La Rodanata L'Originale ® - 2019

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4152
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda Wineduck » 12 mag 2019 10:54

L'edizione 2019 della degustazione che vanta il più alto numero di tentativi di imitazione si è svolta ieri al ristorante Buriani a Pieve di Cento con il solito gruppo di forumisti diventati ormai un gruppo affiatato e super esperto dei vini che nascono di fianco al grande fiume francese. I ringraziamenti ce li siamo fatti abbondantemente di persona e su altri canali social ma qui non posso esimermi da ringraziare ancora il nostro "capitano", il nostro mentore e maestro di degustazione, colui senza il quale io non sarei mai diventato (enoicamente parlando) quello che sono diventato (semplicemente un super appassionato del "bere alto"). Marco Vinogodi dimostra, ogni giorno che passa, un amore incommensurabile per il vino e per le persone che, come lui, amano il vino: in pochi campi della vita ho trovato individui tanto sinceramente e profondamente innamorati della loro passione come lui lo è per il vino. A centinaia ci ha instradati, ci ha fatto assaggiare lo scibile enoico, ci ha trasmesso "la scintilla" ed ora, dopo decenni di infaticabile ed appassionata organizzazione dei suoi incontri, trova ancor ail tempo e l'entusiasmo per partecipare a quelle che organizziamo noi "allievi"! Sfido chiunque a generare un millesimo della luce che brilla nei suoi occhi quando si accorge di avere un grande vino nel bicchiere: è qualcosa di magico e contagioso allo stesso tempo! Grazie Marco!

Cosa abbiamo bevuto?
- Champagne JM Séléque Extra brut Comedie 2008 come aperitivo

Prima batteria;
- Cote Rotie La Landonne 1994 Guigal
- Cote Rotie Landonne 1995 R. Rostaing
- Cote Rotie Landonne 1999 Gerin

Seconda Batteria
- Cote Rotie Cote Brune 1991 Jamet
- Cote Rotie La Mouline 1989 Guigal
- Hermitage La Chapelle 1989 Jaboulet

Terza batteria
- Hermitage 1999 JL Chave
- Hermitage 1999 Tardieu Laurent

A più tardi per le note
Ultima modifica di Wineduck il 12 mag 2019 11:58, modificato 1 volta in totale.
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7327
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda zampaflex » 12 mag 2019 11:02

Senza dimenticare il ringer last minute, Casa del Bepi 2013 di Viviani, molto promettente e di grande bevibilità.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 11:48

Rodanata 2019 by Alessandro Parisi al quale va un doveroso ringraziamento! 3 batterie per un totale di 8 bottiglie me-mo-ra-bi-li ! 3/3/2 pensate davvero bene. il primo trittico e' incentrato su LA LANDONNE. e si parte alla grande con uno sfavillante Guigal 1994 giocoso,sfacciato, sprizza profumi ed energia. Oliva si ma soprattutto frutta e spezie, tratti carnosi e di tabacco biondo e in bocca e' seta pura, un raso, fitto e progressivo..un godimento totale. il 1995 di ROSTAING stavolta e' meno sprizzante, piu' sulle sue..quasi nebbioleggia...tutto fiori ed erbe..con una nota di formaggetto ( affinamento?) presente e la bocca elegante che se si fosse presentato da solo...si.....stretto nella morsa...uhm...e' arrivato terzo. si perche' dopo, tra lo stupore generale, un fantasmagorico Gerin Landonne 1999 molto definito, complesso, profondo...dritto come lama ha colpito tutti noi, vino elegante e al contempo sensuale...floreale, ematico, spezie in grani..tutto in continuo fluttuare. con la seconda batteria siamo andati in PARADISO.la Cote Brune 91 di Jamet ha primeggiato con quel tocco di raspo nobile, quindi salamoia fresca, frutta nera, spezie, impreziosita dal tocco vegetale e bocca un vortice che ti invade il palato di sensazioni fresche che hai voglia quasi di masticare. nel mezzo una Mouline 89 notevole, floreale, femminile possiamo dire, meno intensa e stantuffante come i due ai lati ma succosa, carnale e soprattutto per nulla stanca ma con margini ancora...e poi una strepitosa Chapelle 89 una sorta di Strega che ti trascina nel vortice..
note di cappuccino, toffee, cannella, bacche, frutta schiacciata.ha la giusta maturita' per coglierne l essenza...beato chi ce l ha. Podio alto della giornata. nell ultima coppia un habituee delle nostre Rodanate: Chave. il suo Hermitage 1999 pare ancora giovane...naso non mokto intenso rispetto a tanti altri...ma e' Lui, fitto ma agile, carnoso e goloso, sciolto e progressivo.un must. ma per me stavolta appena fuori podio. infine una sorpresa. l hermitage 1999 di tardieu Laurent ha fatto la sua degna figura..magari un po piu' tecnico ma ben eseguito..con un gioco di pepe, frutta, erbe e lieve tabacco e bocca succosa, sapida, con buona persistenza....insomma un bel filotto di 8 bottiglie mature tutte in perfetto stato. chapeau. il mio podio di giornata
1) chapelle 89 JABOULET
2) cote brune 91 JAMET
3) La landonne 94 GUIGAL
poi seguono Mouline 89, Chave 99, tardieu 99, rostaing 95. a la prochaine!!!!
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7327
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda zampaflex » 12 mag 2019 14:12

