Galloni

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
littlewood
Messaggi: 2385
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Galloni

Messaggioda littlewood » 15 feb 2017 20:12

Ripeto io sono un produttore e ti confermo che da me l'annata e' stata di merda nel 2014. Ma come ti ho detto io nn faccio nebbiolo. Io l'ho bevuto il 2013 vicino al 2014 e ti posso dire che la 2014 e' di un'altro pianeta! Le motivazioni perche' sia cosi' sono sia tecniche che clinatiche e mi spiego. Nel monfortino 2014 oltre a ridurre il carico d'uva a circa il50% rispetto al 013 roberto e' intervenuto con una sfogliatura piu' drastica x poter far prendere all'uva piu' sole possibile e farla ventilare al massimo. Inoltre ha introdotto la diraspatrice nuova che riesce a togliere il 98/99% delle parti verdi anche le piu' piccole. Ne' risulta un vino piu' sul frutto tenendo inalterata la struttura. Il motivo climatico e' che si nel 2014 e' piovuto tanto, ma ha fatto un'autunno bellissimo tant'e' che l'unico vino che anch'io sono riuscito a fare decentemente e' stato il petit manseng passito che ho raccolto a fine ottobre. Ne' deduco che con le dovute accorgimenti e cure in zona ipervocata come il vigneto francia o simili e con il nebbiolo che si raccoglie a fine ottobre delle gran cose si siano fatte e il mio palato e' li a testimoniarlo x quel che vale! Ma poi un' altra cosa: ma perche' mai roberto dovrebbe giocarsi la reputazione mettendo in commercio un monfortino nn all'altezza?? Tutti gridano al vino eccezzionale x il 2010, ma solo pochissimi lo hanno bevuto! Eppure nel 2010 e' stato fatto anche il cascina francia! Ora se Roberto ha deciso solo x il 013 e il 014 e nn x il 2010 di fare solo monfortino vuol dire che ritiene queste ultime 2 annate superiori! Ricordo che l' ultima volta che ha fatto solo monfortino e' stato nel 2002 e nn mi pare fosse considerata una grande annata, ma ne e' uscito un capolavoro!! E perche' lui si e gli altri no nel 2002? Perche' i suoi vigneti nel 02 nn hanno preso la grandine come il 95% degli altri vigneti e NON per la pioggia di quell'anno come ha ben confermato anche gianni canonica che era li con noi per cui trai le conclusioni....
ZEL WINE
Messaggi: 7561
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Galloni

Messaggioda ZEL WINE » 15 feb 2017 20:23

ma perche' corri cosi tanto ?? Chi ha scritto che la 13 o la 14 in casa Conterno fa schifo o non sarebbe men che meno eccezionale.
Io ho solo scritto dei numeri che confortano in maniera oggettiva tale tesi.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
littlewood
Messaggi: 2385
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Galloni

Messaggioda littlewood » 15 feb 2017 20:26

Zel mi riferivo a cio' che ha scritto george nn tu :o
alì65
Messaggi: 12724
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Galloni

Messaggioda alì65 » 15 feb 2017 20:31

avevo detto che era un campo minato...
futuro incerto...2020 di merda!!!
littlewood
Messaggi: 2385
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Galloni

Messaggioda littlewood » 15 feb 2017 20:35

Che palle Claudio! :D A me e' piaciuto tanto e con questo chiudo e stop! Ognuno la pensi come piu' gli pare x carita'
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3464
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Galloni

Messaggioda videodrome » 15 feb 2017 23:53

Andyele ha scritto:Il Pelaverga ha un profilo aromatico molto speziato e peposo che a me piace e non lo assocerei ad un profilo autunnale.

molto corretto
paolik
Messaggi: 2201
Iscritto il: 06 giu 2007 19:31
Località: Barbarano Mossano

Re: Galloni

Messaggioda paolik » 16 feb 2017 00:07

littlewood ha scritto:Che palle Claudio! :D A me e' piaciuto tanto e con questo chiudo e stop! Ognuno la pensi come piu' gli pare x carita'


