Valpolicella e Amarone

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
win_67
Messaggi: 129
Iscritto il: 29 mar 2009 17:21

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda win_67 » 23 apr 2019 21:02

littlewood ha scritto:Recchia e corte martini


Scusa l'ignoranza Franco, Recchia, Masua o La Guardia?
Grazie
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 23 apr 2019 21:16

Masua erano tutti 018
Nexus1990
Messaggi: 164
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Nexus1990 » 26 apr 2019 15:19

Volevo chiedere un parere su un nome che qui non circola mai, Costa Arente, in particolare sul suo Amarone. Vi piace? Ho bevuto la prima annata prodotta (2013) più di una volta sempre nello stesso ristorante, e mi piaceva molto.
Nexus1990
Messaggi: 164
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Nexus1990 » 04 mag 2019 12:22

Allora questo Amarone Costa Arente non la conosce nessuno? Neanche Franco? Ho bevuto anche il *******, e pure mi piaceva (dopo questa devo abbandonare ogni speranza di ricevere una risposta)
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 04 mag 2019 12:57

Nexus1990 ha scritto:Allora questo Amarone Costa Arente non la conosce nessuno? Neanche Franco? Ho bevuto anche il *******, e pure mi piaceva (dopo questa devo abbandonare ogni speranza di ricevere una risposta)

La cantina e' a 3 km da casa mia, ma nn ho assaggiato niente! Fa parte del gigante geneageicola. Le vigne a dir la verità nn sono in una gran zona pero' ci faro' un giro
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 04 mag 2019 13:08

littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Allora questo Amarone Costa Arente non la conosce nessuno? Neanche Franco? Ho bevuto anche il *******, e pure mi piaceva (dopo questa devo abbandonare ogni speranza di ricevere una risposta)

La cantina e' a 3 km da casa mia, ma nn ho assaggiato niente! Fa parte del gigante geneageicola. Le vigne a dir la verità nn sono in una gran zona pero' ci faro' un giro

E' anche un vino cottarelliano...hai! Hai!
Nexus1990
Messaggi: 164
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Nexus1990 » 04 mag 2019 13:10

littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Allora questo Amarone Costa Arente non la conosce nessuno? Neanche Franco? Ho bevuto anche il *******, e pure mi piaceva (dopo questa devo abbandonare ogni speranza di ricevere una risposta)

La cantina e' a 3 km da casa mia, ma nn ho assaggiato niente! Fa parte del gigante geneageicola. Le vigne a dir la verità nn sono in una gran zona pero' ci faro' un giro

Sisi genagricola. Era giusto per avere un feedback, l'amarone mi piaceva molto, più degli altri base provati (pochi e non i top), lo ricordo molto profumato e abbastanza opulento (ma credo sia un tratto comune alla denominazione),poi magari lo provi tu e dici che è una porcheria :mrgreen:
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 04 mag 2019 14:22

Nexus1990 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Allora questo Amarone Costa Arente non la conosce nessuno? Neanche Franco? Ho bevuto anche il *******, e pure mi piaceva (dopo questa devo abbandonare ogni speranza di ricevere una risposta)

La cantina e' a 3 km da casa mia, ma nn ho assaggiato niente! Fa parte del gigante geneageicola. Le vigne a dir la verità nn sono in una gran zona pero' ci faro' un giro

Sisi genagricola. Era giusto per avere un feedback, l'amarone mi piaceva molto, più degli altri base provati (pochi e non i top), lo ricordo molto profumato e abbastanza opulento (ma credo sia un tratto comune alla denominazione),poi magari lo provi tu e dici che è una porcheria :mrgreen:

Ecco ..l' opulenza...e' un tratto caratteristico degli Amaroni che nn mi piacciono....
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11470
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Alberto » 04 mag 2019 15:12

littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Allora questo Amarone Costa Arente non la conosce nessuno? Neanche Franco? Ho bevuto anche il *******, e pure mi piaceva (dopo questa devo abbandonare ogni speranza di ricevere una risposta)

La cantina e' a 3 km da casa mia, ma nn ho assaggiato niente! Fa parte del gigante geneageicola. Le vigne a dir la verità nn sono in una gran zona pero' ci faro' un giro

Sisi genagricola. Era giusto per avere un feedback, l'amarone mi piaceva molto, più degli altri base provati (pochi e non i top), lo ricordo molto profumato e abbastanza opulento (ma credo sia un tratto comune alla denominazione),poi magari lo provi tu e dici che è una porcheria :mrgreen:

Ecco ..l' opulenza...e' un tratto caratteristico degli Amaroni che nn mi piacciono....

