Bollinger Special Cuvee

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
seeionoou2
Messaggi: 583
Iscritto il: 02 lug 2014 11:46
Località: PR

Bollinger Special Cuvee

Messaggioda seeionoou2 » 18 set 2018 15:50

Vedo e sento commenti positivi su questo champagne.. Vorrei capire perché piace.


saluti
Michele
Un uomo senza vizi è un uomo finito (qds)
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 26895
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda vinotec » 18 set 2018 16:51

seeionoou2 ha scritto:Vedo e sento commenti positivi su questo champagne.. Vorrei capire perché piace.


saluti
Michele


...eventualmente puoi leggere i commenti di vinogodi e di landmax sulle due bottiglie aperte sabato al mio desco...
a me personalmente piace moltissimo perché si distingue per potenza e corposità da quasi tutti(krug escluso) gli champagne base.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
seeionoou2
Messaggi: 583
Iscritto il: 02 lug 2014 11:46
Località: PR

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda seeionoou2 » 18 set 2018 18:11

Grazie Ivo, le ho lette, ma nelle descrizioni non ritrovo lo champagne che ricordo..
Un uomo senza vizi è un uomo finito (qds)
Bruciato
Messaggi: 267
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Bruciato » 18 set 2018 19:18

io ho sempre trovato il base di Bolliger il migliore tra i suoi simili
quando cambiò la bottiglia divenne anche quello con la bottiglia e l'etichetta più bella

poi c'è stato un deciso aumento del prezzo con mio conseguente abbandono per vini non di maison
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12421
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda l'oste » 18 set 2018 19:22

seeionoou2 ha scritto:Vedo e sento commenti positivi su questo champagne.. Vorrei capire perché piace.


saluti
Michele

Per caritá, buona bottiglia.
Ma secondo me piace anche perchè c'è scritto Bollinger, i capolavori della maison, RD e VVF, costano troppo e per la legge del "vorrei ma non posso però" le bottiglie si vendono. Ma se trovi un vero appassionato capiscitore di champagne ti direbbe che ci sono bottiglie a pari prezzo che prendono a bolle in faccia la SC Bollinger, come del resto (quasi) tutti i base delle maison di nome.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Messner
Messaggi: 678
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Messner » 18 set 2018 20:25

l'oste ha scritto:
seeionoou2 ha scritto:Vedo e sento commenti positivi su questo champagne.. Vorrei capire perché piace.


saluti
Michele

Per caritá, buona bottiglia.
Ma secondo me piace anche perchè c'è scritto Bollinger, i capolavori della maison, RD e VVF, costano troppo e per la legge del "vorrei ma non posso però" le bottiglie si vendono. Ma se trovi un vero appassionato capiscitore di champagne ti direbbe che ci sono bottiglie a pari prezzo che prendono a bolle in faccia la SC Bollinger, come del resto (quasi) tutti i base delle maison di nome.


Amen 8)
Avatar utente
paoly
Messaggi: 200
Iscritto il: 11 giu 2007 01:11

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda paoly » 18 set 2018 21:58

secondo voi quali sono gli champagne di maison "base" migliori?
win_67
Messaggi: 129
Iscritto il: 29 mar 2009 17:21

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda win_67 » 18 set 2018 22:12

l'oste ha scritto:
seeionoou2 ha scritto:Vedo e sento commenti positivi su questo champagne.. Vorrei capire perché piace.


saluti
Michele

Per caritá, buona bottiglia.
Ma secondo me piace anche perchè c'è scritto Bollinger, i capolavori della maison, RD e VVF, costano troppo e per la legge del "vorrei ma non posso però" le bottiglie si vendono. Ma se trovi un vero appassionato capiscitore di champagne ti direbbe che ci sono bottiglie a pari prezzo che prendono a bolle in faccia la SC Bollinger, come del resto (quasi) tutti i base delle maison di nome.

