Piccolo è ancora bello?

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
marcosavoldi
Messaggi: 136
Iscritto il: 24 set 2008 14:43

Piccolo è ancora bello?

Messaggioda marcosavoldi » 23 ott 2017 10:59

Ho letto da qualche parte in questi giorni quali sono stati i gruppi che hanno ricevuto più Tre bicchieri: Santa margherita (Marzotto) e Terra Moretti (Gruppo Moretti) 4 ciascuno, Gruppo Italiano Vini, Castellare di Castellina e Setteponti 3 Tre Bicchieri.
Mi viene da pensare se, come sta succedendo in tantissimi settori, anche l'eccellenza della produzione agricola italiana sta virando verso dimensioni e raggruppamenti sempre più grandi.
Cosa può essere che porta a primeggiare aziende facenti capo a gruppi economici importanti in un settore fino a qualche anno fa dominato da piccole produzioni agricole/artigianali?
Il management? L'ottimizzazione degli investimenti? L'ottimizzazione dei processi produttivi?
Si sta globalizzando il mondo del vino italiano?
maxer
Messaggi: 3936
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Piccolo è ancora bello?

Messaggioda maxer » 23 ott 2017 14:19

Investimenti in che senso ???
Anche in pubblicità sulle riviste ???
:mrgreen:
carpe diem 8)
marcosavoldi
Messaggi: 136
Iscritto il: 24 set 2008 14:43

Re: Piccolo è ancora bello?

Messaggioda marcosavoldi » 23 ott 2017 16:16

Il mio non voleva essere un intervento provocatorio, mi sto occupando, per conto di un cliente che mi ha incaricato di valutarne i benefici, di un eventuale ingresso della sua azienda di lavorazione di laminati in un gruppo più grosso ed emergono possibilità enormi, leggendo la notizia mi ha solo stimolato una riflessione sul vino......tutto qui.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Kalosartipos e 1 ospite