Stilare una classifica stavolta è stato un esercizio da farmacista: tutti lì col bilancino a pesare il pelo più su o più giù.
Grande livello, eccellente conservazione, costruzione visionaria delle batterie (Ale, dopo i complimenti di ieri diciamo pubblicamente che ieri ti sei superato).

Personalmente:

Prima batteria;
- Cote Rotie La Landonne 1994 Guigal - completo ma più tecnico rispetto a Gerin, al quale lascia l'onore di una maggiore potenza :D :D :D :D :)
- Cote Rotie Landonne 1995 R. Rostaing - vaso di coccio per una estrazione minimalista, incapace di dare spinta e progressione al palato, in modo da dare seguito ad un naso interessante e in linea con i rivali. :D :D :D :D -
- Cote Rotie Landonne 1999 Gerin - tipico, "stretto" ma lunghissimo, presentissimo, va via di forza :D :D :D :D :) +

Seconda Batteria
- Cote Rotie Cote Brune 1991 Jamet - In pieno stile della maison, ancora giovane e croccante, resistente e scalpitante. :D :D :D :D +++
- Cote Rotie La Mouline 1989 Guigal - Incredibile il miglioramento tra la prima sversata e il rabbocco. Da quel momento ha sciorinato il meglio di casa, saporito e cangiante come nessun altro. :D :D :D :D :) +
- Hermitage La Chapelle 1989 Jaboulet - un giovinotto, puntuto e muscoloso. Inarrestabile, un carrarmato. :D :D :D :D :) ++

Terza batteria
- Hermitage 1999 JL Chave - pulito, presente, ma poco mobile e più giocato su freschezza e agilità, ieri ha faticato a stare al passo. Ma comunque buonissimo. :D :D :D :D ++
- Hermitage 1999 Tardieu Laurent - etereo, potente, balsamico. Stile e maestria. :D :D :D :D ++
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:18

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:19

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:20

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:21

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:21

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:22

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:23

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:24

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8636
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda arnaldo » 12 mag 2019 14:25

Immagine
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Vinos
Messaggi: 958
Iscritto il: 09 feb 2015 23:26

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda Vinos » 12 mag 2019 14:47

zampaflex ha scritto:Stilare una classifica stavolta è stato un esercizio da farmacista: tutti lì col bilancino a pesare il pelo più su o più giù.
Grande livello, eccellente conservazione, costruzione visionaria delle batterie (Ale, dopo i complimenti di ieri diciamo pubblicamente che ieri ti sei superato).

Personalmente:

Prima batteria;
- Cote Rotie La Landonne 1994 Guigal - completo ma più tecnico rispetto a Gerin, al quale lascia l'onore di una maggiore potenza :D :D :D :D :)
- Cote Rotie Landonne 1995 R. Rostaing - vaso di coccio per una estrazione minimalista, incapace di dare spinta e progressione al palato, in modo da dare seguito ad un naso interessante e in linea con i rivali. :D :D :D :D -
- Cote Rotie Landonne 1999 Gerin - tipico, "stretto" ma lunghissimo, presentissimo, va via di forza :D :D :D :D :) +

Seconda Batteria
- Cote Rotie Cote Brune 1991 Jamet - In pieno stile della maison, ancora giovane e croccante, resistente e scalpitante. :D :D :D :D +++
- Cote Rotie La Mouline 1989 Guigal - Incredibile il miglioramento tra la prima sversata e il rabbocco. Da quel momento ha sciorinato il meglio di casa, saporito e cangiante come nessun altro. :D :D :D :D :) +
- Hermitage La Chapelle 1989 Jaboulet - un giovinotto, puntuto e muscoloso. Inarrestabile, un carrarmato. :D :D :D :D :) ++

Terza batteria
- Hermitage 1999 JL Chave - pulito, presente, ma poco mobile e più giocato su freschezza e agilità, ieri ha faticato a stare al passo. Ma comunque buonissimo. :D :D :D :D ++
- Hermitage 1999 Tardieu Laurent - etereo, potente, balsamico. Stile e maestria. :D :D :D :D ++



