DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda pippuz » 02 lug 2019 07:55

Insulto al mondo del vino?
Guardia di finanza?

Ma siete seri? :lol: :lol: :lol:
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
lucastoner
Messaggi: 487
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda lucastoner » 02 lug 2019 08:25

lucasantu ha scritto:Quel locale è un insulto al mondo del vino :roll: :roll: ed il personale come hanno scritto alcuni a dir poco imbarazzante :roll: , gente che al 99% non sa nemmeno cosa beve :lol:


Mica come la stragrande maggioranza di quelli che van negli stellati senza capire un cacchio di cibo...o come la stragrande maggioranza di quelli che ordinano bottiglie costose nei suddetti stellati senza capirne un cacchio di vino....

Cavolo, dovremmo proporre una bozza di legge che obblighi i produttori a fare richiesta scritta qui sul forum, prima di affidare le bottiglie , onde evitare che vadano in mani diverse da quelle dei fini conoscitori che bazzicano su questi lidi...

Sul discorso G.d.F. non mi pronuncio , magari scoprirebbe chissà che giro, magari no...come in buona parte dei ristoranti/locali notturni nel raggio di 40km da dove vivo io (Lago di Garda)
maxer
Messaggi: 3075
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda maxer » 02 lug 2019 08:25

pippuz ha scritto:Insulto al mondo del vino?
Guardia di finanza?

Ma siete seri? :lol: :lol: :lol:

..... preferisci " il Fabrizio Corona " del vino ? .....
carpe diem 8)
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda pippuz » 02 lug 2019 08:56

Beh Remy Krug ha invitato lui, non altri.

Comunque partiamo dal personaggio: a me fa piegare dal ridere, tre anni fa mi facevo grandi risate con i suoi filmati girati alle 5 del mattino con gente fatta di ogni cosa che stappava bocce di Krug come non ci fosse un domani.
Corona mi pare sia in galera, questo avrà degli atteggiamenti che lo possono ricordare, ma non facciamo paragoni. Lui è il tipico fenomeno come ce ne sono tanti a Milano. Sicuramente di vino e cibo capisce più di molta altra gente.

Quando aveva solo il ristorante (La Malmaison) è finito in mezzo a varie polemiche per conti devastanti, poi se andavi a vedere erano tutti conti di tavoli che prendevano kilate di gamberi e scampi, ostriche, caviale e i soliti Krug/Dompero come lo chiama lui. Ogni volta polemiche, ogni volta scontrini esibiti per conti sicuramente molo alti, ma giustificati. Credo che la GdF ci sia già stata parecchie volte ed è ancora aperto, anzi adesso i locali sono due.

Detto questo io li non ci sono mai stato, magari ci andrò chissà, ma non è sicuramente il mio posto; ci è stato Greg (Gremul) e si è divertito.

PS un paio di anni fa ha fatto una serata per 6 persone con 6 sciampi importanti 1996 a mi pare 600€ compreso il cibo.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda pippuz » 02 lug 2019 09:01

Ah questo è il cartello c'è all'ingresso. :lol: :lol:

Immagine
Ultima modifica di pippuz il 02 lug 2019 09:07, modificato 2 volte in totale.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
vinogodi
Messaggi: 28520
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda vinogodi » 02 lug 2019 09:04

maxer ha scritto:
pippuz ha scritto:Insulto al mondo del vino?
Guardia di finanza?

Ma siete seri? :lol: :lol: :lol:

..... preferisci " il Fabrizio Corona " del vino ? .....
...direi proprio il "Vacchi" del vino , con tantissime analogie : culto nell'apparire, culto nel comunicare, cultura del vuoto cosmico mentale , capacità di attrarre con l'eccesso, capacità di trarre profitto dalla stupidità umana, conoscenza dello strumento mediatico , grande intuizione nello "snasare" ciò che la massa decerebrata abbisogna ... i casi di successo similare sono molteplici , dai socials come strumento per ficcanasare nella vita privata altrui in sostituzione dei settimanali da parrucchiera , soprattutto se l'oggetto della lettura e dello spirito di immaginazione è personaggio pubblico e famoso (ecco la necessità di avere milioni difollowers) , ai Reality , agli influencers del cazzo (Ferragni su tutti ma è in buonissima compagnia) che fanno lucro sul nulla e sui neuroni mancanti di chi legge con forsennato e morboso interesse , a chi si è inventato un mestiere (youtuber?) perché a lavorare è difficile e faticoso . Ribadisco , a leggere bene questo thread , un "chissenefrega" cosmico per chi ha inventato un format che funziona economicamente , quindi oggetto di discussione e notifica sociologica ma non certo di interesse, almeno dal punto di vista personale , penso che lo leghi al mondo degli appassionati di vino solo l'apertura di bottiglie di vino ... 8)
PS: magari sul Compra & Vendi è pieno di fans ...
Ultima modifica di vinogodi il 02 lug 2019 09:11, modificato 1 volta in totale.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda pippuz » 02 lug 2019 09:10

Ecco Vacchi è decisamente azzeccato come paragone.