Cosa vuol dire opulento se riferito ad un Amarone? Facciamo presente che sono vini da bere vecchi, non meno dei grandi Piemontesi, e nel 99% dei casi si fa l'esatto contrario.
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Nexus1990
Messaggi: 164
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Nexus1990 » 04 mag 2019 15:37

Alberto ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Allora questo Amarone Costa Arente non la conosce nessuno? Neanche Franco? Ho bevuto anche il *******, e pure mi piaceva (dopo questa devo abbandonare ogni speranza di ricevere una risposta)

La cantina e' a 3 km da casa mia, ma nn ho assaggiato niente! Fa parte del gigante geneageicola. Le vigne a dir la verità nn sono in una gran zona pero' ci faro' un giro

Sisi genagricola. Era giusto per avere un feedback, l'amarone mi piaceva molto, più degli altri base provati (pochi e non i top), lo ricordo molto profumato e abbastanza opulento (ma credo sia un tratto comune alla denominazione),poi magari lo provi tu e dici che è una porcheria :mrgreen:

Ecco ..l' opulenza...e' un tratto caratteristico degli Amaroni che nn mi piacciono....

Cosa vuol dire opulento se riferito ad un Amarone? Facciamo presente che sono vini da bere vecchi, non meno dei grandi Piemontesi, e nel 99% dei casi si fa l'esatto contrario.

Beh dal mio punto di vista ignorante i 3/4 Amarone che ho bevuto erano tutti abbastanza opulenti, dove per opulenti intendo ricchi, larghi, nei casi specifici anche un po' ruffiani. Ma sono ricordi, non bevo nessun Amarone da mesi. Diciamo che li ho assaggiati prima di appassionarmi davvero a questo mondo: una volta conosciuto il forum e approcciando al vino in maniera più "pensata", ho cercato di cominciare "dal basso". Ad esempio prima di assaggiare Barolo e Barbaresco ho fatto molti assaggi di Nebbiolo d'Alba e Nebbiolo Langhe per cominciare a capire il vitigno e poi eventualmente le differenze con i fratelli maggiori. Adesso sto approfondendo un po' il sangiovese e sto bevendo tanto Chianti che mi piace molto. Quando arriverò alla Valpolicella partirò dai Valpolicella DOC e dai *******, per poi arrivare all'Amarone.
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11470
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Alberto » 04 mag 2019 18:38

Gli asterischi stanno per "Ripasso", solo che ti vergogni a scriverlo? :mrgreen:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 04 mag 2019 20:10

Alberto ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Allora questo Amarone Costa Arente non la conosce nessuno? Neanche Franco? Ho bevuto anche il *******, e pure mi piaceva (dopo questa devo abbandonare ogni speranza di ricevere una risposta)

La cantina e' a 3 km da casa mia, ma nn ho assaggiato niente! Fa parte del gigante geneageicola. Le vigne a dir la verità nn sono in una gran zona pero' ci faro' un giro

Sisi genagricola. Era giusto per avere un feedback, l'amarone mi piaceva molto, più degli altri base provati (pochi e non i top), lo ricordo molto profumato e abbastanza opulento (ma credo sia un tratto comune alla denominazione),poi magari lo provi tu e dici che è una porcheria :mrgreen:

Ecco ..l' opulenza...e' un tratto caratteristico degli Amaroni che nn mi piacciono....

Cosa vuol dire opulento se riferito ad un Amarone? Facciamo presente che sono vini da bere vecchi, non meno dei grandi Piemontesi, e nel 99% dei casi si fa l'esatto contrario.

Vecchi cosa intendi? Il 99% nn arrivera' mai ad essere vecchio almeno x come lo intendo io nel senso che " cadono,, prima!
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11470
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Alberto » 04 mag 2019 20:16

littlewood ha scritto:
Alberto ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
littlewood ha scritto:Vecchi cosa intendi? Il 99% nn arrivera' mai ad essere vecchio almeno x come lo intendo io nel senso che " cadono,, prima!

