LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
littlewood
Messaggi: 1844
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda littlewood » 28 mag 2019 13:31

cskdv ha scritto:
maxer ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Alberto ha scritto:
zampaflex ha scritto:[b]Provenza[/bonifico]

Ma bere Ca' Lojera o Roveglia par brutto, Luciano? :roll: :lol:


Boh, trovai questa e questa comprai, Alberto.
Sti due me li appunto :wink:

..... gnanca el Lugana dei frati sé miga da butar via, dai .....

:shock: :shock: :shock:
Pian' coe bombe Max!!! :P

Bombe?????granata atomica!!!!!
maxer
Messaggi: 3075
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda maxer » 28 mag 2019 14:27

Riesling Dönnhoff Tonschiefer Trocken 2017
Freschezza, profumi agrumati, eleganza, equilibrio. Punto :D :D :D :D
Bevuto con uno dei miei piatti preferiti da abbinare ad un Riesling, questa volta con delle variazioni sul tema :
capelli d' angelo Felicetti al dente (5 minuti) con alici del Cantabrico Rizzoli (molto buone per essere state trovate in un normale supermercato) appena riscaldate con aglio rosso precedentemente ben abbrunato in abbondante olio evo, piccoli capperi di Pantelleria Cocunci, una spruzzatina di prezzemolo a crudo per un po' di colore.

Appena finiti i miei soliti due hg di pasta (anche qualche grammo in più, confesso :oops: ) con circa 600 cc di Tonschiefer.
Avevo fame ..... e sete !

E adesso : pisolo :mrgreen:
carpe diem 8)
maxer
Messaggi: 3075
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda maxer » 28 mag 2019 15:37

littlewood ha scritto:
cskdv ha scritto:
maxer ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Alberto ha scritto:Ma bere Ca' Lojera o Roveglia par brutto, Luciano? :roll: :lol:


Boh, trovai questa e questa comprai, Alberto.
Sti due me li appunto :wink:

..... gnanca el Lugana dei frati sé miga da butar via, dai .....

:shock: :shock: :shock:
Pian' coe bombe Max!!! :P

Bombe?????granata atomica!!!!!

..... già risposto a Francesco in mp ..... 8)
carpe diem 8)
Nexus1990
Messaggi: 323
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Nexus1990 » 28 mag 2019 15:50

littlewood ha scritto:
cskdv ha scritto:
maxer ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Alberto ha scritto:Ma bere Ca' Lojera o Roveglia par brutto, Luciano? :roll: :lol:


Boh, trovai questa e questa comprai, Alberto.
Sti due me li appunto :wink:

..... gnanca el Lugana dei frati sé miga da butar via, dai .....

:shock: :shock: :shock:
Pian' coe bombe Max!!! :P

Bombe?????granata atomica!!!!!

Ma vi riferite al Lugana Ca dei Frati? Quello che ho visto spesso alla modica cifra di 8/9 euro?
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 395
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda bobbisolo » 28 mag 2019 16:09

Nexus1990 ha scritto:Ma vi riferite al Lugana Ca dei Frati? Quello che ho visto spesso alla modica cifra di 8/9 euro?


esatto... è pur sempre un trebbiano prodotto in over 2 milioni di bottiglie, gran bella cifra :D
Nexus1990
Messaggi: 323
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Nexus1990 » 28 mag 2019 16:27

bobbisolo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ma vi riferite al Lugana Ca dei Frati? Quello che ho visto spesso alla modica cifra di 8/9 euro?


esatto... è pur sempre un trebbiano prodotto in over 2 milioni di bottiglie, gran bella cifra :D

Non ci credo che bevono sta roba di 8 euro, chissà chi gliel'ha detto che è buono :mrgreen:
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 334
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda cskdv » 28 mag 2019 16:35

Nexus1990 ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ma vi riferite al Lugana Ca dei Frati? Quello che ho visto spesso alla modica cifra di 8/9 euro?


esatto... è pur sempre un trebbiano prodotto in over 2 milioni di bottiglie, gran bella cifra :D

Non ci credo che bevono sta roba di 8 euro, chissà chi gliel'ha detto che è buono :mrgreen:

