Info spedizione mai ricevuta

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
www.vdv-vinodivino.com
Messaggi: 32694
Iscritto il: 06 giu 2007 18:48
Località: Cadrezzate
Contatta:

Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda www.vdv-vinodivino.com » 15 feb 2017 21:10

Ciao a tutti, segnalo una situazione appena vissuta.
Recentemente ho acquistato da un forumista una magnum, dopo aver pagato il pacco mi è stato regolarmente spedito.
Ebbene tale pacco non è mai arrivato, il corriere dichiara che è stato smarrito e quindi propone al mittente il rimborso della spedizione oltre a 1 € al kg.
Credo che voi tutti vi aspettereste un rimborso vero?
Eh no!
Il venditore si è informato da un legale e questa è la risposta:

"Io sono solo un privato e i rapporti di vendita tra
privati (ricordalo per il futuro quando compri sul forum)
sono regolati dal codice civile per il quale questi si
concludono "nel tempo e luogo dell'inizio
dell'esecuzione" che significa con il passaggio
della merce al corriere. La merce per la legge italiana
viaggia perciò a rischio dell'acquirente e un venditore
privato non è tenuto a offrire rimborsi, garanzie o
sostituzioni (art. 1327 e 1693 se ti interessa) "

Nessuna polemica con nessuno, volevo solo informarvi di quello che prevede la legge, quindi valutate bene quando fate acquisti da privati.

Buona serata
Davide
Spedizione immediata a pagamento effettuato
champagne
info@vdv-vinodivino.com Tel 335 5714610
La fattura va richiesta all' ordine, in caso contrario emetto ricevuta fiscale.
Per offerte dirette : http://www.vdv-vinodivino.com/newsletter.asp
Smarco
Messaggi: 3540
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda Smarco » 15 feb 2017 21:20

www.vdv-vinodivino.com ha scritto:Ciao a tutti, segnalo una situazione appena vissuta.
Recentemente ho acquistato da un forumista una magnum, dopo aver pagato il pacco mi è stato regolarmente spedito.
Ebbene tale pacco non è mai arrivato, il corriere dichiara che è stato smarrito e quindi propone al mittente il rimborso della spedizione oltre a 1 € al kg.
Credo che voi tutti vi aspettereste un rimborso vero?
Eh no!
Il venditore si è informato da un legale e questa è la risposta:

"Io sono solo un privato e i rapporti di vendita tra
privati (ricordalo per il futuro quando compri sul forum)
sono regolati dal codice civile per il quale questi si
concludono "nel tempo e luogo dell'inizio
dell'esecuzione" che significa con il passaggio
della merce al corriere. La merce per la legge italiana
viaggia perciò a rischio dell'acquirente e un venditore
privato non è tenuto a offrire rimborsi, garanzie o
sostituzioni (art. 1327 e 1693 se ti interessa) "

Nessuna polemica con nessuno, volevo solo informarvi di quello che prevede la legge, quindi valutate bene quando fate acquisti da privati.

Buona serata
Davide

A me interesserebbe sapere il nome del mitico corriere
capac
Messaggi: 7364
Iscritto il: 25 gen 2008 22:51
Località: Ponsacco

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda capac » 15 feb 2017 22:10

Stessa cosa che è successa a me
Poco tempo fa
Acquistate due bottiglie di soldera
Me n'è arrivata solo una
Pacco manomesso
Il venditore non mi ha nemmeno considerato adducendo varie scuse
Bottiglie non sue ma vendute per conto terzi
Facendomi pRlare con il corriere
Alla fine della fiera nessun rimborso nemmeno su un futuro acquisto non di dico per la stessa cifra del soldera mancante ma almeno simbolico
Zero assoluto

