Jura

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
1010
Messaggi: 584
Iscritto il: 06 giu 2007 13:21

Jura

Messaggioda 1010 » 08 nov 2017 15:44

Qualche consiglio per un viaggio di conoscenza della zona, grazie.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13001
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Jura

Messaggioda Kalosartipos » 08 nov 2017 15:57

A livello paesaggistico, per me IMPERDIBILE il paesino di Chateau-Chalon.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2785
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Jura

Messaggioda Ludi » 08 nov 2017 19:47

Kalosartipos ha scritto:A livello paesaggistico, per me IMPERDIBILE il paesino di Chateau-Chalon.



quoto e ti raccomando di visitare Macle. Tra l'altro la signora è simpaticissima.
Visita imperdibile anche da André e Mireille Tissot.
littlewood
Messaggi: 1735
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Jura

Messaggioda littlewood » 08 nov 2017 20:25

Beh Ganevat..... :lol:
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13001
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Jura

Messaggioda Kalosartipos » 09 nov 2017 09:07

Ludi ha scritto:Visita imperdibile anche da André e Mireille Tissot.


I Tissot hanno pure un punto vendita nella piazza principale di Arbois.. nella stessa piazza, praticamente di fronte, troverai pure HIRSINGER, uno dei migliori pasticceri/cioccolatieri di Francia..
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13001
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Jura

Messaggioda Kalosartipos » 09 nov 2017 09:08

littlewood ha scritto:Beh Ganevat..... :lol:

Riuscendo a farsi ricevere.. :(
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
pstrada75
Messaggi: 625
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Jura

Messaggioda pstrada75 » 09 nov 2017 09:23

Maison jeunet ad Arbois. Uno dei tristellati con il miglior rapporto qualità prezzo al mondo....
Io farei un saltino anche da Labet, Cavarodes e da Kenjiro Kagami, giapponese trapiantato in Jura con il suo Domaine des Miroirs fa cose moooooolto interessanti....
AlessandroMarzocchi
Messaggi: 242
Iscritto il: 25 giu 2016 21:57

Re: Jura

Messaggioda AlessandroMarzocchi » 09 nov 2017 15:17

Credo che il miglior momento per andare in Jura sia a fine marzo, periodo in cui si organizza Le Nez dans le Vert, fiera di vini naturali con soli produttori della zona.

http://lenezdanslevert.com/

Il problema delle visite in cantina è molto semplice: il vino è poco (le ultime annate sono state scarsissime in termini produttivi), la richiesta è molta e spesso i grandi (o i grandi piccoli) produttori non ti ricevono. Penso a Labet, Ganevat, Overnoy, Tissot, e se anche ti dovessero accogliere spesso non hanno vino da vendere.
A questo punto meglio puntare su qualche sconosciuto (si fa per dire...) e avvisare dell'arrivo per tempo. Qualche nome: Buronfosse (dovrebbero avere anche un paio di camere per dormire), Domaine de la Tournelle, Domaine des Cavarodes, Domaine de l'Octavin.

Se ti serve un testo per farti un'idea di luoghi e produttori ti consiglio (in inglese):
https://jurawine.co.uk/jura-wine-book/

Se devi comprare vino dello Jura, invece, vieni a Parma... :D
Ziliovino
Messaggi: 3117
Iscritto il: 10 giu 2007 17:48
Località: (Bg)

Re: Jura

Messaggioda Ziliovino » 09 nov 2017 15:57

AlessandroMarzocchi ha scritto:
Il problema delle visite in cantina è molto semplice: il vino è poco (le ultime annate sono state scarsissime in termini produttivi), la richiesta è molta e spesso i grandi (o i grandi piccoli) produttori non ti ricevono. Penso a Labet, Ganevat, Overnoy, Tissot, e se anche ti dovessero accogliere spesso non hanno vino da vendere.


Azz.. è davvero così difficile farsi accogliere?
In genere in che periodo dell'anno escono con le nuove annate?


Se devi comprare vino dello Jura, invece, vieni a Parma... :D


Ovvero? :o
"Il successo di tavernello invita a riflettere"
(Anonimo, bomboletta spray su muro)

"Il vino non lo scegli... è lui che sceglie te"
vinogodi
Messaggi: 28270
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Jura

Messaggioda vinogodi » 09 nov 2017 16:41

Ziliovino ha scritto:
AlessandroMarzocchi ha scritto:
Il problema delle visite in cantina è molto semplice: il vino è poco (le ultime annate sono state scarsissime in termini produttivi), la richiesta è molta e spesso i grandi (o i grandi piccoli) produttori non ti ricevono. Penso a Labet, Ganevat, Overnoy, Tissot, e se anche ti dovessero accogliere spesso non hanno vino da vendere.


Azz.. è davvero così difficile farsi accogliere?
In genere in che periodo dell'anno escono con le nuove annate?


Se devi comprare vino dello Jura, invece, vieni a Parma... :D


Ovvero? :o
...da Guido... il più grande venditore (e capiscitore) di Jura del pianeta , con prezzi assai simili all'origine (è un evangelizzatore della tipologia...)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
gpetrus
Messaggi: 2471
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Jura

Messaggioda gpetrus » 09 nov 2017 16:53

vinogodi ha scritto:
Ziliovino ha scritto:
AlessandroMarzocchi ha scritto:
Il problema delle visite in cantina è molto semplice: il vino è poco (le ultime annate sono state scarsissime in termini produttivi), la richiesta è molta e spesso i grandi (o i grandi piccoli) produttori non ti ricevono. Penso a Labet, Ganevat, Overnoy, Tissot, e se anche ti dovessero accogliere spesso non hanno vino da vendere.


