iscritto il: 23 mag 2016 12:05

Re: De Venoge Louis XV verticale

Messaggioda ciscuz500r » 22 ago 2019 11:59

ZEL WINE ha scritto:
ciscuz500r ha scritto:Grazie per la risposta, il tuo parere é sempre gradito.
Mi chiedevo come mai non sia particolarmente discusso qui sul forum... e di assaggi proprio pochi rispetto ai pari costo krug, dom, WC, RD, ecc...
In questa bottiglia si riscontra uno stile particolare che magari non piace ai molti? La forma della bottiglia tiene lontani i più modaioli? :-)


Accostare De Venoge a quelli che hai indicato mette un po' i brividi.


ah Ok!! messaggio recepito chiaramente...
vedo che nelle annate "meno considerate" viene sui 130/140 fino ai 160/180 di quelle considerate top... dunque per l'aspetto economico lo avvicinavo a quelli sopra...errore mio!! :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 28435
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: De Venoge Louis XV verticale

Messaggioda vinogodi » 22 ago 2019 14:19

ciscuz500r ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:
ciscuz500r ha scritto:Grazie per la risposta, il tuo parere é sempre gradito.
Mi chiedevo come mai non sia particolarmente discusso qui sul forum... e di assaggi proprio pochi rispetto ai pari costo krug, dom, WC, RD, ecc...
In questa bottiglia si riscontra uno stile particolare che magari non piace ai molti? La forma della bottiglia tiene lontani i più modaioli? :-)


Accostare De Venoge a quelli che hai indicato mette un po' i brividi.


ah Ok!! messaggio recepito chiaramente...
vedo che nelle annate "meno considerate" viene sui 130/140 fino ai 160/180 di quelle considerate top... dunque per l'aspetto economico lo avvicinavo a quelli sopra...errore mio!! :mrgreen:
...non capisco questa iperbole... fino a 3 anni fa lo pagavo 65 Euro e a quel prezzo era un gran bere , con le dame in sollucchero pure per il contenitore che si disputavano come ricordo o soprammobile ...boh ... tutti impazziti
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
lucasantu
Messaggi: 118
Iscritto il: 02 feb 2018 17:03

Re: De Venoge Louis XV verticale

Messaggioda lucasantu » 22 ago 2019 15:25

ah Ok!! messaggio recepito chiaramente...
vedo che nelle annate "meno considerate" viene sui 130/140 fino ai 160/180 di quelle considerate top... dunque per l'aspetto economico lo avvicinavo a quelli sopra...errore mio!! :mrgreen:


Esattamente , un annata top di altre maison costa mediamente il doppio .

A me personalmente piace , negli ultimi anni mi sembra abbiano corretto il Dosage se non sbaglio , prima era più gradevole .
Non mi ricordo se è una di quelle maison che variano le liqueur d'expedition in base al paese di esportazione , mi sembra di si , questo lo porta ad esser diverso quando lo bevi la da loro :wink:

Ps. il Louis XV lo trovo un po' sopravvalutato da alcuni , preferisco quasi il Bdn e l'extrabrut

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cskdv, piergi, Santi Romano e 6 ospiti