Si assaggia sempre il più possibile!
PS: il termine "bomba" non era usato con accezione positiva in questo caso :lol:
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
Nexus1990
Messaggi: 323
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Nexus1990 » 28 mag 2019 17:02

cskdv ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ma vi riferite al Lugana Ca dei Frati? Quello che ho visto spesso alla modica cifra di 8/9 euro?


esatto... è pur sempre un trebbiano prodotto in over 2 milioni di bottiglie, gran bella cifra :D

Non ci credo che bevono sta roba di 8 euro, chissà chi gliel'ha detto che è buono :mrgreen:

Si assaggia sempre il più possibile!
PS: il termine "bomba" non era usato con accezione positiva in questo caso :lol:

Ah ok, non conoscendolo non si capiva. Invece Roveglia e Ca Lojera le consigli in modo non ironico? Ho bevuto un Lugana ultimamente, Pievecroce, non malvagissimo ma troppo profumato/fruttato per i miei gusti, questi vini troppo aromatici non mi convincono mai troppo. È pur vero che ne ho bevuti pochi e magari non i migliori però Lugana, Gewurztraminer e simili li trovo sempre un po' stucchevoli.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7676
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda zampaflex » 28 mag 2019 18:02

Nexus1990 ha scritto:
cskdv ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ma vi riferite al Lugana Ca dei Frati? Quello che ho visto spesso alla modica cifra di 8/9 euro?


esatto... è pur sempre un trebbiano prodotto in over 2 milioni di bottiglie, gran bella cifra :D

Non ci credo che bevono sta roba di 8 euro, chissà chi gliel'ha detto che è buono :mrgreen:

Si assaggia sempre il più possibile!
PS: il termine "bomba" non era usato con accezione positiva in questo caso :lol:

Ah ok, non conoscendolo non si capiva. Invece Roveglia e Ca Lojera le consigli in modo non ironico? Ho bevuto un Lugana ultimamente, Pievecroce, non malvagissimo ma troppo profumato/fruttato per i miei gusti, questi vini troppo aromatici non mi convincono mai troppo. È pur vero che ne ho bevuti pochi e magari non i migliori però Lugana, Gewurztraminer e simili li trovo sempre un po' stucchevoli.

Guardando la scheda del Molin ho visto che fanno criomacerazione, ma non toglierei la mano dal pulsante dei lieviti selezionati...
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11815
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Alberto » 28 mag 2019 18:56

Nexus1990 ha scritto:Ah ok, non conoscendolo non si capiva. Invece Roveglia e Ca Lojera le consigli in modo non ironico? Ho bevuto un Lugana ultimamente, Pievecroce, non malvagissimo ma troppo profumato/fruttato per i miei gusti, questi vini troppo aromatici non mi convincono mai troppo. È pur vero che ne ho bevuti pochi e magari non i migliori però Lugana, Gewurztraminer e simili li trovo sempre un po' stucchevoli.

Credo che non esista una varieta d'uva naturalmente meno aromatica della turbiana o trebbiano di Lugana che dir si voglia...perciò se nel bicchiere ci trovi qualche analogia con un GWT, vuol dire che qualcosa decisamente non quadra...nel vino, non in te ovviamente... :mrgreen:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
maxer
Messaggi: 3075
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda maxer » 28 mag 2019 20:23

Nexus1990 ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ma vi riferite al Lugana Ca' dei Frati? Quello che ho visto spesso alla modica cifra di 8/9 euro ?


Non ci credo che bevano sta roba di 8 euro, chissà chi gliel'ha detto che è buono :mrgreen:

..... lasciando perdere il Ca' dei Frati, che ogni tanto mi dovevo sorbire (purtroppo piaceva a mia moglie, la quasi astemia :wink: , che però riesce da un po' di tempo a sorprendermi, dimostrando un ottimo 'naso' e un' altrettanto notevole capacità di individuare note anche terziarie nei pochi vini che beve !), ti voglio elencare solo gli ultimissimi vini bevuti che mi sono proprio piaciuti e costatimi tra gli 8 e i 10 €uro :

