LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
maxer
Messaggi: 4397
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda maxer » 28 nov 2018 18:03

zampaflex ha scritto:..... ho pescato benissimo con Vodopivec e il suo Solo 2010 .
Un autentico incontro d'amore, con le note di buccia, susina Reine Claude e menta che si amalgamavano alla perfezione esaltando l'aromaticità di carciofi e spezie .....

Però due domande mi hanno assalito, da subito :

1) ma la buccia, che buccia è ? Di cosa ? Sii più preciso, per favore.

2) non è che hai confuso la susina varietà Shiro con la Reine Claude ? Succede spesso.

:wink:
carpe diem 8)
alì65
Messaggi: 12594
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda alì65 » 28 nov 2018 20:51

il Sangiovese più trasparente di sempre ma buonissimo!!!!!
Selvapiana 2009, favoloso
futuro incerto...2020 di merda!!!
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9201
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda zampaflex » 28 nov 2018 23:13

maxer ha scritto:
zampaflex ha scritto:..... ho pescato benissimo con Vodopivec e il suo Solo 2010 .
Un autentico incontro d'amore, con le note di buccia, susina Reine Claude e menta che si amalgamavano alla perfezione esaltando l'aromaticità di carciofi e spezie .....

Però due domande mi hanno assalito, da subito :

1) ma la buccia, che buccia è ? Di cosa ? Sii più preciso, per favore.

2) non è che hai confuso la susina varietà Shiro con la Reine Claude ? Succede spesso.

:wink:


No, io sono preciso, ma non ho grandi qualità degustative.
Vuoi mettere con chi scova pittosporo e camemoro?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Alessio
Messaggi: 277
Iscritto il: 03 gen 2008 16:55
Località: Paris
Contatta:

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda Alessio » 29 nov 2018 00:16

Larmandier Bernier Les Chemins D’Avize 2011.
Piaciuto abbastanza, più sulla ciccia che il minerale, gastronomico, tanta nocciola, piuttosto mobile e cangiante nel bicchiere.
Una bella bevuta anche se non é regalato e speravo in qualcosa di più.
cascinafrancia71
Messaggi: 168
Iscritto il: 11 giu 2015 21:39

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda cascinafrancia71 » 29 nov 2018 10:06

Alessio ha scritto:Larmandier Bernier Les Chemins D’Avize 2011.
Piaciuto abbastanza, più sulla ciccia che il minerale, gastronomico, tanta nocciola, piuttosto mobile e cangiante nel bicchiere.
Una bella bevuta anche se non é regalato e speravo in qualcosa di più.


Pierre sui 2011 è stato "larghetto", e valeva per le basi del Latitude, Longitude ed il Terres de Vertus.

Ha troppo assecondato l'annata e non sempre i vini avevano l'abituale mobilità.
Alessio
Messaggi: 277
Iscritto il: 03 gen 2008 16:55
Località: Paris
Contatta:

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda Alessio » 29 nov 2018 13:21

Confermo che purtroppo anche sul frattello maggiore la larghezza é evidente, la tua sintesi é centratissima.
Quanto alla mobilità non ho avuto questa percezione ma non ho assagiato les Chemins d'Avize nelle altre annate (se non sbaglio la prima é la 2009).
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1653
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 29 nov 2018 18:30

Aglianico costetoste fontefico 2010

davvero gradevole, non il solito aglianico, la durezza del vitigno è mitigata, ingentilita..un naso molto complesso che spazia dalla viola appassita a sentori funginei, terrosi, ma anche balsamici. grande beva al palato, tra sapidità e dolcezza c'è un bel tira e molla, l'alcol è nascosto da una chiusura morbida, di buona persistenza..questa cantina continua a piacermi, e credo che la loro forza stia proprio nella voglia di sperimentare e mettersi in gioco..consiglio agli stimatori di vini abruzzesi di provare per credere..
Lorenzo
Alessio
Messaggi: 277
Iscritto il: 03 gen 2008 16:55
Località: Paris
Contatta:

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda Alessio » 29 nov 2018 23:25