Io sono un privato
Molte volte un casinista
Perché purtroppo compro quando non ho la disponibilità momentanea e allora vendo altro per comprare quelle bottiglie e non perché ho già il cliente che me le ricompra
Ma almeno quando mi è successo come nell'ultima lista incasinata che ho fatto
Quando non sono arrivate le bottiglie o le hanno perse
Ho rimborsato con i soldi o con altre bottiglie
Non sono un santo
Non sono ricco e non lo diventerò mai
Ma vendo avuto la fortuna di entrare in questa comunità la mi vita non cambierà mai per 200/300
Così come penso i. Quasi tutti i casi qui sul;0 forum
Perché i problemi veri li hanno altri

Un sAluto
Avatar utente
ilvinaio
Messaggi: 1757
Iscritto il: 06 giu 2007 11:18
Località: Cassina de Pecchi (MI)

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda ilvinaio » 15 feb 2017 22:12

Indipendentemente da quello che stabilisce la legge qui sul forum chi vende ed incassa il soldo deve garantire sino a consegna la merce e si deve assumere l'onero di qualsiasi problema.
Giusto una mia opinione e quello che faccio io e vorrei venisse fatto a me
tigna2010
Messaggi: 35
Iscritto il: 03 giu 2016 15:08

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda tigna2010 » 15 feb 2017 22:42

Ragazzi scusate l'ignoranza , ma può succedere anche quando la spedizione è assicurata ?
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25136
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda tenente Drogo » 15 feb 2017 23:20

www.vdv-vinodivino.com ha scritto:Ciao a tutti, segnalo una situazione appena vissuta.
Recentemente ho acquistato da un forumista una magnum, dopo aver pagato il pacco mi è stato regolarmente spedito.
Ebbene tale pacco non è mai arrivato, il corriere dichiara che è stato smarrito e quindi propone al mittente il rimborso della spedizione oltre a 1 € al kg.
Credo che voi tutti vi aspettereste un rimborso vero?
Eh no!
Il venditore si è informato da un legale e questa è la risposta:

"Io sono solo un privato e i rapporti di vendita tra
privati (ricordalo per il futuro quando compri sul forum)
sono regolati dal codice civile per il quale questi si
concludono "nel tempo e luogo dell'inizio
dell'esecuzione" che significa con il passaggio
della merce al corriere. La merce per la legge italiana
viaggia perciò a rischio dell'acquirente e un venditore
privato non è tenuto a offrire rimborsi, garanzie o
sostituzioni (art. 1327 e 1693 se ti interessa) "

Nessuna polemica con nessuno, volevo solo informarvi di quello che prevede la legge, quindi valutate bene quando fate acquisti da privati.

Buona serata
Davide


sì, magari la legge è dalla sua parte, ma io con un venditore del genere non vorrei avere niente a che fare
se ti va facci il suo nome in mido che chi vuole possa evitarlo
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
ZEL WINE
Messaggi: 7185
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda ZEL WINE » 15 feb 2017 23:36

Per essere più precisi: sottolineerei che il CC ha tanti articoli e magari uno si sceglie quelli che servono all'uopo. Poi è sempre un guidice terzo a stabilire qual'e' quello giusto.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
ZEL WINE
Messaggi: 7185
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda ZEL WINE » 15 feb 2017 23:53

ZEL WINE ha scritto:Per essere più precisi: sottolineerei che il CC ha tanti articoli e magari uno si sceglie quelli che servono all'uopo. Poi è sempre un guidice terzo a stabilire qual'e' quello giusto.

Risulta piuttosto fondamentale per la questione chi ha pagato il corriere e se esistono accordi particolari tra le parti. La risposta dell'avvocato è troppo semplice e conveniente
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
paolik
Messaggi: 2046
Iscritto il: 06 giu 2007 19:31
Località: Barbarano Mossano

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda paolik » 16 feb 2017 00:13

Per conto mio chi dentro qui non risponde della merce che vende , aldilà del fatto che il codice civile lo ritenga responsabile o meno, è meglio che compri solo e si astenga dal vendere
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1956
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda george7179 » 16 feb 2017 00:16

Io comunque il nome del fenomeno lo farei...
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
egio
Messaggi: 1188
Iscritto il: 09 set 2009 12:15
Località: Bologna

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda egio » 16 feb 2017 00:20

Beh, in effetti gli articoli indicati non c'azzeccano granché con la questione sollevata.