- Barbera Giuseppe Rinaldi 2010 /2013 / 2016
- Dolcetto Giuseppe Rinaldi 2011 / 2013 / 2016
- Nebbiolo Cascina Fontana 2015 / 2016
- Barbera Cascina Fontana 2015 / 2017
- Verdicchio Collestefano 2016 / 2017
- Lambrusco di Sorbara Piria Paltrinieri 2018
- Lambrusco di Sorbara L' Eclisse Paltrinieri 2017
- Pinot Bianco Riserva Salizzoni 2016 (con sconto)
- Pelaverga Burlotto 2017
- bottiglie di Roddolo (Barbera, Dolcetto), San Leonardo (Terre), di Cerasuolo, Fiano, Verdicchio, ma sì, anche di qualche buon Prosecco Coste Piane
- alcuni 'vecchi' Riesling Kabinett e Trocken, comprati dal "Ciclista" tramite un gda quando ancora costavano poco (Dr. Loosen, Willi Schaefer, Joannishoof, Weins-Prūm)

... e mi fermo qui ... (ma quanti ora non mi vengono in mente :roll: )

Questo per dirti, e non è certo una novità, che anche con 8 - 9 - 10 €uro si possono bere buoni vini, che spesso non serve spendere troppo per soddisfare la nostra passionaccia : basta saperli cercare, andare per cantine, curiosare, provare, non fossilizzarsi sulle solite etichette da mercatino (di Acerra ? :mrgreen: )

È poi chiaro che qualche bella bottiglia di livello più alto si gode sempre con grande piacere, che in certe degustazioni (nel mantovano ?) si raggiungono apici impensabili, che in cantina certi Barolo, Brunello, Champagne, Riesling aspettano solo di essere portati in tavola quanto prima ma al momento giusto.
Abbiamo la fortuna di vivere in Italia, dove la qualità di molti vini anche a prezzi correttamente bassi è altissima in rapporto ad esempio alla Francia, dove con i famosi 8 €uro trovi solo sciacquature di botte, vini chimici o algerini.

Per cui non evitiamo di fare dello spirito gratuito sugli 8 - 9 €uro ...

CAPITO ? :evil:

(se no ti picchio, neh ! E non scherzo ... :D )
carpe diem 8)
Nexus1990
Messaggi: 323
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Nexus1990 » 28 mag 2019 21:08

maxer ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ma vi riferite al Lugana Ca' dei Frati? Quello che ho visto spesso alla modica cifra di 8/9 euro ?


Non ci credo che bevano sta roba di 8 euro, chissà chi gliel'ha detto che è buono :mrgreen:

..... lasciando perdere il Ca' dei Frati, che ogni tanto mi dovevo sorbire (purtroppo piaceva a mia moglie, la quasi astemia :wink: , che però riesce da un po' di tempo a sorprendermi, dimostrando un ottimo 'naso' e un' altrettanto notevole capacità di individuare note anche terziarie nei pochi vini che beve !), ti voglio elencare solo gli ultimissimi vini bevuti che mi sono proprio piaciuti e costatimi tra gli 8 e i 10 €uro :

- Barbera Giuseppe Rinaldi 2010 /2013 / 2016
- Dolcetto Giuseppe Rinaldi 2011 / 2013 / 2016
- Nebbiolo Cascina Fontana 2015 / 2016
- Barbera Cascina Fontana 2015 / 2017
- Verdicchio Collestefano 2016 / 2017
- Lambrusco di Sorbara Piria Paltrinieri 2018
- Lambrusco di Sorbara L' Eclisse Paltrinieri 2017
- Pinot Bianco Riserva Salizzoni 2016 (con sconto)
- Pelaverga Burlotto 2017
- bottiglie di Roddolo (Barbera, Dolcetto), San Leonardo (Terre), di Cerasuolo, Fiano, Verdicchio, ma sì, anche di qualche buon Prosecco Coste Piane
- alcuni 'vecchi' Riesling Kabinett e Trocken, comprati dal "Ciclista" tramite un gda quando ancora costavano poco (Dr. Loosen, Willi Schaefer, Joannishoof, Weins-Prūm)

... e mi fermo qui ... (ma quanti ora non mi vengono in mente :roll: )

Questo per dirti, e non è certo una novità, che anche con 8 - 9 - 10 €uro si possono bere buoni vini, che spesso non serve spendere troppo per soddisfare la nostra passionaccia : basta saperli cercare, andare per cantine, curiosare, provare, non fossilizzarsi sulle solite etichette da mercatino (di Acerra ? :mrgreen: )

È poi chiaro che qualche bella bottiglia di livello più alto si gode sempre con grande piacere, che in certe degustazioni (nel mantovano ?) si raggiungono apici impensabili, che in cantina certi Barolo, Brunello, Champagne, Riesling aspettano solo di essere portati in tavola quanto prima ma al momento giusto.
Abbiamo la fortuna di vivere in Italia, dove la qualità di molti vini anche a prezzi correttamente bassi è altissima in rapporto ad esempio alla Francia, dove con i famosi 8 €uro trovi solo sciacquature di botte, vini chimici o algerini.