Da frequentatore ventennale di Ibiza quando vedo che c'è una serata con Vacchi come DJ mi viene uno scompenso, però me ne frego anche.

Poi forse non avete idea di quanti ristoranti ci siano a Milano dove inqulano la gente con vino e cibo tante spanne sotto quel posto li.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7676
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda zampaflex » 02 lug 2019 09:13

Vetta assoluta del kitsch, ho appena visto un video di Franchino (il vocalist più famoso delle discoteche più tamarre della Toscana di quando in discoteca la gente ci andava) che fa una comparsata nel locale.
Nemmeno i russi arrivano a tali vette!!! :lol: :lol: :lol:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
vinogodi
Messaggi: 28520
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda vinogodi » 02 lug 2019 09:13

pippuz ha scritto:Ecco Vacchi è decisamente azzeccato come paragone.

Da frequentatore ventennale di Ibiza quando vedo che c'è una serata con Vacchi come DJ mi viene uno scompenso, però me ne frego anche.

Poi forse non avete idea di quanti ristoranti ci siano a Milano dove inqulano la gente con vino e cibo tante spanne sotto quel posto li.
...guarda , te li lascio tutti . Preferisco vivere bene lo stesso "senza averne idea" . Non ho mai criminalizzato Wanna Marchi , penso davvero che il cretino ( o povero di spirito) abbia la sua catarsi nell'essere inculato . E non parlo delle truffe criptiche , ma a quelle palesi , del promotore finanziario che suona al campanello e ti promette di decuplicare i tuoi risparmi , per fare un esempio ... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Fedevarius
Messaggi: 349
Iscritto il: 24 mag 2016 14:47
Località: Firenze

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda Fedevarius » 02 lug 2019 09:41

Io non commento... ma il video in cui il compare di bevute (fillipochampagne) lava la smart spruzzandola con ca del bosco (taggando pure l'azienda) mi ha fatto ridere... e mi ha ricordato i vari post anti-franciacorta visti qui sul forum
"E poi se la gente sa, e la gente lo sa che sai suonare, suonare ti tocca per tutta la vita, e ti piace lasciarti ascoltare…"
Kevmit
Messaggi: 432
Iscritto il: 19 ott 2012 12:16

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda Kevmit » 02 lug 2019 10:43

cmq ho visto la storia Instagram di ieri sera... cioè aprono davvero di tutto :shock:



p.s. cmq come scritto prima non è il mio genere, ma leggere di alcuni qui e dello snobismo che c'è nei confronti di chi frequenta quel locale è veramente ridicolo...
non si può essere esperti di tutto, e non per forza uno deve essere esperto di vino per aprire una bottiglia particolare...

e vale un pò per tutti i settori...
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 395
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda bobbisolo » 02 lug 2019 10:49

zampaflex ha scritto:Franchino


8)
ZEL WINE
Messaggi: 7187
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda ZEL WINE » 02 lug 2019 10:58

Tutti raffinati, umili, riservati 8) ,super sbocciatori qui
:lol:
Veri appassionati, ma andate a ciapa i rat :lol:
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
Kustenland
Messaggi: 238
Iscritto il: 18 ott 2007 12:11
Località: Muia

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda Kustenland » 02 lug 2019 11:21

bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Franchino


8)


Il brutto anatroccolo :) :) :)
Stefano
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7676
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda zampaflex » 02 lug 2019 11:38

Kustenland ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Franchino


8)


Il brutto anatroccolo :) :) :)


E' diventato l'impersonificazione del vecchio malvissuto, brutto forte e malridotto.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Kustenland
Messaggi: 238
Iscritto il: 18 ott 2007 12:11
Località: Muia

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda Kustenland » 02 lug 2019 11:41

zampaflex ha scritto:
Kustenland ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Franchino


8)


Il brutto anatroccolo :) :) :)


E' diventato l'impersonificazione del vecchio malvissuto, brutto forte e malridotto.


Io lo ricordo in trasferta a Jesolo con la banda dell'Imperiale nei primi anni 90.
Stefano
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7676
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda zampaflex » 02 lug 2019 11:48

Kustenland ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Kustenland ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Franchino


8)


Il brutto anatroccolo :) :) :)


E' diventato l'impersonificazione del vecchio malvissuto, brutto forte e malridotto.


Io lo ricordo in trasferta a Jesolo con la banda dell'Imperiale nei primi anni 90.