Farei forse più riferimento agli artt. 1510, II comma, e 1378.

Non cambia comunque il tema di fondo: qui sul forum i compratori (e anche molti venditori corretti, a dire il vero) danno per scontato, sia quando le spese di spedizione sono comprese nel prezzo, sia quando sono calcolate a parte, che l'acquisto a distanza con spedizione tramite vettore postale preveda la "consegna" al domicilio del compratore. Ma siccome questa è giuridicamente l'eccezione, e non la regola, in teoria per non avere discussioni andrebbe specificato in modo espresso, oppure andrebbe assicurata la merce.

Ma se dal tenore della corrispondenza tra venditore e acquirente o dagli usi tra le parti emerge che il domicilio di quest'ultimo era da intendersi come luogo di consegna vero e proprio delle bottiglie, e non solo come indirizzo di destinazione del trasporto negoziato dal venditore a favore del compratore, il discorso cambierebbe parecchio.
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda davidef » 16 feb 2017 00:45

Io per evitare problemi se compero preferisco spedizione assicurata, se cedo una bottiglia chiedo a chi la piglia di scegliersi e gestirsi corriere, posso fare un pacco a prova di bomba ma non posso garantire che un corriere non smarriscaun pacco o lo manometta, per questo prediligo la formula assicurata e fine dei discorsi
ZEL WINE
Messaggi: 7185
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda ZEL WINE » 16 feb 2017 00:46

Ora andiamo meglio
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
ZEL WINE
Messaggi: 7185
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda ZEL WINE » 16 feb 2017 00:47

ZEL WINE ha scritto:Ora andiamo meglio

Riferita al post di agio
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27017
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda vinotec » 16 feb 2017 07:02

davidef ha scritto:Io per evitare problemi se compero preferisco spedizione assicurata, se cedo una bottiglia chiedo a chi la piglia di scegliersi e gestirsi corriere, posso fare un pacco a prova di bomba ma non posso garantire che un corriere non smarriscaun pacco o lo manometta, per questo prediligo la formula assicurata e fine dei discorsi


...caro Davide, assicurando la bottiglia, non è detto che poi il rimborso da parte del corriere ci sia o sia parziale...per avere un rimborso, devi dimostrare cosa c'era nel pacco e fornire una ricevuta che attesti il valore della merce che hai venduto e spedito, che molto probabilmente hai comperato da qualcuno; si può capire anche il corriere: se spedisci un monfortino e viene "perso", cosa ne sa il corriere che era una bottiglia da 400,00euro in su; magari per lui poteva esserci del chianti o del tavernello...l'unica sicurezza è comperare da persone fidatissime e che in qualche modo possano rimborsarti, o in euro o in una successiva compera, il danno subito.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1956
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda george7179 » 16 feb 2017 08:59

vinotec ha scritto:
davidef ha scritto:Io per evitare problemi se compero preferisco spedizione assicurata, se cedo una bottiglia chiedo a chi la piglia di scegliersi e gestirsi corriere, posso fare un pacco a prova di bomba ma non posso garantire che un corriere non smarriscaun pacco o lo manometta, per questo prediligo la formula assicurata e fine dei discorsi


...caro Davide, assicurando la bottiglia, non è detto che poi il rimborso da parte del corriere ci sia o sia parziale...per avere un rimborso, devi dimostrare cosa c'era nel pacco e fornire una ricevuta che attesti il valore della merce che hai venduto e spedito, che molto probabilmente hai comperato da qualcuno; si può capire anche il corriere: se spedisci un monfortino e viene "perso", cosa ne sa il corriere che era una bottiglia da 400,00euro in su; magari per lui poteva esserci del chianti o del tavernello...l'unica sicurezza è comperare da persone fidatissime e che in qualche modo possano rimborsarti, o in euro o in una successiva compera, il danno subito.

