PER I GIOVANI FORUMISTI

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Vinos
Messaggi: 960
Iscritto il: 09 feb 2015 23:26

Re: PER I GIOVANI FORUMISTI

Messaggioda Vinos » 23 apr 2019 20:31

vinogodi ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:pazzesco...chi ha fatto gli investimenti giusti con cifrette importanti, oggi stappa drc scherzando...

DOMANDA: conoscete qualcuno che ci ha visto così lungo? Marco (vinogodi) tu all'epoca avevi investito in qualche etichetta in particolare? oppure non lo hai mai fatto per ritrosia nei confronti della speculazione?
... sono contrario e contrariato verso ogni speculazione sul vino . Anche di alcuni "amici" forumisti , che rimangono tali nonostante ci marcino nel nome del "giusto guadagno" . Ma qui lo dico e qui chiudo , facendo parte pure io del girotondo , anche se sono dalla parte di chi compra. Non ho mai venduto una bottiglia , se non scambiato ( parecchi Masseto) oppure "regalato" un Monfortino 2002 a Vinos a 250 Euro di recente ... per cui ho "investito" ... su tutto ... ma poi ho bevuto , per cui non posso dire di avere investito se non sul mio personale piacere e scienza e conoscenza ( alzi la mano chi ha bevuto un centinaio di bocce di Cros Parantoux di Jayer in tutte le annate o una trentina di assortimento cassa di DRC oppure 300 - 400 bocce (o più) di Monfortino e Riserve di Biondi Santi e qualche migliaio di Bordeaux da fine ottocento (ma lì , negli ultimi tre casi, buona parte del culo è stato averle ereditate...) 8)


.... Monfortino 2002 che poi abbiamo bevuto insieme alla verticale.... :-) ...
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12421
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: PER I GIOVANI FORUMISTI

Messaggioda l'oste » 23 apr 2019 22:26

Ha detto tutto Marco, quanti tanti affari visti da oggi.
Chateau Lafite, Latour, Haut Brion, Cheval Blanc, comprati a 120/150 mila lire, Chambertin di Rousseau al prezzo con cui oggi ci compri un Franciacorta.
Di tutti gli acquisti uno lo ricordo sempre con nostalgia, agli inizi della passione consapevole per il vino, avevo intorno ai 25 anni e per fare un figurone con i genitori di una fidanzata speciale che mi avevano invitato a cena, comprai due bottiglie di Sassicaia a un buon prezzo per allora, 50.000 lire l'una e le bevemmo entrambe a cena con risotto ai funghi e chateaubriand di manzo.
Ah, il dettaglio importante: il Sassicaia era l'annata 1985...
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Postino
Messaggi: 944
Iscritto il: 12 ott 2018 00:08

Re: PER I GIOVANI FORUMISTI

Messaggioda Postino » 23 apr 2019 23:52

l'oste ha scritto:Ha detto tutto Marco, quanti tanti affari visti da oggi.
Chateau Lafite, Latour, Haut Brion, Cheval Blanc, comprati a 120/150 mila lire, Chambertin di Rousseau al prezzo con cui oggi ci compri un Franciacorta.
Di tutti gli acquisti uno lo ricordo sempre con nostalgia, agli inizi della passione consapevole per il vino, avevo intorno ai 25 anni e per fare un figurone con i genitori di una fidanzata speciale che mi avevano invitato a cena, comprai due bottiglie di Sassicaia a un buon prezzo per allora, 50.000 lire l'una e le bevemmo entrambe a cena con risotto ai funghi e chateaubriand di manzo.
Ah, il dettaglio importante: il Sassicaia era l'annata 1985...

Immagino a fine serata quante raccomandazioni...."Torna presto.. anzi, il prima possibile!"
dani23
Messaggi: 84
Iscritto il: 31 ago 2018 17:56
Località: Vicenza

Re: PER I GIOVANI FORUMISTI

Messaggioda dani23 » 24 apr 2019 00:18

Postino ha scritto:
l'oste ha scritto:Ha detto tutto Marco, quanti tanti affari visti da oggi.
Chateau Lafite, Latour, Haut Brion, Cheval Blanc, comprati a 120/150 mila lire, Chambertin di Rousseau al prezzo con cui oggi ci compri un Franciacorta.
Di tutti gli acquisti uno lo ricordo sempre con nostalgia, agli inizi della passione consapevole per il vino, avevo intorno ai 25 anni e per fare un figurone con i genitori di una fidanzata speciale che mi avevano invitato a cena, comprai due bottiglie di Sassicaia a un buon prezzo per allora, 50.000 lire l'una e le bevemmo entrambe a cena con risotto ai funghi e chateaubriand di manzo.
Ah, il dettaglio importante: il Sassicaia era l'annata 1985...

Immagino a fine serata quante raccomandazioni...."Torna presto.. anzi, il prima possibile!"


La leggenda narra che il padre a fine cena commentò con un ‘...uhm si non male questo toscano ma vuoi mettere la valpolicella di Sartori...’
vinogodi
Messaggi: 28218
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PER I GIOVANI FORUMISTI

Messaggioda vinogodi » 24 apr 2019 07:48

Vinos ha scritto:
vinogodi ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:pazzesco...chi ha fatto gli investimenti giusti con cifrette importanti, oggi stappa drc scherzando...

DOMANDA: conoscete qualcuno che ci ha visto così lungo? Marco (vinogodi) tu all'epoca avevi investito in qualche etichetta in particolare? oppure non lo hai mai fatto per ritrosia nei confronti della speculazione?
... sono contrario e contrariato verso ogni speculazione sul vino . Anche di alcuni "amici" forumisti , che rimangono tali nonostante ci marcino nel nome del "giusto guadagno" . Ma qui lo dico e qui chiudo , facendo parte pure io del girotondo , anche se sono dalla parte di chi compra. Non ho mai venduto una bottiglia , se non scambiato ( parecchi Masseto) oppure "regalato" un Monfortino 2002 a Vinos a 250 Euro di recente ... per cui ho "investito" ... su tutto ... ma poi ho bevuto , per cui non posso dire di avere investito se non sul mio personale piacere e scienza e conoscenza ( alzi la mano chi ha bevuto un centinaio di bocce di Cros Parantoux di Jayer in tutte le annate o una trentina di assortimento cassa di DRC oppure 300 - 400 bocce (o più) di Monfortino e Riserve di Biondi Santi e qualche migliaio di Bordeaux da fine ottocento (ma lì , negli ultimi tre casi, buona parte del culo è stato averle ereditate...) 8)


.... Monfortino 2002 che poi abbiamo bevuto insieme alla verticale.... :-) ...
...anche questo un investimento che è "ritornato" ... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: beluga, landmax, Ziliovino e 11 ospiti