Per cui non evitiamo di fare dello spirito gratuito sugli 8 - 9 €uro ...

CAPITO ? :evil:

(se no ti picchio, neh ! E non scherzo ... :D )

Grazie dei bei consigli, metto tutto in lista :D
Ho appena messo a posto un po' di bottiglie arrivate stamattina, quasi tutte nella fascia 10/15, per dire che sono un grande estimatore di questa fascia di prezzo :mrgreen:
Più che altro era una provocazione per invitare a postare un qualche nota in più su vini un po' più accessibili, chè se ne leggono molto poche.
P.S. In questo momento mi trovo ad Acerra, a casa della mia ragazza. Ma cosa avrete mai contro il mercatino di Acerra? Tu continua a comprare Collestefano a 8 euro, io qua a 8 euro compro Valentini :mrgreen:
AmoSlade
Messaggi: 473
Iscritto il: 18 nov 2014 10:55

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda AmoSlade » 28 mag 2019 21:11

gbaenergiaeco10 ha scritto:
Mauro Franchino:
Ci ha ricevuti Alberto, nipote di Mauro e attuale titolare e gestore dell'azienda..mi è sembrata una persona cresciuta a pane e vigna, nei suoi discorsi c'è la saggezza contadina che deriva dalle difficoltà che si è costretti ad affrontare giorno dopo giorno, annata dopo annata..poche botti grandi, alcune risalenti a una cinquantina di anni fa, le due piccole cantinole della casa di corte non hanno niente, ma proprio niente di meccanizzato.
il nebbiolo è un piccolo gattinara che a seconda dell'annata può arrivare anche a farsi 2 anni di botte. 10.000 bottiglie l'anno, parte delle uve che vengono fuori dai 3 ettari vitati vengono conferite ad altri vignaioli perchè manca lo spazio materiale in cantina per poterle vinificare. vini pazzeschi a prezzi ridicolissimi. aspettative ampiamente superate.... :mrgreen: :mrgreen:



Grazie del report. Che annata ha in vendita al momento il buon Franchino?
md78d
Messaggi: 39
Iscritto il: 19 nov 2018 20:18

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda md78d » 28 mag 2019 21:21

Baloo1926 ha scritto:
Messner ha scritto:
Messner ha scritto:
Baloo1926 ha scritto:
Messner ha scritto:La riserva é uno dei migliori Chianti mai bevuti... Commovente...


Adoro l'azienda...parli della Riserva 16 o in generale?
La ris 15 davvero commovente considerando il prezzo 8)


La 16 è la quadratura del cerchio del chianti raddese (per me il più fine fra tutti). Ha una finezza ed un eleganza disarmanti
Qui sul forum potrai trovare gente che non lo valorizza come dovrebbe o lo snobba questo vino, ma è una bomba... :roll:
Vino che può tranquillamente raggiungere i 91-92 punti all'apice.


Quoto decisamente...la 15 ottima ma la 16 per me la supera in eleganza e finezza...meno esplosività ma più equilibrata. Fa piacere trovare qualcuno che la pensa come me :mrgreen:


ma la 016 riserva è gia uscita? perche avevo capito che per ora eravamo al chianti classico della 016.
maxer
Messaggi: 3075
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda maxer » 28 mag 2019 22:46

Nexus1990 ha scritto:
maxer ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:... In questo momento mi trovo ad Acerra, a casa della mia ragazza. Ma cosa avrete mai contro il mercatino di Acerra? Tu continua a comprare Collestefano a 8 euro, io qua a 8 euro compro Valentini :mrgreen: ...

..... come ti invidio !

Però so per certo che per avere il Valentini a 8 €uro, il tuo 'suocero' non può che essere quel simpatico e nobile signore che, se ben ricordo, ha quel banchetto situato in fondo a sinistra, di fronte alla fontana, specializzato in vini abruzzesi.
E ciò è un po' scorretto, devi convenire.