Concordo con Ivo, alla fine se si ha a che fare con un venditore serio, che ci tiene a fare bella figura ed a tenersi il cliente, si riesce sempre a trovare un punto d'incontro... altrimenti ci si può attaccare alle leggi e a tante altre cose per tenersi i soldi e chiuderla lì...
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
iulo
Messaggi: 873
Iscritto il: 06 giu 2007 11:47
Località: PESARO

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda iulo » 16 feb 2017 09:18

Io vorrei conoscere il nome del venditore in questione per essere certo di non ordinare più nulla da questi. :evil: :evil:
VOLARE NECESSE EST VIVERE NON EST NECESSE
egio
Messaggi: 1188
Iscritto il: 09 set 2009 12:15
Località: Bologna

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda egio » 16 feb 2017 09:33

vinotec ha scritto:
davidef ha scritto:Io per evitare problemi se compero preferisco spedizione assicurata, se cedo una bottiglia chiedo a chi la piglia di scegliersi e gestirsi corriere, posso fare un pacco a prova di bomba ma non posso garantire che un corriere non smarriscaun pacco o lo manometta, per questo prediligo la formula assicurata e fine dei discorsi


...caro Davide, assicurando la bottiglia, non è detto che poi il rimborso da parte del corriere ci sia o sia parziale...per avere un rimborso, devi dimostrare cosa c'era nel pacco e fornire una ricevuta che attesti il valore della merce che hai venduto e spedito, che molto probabilmente hai comperato da qualcuno; si può capire anche il corriere: se spedisci un monfortino e viene "perso", cosa ne sa il corriere che era una bottiglia da 400,00euro in su; magari per lui poteva esserci del chianti o del tavernello...l'unica sicurezza è comperare da persone fidatissime e che in qualche modo possano rimborsarti, o in euro o in una successiva compera, il danno subito.


Non vendendo e quindi non spedendo mai, non so come funzioni, Ivo. Ma mi ero sempre immaginato che in realtà vi fossero coperture assicurative in cui il mittente dichiara anticipatamente il valore da assicurare e paga il premio di conseguenza, per cui in caso di smarrimento, furto o distruzione (e per certi corrieri anche forza maggiore, almeno per spedizioni nazionali), l'assicurazione liquida la somma pari al valore dichiarato al momento della spedizione.

Se è come dici tu, allora hai pienamente ragione a dire che ben difficilmente si prendono i soldi equivalenti al danno subito.
Avatar utente
Palma
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06 giu 2007 12:29

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda Palma » 16 feb 2017 09:44

egio ha scritto:
vinotec ha scritto:
davidef ha scritto:Io per evitare problemi se compero preferisco spedizione assicurata, se cedo una bottiglia chiedo a chi la piglia di scegliersi e gestirsi corriere, posso fare un pacco a prova di bomba ma non posso garantire che un corriere non smarriscaun pacco o lo manometta, per questo prediligo la formula assicurata e fine dei discorsi


...caro Davide, assicurando la bottiglia, non è detto che poi il rimborso da parte del corriere ci sia o sia parziale...per avere un rimborso, devi dimostrare cosa c'era nel pacco e fornire una ricevuta che attesti il valore della merce che hai venduto e spedito, che molto probabilmente hai comperato da qualcuno; si può capire anche il corriere: se spedisci un monfortino e viene "perso", cosa ne sa il corriere che era una bottiglia da 400,00euro in su; magari per lui poteva esserci del chianti o del tavernello...l'unica sicurezza è comperare da persone fidatissime e che in qualche modo possano rimborsarti, o in euro o in una successiva compera, il danno subito.


Non vendendo e quindi non spedendo mai, non so come funzioni, Ivo. Ma mi ero sempre immaginato che in realtà vi fossero coperture assicurative in cui il mittente dichiara anticipatamente il valore da assicurare e paga il premio di conseguenza, per cui in caso di smarrimento, furto o distruzione (e per certi corrieri anche forza maggiore, almeno per spedizioni nazionali), l'assicurazione liquida la somma pari al valore dichiarato al momento della spedizione.

