La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda videodrome » 15 feb 2019 13:18

A Mantova, riprogrammata Sabato 28 Settembre, a pranzo.

La line up:
M. Fallon - Champagne Ozanne
Montevertine pergole torte 1985
Montevertine Cannaio 1985
Montevertine Pergole torte 1988
Montevertine Pergole torte 1990
Montevertine Pergole torte 1990 riserva.
Montevertine Pergole Torte 2016 (per testare in anteprima il 99/100 Galloni)

Un paio di posti liberi.
In privato per i dettagli.
Ultima modifica di videodrome il 22 ago 2019 19:31, modificato 1 volta in totale.
vinogodi
Messaggi: 28414
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La storia del pergole, a Mantova.

Messaggioda vinogodi » 15 feb 2019 14:05

...abbiamo una bicchierata da Perbellini con la colonia trentina.... ci sarei venuto volentieri... :?
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: La storia del pergole, a Mantova.

Messaggioda videodrome » 16 feb 2019 12:21

Risposto a tutti.
Marco, neppure il 27?
vinogodi
Messaggi: 28414
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La storia del pergole, a Mantova.

Messaggioda vinogodi » 16 feb 2019 21:04

videodrome ha scritto:Risposto a tutti.
Marco, neppure il 27?
...fammi consultare l'agenda... :wink: già più probabile (il problema era la bordolata storica d'Aprile , che volevo farla il 22 in prossimità del genetliaco come tutti gli altri , ma mi dicono che sia Pasqua . Ho chiesto di spostare questa festività minore di qualche settimana ma la Chiesa per bocca di tutti i suoi sommi prelati mi sta comprendo d'insulti... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7555
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: La storia del pergole, a Mantova.

Messaggioda zampaflex » 01 apr 2019 16:59

Ciao Fabio. Hai la casella piena, e quindi ti devo scrivere in chiaro. E' confermata la data del 7?
Grazie.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
gabresso
Messaggi: 1326
Iscritto il: 21 ago 2011 14:38
Località: Milano provincia

Re: La storia del pergole, a Mantova.

Messaggioda gabresso » 02 apr 2019 09:29

ho scritto MP anche io ma non esce dalla mia casella ...
Gabri
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: La storia del pergole, a Mantova.

Messaggioda videodrome » 03 apr 2019 09:03

Risposto a tutti
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda videodrome » 22 ago 2019 19:32

Riprogrammata con dettagli nel post in alto.
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda videodrome » 23 ago 2019 23:29

Ancora 1 posto e poi si chiude la tavola.
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda videodrome » 26 ago 2019 10:36

:D
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda videodrome » 17 set 2019 09:22

:arrow:
Ancora 1 posto e poi si chiude la tavola.
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda videodrome » 19 set 2019 16:42

:D
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda videodrome » 27 set 2019 09:18

Vista la defezione di un mantovano dell'ultima ora, si è reso disponibile ancora 1 posto, se qualcuno vuole unirsi all'ultimo, info anche via WhatsApp 3491636971.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7555
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda zampaflex » 29 set 2019 11:27

Grande bevuta ieri. Le premesse c'erano, ma la variabile bottiglia è sempre in agguato, e per fortuna non ci sono stati problemi.

Fallon - Extra Brut BdB Ozanne

Naso che non spinge particolarmente, ha persino sfumature verdoline a tratti, ma bocca fresca, sapida, potente e lunga dove le note ossidative, di caffé e di legno sostengono con vigore gli apporti più primari dello chardonnay. Degno allievo.
:D :D :D :D

Ganevat - Cotes du Jura La Gravière 2015
Anche qui c'è il manico, anche qui c'è chardonnay, anche qui un gran bel vino (anche se essendo uno dei suoi vin de négoce, non è chiaro quanto ci abbia messo della sua mano). Da vigne di sessant'anni su marne, vinificazione con lieviti indigeni, no filtro, no solfiti.
Floreale e pollinoso, quasi frizzante al naso; retro con scorza di limone, susina matura, ritorni mentolati. Tonico, fresco e sapido ma senza estremi: bella maturità dell'uva.
:D :D :D :D

Montevertine - Cannaio 1985
Molti di voi già lo conoscono, ma raccontiamolo per gli altri. Pinchiorri si faceva produrre in esclusiva il Sodaccio (da vigna del 1972 poi espiantata per malattia nel 1998); venne il momento di usare diversamente quella vigna e quindi Manetti impiantò una piccola parcella nel 1982 con Sangiovese e Canaiolo per potere proseguire, da questa, la produzione esclusiva per l'Enoteca. Questa dovrebbe essere la prima annata di produzione, che non sarà regolare (non tutte le annate) e comunque sempre limitata in quantità (due barrique, più o meno 600-650 bottiglie). Nel 2004 viene decretata la fine della produzione separata e l'uva confluisce nel Pergole Torte.
Naso bello di composta, terra, umami, un poco di verde: bello, ancora giovane, ma niente di trascendentale.
Ma sul palato....aaaaah...la perfezione di un vino risolto, soffuso, elegante, equilibrato. Setoso e sferico, tonico e garbato.
Ampi ritorni, persistenza e leggerezza. Grandissimo.
:D :D :D :D :) ++