Ogier côte rôtie mon village 2016. Dopo un’ora e mezzo d’aria diventa subito un bel vino, sfera olfattiva e gustativa molto coerenti ed in armonia. Il tannino é già gradevolissimo. Viola, amarena, una nota di cuoio, poi un leggero accenno di oliva nera con un chiusura leggermente dolce molto gradevole. Il 2016 si preannuncia un bel millesimo (per le altre bottiglie sarà meglio aspettare) ma quella bevuta (mezza l’altra metà domani) mi ha davvero soddisfatto.
vinogodi
Messaggi: 30353
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda vinogodi » 30 nov 2018 09:56

...ieri sera , alla Barrique di Poviglio, saluti , baci , bella bevuta e gran mangiata :

Preaperitivo per chi aspettava:
- Metodo Classico Pas Dosé Lini 910 :D :D :D

Prima batteria:
- Champagne Louis Roederer Brut Premier :D :D :D
- Champagne Olivier "Origine" :D :D :D :)
- Champagne Château de Bligny Millesimé 2006 :D :D :D :D

Seconda batteria :
- Fiano D'Avellino (Summonte) Ciro 906 2013 Ciro Picariello :D :D :D :)
- Sancerre Gitton 2012 "Silex" :D :D :D :D
- Pernand Vergelesses 2012 Ramonet :D :D :D :) ++

Terza Batteria :
- Neostos 2015 Spiriti Ebbri :D :D :D :D +
- Jo Gianfranco Fino 2015 :D :D :D :D
- Barbaresco Cottà 2013 Sottimano :D :D :D :D

Finale :
- Riesling Auslese Merckelbach 2010 :D :D :D :)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Spectator
Messaggi: 3895
Iscritto il: 06 giu 2007 11:36

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda Spectator » 30 nov 2018 18:18

..RdM 2014,Poggio di Sotto.Bellissimo..il miglior rdm mai assaggiato!Piacevolezza..estrema;giovanissimo, ma gia' abbondantemente godibile,un..ribollir di ciliegia croccante,macchia mediterranea,liquirizia,pepe e sale;al momento..mediamente complesso, elegante ed equilibrato . Che bel vino :D ,scusate l'enfasi forse eccessiva.Se costasse..na cosettuccia in meno..sarebbe perfetto.
giandriolo
Messaggi: 195
Iscritto il: 22 feb 2016 19:07
Località: Triveneto

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda giandriolo » 30 nov 2018 20:53

Donato Angiuli - Spumante Brut 'Maccone': premetto che in generale non ho molto feeling col metodo charmat, ma questo ha una bella finezza e cremosità, prevale una nota agrumata e nel complesso mostra una sua eleganza. :D :D :D

Giorgi - Spumante Brut Cuvée Storica 'Giorgi 1870' 2014: aperto perché incuriosito da un giudizio positivo letto qui sul forum. Piaciuto poco. :|

Domaine de Courbissac - Les Traverses Rouge 2014: per me una sorpresa. Al naso l'ho trovato floreale, mediterraneo, con timo e lavanda in evidenza, sorso agile e tannino ben integrato. Buono proprio. :D :D :D :o

Puiatti - Vigne dal Cret 2010: chardonnay e pinot nero vinificato in bianco, non proprio il mio vino, estremamente secco e vegetale, quasi asprigno a tratti. :|
Wine improves with age. The older I get, the better I like it.
maxer
Messaggi: 4397
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda maxer » 30 nov 2018 21:53

Amarone della Valpolicella DOCG San Zenone
"Un gran vino, di consistenza maestosa, di pulizia e fragranza olfattiva impeccabile. Mora avvolta da una vena speziata pura, di morbidezza palatale stupenda e di persistenza mirabilmente sontuosa. # Punteggio 94/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €. 13,99 :!:

Valpolicella Ripasso DOC Superiore San Zenone
"La morbidezza palatale di questo gran vino, la sua dote più immediata e virtuosa. Quindi la sua corposità piena, speziata e nitida suadenza del suo balsamico profumo. # Punteggio 91/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €uro 4,69 :!:

I virgolettati sono di Luca Maroni, nel suo Annuario dei Migliori Vini 2018.

Le bottiglie sono in offerta imperdibile presso una catena di grande distribuzione tedesca.