Se è come dici tu, allora hai pienamente ragione a dire che ben difficilmente si prendono i soldi equivalenti al danno subito.

Non ho mai spedito vino, ma per lavoro è successo di usare corrieri per far trasportare attrezzature delicate e costose ed è come dici tu. Dichiari il valore, viene verificato che l'imballo sia idoneo, si appongono sigilli (bastano delle firme sul nastro) e paghi l'assicurazione in base al valore dichiarato. Un po più complicato del solito, ma funziona.
ex Victor
Extreme fighet du chateau
Smarco
Messaggi: 3540
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda Smarco » 16 feb 2017 09:53

vinotec ha scritto:
davidef ha scritto:Io per evitare problemi se compero preferisco spedizione assicurata, se cedo una bottiglia chiedo a chi la piglia di scegliersi e gestirsi corriere, posso fare un pacco a prova di bomba ma non posso garantire che un corriere non smarriscaun pacco o lo manometta, per questo prediligo la formula assicurata e fine dei discorsi


...caro Davide, assicurando la bottiglia, non è detto che poi il rimborso da parte del corriere ci sia o sia parziale...per avere un rimborso, devi dimostrare cosa c'era nel pacco e fornire una ricevuta che attesti il valore della merce che hai venduto e spedito, che molto probabilmente hai comperato da qualcuno; si può capire anche il corriere: se spedisci un monfortino e viene "perso", cosa ne sa il corriere che era una bottiglia da 400,00euro in su; magari per lui poteva esserci del chianti o del tavernello...l'unica sicurezza è comperare da persone fidatissime e che in qualche modo possano rimborsarti, o in euro o in una successiva compera, il danno subito.

ha ragione Ivo, se uno è un privato non può assicurare una bottiglia dato che non ha un DDT o una fattura/ricevuta che possa dimostrare il valore della bottiglia, spesso su alcuni siti si può assicurare il pacco ma poi è da vedere se ti ridanno i soldi o solo una parte se non dimostri quanto costa, riguardo a quello che dice la legge... bè quello che dice un avvocato di parte non ha nessuna valenza, sono sicuro che se tu vai dal tuo avvocato ti dirà che invece puoi procedere tranquillamente, la legge alla fine la decide il giudice non certo un avvocato
p.s. se stiamo parlando di 100 € di bottiglia lascia perdere, tutto lo scazzo che dovrai farti non li vale nemmeno
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1956
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda george7179 » 16 feb 2017 10:13

iulo ha scritto:Io vorrei conoscere il nome del venditore in questione per essere certo di non ordinare più nulla da questi. :evil: :evil:

Anche io...
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1956
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda george7179 » 16 feb 2017 10:14

Smarco ha scritto:p.s. se stiamo parlando di 100 € di bottiglia lascia perdere, tutto lo scazzo che dovrai farti non li vale nemmeno

Assolutamente vero
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
la_crota1925
Messaggi: 2700
Iscritto il: 06 giu 2007 19:48
Località: ex città delle palme ora paradiso del punteruolo rosso

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda la_crota1925 » 16 feb 2017 10:40

da tenere anche presente che normalmente leggendo le varie condizioni di trasporto, le bottiglie rientrano in due categorie che i corrieri non accettano di trattare: alcolici e contenitori in vetro.
Che poi tutti trasportino vino è un dato di fatto; ma al primo problema, assicurazione o no il coltello dalla parte del manico lo hanno loro (specie se sei un privato).
spedizione al ricevimento del pagamento.
Avatar utente
andrea
Messaggi: 7993
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda andrea » 16 feb 2017 10:51

Il nome del fenomeno?
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Wraith
Messaggi: 162
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: Info spedizione mai ricevuta

Messaggioda Wraith » 16 feb 2017 11:35

andrea ha scritto:Il nome del fenomeno?


mi associo alla richiesta, anche perchè vorrei evitare di acquistare da tale individuo...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mike76, Pietro89, stefanor, Trikyred, Zbigniew e 3 ospiti