Il ragionamento che hai fatto 3 post sopra non fa una piega, e te lo rafforzo con un altro esempio, mio zio fa vino, vino da 4 euro la bottiglia, preciso ciò per dire che non fa un vino costoso per cui magari se l'annata è scarsa bisogna per forza tirarlo su, perché se vendi a certe cifre già nel 2014 hai speso un botto per i trattamenti in vigna. Ha fatto un cabernet franc da quasi 14 gradi, in veneto, tenendo tagliato costantemente l' erba e facendo una robusta potatura verde in modo che dopo ogni pioggia l'uva si asciugasse il più rapidamente possibile. Risultato a portato in cantina uva sana che naturalmente ha sviluppato 13,7 gradi
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3464
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Galloni

Messaggioda videodrome » 16 feb 2017 00:13

A questo punto però sarebbe interessante sapere di tutte le ultime 10/15 annate bottiglie prodotte per Monfortino e CF. Francamente che per la 2013 esca solo il Monfortino mi lascia un po' perplesso...Mi pare che già con la 2010 sia partito questo trend di fare più Monfortino a fronte del CF che sia andato accentuandosi negli ultimi anni. Certo che con una siffatta scelta il GDA si incrementa non di poco.
littlewood
Messaggi: 2385
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Galloni

Messaggioda littlewood » 16 feb 2017 08:14

Perche' perplesso? Posto il punto fermo che roberto conterno sia un produttore SERIO , la scelta di fare solo Monfo e' dettata dall'eccezionalita' dell'annata. Infatti tale scelta l'ha fatta solo quattro volte e guarda caso una e' il suddetto 2002 . E allora quando nel monfo entrera' gran parte o tutto l'airone cosa diremo?? Alla fine parlera' il vino e se il monfo restera' quel straordinario vino che è tutti zitti e contenti!!!
Avatar utente
george7179
Messaggi: 2171
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Galloni

Messaggioda george7179 » 16 feb 2017 08:53

littlewood ha scritto:Perche' perplesso? Posto il punto fermo che roberto conterno sia un produttore SERIO , la scelta di fare solo Monfo e' dettata dall'eccezionalita' dell'annata. Infatti tale scelta l'ha fatta solo quattro volte e guarda caso una e' il suddetto 2002 . E allora quando nel monfo entrera' gran parte o tutto l'airone cosa diremo?? Alla fine parlera' il vino e se il monfo restera' quel straordinario vino che è tutti zitti e contenti!!!

Per rispondere ai tuoi ultimi post, concordo con Zel quando dice che nessuno ha detto che il Monfortino 2014 sia uno schifo... io ti ho solo detto che la scelta fatta non mi ha convinto. La tua spiegazione sopra è molto chiara e sicuramente a conferma di quanto hai affermato, anche se penso che tutti i produttori in quell'annata sfortunata abbiano adottato tecniche analoghe. Per questo sono pienamente d'accordo che parlerà il vino, spero davvero di avere la possibilità di provare un 2014 di fianco ad un 2006 o 2013 e dopo mi chiarirò le idee e potrò auto-smentirmi o darmi ragione...
Una cosa sola vorrei chiarire/chiedere, tu affermi che nel 2014 è stato ridotto il carico d'uva del 50% rispetto alla 2013, mentre Zel dice che usciranno 18000 bottiglie di 2013 e 28000 di 2014... queste due affermazioni mi sembrano in opposizione, o sbaglio?

grazie

PS il Monfortino è un grande vino e non si discute, ed anche in un'annata come la 2014 svetterà comunque sugli altri vicini di casa.
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3464
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Galloni

Messaggioda videodrome » 16 feb 2017 09:55

littlewood ha scritto:Perche' perplesso? Posto il punto fermo che roberto conterno sia un produttore SERIO , la scelta di fare solo Monfo e' dettata dall'eccezionalita' dell'annata. Infatti tale scelta l'ha fatta solo quattro volte e guarda caso una e' il suddetto 2002 . E allora quando nel monfo entrera' gran parte o tutto l'airone cosa diremo?? Alla fine parlera' il vino e se il monfo restera' quel straordinario vino che è tutti zitti e contenti!!!