Il bello del Vino sta proprio nel fatto che c’è sempre di mezzo il gusto personale, io non avrei mai dato lo stesso punteggio a chave e tardieu, appena assaggiato ho detto:” se questo non è chave, sara sicuramente un produttore che da oggi inizieró a comprare”...
Ultima modifica di Vinos il 12 mag 2019 16:33, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 280
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda cskdv » 12 mag 2019 15:31

wow, complimenti per la bevuta! :D
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda vinogodi » 12 mag 2019 16:01

...meravigliosa bicchierata. Mancare significa , oramai, avere rimpianti fino alla successiva. Ringrazio Alessandro perché... Perché si. Ho adorato ogni bicchiere, ormai rarissimo da trovare . Vini perfettamwnte terziarizzati, all' apice di una straordinaria parabola. Sensuali, ricchi, materici. Sorso instancabile. Interpreti sommi in rapida successione, intercambiabili ma di grande, soggettiva valenza. Mica facile...appena ho un attimo, qualche approfondimento. Grazie anche ai presenti: splendida compagnia che ha fatto volare il tempo, 4 ore a tavola senza alcuna cognizione temporale, ridendo e scherzando, condividendo e discutendo... :shock:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda littlewood » 12 mag 2019 19:05

Io dopo tali dotte spiegazioni nn mi metto neanche! Dico solo che x me questi sono i vini che mi fanno battere il cuore e amare sempre piu' quella zona! Grazie anche per i vostri pareri sull' Amarone mi servono certamente per lavorare sui lati deboli. Mia personale classifica
1) chapelle
2) gerin
3)jamet/ langdonne guigal
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4152
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda Wineduck » 12 mag 2019 20:25

Grazie a tutti quelli che hanno messo le loro note, commenti e classifiche e quelle che arriveranno nei prossimi giorni. Si capisce chiaramente che ormai questo è un gruppo assolutamente preparato su questa zona vinicola: lo scambio di opinioni è veramente di altissimo livello. Ormai la maggior parte delle etichette o dei cru vengono individuati alla cieca e creare batterie veramente didattiche è sempre più difficile. La prima devo ammettere che è stata notevole ma la fortuna ha avuto un ruolo determinante come i partecipanti di ieri sanno benissimo (a volte un po' c°°o nella vita non dispiace affatto... :lol: ).
Pienamente condivibile la percezione di altissimo livello di tutte le 8 bottiglie, creare un podio è stato difficilissimo e le differenze fra di noi sono dovute esclusivamente alle preferenze individuali e non certo alle divergenze sulle caratteristiche essenziali dei vari vini. Ad esempio io, volendo cominciare dal fondo, ho percepito un po' più debole l'Hermitage di Tardieu Laurent (un po' troppo muscolare e addirittura con un filino di legno ancora presente) rispetto alla Landone 95 di Rostaing che è stao svantaggiato dal trovarsi al cospetto di due "mostri" come quella di Guigal (una finezza di questo livello non pensavo che fosse ottenibile da questo cru) e quella di Gerin (che ormalmente estrae la metà di quanto fece nel 1999). Il vino di Rostaing da solo sarebbe stato una delizia, il suo stile quasi borgognone avrebbe messo in evidenza la mineralità del cru (questo è l'obiettivo di Renè con questa etichetta) e la cesellatura che riesce ad ottenere. Certo la bocca non "spinge" come negli altri due casi dove Gerin in particolare ha stupito per la fresca giovinezza che ha messo in mostra. Quindi Guigal più fine con un tannino piccolissimo e fittiissimo (da enciclopedia del tannino terziarizzato) mentre Gerin aveva un frutto croccante e minerale davvero sorprendente.
(to be continuede)
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda vinogodi » 16 mag 2019 16:33