Dalla curva si alza la voce: Nomi Nomi Nomi Nomi :D :D :D
Bruciato
Messaggi: 267
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Bruciato » 18 set 2018 22:19

paoly ha scritto:secondo voi quali sono gli champagne di maison "base" migliori?


bolliger
roederer
philipponnat

e dirò che recentemente ho assaggiato la linea base di Pommery ed era inattaccabile

certo le emozioni le trovi in altre bottiglie ma stiamo parlando di grandi maison
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12421
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda l'oste » 19 set 2018 01:08

win_67 ha scritto:
l'oste ha scritto:
seeionoou2 ha scritto:Vedo e sento commenti positivi su questo champagne.. Vorrei capire perché piace.


saluti
Michele

Per caritá, buona bottiglia.
Ma secondo me piace anche perchè c'è scritto Bollinger, i capolavori della maison, RD e VVF, costano troppo e per la legge del "vorrei ma non posso però" le bottiglie si vendono. Ma se trovi un vero appassionato capiscitore di champagne ti direbbe che ci sono bottiglie a pari prezzo che prendono a bolle in faccia la SC Bollinger, come del resto (quasi) tutti i base delle maison di nome.

Dalla curva si alza la voce: Nomi Nomi Nomi Nomi :D :D :D

C'é un thread aggiornato da bevitori costanti, personalmente mi limito a qualche bottiglia, pas dosè se possibile, di alcuni che mi piacciono e stanno nella fascia della SC, Bereche et fils, Benoit Lahaye, Egly Ouriet, Laherte freres, de Carlini, Marc Hebrart...
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
maxer
Messaggi: 2821
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda maxer » 19 set 2018 01:47

l'oste ha scritto:Per caritá, buona bottiglia.
Ma secondo me piace anche perchè c'è scritto Bollinger, i capolavori della maison, RD e VVF, costano troppo e per la legge del "vorrei ma non posso però" le bottiglie si vendono. Ma se trovi un vero appassionato capiscitore di champagne ti direbbe che ci sono bottiglie a pari prezzo che prendono a bolle in faccia la SC Bollinger, come del resto (quasi) tutti i base delle maison di nome.

La saggezza de l' oste :wink:
carpe diem 8)
alì65
Messaggi: 11545
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda alì65 » 19 set 2018 06:58

seeionoou2 ha scritto:Vedo e sento commenti positivi su questo champagne.. Vorrei capire perché piace.


saluti
Michele


conoscendo un po Michi la leggo così; "fatemi capire come può piacervi uno champo così....fa m@@@a!!!!"

:D
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Smarco
Messaggi: 3477
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Smarco » 19 set 2018 09:28

Bruciato ha scritto:
paoly ha scritto:secondo voi quali sono gli champagne di maison "base" migliori?


bolliger
roederer
philipponnat

e dirò che recentemente ho assaggiato la linea base di Pommery ed era inattaccabile

certo le emozioni le trovi in altre bottiglie ma stiamo parlando di grandi maison

aggiungerei anche Paillard, il suo base a me non dispiace
Ziliovino
Messaggi: 3112
Iscritto il: 10 giu 2007 17:48
Località: (Bg)

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Ziliovino » 19 set 2018 10:16

beh, avrà certamente i suoi limiti, ma per me rimane il migliore tra i base delle grandi maison (ovviamente Krug escluso 8) )
"Il successo di tavernello invita a riflettere"
(Anonimo, bomboletta spray su muro)

"Il vino non lo scegli... è lui che sceglie te"
Avvinazzato1970
Messaggi: 385
Iscritto il: 01 feb 2018 22:50

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Avvinazzato1970 » 19 set 2018 10:33

Io fra i base preferiti metto anche Charles-Heidsieck Brut Reserve.
Lo trovo particolarmente ricco ed appagante grazie all'utilizzo sempre ben bilanciato dei vins de réserve
...che dite?
seeionoou2
Messaggi: 583
Iscritto il: 02 lug 2014 11:46
Località: PR

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda seeionoou2 » 19 set 2018 10:46

grazie a tutti, non sono un grande appassionato di champagne, questa special cuvee è una bottiglia che non bevo volentieri, l’ultima volta ricordo che in 3 abbiamo fatto fatica a finirla(assolutamente troppo gasato), e per me non è così che deve essere.

si Claudio un pò mi conosci...



saluti
Michele
Un uomo senza vizi è un uomo finito (qds)
GabrieleB.
Messaggi: 859
Iscritto il: 02 lug 2012 14:57

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda GabrieleB. » 19 set 2018 11:05

Avvinazzato1970 ha scritto:Io fra i base preferiti metto anche Charles-Heidsieck Brut Reserve.
Lo trovo particolarmente ricco ed appagante grazie all'utilizzo sempre ben bilanciato dei vins de réserve
...che dite?