Montevertine - Pergole Torte 1985
Più frutto, erbe officinali, china. Integro, grintoso. La bocca è più fresca e puntuta, giovanile, emerge perfino un piccolo fondo vinoso. Grip potentissimo che si esprime con una PAI da minuto. Struttura talmente robusta, ma non invadente, da consentire ancora facili anni di vita.
:D :D :D :D :) ++

Montevertine - Pergole Torte 1988
Unica bottiglia lievemente problematica, si trasporta un filo di sporco e una minore aromaticità. Ha bisogno di molta aria e piano piano si riempie, l'acidità non sembra più solitaria, il frutto appare con declinazioni anche sugli agrumi, e toni balsamici. Buono ma un po' sottotono rispetti a fratelli.
:D :D :D :D :) -

Soldera - Vino da tavola rosso di Montalcino 1980
Ringer piazzato a sorpresa, e che sorpresa! Evoluto (brodo, caffé, pelo), resta aggrappato con le unghie alla sua giovinezza di frutto e sangue. E' magro come una scultura di Giacometti ma non asciutto. Col tempo anche lui si arrotonda e si distende, dà piacere inaspettato pur nei suoi limiti di vino base.
:D :D :D :) ++

Montevertine - Pergole Torte 1990
C'è molto frutto e si avverte un filo d'alcool, ma è giustamente sfaccettato con richiami di agrumi ed erbe. Uve ben mature, forse sopra media. E' giovane, forte, agitato ed irruente. Di buona lunghezza con ritorni di liquirizia ed un tannino che tende a chiudere un po' presto. Si percepisce tanta materia ma non sufficiente organizzazione, o meglio, qualche disequilibrio che probabilmente altri dieci anni di bottiglia consentiranno di smussare.
:D :D :D :D :)

Montevertine - Pergole Torte riserva 1990
Vino sborone. E' tanto, grosso, monolitico sul frutto che ingloba nella sua intensità tutto quanto. La complessità è sullo sfondo. La retrolfazione è immensa, dolce, il passaggio sul palato è materico, estrattivo, coprente. Praticamente un monolite nelle mani dello scultore tempo, che nel futuro rivelerà la bellezza statuaria che nasconde.
Sembra che abbia descritto un vino stile Kurni, ma è solo una questione di proporzione con gli altri vini appena bevuti. L'agilità non gli manca, la freschezza rimarchevole del sangiovese d'altura non manca mai; il tango tra carne e scheletro si risolverà in un abbraccio di alta arte.
Per ora: :D :D :D :D :) ++

Montevertine - Pergole Torte 1999
Nove anni dopo, il clima più caldo comincia a fare capolino: la presenza dell'alcool si fa seria, si pone in vista. O almeno è quello che, sulla prospettiva dei bicchieri precedenti, ci appare. Anche qui tanta materia, è una uscita piuttosto muscolare. Frutto maturo e poche nuances, un filo di brodo a sporcare occasionalmente il palato. Futuribile con qualche incertezza sulla capacità di dipanare la materia.
:D :D :D :D :)

Chiudiamo con

Fritz Haag - Brauneberger Juffer Sonnenuhr Auslese 2014
Fragrante di agrumi e spezie, ma stranamente acquoso a centro bocca, che non ha la presenza che ci si aspetterebbe.

Ferrari - Solaria Jonica 1959
Unicum, riprodotto come le litografie di Warhol a intervalli regolari :lol: , esprime una sua specifica variabilità di bottiglia per via della livello nelle grandi botti da cui viene preso, con differenti percentuali di residuo zuccherino incluso. Questa bottiglia ha un naso ammaliante misto tra un bel Pedro Ximenes e un Porto, ma una bocca asciutta, secca, senza residuo e col frutto in ritirata. Curioso fenomeno, se te lo trovi nel bicchiere. Ottimo da solo, non regge i dolci con i quali non riesce a dialogare.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26983
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda vinotec » 29 set 2019 11:48

Luciano, questa non c'era o te la sei dimenticata?
Montevertine Pergole Torte 2016 (per testare in anteprima il 99/100 Galloni)
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7555
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda zampaflex » 29 set 2019 12:28

vinotec ha scritto:Luciano, questa non c'era o te la sei dimenticata?
Montevertine Pergole Torte 2016 (per testare in anteprima il 99/100 Galloni)


Ciao Ivo. Non c'era, Fabio ha preferito lasciarla riposare e mettere al suo posto la 99.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26983
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: La storia del pergole, a Mantova 28.09.2019

Messaggioda vinotec » 29 set 2019 13:14

zampaflex ha scritto:
vinotec ha scritto:Luciano, questa non c'era o te la sei dimenticata?
Montevertine Pergole Torte 2016 (per testare in anteprima il 99/100 Galloni)


Ciao Ivo. Non c'era, Fabio ha preferito lasciarla riposare e mettere al suo posto la 99.


...noi l'abbiamo bevuta alla nostra bicchierata di sabato scorso, c'era anche Martino Manetti, ed ha impressionato tutti per la sua potenza, struttura e comunque già fruibilità! Si possono leggere i commenti nel mio post.
Comunque, complimenti per la splendida bevuta che avete fatto!
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale Lenzi, ale1984, Konstantin_Levin88, Stefano-zaccarini e 9 ospiti