Un mio collega livornese andava spesso all'Imperiale in quegli anni, roba dura (anche per la quantità di droga che girava).
Ma a me è sempre piaciuto un sound molto meno... ruspante, diciamo :mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 395
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda bobbisolo » 02 lug 2019 11:49

zampaflex ha scritto:
Kustenland ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Franchino


8)


Il brutto anatroccolo :) :) :)


E' diventato l'impersonificazione del vecchio malvissuto, brutto forte e malridotto.


la domanda è: quando mai è stato giovane?? :lol:
lucastoner
Messaggi: 487
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda lucastoner » 02 lug 2019 11:52

bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Kustenland ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:Franchino


8)


Il brutto anatroccolo :) :) :)


E' diventato l'impersonificazione del vecchio malvissuto, brutto forte e malridotto.


la domanda è: quando mai è stato giovane?? :lol:

Ma l'altra domanda è : ma come cavolo ha fatto ad arrivare a st'età?
Io se faccio due sere in una settimana con meno di 6 ore di sonno inizio a scrivere testamento :|
lucastoner
Messaggi: 487
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda lucastoner » 02 lug 2019 12:00

Kevmit ha scritto:cmq ho visto la storia Instagram di ieri sera... cioè aprono davvero di tutto :shock:



p.s. cmq come scritto prima non è il mio genere, ma leggere di alcuni qui e dello snobismo che c'è nei confronti di chi frequenta quel locale è veramente ridicolo...
non si può essere esperti di tutto, e non per forza uno deve essere esperto di vino per aprire una bottiglia particolare...

e vale un pò per tutti i settori...


ieri sera solo ad un tavolo si son bevuti (ovviamente non capendone niente, ça va sans dire :lol: :lol: ) quello che il 90% degli utenti del forum non arriva a bersi in una vita , qualitativamente parlando.
Io potrei capire lo snobismo nei confronti di un personaggio assurdo come "filippochampagne"...che è tutto fuorchè divertente, oltre ad essere un osceno esempio per i giovani che lo guardano....ma criticare dei clienti , danarosi o meno, che vanno in un locale, aprono grandi bottiglie e non rompon le palle a nessuno...senza aver la pretesa di dover esser dei professori per bersi un Dal Forno 94 o un Clos D'ambonnay , proprio è incomprensibile.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7676
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda zampaflex » 02 lug 2019 12:05

lucastoner ha scritto:
Kevmit ha scritto:cmq ho visto la storia Instagram di ieri sera... cioè aprono davvero di tutto :shock:



p.s. cmq come scritto prima non è il mio genere, ma leggere di alcuni qui e dello snobismo che c'è nei confronti di chi frequenta quel locale è veramente ridicolo...
non si può essere esperti di tutto, e non per forza uno deve essere esperto di vino per aprire una bottiglia particolare...

e vale un pò per tutti i settori...


ieri sera solo ad un tavolo si son bevuti (ovviamente non capendone niente, ça va sans dire :lol: :lol: ) quello che il 90% degli utenti del forum non arriva a bersi in una vita , qualitativamente parlando.
Io potrei capire lo snobismo nei confronti di un personaggio assurdo come "filippochampagne"...che è tutto fuorchè divertente, oltre ad essere un osceno esempio per i giovani che lo guardano....ma criticare dei clienti , danarosi o meno, che vanno in un locale, aprono grandi bottiglie e non rompon le palle a nessuno...senza aver la pretesa di dover esser dei professori per bersi un Dal Forno 94 o un Clos D'ambonnay , proprio è incomprensibile.


Mi viene poi da dire: ma i cinesi o i russi che sbocciano DRC appena usciti come se fosse prosecco della Lidl, non fanno poi la stessa cosa?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 395
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda bobbisolo » 02 lug 2019 12:06

lucastoner ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Kustenland ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
8)


Il brutto anatroccolo :) :) :)


E' diventato l'impersonificazione del vecchio malvissuto, brutto forte e malridotto.


la domanda è: quando mai è stato giovane?? :lol:

Ma l'altra domanda è : ma come cavolo ha fatto ad arrivare a st'età?
Io se faccio due sere in una settimana con meno di 6 ore di sonno inizio a scrivere testamento :|


sarà questione di scegliersi bene i vizi?? :mrgreen: :mrgreen:
Kevmit
Messaggi: 432
Iscritto il: 19 ott 2012 12:16

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda Kevmit » 02 lug 2019 12:33

lucastoner ha scritto:
Kevmit ha scritto:cmq ho visto la storia Instagram di ieri sera... cioè aprono davvero di tutto :shock:



p.s. cmq come scritto prima non è il mio genere, ma leggere di alcuni qui e dello snobismo che c'è nei confronti di chi frequenta quel locale è veramente ridicolo...
non si può essere esperti di tutto, e non per forza uno deve essere esperto di vino per aprire una bottiglia particolare...

e vale un pò per tutti i settori...