Penso di acquistarne almeno 2 cartoni di entrambe : non le ho ancora assaggiate ma, come sempre, mi fido dell' unico 'vero' profeta 8)

P.S. : avrei un grande desiderio. Degustare le prime due bottiglie assieme a LittleWood e a Marco e Alessandro Speri ..... :D
carpe diem 8)
littlewood
Messaggi: 2311
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda littlewood » 01 dic 2018 13:29

maxer ha scritto:Amarone della Valpolicella DOCG San Zenone
"Un gran vino, di consistenza maestosa, di pulizia e fragranza olfattiva impeccabile. Mora avvolta da una vena speziata pura, di morbidezza palatale stupenda e di persistenza mirabilmente sontuosa. # Punteggio 94/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €. 13,99 :!:

Valpolicella Ripasso DOC Superiore San Zenone
"La morbidezza palatale di questo gran vino, la sua dote più immediata e virtuosa. Quindi la sua corposità piena, speziata e nitida suadenza del suo balsamico profumo. # Punteggio 91/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €uro 4,69 :!:

I virgolettati sono di Luca Maroni, nel suo Annuario dei Migliori Vini 2018.

Le bottiglie sono in offerta imperdibile presso una catena di grande distribuzione tedesca.

Penso di acquistarne almeno 2 cartoni di entrambe : non le ho ancora assaggiate ma, come sempre, mi fido dell' unico 'vero' profeta 8)

P.S. : avrei un grande desiderio. Degustare le prime due bottiglie assieme a LittleWood e a Marco e Alessandro Speri ..... :D

Ma anche no....
gpetrus
Messaggi: 2817
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda gpetrus » 01 dic 2018 13:35

littlewood ha scritto:
maxer ha scritto:Amarone della Valpolicella DOCG San Zenone
"Un gran vino, di consistenza maestosa, di pulizia e fragranza olfattiva impeccabile. Mora avvolta da una vena speziata pura, di morbidezza palatale stupenda e di persistenza mirabilmente sontuosa. # Punteggio 94/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €. 13,99 :!:

Valpolicella Ripasso DOC Superiore San Zenone
"La morbidezza palatale di questo gran vino, la sua dote più immediata e virtuosa. Quindi la sua corposità piena, speziata e nitida suadenza del suo balsamico profumo. # Punteggio 91/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €uro 4,69 :!:

I virgolettati sono di Luca Maroni, nel suo Annuario dei Migliori Vini 2018.

Le bottiglie sono in offerta imperdibile presso una catena di grande distribuzione tedesca.

Penso di acquistarne almeno 2 cartoni di entrambe : non le ho ancora assaggiate ma, come sempre, mi fido dell' unico 'vero' profeta 8)

P.S. : avrei un grande desiderio. Degustare le prime due bottiglie assieme a LittleWood e a Marco e Alessandro Speri ..... :D

Ma anche no....

:mrgreen: chissà perchè me l'aspettavo
maxer
Messaggi: 4397
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda maxer » 01 dic 2018 14:34

gpetrus ha scritto:
littlewood ha scritto:
maxer ha scritto:Amarone della Valpolicella DOCG San Zenone
"Un gran vino, di consistenza maestosa, di pulizia e fragranza olfattiva impeccabile. Mora avvolta da una vena speziata pura, di morbidezza palatale stupenda e di persistenza mirabilmente sontuosa. # Punteggio 94/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €. 13,99 :!:

Valpolicella Ripasso DOC Superiore San Zenone
"La morbidezza palatale di questo gran vino, la sua dote più immediata e virtuosa. Quindi la sua corposità piena, speziata e nitida suadenza del suo balsamico profumo. # Punteggio 91/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €uro 4,69 :!:

I virgolettati sono di Luca Maroni, nel suo Annuario dei Migliori Vini 2018.

Le bottiglie sono in offerta imperdibile presso una catena di grande distribuzione tedesca.

Penso di acquistarne almeno 2 cartoni di entrambe : non le ho ancora assaggiate ma, come sempre, mi fido dell' unico 'vero' profeta 8)

P.S. : avrei un grande desiderio. Degustare le prime due bottiglie assieme a LittleWood e a Marco e Alessandro Speri ..... :D

Ma anche no....