Azz.. è davvero così difficile farsi accogliere?
In genere in che periodo dell'anno escono con le nuove annate?


Se devi comprare vino dello Jura, invece, vieni a Parma... :D


Ovvero? :o
...da Guido... il più grande venditore (e capiscitore) di Jura del pianeta , con prezzi assai simili all'origine (è un evangelizzatore della tipologia...)

ha un indirizzo web ? vende anche on-line ? non son troppo vicino a Parma :roll:
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2785
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Jura

Messaggioda Ludi » 09 nov 2017 17:23

AlessandroMarzocchi ha scritto:Credo che il miglior momento per andare in Jura sia a fine marzo, periodo in cui si organizza Le Nez dans le Vert, fiera di vini naturali con soli produttori della zona.

http://lenezdanslevert.com/

Il problema delle visite in cantina è molto semplice: il vino è poco (le ultime annate sono state scarsissime in termini produttivi), la richiesta è molta e spesso i grandi (o i grandi piccoli) produttori non ti ricevono. Penso a Labet, Ganevat, Overnoy, Tissot, e se anche ti dovessero accogliere spesso non hanno vino da vendere.
A questo punto meglio puntare su qualche sconosciuto (si fa per dire...) e avvisare dell'arrivo per tempo. Qualche nome: Buronfosse (dovrebbero avere anche un paio di camere per dormire), Domaine de la Tournelle, Domaine des Cavarodes, Domaine de l'Octavin.

Se ti serve un testo per farti un'idea di luoghi e produttori ti consiglio (in inglese):
https://jurawine.co.uk/jura-wine-book/

Se devi comprare vino dello Jura, invece, vieni a Parma... :D


io a dire il vero non ebbi problema ad acquistare ne’ da Macle, ne’ tantomeno da Tissot, che nel negozio aveva almeno una decina di etichette disponibili.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13001
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Jura

Messaggioda Kalosartipos » 09 nov 2017 17:52

Ludi ha scritto:io a dire il vero non ebbi problema ad acquistare ne’ da Macle, ne’ tantomeno da Tissot, che nel negozio aveva almeno una decina di etichette disponibili.


Però sono altri i produttori introvabili o quasi.. :(
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2785
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Jura

Messaggioda Ludi » 09 nov 2017 19:45

Kalosartipos ha scritto:
Però sono altri i produttori introvabili o quasi.. :(


vero, purtroppo....
AlessandroMarzocchi
Messaggi: 242
Iscritto il: 25 giu 2016 21:57

Re: Jura

Messaggioda AlessandroMarzocchi » 09 nov 2017 21:21

gpetrus ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Ziliovino ha scritto:
AlessandroMarzocchi ha scritto:
Il problema delle visite in cantina è molto semplice: il vino è poco (le ultime annate sono state scarsissime in termini produttivi), la richiesta è molta e spesso i grandi (o i grandi piccoli) produttori non ti ricevono. Penso a Labet, Ganevat, Overnoy, Tissot, e se anche ti dovessero accogliere spesso non hanno vino da vendere.


Azz.. è davvero così difficile farsi accogliere?
In genere in che periodo dell'anno escono con le nuove annate?


Se devi comprare vino dello Jura, invece, vieni a Parma... :D


Ovvero? :o
...da Guido... il più grande venditore (e capiscitore) di Jura del pianeta , con prezzi assai simili all'origine (è un evangelizzatore della tipologia...)

ha un indirizzo web ? vende anche on-line ? non son troppo vicino a Parma :roll:


Per capirsi: domenica sera da Mariella (moglie e compagna di vita e lavoro di Guido), abbiamo bevuto un Vin Jaune di Puffeney 2001 pagandolo una sciocchezza: E diciamo che, già in linea teorica, bottiglie così nei ristoranti non dovrebbero nemmeno esistere.
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25131
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Jura

Messaggioda tenente Drogo » 20 nov 2017 15:27

io tra gli altri sono andato a trovare Philippe Bornard che fa dei vini interessanti e ha ottimi prezzi
mi sono anche divertito perché è un personaggio divertente, direi effervescente
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8643
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Jura

Messaggioda arnaldo » 20 nov 2017 18:12

Kalosartipos ha scritto:
Ludi ha scritto:io a dire il vero non ebbi problema ad acquistare ne’ da Macle, ne’ tantomeno da Tissot, che nel negozio aveva almeno una decina di etichette disponibili.


Però sono altri i produttori introvabili o quasi.. :(


Beh comunque Marco....guarda che se ti riferisci a Ganevat......con Tissot non è che sei molto da meno. Come Ganevat parte con i primi bianchi tranquilli......idem Tissot.......poi vai sui bianchi di eccellenza da Ganevat....eh ma ce l'ha anche Tissot (vedi La Clos de tour de Couron).......e con LABET vale la stessa cosa. questi produttori hanno in gamma non meno di 15 vini bianchi tra ouille' e non.....e allora bene o male tutti vanno dai bianchi da vigne piu' giovani alle vigne piu' vecchie. e tutti hanno i due/tre vini bianchi di eccellenza......non serve rincorrere l introvabile.... 8) 8)
Ultima modifica di arnaldo il 20 nov 2017 18:13, modificato 1 volta in totale.
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8643
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Jura

Messaggioda arnaldo » 20 nov 2017 18:13

littlewood ha scritto:Beh Ganevat..... :lol:


inutile perder tempo e citarlo.....perchè non ha mai niente da vendere....quindi da evitare con tranquillita'. 8) 8) :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Kalosartipos, Klaus81, maxer e 7 ospiti