ieri sera solo ad un tavolo si son bevuti (ovviamente non capendone niente, ça va sans dire :lol: :lol: ) quello che il 90% degli utenti del forum non arriva a bersi in una vita , qualitativamente parlando.
Io potrei capire lo snobismo nei confronti di un personaggio assurdo come "filippochampagne"...che è tutto fuorchè divertente, oltre ad essere un osceno esempio per i giovani che lo guardano....ma criticare dei clienti , danarosi o meno, che vanno in un locale, aprono grandi bottiglie e non rompon le palle a nessuno...senza aver la pretesa di dover esser dei professori per bersi un Dal Forno 94 o un Clos D'ambonnay , proprio è incomprensibile.



a parte che potrebbero anche non capirne niente, però potrebbero anche appassionarsi ed iniziare ad approfondire...

ma poi aggiungo, dove sta scritto che uno debba sapere per forza di tutto?

cioè se vesto cucinelli in cashmere , devo per forza conoscere la lavorazione del cashmere ecc... non possono apprezzarne solo la morbidezza?

se frequento un ristorante stellato, mi devo per forza interessare alla cucina? magari mi piace mangiare solo bene, o perchè non sono appassionato dovrei mangiare dal cinese sotto casa?


e per il vino uguale, cioè perchè non è la mia passione dovrei bere tavernello? magari al palato mi piace più un krug 95
vinogodi
Messaggi: 28520
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda vinogodi » 02 lug 2019 13:26

pippuz ha scritto:Beh Remy Krug ha invitato lui, non altri.

...senz'altro perché è simpatico . Tutte le persone simpatiche vengono invitate da Remy Krug alla presentazione dei loro vini...
PS: vogliamo essere invitati da Remy Krug e dalla Moet Hennessy & C? Diventiamo simpatici e dimostriamolo al mondo con i socials . Solo quello .
PPS: oeh , per velocizzare l'operazione "simpatia" , ordinare 19 bancali di loro vini non sarebbe male... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
lucastoner
Messaggi: 487
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: DAVIDE LACERENZA E I NUOVI FENOMENI DEI SOCIAL MEDIA

Messaggioda lucastoner » 02 lug 2019 13:46

Kevmit ha scritto:
lucastoner ha scritto:
Kevmit ha scritto:cmq ho visto la storia Instagram di ieri sera... cioè aprono davvero di tutto :shock:



p.s. cmq come scritto prima non è il mio genere, ma leggere di alcuni qui e dello snobismo che c'è nei confronti di chi frequenta quel locale è veramente ridicolo...
non si può essere esperti di tutto, e non per forza uno deve essere esperto di vino per aprire una bottiglia particolare...

e vale un pò per tutti i settori...


ieri sera solo ad un tavolo si son bevuti (ovviamente non capendone niente, ça va sans dire :lol: :lol: ) quello che il 90% degli utenti del forum non arriva a bersi in una vita , qualitativamente parlando.
Io potrei capire lo snobismo nei confronti di un personaggio assurdo come "filippochampagne"...che è tutto fuorchè divertente, oltre ad essere un osceno esempio per i giovani che lo guardano....ma criticare dei clienti , danarosi o meno, che vanno in un locale, aprono grandi bottiglie e non rompon le palle a nessuno...senza aver la pretesa di dover esser dei professori per bersi un Dal Forno 94 o un Clos D'ambonnay , proprio è incomprensibile.



a parte che potrebbero anche non capirne niente, però potrebbero anche appassionarsi ed iniziare ad approfondire...

ma poi aggiungo, dove sta scritto che uno debba sapere per forza di tutto?

cioè se vesto cucinelli in cashmere , devo per forza conoscere la lavorazione del cashmere ecc... non possono apprezzarne solo la morbidezza?

se frequento un ristorante stellato, mi devo per forza interessare alla cucina? magari mi piace mangiare solo bene, o perchè non sono appassionato dovrei mangiare dal cinese sotto casa?


e per il vino uguale, cioè perchè non è la mia passione dovrei bere tavernello? magari al palato mi piace più un krug 95

Kevmit...io ero ironico nei confronti di tutti quelli che si ergono a paladini di non si sa bene cosa e che criticano chi può permettersi di bere certe bottiglie, anche (ponendo che sia così...) non capendo al 100% quel che c'è dietro o le sfumature.
Per me sono iper legittimati...l'unico personaggio davvero fastidioso che vedo girare per quel locale tramite le stories, è un certo "principe del Brunei" che beve si e no un terzo di una bottiglia e con l'altra fa la doccia all'amico...ci annaffia la tavola e cag@@e del genere. Il resto è tutta gente che si inciucca pesantemente spendendo semplicemente quello che io guadagno in 6/8 mesi. Beati loro! :mrgreen:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: basketuno12, boston, emigrato, Kalosartipos, vinogodi e 16 ospiti