(A proposito, quando vedrai passare Marco Vinogodi, salutamelo ! Lui viene spesso e, come indicazione per trovarlo, sappi che ormai frequenta esclusivamente i banconi Francia (non ne perde uno), Piemonte e Toscana. Compra di tutto, ma solo tra i grandi vini ! :D )
carpe diem 8)
Baloo1926
Messaggi: 77
Iscritto il: 15 gen 2018 12:13
Località: Arezzo

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Baloo1926 » 29 mag 2019 00:05

md78d ha scritto:
Baloo1926 ha scritto:
Messner ha scritto:
Messner ha scritto:
Baloo1926 ha scritto:
Adoro l'azienda...parli della Riserva 16 o in generale?
La ris 15 davvero commovente considerando il prezzo 8)


La 16 è la quadratura del cerchio del chianti raddese (per me il più fine fra tutti). Ha una finezza ed un eleganza disarmanti
Qui sul forum potrai trovare gente che non lo valorizza come dovrebbe o lo snobba questo vino, ma è una bomba... :roll:
Vino che può tranquillamente raggiungere i 91-92 punti all'apice.


Quoto decisamente...la 15 ottima ma la 16 per me la supera in eleganza e finezza...meno esplosività ma più equilibrata. Fa piacere trovare qualcuno che la pensa come me :mrgreen:


ma la 016 riserva è gia uscita? perche avevo capito che per ora eravamo al chianti classico della 016.


La riserva 16 l'ho assaggiata direttamente in azienda a marzo... che io sappia dovrebbe essere già in commercio (da pochi giorni)
Alessio
Nexus1990
Messaggi: 323
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Nexus1990 » 29 mag 2019 01:31

Alberto ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Ah ok, non conoscendolo non si capiva. Invece Roveglia e Ca Lojera le consigli in modo non ironico? Ho bevuto un Lugana ultimamente, Pievecroce, non malvagissimo ma troppo profumato/fruttato per i miei gusti, questi vini troppo aromatici non mi convincono mai troppo. È pur vero che ne ho bevuti pochi e magari non i migliori però Lugana, Gewurztraminer e simili li trovo sempre un po' stucchevoli.

Credo che non esista una varieta d'uva naturalmente meno aromatica della turbiana o trebbiano di Lugana che dir si voglia...perciò se nel bicchiere ci trovi qualche analogia con un GWT, vuol dire che qualcosa decisamente non quadra...nel vino, non in te ovviamente... :mrgreen:

Magari non sembrava proprio un GWT ma un Vermentino sì... A questo punto mi consigli anche tu qualche bella Lugana?
Nexus1990
Messaggi: 323
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Nexus1990 » 29 mag 2019 01:32

maxer ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
maxer ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:... In questo momento mi trovo ad Acerra, a casa della mia ragazza. Ma cosa avrete mai contro il mercatino di Acerra? Tu continua a comprare Collestefano a 8 euro, io qua a 8 euro compro Valentini :mrgreen: ...

..... come ti invidio !

Però so per certo che per avere il Valentini a 8 €uro, il tuo 'suocero' non può che essere quel simpatico e nobile signore che, se ben ricordo, ha quel banchetto situato in fondo a sinistra, di fronte alla fontana, specializzato in vini abruzzesi.
E ciò è un po' scorretto, devi convenire.

(A proposito, quando vedrai passare Marco Vinogodi, salutamelo ! Lui viene spesso e, come indicazione per trovarlo, sappi che ormai frequenta esclusivamente i banconi Francia (non ne perde uno), Piemonte e Toscana. Compra di tutto, ma solo tra i grandi vini ! :D )

:D :D
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11815
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Alberto » 29 mag 2019 10:21

Nexus1990 ha scritto:Magari non sembrava proprio un GWT ma un Vermentino sì... A questo punto mi consigli anche tu qualche bella Lugana?

Ca' Lojera tutto, il Vigne di Catullo di Roveglia, il Mandolara de Le Morette (Valerio Zenato).
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Nexus1990
Messaggi: 323
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Nexus1990 » 29 mag 2019 10:25

Alberto ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Magari non sembrava proprio un GWT ma un Vermentino sì... A questo punto mi consigli anche tu qualche bella Lugana?

