LANGA QUASI TOP

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Wraith
Messaggi: 155
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Wraith » 01 nov 2017 19:06

maxer ha scritto:Ma allora, questa boccia di Montestefano 2014 Rivella, la apro subito o aspetto qualche annetto ? :shock:
Firmato: Amleto


Attento a non commettere infanticidio :mrgreen:
Firmato: Laio
maxer
Messaggi: 2812
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda maxer » 01 nov 2017 19:46

:cry:
Wraith ha scritto:
maxer ha scritto:Ma allora, questa boccia di Montestefano 2014 Rivella, la apro subito o aspetto qualche annetto ? :shock:
Firmato: Amleto


Attento a non commettere infanticidio :mrgreen:
Firmato: Laio

Laio, padre di Edipo, fu ucciso dal figlio, concepito in una notte di ebbrezza con Giocasta (forse dopo essersi scolati un Montestefano 2014 ...): quindi non si trattò di infanticidio, bensì di parricidio ! Da notare che poi il succitato Edipo sposò sua madre :!: ( = complesso di Edipo)
Per la precisione. :D
Firmato : Fustigatorman
carpe diem 8)
Wraith
Messaggi: 155
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Wraith » 02 nov 2017 00:01

maxer ha scritto::cry:
Wraith ha scritto:
maxer ha scritto:Ma allora, questa boccia di Montestefano 2014 Rivella, la apro subito o aspetto qualche annetto ? :shock:
Firmato: Amleto


Attento a non commettere infanticidio :mrgreen:
Firmato: Laio

Laio, padre di Edipo, fu ucciso dal figlio, concepito in una notte di ebbrezza con Giocasta (forse dopo essersi scolati un Montestefano 2014 ...): quindi non si trattò di infanticidio, bensì di parricidio ! Da notare che poi il succitato Edipo sposò sua madre :!: ( = complesso di Edipo)
Per la precisione. :D
Firmato : Fustigatorman


mi riferivo alla predizione di infanticidio che Laio ebbe dall'oracolo di Delfi, che poi non commise direttamente, ma abbandonò Edipo con i piedi mutilati pensando morisse di stenti.
Era una sorta di monito a non provare a commetterlo con il Montestefano :mrgreen:
maxer
Messaggi: 2812
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda maxer » 02 nov 2017 00:14

Wraith ha scritto:
maxer ha scritto::cry:
Wraith ha scritto:
maxer ha scritto:Ma allora, questa boccia di Montestefano 2014 Rivella, la apro subito o aspetto qualche annetto ? :shock:
Firmato: Amleto


Attento a non commettere infanticidio :mrgreen:
Firmato: Laio

Laio, padre di Edipo, fu ucciso dal figlio, concepito in una notte di ebbrezza con Giocasta (forse dopo essersi scolati un Montestefano 2014 ...): quindi non si trattò di infanticidio, bensì di parricidio ! Da notare che poi il succitato Edipo sposò sua madre :!: ( = complesso di Edipo)
Per la precisione. :D
Firmato : Fustigatorman


mi riferivo alla predizione di infanticidio che Laio ebbe dall'oracolo di Delfi, che poi non commise direttamente, ma abbandonò Edipo con i piedi mutilati pensando morisse di stenti.
Era una sorta di monito a non provare a commetterlo con il Montestefano :mrgreen:

Beh, il senso del monito l'avevo capito, dai ...
Stop definitivo ai dubbi: fiducia in Wraith (e in Theobald).
Attenderò fiducioso e mi aprirò le 2010. :D
carpe diem 8)
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2770
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Ludi » 02 nov 2017 09:26

FWIW, Galloni ha appena pubblicato una entusiastica recensione sui Barbaresco 2014....
connis
Messaggi: 170
Iscritto il: 06 ott 2013 21:31

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda connis » 02 nov 2017 14:15

Qualcuno ha assaggiato i Bsroli di Rocche Costamagna?
connis
Messaggi: 170
Iscritto il: 06 ott 2013 21:31

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda connis » 02 nov 2017 16:10

connis ha scritto:Qualcuno ha assaggiato i Bsroli di Rocche Costamagna?


Propio nessuno?
Avatar utente
emigrato
Messaggi: 430
Iscritto il: 12 apr 2014 10:28
Località: Gdansk (Polonia)

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda emigrato » 02 nov 2017 17:26

I Brsoli mi sa nessuno :mrgreen:
Avatar utente
sbrega
Messaggi: 3946
Iscritto il: 03 lug 2007 14:53

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda sbrega » 02 nov 2017 18:10

Ludi ha scritto:FWIW, Galloni ha appena pubblicato una entusiastica recensione sui Barbaresco 2014....

altro motivo per non comprarne :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Non esistono brutte donne... esiste solo poco RUM!