:mrgreen: chissà perchè me l'aspettavo

Peccato ..... :(
Sarebbe stato molto interessante condividere l' esperienza 8)
carpe diem 8)
BarbarEdo
Messaggi: 718
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda BarbarEdo » 01 dic 2018 15:02

Ieri sera un po' d'oltrepo' più intruso...
Scuropasso - Roccapietra Zero 2010 :D :D :) ....insomma...
Monsupello Nature :D :D :D ...meglio...
Hofstaetter - PN barthenau vigneto Sant'urbano 2007 :D :D :D :) buono ma mi aspettavo di più, specie in bocca. Stretto e statico...
Monsupello - Cab Sauv Riseeva Aplomb 2009 :D :D :D +
Picchioni - Buttafuoco bricco riva bianca 2011 :D :D :D :D + ...che buono, con belle note rotí su un frutto polposo e fresco...
Fiamberti - Buttafuoco storico sacca del prete 2012 - :D :D :) gran potenza senza un filo di grazia.. alcol che va per conto suo, probabilmente da aspettare.
Fausto Andi - Moradella 2003 :D :D :D :) due parole su questo:...viti in Lomellina maritate ai salici in riva alle risaie :shock: . Giovanissimo, con una volatile che tiene in vita un frutto stramaturo e un corpo pesantuccio. Balsamico, resinoso, ossidazione "buona"... Troppo di tutto, che in qualche strano modo funziona, ma è un bere impegnativo, quasi stancante.
Barbacarlo 2016 :D :D ...mi ha detto poco. Bottiglia molto strana, vino un po' slavato, debole. Boh?
Castello di Cigognola - Per papà 2013 (nebbiolo) :D :D :D :) un po' costruito ma ineccepibile.
Primum bibere deinde philosophari
littlewood
Messaggi: 2311
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda littlewood » 01 dic 2018 19:26

maxer ha scritto:
gpetrus ha scritto:
littlewood ha scritto:
maxer ha scritto:Amarone della Valpolicella DOCG San Zenone
"Un gran vino, di consistenza maestosa, di pulizia e fragranza olfattiva impeccabile. Mora avvolta da una vena speziata pura, di morbidezza palatale stupenda e di persistenza mirabilmente sontuosa. # Punteggio 94/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €. 13,99 :!:

Valpolicella Ripasso DOC Superiore San Zenone
"La morbidezza palatale di questo gran vino, la sua dote più immediata e virtuosa. Quindi la sua corposità piena, speziata e nitida suadenza del suo balsamico profumo. # Punteggio 91/100 # "
Rapporto q/p eccezionale : €uro 4,69 :!:

I virgolettati sono di Luca Maroni, nel suo Annuario dei Migliori Vini 2018.

Le bottiglie sono in offerta imperdibile presso una catena di grande distribuzione tedesca.

Penso di acquistarne almeno 2 cartoni di entrambe : non le ho ancora assaggiate ma, come sempre, mi fido dell' unico 'vero' profeta 8)

P.S. : avrei un grande desiderio. Degustare le prime due bottiglie assieme a LittleWood e a Marco e Alessandro Speri ..... :D

Ma anche no....

:mrgreen: chissà perchè me l'aspettavo

Peccato ..... :(
Sarebbe stato molto interessante condividere l' esperienza 8)

Nn soni un' amante dell' orrido.....
maxer
Messaggi: 4397
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda maxer » 01 dic 2018 21:10

littlewood ha scritto:
maxer ha scritto:Peccato ..... :(
Sarebbe stato molto interessante condividere l' esperienza 8)

Non sono un amante dell' orrido.....

:wink:
carpe diem 8)
maxer
Messaggi: 4397
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: LE BEVUTE DI NOVEMBRE 2018

Messaggioda maxer » 02 dic 2018 20:01

alì65 ha scritto:il Sangiovese più trasparente di sempre ma buonissimo!!!!!
Selvapiana 2009, favoloso

Konkordo.
Bevuto per la prima volta in enoteca-trattoria il 2010, con canederli al puzzone di Moena e mele croccanti con tagliata di picanha.
Risultato : con moglie praticamente astemia, bottiglia finita.
Sangiovese godibilissimo :P
carpe diem 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: lloyd142 e 1 ospite