...ribadisco: giornate difficili da replicare perchè Alessandro ne sta curando particolari , produttori e annate sempre più maniacalmente. E sappiamo come il "maniacale" sia necessario per riuscire a fare le cose in grande , soprattutto se accompagnato da grande talento e passione . Personalmente, ma moooooolto personalmente , le emozioni che queste bottiglie mi hanno trasferito:
- Champagne JM Séléque Extra brut Comedie 2008 come aperitivo : Ricco come pochi, scaltro già dal colore, oro vivo e accogliente . Naso fruttato , burroso , persino largo per non dire "grasso" , potente ma fresco . Champagne da tutto pasto in annata eccezionale e dalla struttura non certo banale. Piaciuto davvero tanto ... tanto da farci un insolito (per me) bis ... :D :D :D :)
Prima batteria;
- Cote Rotie La Landonne 1994 Guigal : è mai possibile migliorare un giudizio solo riflettendoci sopra e non di primo acchito? Penso di si , visto che in macchina a pensare alla prima batteria mi sovveniva di continuo l'eccezionale evoluzione che questo splendido vino ha avuto nel bicchiere. Dal colore granato intenso , un mattone carico . Il naso garrigoso come pochi , una spezia matura rigogliosa, un cuoio d'antan , quello delle selle cesellate . La bocca davvero serafica , avvolgente , sensuale e carezzevole . Energia e fascino ... :D :D :D :D :) ++ (96+/100)
- Cote Rotie Landonne 1995 R. Rostaing ...mi è piaciuto non poco , anche se strutturalmente meno denso dei due ingombranti vicini di bicchiere . Rosso più tenue, qualche nota selvatica subito, si è pulito velocemente mostrando naso variegato di corteccia e radici nobili , leggero tamarindo e pellame in abbondanza . Meno complesso di Gerin e meno voluttuoso di Guigal , però sontuosa riuscita per Rostaing :D :D :D :D++ (95/100)
- Cote Rotie Landonne 1999 Gerin : impressionante la prima impressione, tanto da rimanerne impressivamente impressionato . Rosso ancora vivo senza cedimenti, incredibile intensità olfattiva , balsamico , carnoso e speziato . Aveva anche del curry che non capisco cosa cazzo c'entrava , però l'orientaleggiante aleggiava nel bicchiere. Bocca sapida , rigogliosa, meno puttanesca di Guigal ma altrettanto spudoratamente indecente nel dare piacere palatale ... :D :D :D :D :D (97/100)
Ultima modifica di vinogodi il 16 mag 2019 16:59, modificato 1 volta in totale.
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda vinogodi » 16 mag 2019 16:57

...BEH ... dire che la seconda batteria è stata emozionante è un pò svilirla , era un pò che non assaggiavo Rodano così maturo e performante . La distesa dei bicchieri ti faceva ammutolire e un pò inebetito passavi da un bicchiere all'altro con gli occhi leggermente fuori dalle orbite , con leggere erezioni inconfessabili delle papille ...

Seconda Batteria
- Cote Rotie Cote Brune 1991 Jamet : come ricredersi nel giro di pochi anni. Produttore secondo me sempre sopravvalutato , ottimo e pettinato ma mai emozionale , è stata la giusta occasioni per mordersi la lingua e perplimersi per come si debba sempre accostarsi senza preconcetti ad una nuova bevuta. Secondo me l'ho sempre bevuto troppo giovane. Qui aveva tutto : colore ancora integro, profumi estesi di tutto ciò che era sottobosco , compresi fauna e ... fauni . Humus, sangue , muschio e boletacee , poi china e pepe nero ... bocca serafica , potente ma non grezza, anzi , vellutata e carezzevole . Consistente . :D :D :D :D :) +++ (97/100)
- Cote Rotie La Mouline 1989 Guigal : Colore abbastanza granato carico, ma nessun cedimento decadente. Profumi terziarizzati con qualche riduzione subito , poi tanto pellame nobile , leggermente terroso con speziatura decisa . Paradossalmente , pur essendo un seguace di Guigal quasi fondamentalista , non mi ha intrigato come gli altri o in altre occasioni pur prostrandomi per cotanta bontà :D :D :D :D ++(95/100)
- Hermitage La Chapelle 1989 Jaboulet : personalmente il vino della giornata anche per sorpresa non da poco , anche se bevuto più volte. In forma splendida con colore rosso ancora deciso e concentrato , naso pirotecnico di come ha da essere un superbo Sirah terziarizzato , aveva ancora frutti rossi nel cestino e uno spiazzante mirtillo in confettura unito a pepe nero in grani da sballo . Sanguinaccio e cuoio antico impreziosivano il tutto . Bocca setosa, tesa, quasi spasmodica . Davvero splendido :D :D :D :D :D (98/100)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7327
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda zampaflex » 17 mag 2019 10:40

vinogodi ha scritto:- Champagne JM Séléque Extra brut Comedie 2008 ... Piaciuto davvero tanto ... tanto da farci un insolito (per me) bis ... :D :D :D :)


Credo di non averti mai visto fare un bis in tutte le volte che abbiamo bevuto insieme :D
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
and.car
Messaggi: 897
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda and.car » 17 mag 2019 11:28

giornata memorabile, oltre alla grandezza dei vini (già ampiamente descritti dagli altri commensali), un plauso anche alla magnifica cucina di Buriani (forse l'anno scorso un pelino sopra ma mio modestissimo parere personale)...
la mia personale classifica:
- Jaboulet '89
- Jamet '91
- Gerin '99
grazie ancora ad Alessandro!!
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
vinogodi
Messaggi: 28112
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La Rodanata L'Originale ® - 2019

Messaggioda vinogodi » 17 mag 2019 19:03

...a regà , sto tornando da Mola di Bari , termino appena c'ho le chiappe sotto il tavolo... :mrgreen:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AmoSlade, markov e 10 ospiti