Abbuffino N°1

21 Giugno: IO C'ERO!
21 Giugno BIS: IO C'ERO!
21 Giugno TRIS: IO l'HO ORGANIZZATO
21 Giugno IV: IO C'ERO!
connis
Messaggi: 170
Iscritto il: 06 ott 2013 21:31

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda connis » 02 nov 2017 19:58

Baroli...
:lol: :roll:
gpetrus
Messaggi: 2462
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda gpetrus » 02 nov 2017 20:17

connis ha scritto:
connis ha scritto:Qualcuno ha assaggiato i Bsroli di Rocche Costamagna?


Propio nessuno?

Assaggiati a La Morra piú volte a manifestazioni e bevuti invece anni fa, circa 8-10 direi. Entrambi buoni e nelle annate giuste ( 2001 p.es. )anche qualcosina in piú.Nulla di miracoloso come quasi tutti i barolo di La Morra, sempre a mio parere.Non so il prezzo oggigiorno, ma anni addietro con 30 euro mi pare li portavi a casa.
connis
Messaggi: 170
Iscritto il: 06 ott 2013 21:31

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda connis » 02 nov 2017 23:18


Grazie
Ho visto il loro riserva in offerta ad un buon prezzo e ben valitato da ernesto gentili...
sburtt
Messaggi: 293
Iscritto il: 24 mag 2017 12:29

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda sburtt » 07 mar 2019 14:22

venicka ha scritto:
zampaflex ha scritto:Sono usciti tutti i nomi, per cui un mio intervento è inutile; ma vorrei citare tra le giovani leve da seguire:
- Roccalini: Barbaresco di splendido frutto e pulizia, in crescita verticale
- Bondonio: assaggiati a giugno, il Roncagliette rimane abbastanza nella norma, ma lo Starderi 14 (ora vinificato a parte) era una bomba!
- Reva: enologo Gianluca Colombo, sta crescendo bene come azienda


roccalini bravo anche per me, bondonio di più, a me pure il roncagliette 13 è piaciuto parecchio ad esser onesti, reva mai sentito ergo vedo di rimediare al più presto.
Altro nome che m'è venuto in mente è bric cenciurio, scoperti poco tempo fa, fatto pochi assaggi ma trovato tutto buono e con prezzi giusti, baroli molto floreali e dai profili olfattivi spesso "chiari", da seguire.


Anche io ho torvato il Roncagliette 2013 di Olek un vino incredibile.. veramente bello, il 2014 non lo ho provato, ma un amico (con cui abbiamo bevuto il 2013 insieme) mi ha detto che non lo aveva entusiasmato... forse in fase di chiusura come molti 2014?? Ad ogni modo, qualcuno ha provato i suoi 2016 appena inbottigliati?
Nexus1990
Messaggi: 202
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Nexus1990 » 21 mar 2019 14:33

Riporto in alto l'argomento per chiedere qualche consiglio su Barolo/Barbaresco (diciamo entro i 60 euro) già pronti all'uso, quindi il consiglio dovrà avere annata incorporata. Per ora ho in cantina un Albino Rocca Ronchi 2010, un Produttori base e un Cottà Sottimano 2015 (che a quanto ho letto berrò quando mio figlio che non ho ancora in programma diventerà maggiorenne). Sbizzarritevi.
Biavo
Messaggi: 440
Iscritto il: 11 nov 2016 12:46
Località: Parma

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Biavo » 21 mar 2019 15:36

Andrei su un barbaresco Montestefano di Rivella. L'ultima annata dovrebbe essere la 2014 e dovrebbe uscire a breve la 2015.
Nexus1990
Messaggi: 202
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Nexus1990 » 21 mar 2019 15:49

Biavo ha scritto:Andrei su un barbaresco Montestefano di Rivella. L'ultima annata dovrebbe essere la 2014 e dovrebbe uscire a breve la 2015.

Grazie, ma la 2014 non sarebbe da aspettare un po'?
Biavo
Messaggi: 440
Iscritto il: 11 nov 2016 12:46
Località: Parma

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Biavo » 21 mar 2019 16:05

Ho trovato i barbaresco di Rivella pronti da subito in tutte le annate che ho provato.
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 288
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda bobbisolo » 21 mar 2019 16:57

Nexus1990 ha scritto:Riporto in alto l'argomento per chiedere qualche consiglio su Barolo/Barbaresco (diciamo entro i 60 euro) già pronti all'uso, quindi il consiglio dovrà avere annata incorporata. Per ora ho in cantina un Albino Rocca Ronchi 2010, un Produttori base e un Cottà Sottimano 2015 (che a quanto ho letto berrò quando mio figlio che non ho ancora in programma diventerà maggiorenne). Sbizzarritevi.