Si Franco ma.....2010 aumentata la produzione Monfortino a scapito CF. 2013 Solo Monfortino. 2014 solo Monfortino. Io la vedo che negli ultimi 5 anni in 3 la scelta è stata di fare solo Monfo o prevalentemente Monfo. Anche la 2004 è stata una grande annata ma mica ha fatto solo Monfortino. Non sto dicendo che Monfortino sia calato di qualità, forse era troppo alta la qualità del CF per quanto costava. A me ricorda un pò la scelta di Soldera che nel giro di qualche anno è passato da fare un BdM e BdM riserva a tutto riserva (anche in quel caso non è diminuita la qualità ma certamente aumentato il fatturato).
Avatar utente
george7179
Messaggi: 2171
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Galloni

Messaggioda george7179 » 16 feb 2017 10:11

videodrome ha scritto: (anche in quel caso non è diminuita la qualità ma certamente aumentato il fatturato).

Ho avuto lo stesso identico pensiero... questo è il famoso campo minato
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
venicka
Messaggi: 395
Iscritto il: 01 nov 2016 14:14

Re: Galloni

Messaggioda venicka » 16 feb 2017 20:06

a me il monvigliero di burlotto piace da impazzire ma ho beccato più di una persona che alla fine trova un po' stucchevole e monocorde la sua aromaticità tutta spezie rosse/radici/dolcezza.
Alla fine è una questione di gusti se comunque alla fine pure sto vino mi diventa inaccessibile galloni lo ammazzo. :mrgreen:
ZEL WINE
Messaggi: 7561
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Galloni

Messaggioda ZEL WINE » 16 feb 2017 20:11

Occorre anche considerare che 2 anni di seguito senza monfortino non accadeva dalle annate 91/92 a memoria. Comunque poche palle: la 13 sara' una delle versioni piu' grandi mai fatte.
Fidatevi :mrgreen:
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
george7179
Messaggi: 2171
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Galloni

Messaggioda george7179 » 17 feb 2017 00:43

ZEL WINE ha scritto:Occorre anche considerare che 2 anni di seguito senza monfortino non accadeva dalle annate 91/92 a memoria. Comunque poche palle: la 13 sara' una delle versioni piu' grandi mai fatte.
Fidatevi :mrgreen:

Mi fido, e rispetto a 06 e 10, cosa ne pensi?

La 10 ancora non l'ho sentita ma la 06 mi ha veramente impressionato.

Grazie
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Roland
Messaggi: 56324
Iscritto il: 06 giu 2007 11:39
Località: Campi Bisenzio - Firenze -

Re: Galloni

Messaggioda Roland » 17 feb 2017 02:10

littlewood ha scritto:Ripeto io sono un produttore e ti confermo che da me l'annata e' stata di merda nel 2014. Ma come ti ho detto io nn faccio nebbiolo. Io l'ho bevuto il 2013 vicino al 2014 e ti posso dire che la 2014 e' di un'altro pianeta! Le motivazioni perche' sia cosi' sono sia tecniche che clinatiche e mi spiego. Nel monfortino 2014 oltre a ridurre il carico d'uva a circa il50% rispetto al 013 roberto e' intervenuto con una sfogliatura piu' drastica x poter far prendere all'uva piu' sole possibile e farla ventilare al massimo. Inoltre ha introdotto la diraspatrice nuova che riesce a togliere il 98/99% delle parti verdi anche le piu' piccole. Ne' risulta un vino piu' sul frutto tenendo inalterata la struttura. Il motivo climatico e' che si nel 2014 e' piovuto tanto, ma ha fatto un'autunno bellissimo tant'e' che l'unico vino che anch'io sono riuscito a fare decentemente e' stato il petit manseng passito che ho raccolto a fine ottobre. Ne' deduco che con le dovute accorgimenti e cure in zona ipervocata come il vigneto francia o simili e con il nebbiolo che si raccoglie a fine ottobre delle gran cose si siano fatte e il mio palato e' li a testimoniarlo x quel che vale! Ma poi un' altra cosa: ma perche' mai roberto dovrebbe giocarsi la reputazione mettendo in commercio un monfortino nn all'altezza?? Tutti gridano al vino eccezzionale x il 2010, ma solo pochissimi lo hanno bevuto! Eppure nel 2010 e' stato fatto anche il cascina francia! Ora se Roberto ha deciso solo x il 013 e il 014 e nn x il 2010 di fare solo monfortino vuol dire che ritiene queste ultime 2 annate superiori! Ricordo che l' ultima volta che ha fatto solo monfortino e' stato nel 2002 e nn mi pare fosse considerata una grande annata, ma ne e' uscito un capolavoro!! E perche' lui si e gli altri no nel 2002? Perche' i suoi vigneti nel 02 nn hanno preso la grandine come il 95% degli altri vigneti e NON per la pioggia di quell'anno come ha ben confermato anche gianni canonica che era li con noi per cui trai le conclusioni....




