Verticale Barolo Monfortino

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7775
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda zampaflex » 18 feb 2019 11:29

Complimenti per l'organizzazione, bevute come questa di solito finiscono su blog e stampa specializzata, a futura memoria...
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1559
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 18 feb 2019 11:43

vinogodi ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:
vinogodi ha scritto:....c'è un particolare che viene disatteso in questi consessi, purtroppo sottovalutato dalla maggior parte degli incompetenti bevitori, chiaramente dopo il colore dei portabicchieri, dell'abbigliamento, calzature e marca dei bicchieri: il servizio oppure, meglio, del come si versa il vino durante la mescita. È arte, esperienza, quasi esoterismo cerimoniale che determina la buona riuscita di una giornata come ieri, che si sarebbe drammaticamente ridimensionata nei contenuti se non si fosse magistralmente compiuta con i dovuti crismi. Il vino, in questo caso, è stato importante ma non determinante...


in che senso marco? se verso il vino nel calice con troppa decisione rischio di rovinarlo? un barolo di questo calibro? come al solito non ho capito se stai perculando o se sei serio :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
...volevo dare il giusto rilievo al fatto che ho effettuato io la mescita , sabato ... quindi perculo me stesso che , per una volta , non ho fatto un cazzo per organizzare ... :lol:


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Lorenzo
vinogodi
Messaggi: 28624
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda vinogodi » 18 feb 2019 11:52

zampaflex ha scritto:Complimenti per l'organizzazione, bevute come questa di solito finiscono su blog e stampa specializzata, a futura memoria...
... ho dato una scorsa sui blog di Ferragni e Belen , ma non ce n'è traccia... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7775
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda zampaflex » 18 feb 2019 12:06

vinogodi ha scritto:
zampaflex ha scritto:Complimenti per l'organizzazione, bevute come questa di solito finiscono su blog e stampa specializzata, a futura memoria...
... ho dato una scorsa sui blog di Ferragni e Belen , ma non ce n'è traccia... 8)


Loro sbocciano Cristal (cit.) :D
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
ZEL WINE
Messaggi: 7207
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda ZEL WINE » 18 feb 2019 14:08

report ha scritto:Pare, che il vero Mostro sia ora in botte, recante l’anno 2014 sopra. :D :?: :?: :?: :?: :?:

pare !!!!!

aspetta a bere la bottiglia unica sola vera verità'.......

:D


La 13 sentita in btg e’ gia sopra la 10, la 14 da botte e’ sopra la 13 in btg quando la 14 sarà in btg sarà sopra alla 13.
:D
Poi il vero botto quando avremo il monfortino in blend
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Vinos
Messaggi: 1014
Iscritto il: 09 feb 2015 23:26

Re: Verticale Barolo Monfortino

Messaggioda Vinos » 18 feb 2019 15:11

Verticale di Barolo monfortino:

Barolo monfortino 2010: strati di frutta,dal morso tannico dapprima aggressivo man mano più tenue e dolce, concede momenti di godimento contrapposti a fasi di chiusura, una grandissima versione, potente e di certa gloria futura.

Barolo monfortino 2008: profumi marini, iodio,fiori, più barolo che monfortino, scorre salato... la trama è setosa, già oggi di grazia assoluta, una versione magnetica, senza peso,brillante.

Barolo monfortino 2005: sangue, anguria, melograno, subito il più solare e fruibile, berlo adesso non è un peccato.
Il 2005 più in forma bevuto finora.
Alla verticale dello scorso anno era più cupo, ma già avevo avuto conferma a settembre scorso della bontà di questo vino.
Il trascorrere degli anni ha reso giustizia a questa versione forse trascurata dalla critica perchè in mezzo a due grandi annate, 2004 e 2006; certo, meno suntuosa di altre ma che classe.

Barolo monfortino 2002:cioccolato, ferro, leggermente smaltato, si cresce di intensità e ampiezza con la seconda batteria.
Per quanto apprezzi la baldanza e spavalderia dei monfo nei primi anni di vita, l’affinamento in vetro ne accresce le caratteristiche organolettiche. Ho un debole per questo vintage, perchè conterno ha fatto un miracolo...

Barolo monfortino 2001:vino della giornata, denso,equilibrato,elegante, sfaccettato, ogni volta che assaggio questo vino ho sempre la stessa sensazione, brivido sulla schiena e dosi di serotonina che bombardano i recettori, un vino immenso.

Barolo monfortino 1999: ferro e iodo a go go,nordico, balsamico, ricorda alcuni syrah del nord del rodano.
In bocca ancora “cattivo” e di aciditá quasi lesiva per le ignare papille gustative che si trovano a reggere l’impatto di uno dei più grandi monfortino di sempre( lo scorso anno sopra la 2001) questa volta è stato battuto da un 2001 stratosferico.

Barolo monfortino 1990: prima volta che assaggio questa annata. La maturitá inizia a farsi sentire, il vino è ampio e con un ventaglio di profumi che spaziano dai fiori macerati alle erbe aromatiche, liquirizia e un accenno di foglie secche delineano un profilo autunnale mai cupo.
Lungo è il finale accompagnato da una freschezza balsamica. Grande vino.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: albi87, Kevmit, Mike76 e 13 ospiti