Pronti all'uso o quasi, sotto i 60:
guido porro lazzairasco 2013
fenocchio (cannubi e villero) 2014
rivella montestefano 2014
asili ca del baio 2014
castello di neive s.stefano 2014
burlotto barolo 2014
f.lli alessandria monvigliero 2014
carlo giacosa montefico 2014

Se fai uno sforzo oltre i 60€,
mascarello villero 2011
sburtt
Messaggi: 293
Iscritto il: 24 mag 2017 12:29

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda sburtt » 21 mar 2019 17:57

bobbisolo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Riporto in alto l'argomento per chiedere qualche consiglio su Barolo/Barbaresco (diciamo entro i 60 euro) già pronti all'uso, quindi il consiglio dovrà avere annata incorporata. Per ora ho in cantina un Albino Rocca Ronchi 2010, un Produttori base e un Cottà Sottimano 2015 (che a quanto ho letto berrò quando mio figlio che non ho ancora in programma diventerà maggiorenne). Sbizzarritevi.



Pronti all'uso o quasi, sotto i 60:
guido porro lazzairasco 2013
fenocchio (cannubi e villero) 2014
rivella montestefano 2014
asili ca del baio 2014
castello di neive s.stefano 2014
burlotto barolo 2014
f.lli alessandria monvigliero 2014
carlo giacosa montefico 2014

Se fai uno sforzo oltre i 60€,
mascarello villero 2011


Io penso che pronto all'uso intende dire da bere bene gia ora.... il burlotto base 2014 e' chiuso che piu' chiuso non si puo' al momento, aprirlo e' buttare soldi a mio avviso e come lui molti dei 2014 si sono chiusi subito e chi sa quando e come si apriranno considerato i 1000 problemi del 2014 in barolo.... io opterei per annate tipo 2009-2010-2011 in Barolo e sulla sua fascia di prezzo sicuro ci metterei un brovia rocche 2011, beva stupenda, elegante. e magari anche il roncagliette barbaresco di olek bondonio (se lo trovi) il 2013 e' ancora aperto, o buttati su 2009-10-11. Castello di Neive, vai sull'2011 e cosi via. Io sui quei prezzi ci metterei anche cascina fontana 2013, dei fenocchio il 2012 cannubi si beve bene, grande bottiglia
Nexus1990
Messaggi: 202
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Nexus1990 » 21 mar 2019 18:06

sburtt ha scritto:
bobbisolo ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Riporto in alto l'argomento per chiedere qualche consiglio su Barolo/Barbaresco (diciamo entro i 60 euro) già pronti all'uso, quindi il consiglio dovrà avere annata incorporata. Per ora ho in cantina un Albino Rocca Ronchi 2010, un Produttori base e un Cottà Sottimano 2015 (che a quanto ho letto berrò quando mio figlio che non ho ancora in programma diventerà maggiorenne). Sbizzarritevi.



Pronti all'uso o quasi, sotto i 60:
guido porro lazzairasco 2013
fenocchio (cannubi e villero) 2014
rivella montestefano 2014
asili ca del baio 2014
castello di neive s.stefano 2014
burlotto barolo 2014
f.lli alessandria monvigliero 2014
carlo giacosa montefico 2014

Se fai uno sforzo oltre i 60€,
mascarello villero 2011


Io penso che pronto all'uso intende dire da bere bene gia ora.... il burlotto base 2014 e' chiuso che piu' chiuso non si puo' al momento, aprirlo e' buttare soldi a mio avviso e come lui molti dei 2014 si sono chiusi subito e chi sa quando e come si apriranno considerato i 1000 problemi del 2014 in barolo.... io opterei per annate tipo 2009-2010-2011 in Barolo e sulla sua fascia di prezzo sicuro ci metterei un brovia rocche 2011, beva stupenda, elegante. e magari anche il roncagliette barbaresco di olek bondonio (se lo trovi) il 2013 e' ancora aperto, o buttati su 2009-10-11. Castello di Neive, vai sull'2011 e cosi via. Io sui quei prezzi ci metterei anche cascina fontana 2013, dei fenocchio il 2012 cannubi si beve bene, grande bottiglia