Ca' Lojera tutto, il Vigne di Catullo di Roveglia, il Mandolara de Le Morette (Valerio Zenato).

Grazie Albè, la prossima volta che vado al mercatino ti mando una bella cassa di Trebbiano Valentini :mrgreen:
piergi
Messaggi: 2236
Iscritto il: 06 giu 2007 13:41
Località: corigliano calabro
Contatta:

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda piergi » 29 mag 2019 10:54

Montevetrano 2007-Montevetrano
Rosso rubino brillante, senza cedimenti a tonalità granata. Il naso è di mirabile classicità, tabacco biondo, cuoio, legno buono. In bocca è setoso e elegantissimo,mai banale, e alle note bordolesi classiche aggiunge quel quid più mediterraneo fatto di eucaliptolo, origano e cioccolata.
Pai molto lunga

Vigna Cataratte ris. 2005-Fontanavecchia
Uno dei vini con il miglior rapporto godimento/prezzo del sistema solare.
In gioventù sconta un legno tutt'altro che timido, ma la materia imponente merita pazienza, e questa verrà ben ripagata.
Parte compresso e mutanghero, per poi far emergere note di goudron, sottobosco e infine frutta rossa matura. È in bocca che però da il meglio di se, il tannino con gli anni è diventato educato e composto, accompagna senza martellare le gengive
la ciliegia ferrovia, pesca matura, la grafite, il tutto coordinato da un sottofondo balsamico.
Strane luci di pioggia...splende il sole,fa' bel tempo...nell'era democratica.

http://igolosotopi.blogspot.com
http://timpadeilupi.blogspot.com/
http://www.timpadeilupi.it
Messner
Messaggi: 779
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Messner » 29 mag 2019 11:21

Alberto ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Magari non sembrava proprio un GWT ma un Vermentino sì... A questo punto mi consigli anche tu qualche bella Lugana?

Ca' Lojera tutto, il Vigne di Catullo di Roveglia, il Mandolara de Le Morette (Valerio Zenato).


La riserva del Lupo bevuta una decina d'anni dopo è un vino interessante...La botrite lo nobilita
Cà lojera per me tra i top 3 produttori di lugana, anche se rimane pur sempre un trebbiano...
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13150
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Kalosartipos » 30 mag 2019 06:45

Lunedì sera al ristorante, con qualche amico e qualche bottiglia di bianco nazionale.. questa la migliore:

Immagine
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
dantespeaks
Messaggi: 62
Iscritto il: 20 nov 2017 22:11
Località: Lombardia

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda dantespeaks » 31 mag 2019 12:37

Grignolino d'Asti M2012 Tenuta santa Caterina
30 mesi di affinamento in botte e 30 mesi di bottiglia prima della commercializzazione. Questo vino dal colore granato luminoso mi ha davvero sorpreso, il risultato è un bel quadretto del Piemonte: freschezza da Barbera, tannino da Barolo di buona fattura ed un'eleganza che rimanda a Barbaresco. Bello, particolare e consigliato (prezzo 24€)
Mike76
Messaggi: 1021
Iscritto il: 23 nov 2011 09:53
Località: Pontedera (PI)

Re: LE BEVUTE DI MAGGIO 2019

Messaggioda Mike76 » 02 giu 2019 18:42

Tra ieri e oggi bel week-end a Radda nel Bicchiere, solita piacevole rassegna, stavolta nella parte esterna del paese, con meno folla e meno sole del solito.
Nessuna sorpresa particolare, solite gerarchie, tra le riconferme Istine e anche Barlettaio. Non male La Selvanella Riserva di Melini.
I soliti grandi si riconfermano a maggior ragione con le annate 2015 e 2016 (Val delle Corti, Volpaia ecc.).
In particolare ho molto apprezzato la 2016, meno seriosa e austera (rispetto alla 2015 bevuta oggi), ma già solare e splendida da subito.
C'è stato anche il tempo per piacevoli incontri (Baloo1926 e il Papero)...
Segnalo i prezzi odierni di Montevertine: Ciampolo 2017 a 20 euro, Montevertine 2016 a 50, Pergole 2016 a 110 euro.
Il proprietario di Casa Porciatti ha previsto che per la fine dell'anno arriveremo a quota 160, quindi sarebbe anche preso bene ora... :mrgreen:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: giodiui, iulo e 11 ospiti