Nuovo WineBar

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Alice Cragnolini
Messaggi: 9
Iscritto il: 04 dic 2018 11:18

Nuovo WineBar

Messaggioda Alice Cragnolini » 17 mag 2019 15:12

Buonasera a tutti,
Sto aprendo un nuovo WineBar nel centro di Torino ed avrei bisogno di un consiglio.
Lo stile del mio locale è industriale, ma ho paura di utilizzare delle lampade che scalderebbero troppo le bottiglie e ne rovinerebbero la qualità.
Avete dei consigli in merito?
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 341
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: Nuovo WineBar

Messaggioda bobbisolo » 17 mag 2019 15:33

le bottiglie... in cantina

MAXER :!: :?:
maxer
Messaggi: 2995
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Nuovo WineBar

Messaggioda maxer » 18 mag 2019 02:23

Eccomi ! Un po' in ritardo ... 8)

Punto 1
Come premessa, ti consiglio di aprire il locale in una zona più semicentrale : il classico continuo viavai di passanti e clienti in centro aumenterebbe la temperatura del tuo locale con il loro caldo fiato e l' energia cinetica, che potrebbero rovinare la conservazione delle bottiglie

Punto 2 (fondamentale)
Io, di solito, nei miei winebar sistemo delle candele protette da griglie di amianto, poste a un minimo di circa 382 cm da ogni bottiglia singola o in gruppo : ciò rende l' atmosfera dei locali, sì un po' cupa, quasi cimiteriale, ma molto romantica e originale. Vedo che i clienti bevono avidamente bottiglie sempre fresche e conservate in modo perfetto, stranamente felici anche se non riescono a leggere le etichette (questo può sempre tornarti utile ...)

Punto 3
Nei mesi estivi mi procuro delle grosse ventole usate ma ancora ben funzionanti, reperite a prezzi onesti in gallerie del vento dismesse da Ferrari, Boeing, Nasa, Mercedes (le migliori, te le consiglio). L' unica attenzione da avere è quella che devi legare sia i clienti che le bottiglie con corde e catene a dei grossi perni fissati alle pareti. Gli stessi clienti però si divertono come pazzi/e perché pensano di essere in un locale che pratica bondage.

Successo assicurato, prezzi delle bottiglie alle stelle, clienti eccitati/e che consumano e soprattutto : fresco !

Auguri !

(sono spesso a Torino : verrei volentieri all' inaugurazione. Mandami un mp con delle indicazioni... così finalmente ci conosciamo, Alice ... :roll: )
carpe diem 8)
Alice Cragnolini
Messaggi: 9
Iscritto il: 04 dic 2018 11:18

Re: Nuovo WineBar

Messaggioda Alice Cragnolini » 07 giu 2019 10:55

Grazie mille Maxer, sei stato davvero esauriente. Sono nella fase in cui mi preoccupo davvero per qualsiasi cosa, è che prendere una decisione di aprire un locale non è per nulla semplice, ma sicuro lo saprai benissimo. Mi piace la tua idea di atmosfera con candele, fa tutto molto più romantico. Ho iniziato a cercare e ho trovato questa luci messe in bottiglie, mi sembrano un po' stile berlinese, cosa ne pensate? https://www.italianlightstore.com/13770 ... derno.html pensavo di appoggiarle su tutti i tavoli! Non so se la qualità sia alta anche se la brand è italiana al 100% dicono, ma il prezzo è comunque altino. Che dite? Meglio qualcosa di più spartano?
Avatar utente
sonny liston
Messaggi: 24
Iscritto il: 18 set 2015 15:21

Re: Nuovo WineBar

Messaggioda sonny liston » 08 giu 2019 12:42

Alice Cragnolini ha scritto:Grazie mille Maxer, sei stato davvero esauriente. Sono nella fase in cui mi preoccupo davvero per qualsiasi cosa, è che prendere una decisione di aprire un locale non è per nulla semplice, ma sicuro lo saprai benissimo. Mi piace la tua idea di atmosfera con candele, fa tutto molto più romantico. Ho iniziato a cercare e ho trovato questa luci messe in bottiglie, mi sembrano un po' stile berlinese, cosa ne pensate? https://www.italianlightstore.com/13770 ... derno.html pensavo di appoggiarle su tutti i tavoli! Non so se la qualità sia alta anche se la brand è italiana al 100% dicono, ma il prezzo è comunque altino. Che dite? Meglio qualcosa di più spartano?

https://www.youtube.com/watch?v=zeBDoNBNMro
Avatar utente
emigrato
Messaggi: 448
Iscritto il: 12 apr 2014 10:28
Località: Gdansk (Polonia)

Re: Nuovo WineBar

Messaggioda emigrato » 08 giu 2019 18:47

Rispondendo seriamente :mrgreen:

Se nel wine bar tieni piccole quantita' che girano abbastanza velocemente e metti le lampade non troppo vicino alle bottiglie e non direttamente sopra di esse dovresti essere a posto :wink:

Posto che terrai quelle aperte e quelle prossime ad essere aperte in un frigo a 18 gradi massimo.
br1861
Messaggi: 158
Iscritto il: 06 giu 2007 14:22
Località: Milano - Bologna

Re: Nuovo WineBar

Messaggioda br1861 » 17 giu 2019 12:47

Alice Cragnolini ha scritto:Buonasera a tutti,
Sto aprendo un nuovo WineBar nel centro di Torino ed avrei bisogno di un consiglio.
Lo stile del mio locale è industriale, ma ho paura di utilizzare delle lampade che scalderebbero troppo le bottiglie e ne rovinerebbero la qualità.
Avete dei consigli in merito?


Buongiorno, forse con le luci a led risolvi il problema della temperatura.
Considera però che anche la luce è dannosa per il vino, certo dipende dal'intensità e da quanto tempo ci lasci il vino, però per un appassionato è comunque un campanello d'allarme
maxer
Messaggi: 2995
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Nuovo WineBar

Messaggioda maxer » 17 giu 2019 23:26

..... semplici candele di cera chimica su candelabri tradizionali in ottone !

Altro che vetri soffiati, fragili e costosi ...

Puzzano un po' quando le spegni (per cui ventilatori e filtri aspiranti), sono sì un po' pericolose (per cui grossi idranti nel locale), ma sono economiche (sia nell' acquisto che nell' uso), affascinanti (atmosfera) e, se poste a debita distanza dalle bottiglie (che, diciamolo chiaro, sarebbe meglio riposassero in una cantina o in cantinette frigo), non provocherebbero alcun problema né di luce né di temperatura.

In più, in caso di improvvisi e misteriosi lunghi blackout (vedi Argentina e Uruguay), il tuo WinBar diventerebbe il più frequentato locale di Torino ..... 8)
carpe diem 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cavallo bianco, gianni femminella, Iosonoio, maxer, supersonic76 e 15 ospiti