Grazie mille dei consigli, intendevo proprio questo, 2004/2006 avete qualcosa da consigliare?
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 288
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda bobbisolo » 21 mar 2019 18:22

sburtt ha scritto:Io penso che pronto all'uso intende dire da bere bene gia ora.... il burlotto base 2014 e' chiuso che piu' chiuso non si puo' al momento, aprirlo e' buttare soldi a mio avviso e come lui molti dei 2014 si sono chiusi subito e chi sa quando e come si apriranno considerato i 1000 problemi del 2014 in barolo.... io opterei per annate tipo 2009-2010-2011 in Barolo e sulla sua fascia di prezzo sicuro ci metterei un brovia rocche 2011, beva stupenda, elegante. e magari anche il roncagliette barbaresco di olek bondonio (se lo trovi) il 2013 e' ancora aperto, o buttati su 2009-10-11. Castello di Neive, vai sull'2011 e cosi via. Io sui quei prezzi ci metterei anche cascina fontana 2013, dei fenocchio il 2012 cannubi si beve bene, grande bottiglia


Cascina fontana 2013, bevuto settimana scorsa(peccato davvero) e mi sembrava più chiuso e ruvido di tutti i 2014 citati.
Per carità ci può stare tutto, però ieri sera ho proprio aperto un barolo di burlotto 2014 e mi è sembrato già molto aperto e mi sento di consigliarlo per questo motivo.
Trovo che, nella mia limitatissima esperienza di assaggi di langa, il 2014 si beva già ora a differenza dei 2013.
Certo, sono ruvidini in questa fase e se uno cerca la seta non la trova in questi esempi... nel villero 2011 di mascarello si.
littlewood
Messaggi: 1716
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda littlewood » 22 mar 2019 08:22

Il pajore' 014 di sottimano bevuto sabato scorso era godibilissimo! Nn sara' mai un vino da lunga gittata....
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7382
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda zampaflex » 22 mar 2019 11:08

2014 barolo sono, tutti quelli che ho provato, più sottili del solito a differenza dei barbaresco, di cui ne ho bevuti diversi corposi e ben strutturati (e alcuni proprio buonissimi). Non saprei dire sulla chiusura.

2009 e 2011 annate calde poco considerate dal mercato, potresti pescare bene. Andando più indietro, sono tutte più o meno pronte.

2013 probabilmente per ora da lasciare stare, mentre sulla 2010 qualche boccia potrebbe ritrovarsi in una fase più amichevole (stappata una la scorsa settimana).
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Smarco
Messaggi: 3476
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Smarco » 22 mar 2019 11:10

bobbisolo ha scritto:
sburtt ha scritto:Io penso che pronto all'uso intende dire da bere bene gia ora.... il burlotto base 2014 e' chiuso che piu' chiuso non si puo' al momento, aprirlo e' buttare soldi a mio avviso e come lui molti dei 2014 si sono chiusi subito e chi sa quando e come si apriranno considerato i 1000 problemi del 2014 in barolo.... io opterei per annate tipo 2009-2010-2011 in Barolo e sulla sua fascia di prezzo sicuro ci metterei un brovia rocche 2011, beva stupenda, elegante. e magari anche il roncagliette barbaresco di olek bondonio (se lo trovi) il 2013 e' ancora aperto, o buttati su 2009-10-11. Castello di Neive, vai sull'2011 e cosi via. Io sui quei prezzi ci metterei anche cascina fontana 2013, dei fenocchio il 2012 cannubi si beve bene, grande bottiglia


Cascina fontana 2013, bevuto settimana scorsa(peccato davvero) e mi sembrava più chiuso e ruvido di tutti i 2014 citati.
Per carità ci può stare tutto, però ieri sera ho proprio aperto un barolo di burlotto 2014 e mi è sembrato già molto aperto e mi sento di consigliarlo per questo motivo.
Trovo che, nella mia limitatissima esperienza di assaggi di langa, il 2014 si beva già ora a differenza dei 2013.
Certo, sono ruvidini in questa fase e se uno cerca la seta non la trova in questi esempi... nel villero 2011 di mascarello si.

sono d'accordo, fatta una panoramica sui barolo 2014 pochi giorni fa e sono tutti godibili, forse su Rinaldi c'è un tannino ancora bello importante ma il resto tutto bevibile, su monvigliero di burlotto 2014 sinceramente non punterei nemmeno un euro in prospettiva...
Smarco
Messaggi: 3476
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Smarco » 22 mar 2019 11:11

zampaflex ha scritto:2014 barolo sono, tutti quelli che ho provato, più sottili del solito a differenza dei barbaresco, di cui ne ho bevuti diversi corposi e ben strutturati (e alcuni proprio buonissimi). Non saprei dire sulla chiusura.


Giacosa sul barbaresco infatti con la 2014 ha fatto uscire l'etichetta rossa

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MaurizioP, mennella, teo777full, Ziliovino e 36 ospiti