Sì è anche per me uno dei migliori,specie con qualche anno di sboccatura.Tra quelli che avete citato(Roederer,Philipponnat,Bruno Paillard e appunto lo stesso Bollinger) ci sono,sempre parlando di base di grandi Maisons quelli che preferibilmente bevo anch'io.Poi non posso che essere d'accordo con l'Oste quando dice che in quella fascia ci sono prodotti di livello ben più elevato.E visto che qualcuno chiedeva qualche nome,anche se ultimamente soffrono un po' troppo la speculazione Fallet Prevostat e il base(Extra brut) della Ledru così non scontentiamo né gli amanti dello Chardonnay ne quelli del PN... :wink:
Avatar utente
la_crota1925
Messaggi: 2692
Iscritto il: 06 giu 2007 19:48
Località: ex città delle palme ora paradiso del punteruolo rosso

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda la_crota1925 » 19 set 2018 11:42

Ziliovino ha scritto:beh, avrà certamente i suoi limiti, ma per me rimane il migliore tra i base delle grandi maison (ovviamente Krug escluso 8) )

concordo, specie con qualche anno sulle spalle.
Ottimo anche il Roederer.
spedizione al ricevimento del pagamento.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12949
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Kalosartipos » 19 set 2018 12:20

.
Ultima modifica di Kalosartipos il 19 set 2018 12:21, modificato 1 volta in totale.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12949
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Kalosartipos » 19 set 2018 12:20

Avvinazzato1970 ha scritto:Io fra i base preferiti metto anche Charles-Heidsieck Brut Reserve.
Lo trovo particolarmente ricco ed appagante grazie all'utilizzo sempre ben bilanciato dei vins de réserve
...che dite?

Quoto.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
GUIDO KELLER
Messaggi: 859
Iscritto il: 03 nov 2008 21:34
Località: LECCE

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda GUIDO KELLER » 19 set 2018 12:30

Aggiungerei anche Billecart per me sempre molto buono.
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1937
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda george7179 » 19 set 2018 13:07

Anche per me tra i base delle grandi Maison è il migliore, già con buona evoluzione da subito grazie ai vins de reserve… ovvio che ultimamente il prezzo è salito non poco e di conseguenza il rapporto qualità prezzo calato.
Giustamente l'Oste sottolineava che in quella fascia di prezzo ci sono cose migliori… anche se purtroppo anche lì i prezzi stanno aumentando rapidamente, in alcuni casi, esempio Egly-Ouriet, siamo già oltre lo SC di Bollinger... :(
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11525
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda Alberto » 19 set 2018 16:32

In media compro una bottiglia di Champagne all'anno, ed il 99% delle volte sta dentro un pacco al buio del buon Colzi :mrgreen: , ma devo dire che il Perrier-Jouet bevuto di recente era proprio godibile, bello "dritto" e noccioloso.
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
luste67
Messaggi: 16
Iscritto il: 24 mar 2017 08:45

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda luste67 » 19 set 2018 17:03

Smarco ha scritto:
Bruciato ha scritto:
paoly ha scritto:secondo voi quali sono gli champagne di maison "base" migliori?


bolliger
roederer
philipponnat

e dirò che recentemente ho assaggiato la linea base di Pommery ed era inattaccabile

certo le emozioni le trovi in altre bottiglie ma stiamo parlando di grandi maison

aggiungerei anche Paillard, il suo base a me non dispiace


Quoto
luste67
Messaggi: 16
Iscritto il: 24 mar 2017 08:45

Re: Bollinger Special Cuvee

Messaggioda luste67 » 19 set 2018 17:05

l'oste ha scritto:
seeionoou2 ha scritto:Vedo e sento commenti positivi su questo champagne.. Vorrei capire perché piace.


saluti
Michele

Per caritá, buona bottiglia.
Ma secondo me piace anche perchè c'è scritto Bollinger, i capolavori della maison, RD e VVF, costano troppo e per la legge del "vorrei ma non posso però" le bottiglie si vendono. Ma se trovi un vero appassionato capiscitore di champagne ti direbbe che ci sono bottiglie a pari prezzo che prendono a bolle in faccia la SC Bollinger, come del resto (quasi) tutti i base delle maison di nome.


Quoticchio

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alexer3b, l'oste, rogerio e 17 ospiti