Ciao , i vitigni a maturazione tardiva, nebbiolo e sangiovese , se da vigna ventilata e vignaiolo vero ( in vigna a defogliare a inizio agosto ) hanno dato e daranno ei vini sorpendenti........
Vadellecorti ......stupendo il chianti e pure la riserva , riecine moto buono, ed anche in langa hp notizie di qualche capolvaro .

Certo che la media è bassa e ci saranno tanti vini di merda .
Importiamo vino,champagne e pata negra
Spediamo il lunedi successivo al ricevimento del pagamento
Emettiamo scontrino fiscale o fattura .

http://www.facebook.com/pages/ENOTECA-B ... 4224421705
tel: 3317841888
egio
Messaggi: 1268
Iscritto il: 09 set 2009 12:15
Località: Bologna

Re: Galloni

Messaggioda egio » 17 feb 2017 09:54

Confermo quel che dice Roland, assaggiato di recente il Pergole Torte 2014 da botte, notevolissimo.
vinogodi
Messaggi: 30884
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Galloni

Messaggioda vinogodi » 17 feb 2017 10:14

...per riservatezza (maddechè...?) vorrei astenermi , ma la condivisione è più forte di me. Roberto (Conterno) sa quello che fa . Anche per la famosa 2002 , la decisione fu sofferta e "in divenire" con l'evoluzione in botte a dargli ragione , anche se già le premesse e le scelte vendemmiali erano assolutamente promettenti. 2010 da sballo . 2011 e 1012 le salta . Monfortino 2013 da sballo (vi suggerisco di assaggiare , oggi, il Cerretta , meraviglioso). Monfortino 2014 ... beh , che dire , sta ancora ringhiando come un pitbull , anche se ho scorto una finezza di fondo da lacrima. Vediamo l'evoluzione , ma sono convinto che , ancora una volta, il grande erede ultimo di Giacomo abbia centrato l'obiettivo al di là delle illazioni e congetture che certe operazioni possono alimentare... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
george7179
Messaggi: 2171
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Galloni

Messaggioda george7179 » 17 feb 2017 10:23

vinogodi ha scritto:...per riservatezza (maddechè...?) vorrei astenermi , ma la condivisione è più forte di me. Roberto (Conterno) sa quello che fa . Anche per la famosa 2002 , la decisione fu sofferta e "in divenire" con l'evoluzione in botte a dargli ragione , anche se già le premesse e le scelte vendemmiali erano assolutamente promettenti. 2010 da sballo . 2011 e 1012 le salta . Monfortino 2013 da sballo (vi suggerisco di assaggiare , oggi, il Cerretta , meraviglioso). Monfortino 2014 ... beh , che dire , sta ancora ringhiando come un pitbull , anche se ho scorto una finezza di fondo da lacrima. Vediamo l'evoluzione , ma sono convinto che , ancora una volta, il grande erede ultimo di Giacomo abbia centrato l'obiettivo al di là delle illazioni e congetture che certe operazioni possono alimentare... 8)

Bene, allora per convincermi, mi prenoto per la nebbiolata del 2021 per sentire un 2014 di fianco ad un 2006 o 2010 o 2013... o anche tutti quattro se vuoi... :mrgreen:
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
Palma
Messaggi: 6705
Iscritto il: 06 giu 2007 12:29

Re: Galloni

Messaggioda Palma » 21 feb 2017 09:37

venicka ha scritto:a me il monvigliero di burlotto piace da impazzire ma ho beccato più di una persona che alla fine trova un po' stucchevole e monocorde la sua aromaticità tutta spezie rosse/radici/dolcezza.
Alla fine è una questione di gusti se comunque alla fine pure sto vino mi diventa inaccessibile galloni lo ammazzo. :mrgreen:

Ti quoto convintamente, è un Barolo tradizionalissimo come realizzazione, ma che tira fuori un registro, soprattutto olfattivo, molto particolare e come detto io sono tra quelli che tendono a stancarsi, pur bevendolo molo volentieri una volta ogni tanto.
I 100 coraggiosi punti di Galloni (che temo anche dopo l'assaggio non condividerò) fanno piacere perché premiano la passione di Fabio, ma allo stesso tempo porteranno ad un certo incremento dei prezzi ed una maggior difficoltà di approvvigionamento.
ex Victor
Extreme fighet du chateau
gpetrus
Messaggi: 2846
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Galloni

Messaggioda gpetrus » 21 feb 2017 10:10

Palma ha scritto:
venicka ha scritto:a me il monvigliero di burlotto piace da impazzire ma ho beccato più di una persona che alla fine trova un po' stucchevole e monocorde la sua aromaticità tutta spezie rosse/radici/dolcezza.
Alla fine è una questione di gusti se comunque alla fine pure sto vino mi diventa inaccessibile galloni lo ammazzo. :mrgreen:

Ti quoto convintamente, è un Barolo tradizionalissimo come realizzazione, ma che tira fuori un registro, soprattutto olfattivo, molto particolare e come detto io sono tra quelli che tendono a stancarsi, pur bevendolo molo volentieri una volta ogni tanto.
I 100 coraggiosi punti di Galloni (che temo anche dopo l'assaggio non condividerò) fanno piacere perché premiano la passione di Fabio, ma allo stesso tempo porteranno ad un certo incremento dei prezzi ed una maggior difficoltà di approvvigionamento.

siamo sulla strada della Borgogna ??? :evil: :evil:
dc87
Messaggi: 456
Iscritto il: 28 feb 2012 16:47

Re: Galloni

Messaggioda dc87 » 21 feb 2017 19:29

Palma ha scritto:Pure Principiano, dopo la svolta tradizionalista afferma di pigiare coi piedi, vantaggi non credo ce ne siano ma sicuramente è divertente ed un bell'amarcord


Lo dichiara solo sul Boscareto (non diraspata) se non sbaglio..
Avatar utente
gabresso
Messaggi: 1397
Iscritto il: 21 ago 2011 14:38
Località: Milano provincia

Re: Galloni

Messaggioda gabresso » 26 apr 2017 13:55

Kalosartipos ha scritto:
gabresso ha scritto:
Si possono sapere anche i prezzi .....giusto x dare un' idea di quel che sarà ????


25 il base
34,50 Acclivi
36,50 Monvigliero
40,50 Cannubi

Dalle parole di Fabio Alessandria, ho inteso che cercheranno di accontentare più clienti, ma centellinando le bottiglie ("altrimenti, fra 15 giorni non avremo più nulla")


come volevasi dimostrare oggi ricevo email newsletter di noto rivenditore online di Alba che mi propone Monvigliero 2013 a 110 euro/bott :evil:
Smarco
Messaggi: 4673
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Galloni

Messaggioda Smarco » 08 mag 2017 19:55

Intanto monfortino 2010 per ora, ha preso 100 punti da Galloni...
a differenza di qualcuno spedisco dopo ricezione pagamento
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3464
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Galloni

Messaggioda videodrome » 08 mag 2017 23:30

gabresso ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:
gabresso ha scritto:
Si possono sapere anche i prezzi .....giusto x dare un' idea di quel che sarà ????


25 il base
34,50 Acclivi
36,50 Monvigliero
40,50 Cannubi

Dalle parole di Fabio Alessandria, ho inteso che cercheranno di accontentare più clienti, ma centellinando le bottiglie ("altrimenti, fra 15 giorni non avremo più nulla")


come volevasi dimostrare oggi ricevo email newsletter di noto rivenditore online di Alba che mi propone Monvigliero 2013 a 110 euro/bott :evil:

Va bene ma la cantina cosa può farci se c'è chi prova a speculare sulla cosa? Fabio Alessandria mica può imporre il prezzo bloccato a tutte le enoteche del globo...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Cantinator, dinner86, JMB, littlewood e 1 ospite