Ne sei così sicuro? Solo il tempo potrà dare risposte...non sarà il 99%, ma neanche l'1%.
Certo il vino di partenza dev'essere equilibrato e costruito per durare.
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Messner
Messaggi: 668
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Messner » 04 mag 2019 20:21

littlewood ha scritto:
Alberto ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:
littlewood ha scritto:La cantina e' a 3 km da casa mia, ma nn ho assaggiato niente! Fa parte del gigante geneageicola. Le vigne a dir la verità nn sono in una gran zona pero' ci faro' un giro

Sisi genagricola. Era giusto per avere un feedback, l'amarone mi piaceva molto, più degli altri base provati (pochi e non i top), lo ricordo molto profumato e abbastanza opulento (ma credo sia un tratto comune alla denominazione),poi magari lo provi tu e dici che è una porcheria :mrgreen:

Ecco ..l' opulenza...e' un tratto caratteristico degli Amaroni che nn mi piacciono....

Cosa vuol dire opulento se riferito ad un Amarone? Facciamo presente che sono vini da bere vecchi, non meno dei grandi Piemontesi, e nel 99% dei casi si fa l'esatto contrario.

Vecchi cosa intendi? Il 99% nn arrivera' mai ad essere vecchio almeno x come lo intendo io nel senso che " cadono,, prima!


Vecchi intendi 25-30 anni?
Secondo me li conti sulle dita di una mano quelli che tengono senza cadere..Quindi sono d'accordo con la tua opinione
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 04 mag 2019 20:37

Messner ha scritto:
littlewood ha scritto:
Alberto ha scritto:
littlewood ha scritto:
Nexus1990 ha scritto:Sisi genagricola. Era giusto per avere un feedback, l'amarone mi piaceva molto, più degli altri base provati (pochi e non i top), lo ricordo molto profumato e abbastanza opulento (ma credo sia un tratto comune alla denominazione),poi magari lo provi tu e dici che è una porcheria :mrgreen:

Ecco ..l' opulenza...e' un tratto caratteristico degli Amaroni che nn mi piacciono....

Cosa vuol dire opulento se riferito ad un Amarone? Facciamo presente che sono vini da bere vecchi, non meno dei grandi Piemontesi, e nel 99% dei casi si fa l'esatto contrario.

Vecchi cosa intendi? Il 99% nn arrivera' mai ad essere vecchio almeno x come lo intendo io nel senso che " cadono,, prima!


Vecchi intendi 25-30 anni?
Secondo me li conti sulle dita di una mano quelli che tengono senza cadere..Quindi sono d'accordo con la tua opinione

Le dita di un monco....
Nexus1990
Messaggi: 164
Iscritto il: 23 feb 2019 23:33

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Nexus1990 » 04 mag 2019 21:32

Alberto ha scritto:Gli asterischi stanno per "Ripasso", solo che ti vergogni a scriverlo? :mrgreen:

Cerco di tenere un profilo basso :mrgreen:
Messner
Messaggi: 668
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Messner » 04 mag 2019 22:11

littlewood ha scritto:
Messner ha scritto:
littlewood ha scritto:
Alberto ha scritto:
littlewood ha scritto:Ecco ..l' opulenza...e' un tratto caratteristico degli Amaroni che nn mi piacciono....

Cosa vuol dire opulento se riferito ad un Amarone? Facciamo presente che sono vini da bere vecchi, non meno dei grandi Piemontesi, e nel 99% dei casi si fa l'esatto contrario.

Vecchi cosa intendi? Il 99% nn arrivera' mai ad essere vecchio almeno x come lo intendo io nel senso che " cadono,, prima!


Vecchi intendi 25-30 anni?
Secondo me li conti sulle dita di una mano quelli che tengono senza cadere..Quindi sono d'accordo con la tua opinione

Le dita di un monco....


:lol: :lol: :lol:
Avatar utente
Arktos
Messaggi: 3489
Iscritto il: 06 giu 2007 15:26
Località: Grottaferrata

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda Arktos » 09 mag 2019 10:21

"Ultime" bevute di zona:

- Amarone Classico "Rabiedo" Salgari 2010 - non troppo "opulento", niente di speciale, pagato veramente poco (25)
- Amarone Classico Monte dei Ragni 2006 - vino del cuore, ma da aspettare ancora un po'
- Amarone Classico Bertani 2006 - boh, noioso... mannaggia che crollo rispetto a quelli di 10 anni prima :-(
- Amarone Classico "Campolongo di Torbe" Masi 2000 - bello bello, stile classico, l'ho trovato però un filo al limite... forse non è stato tenuto proprio ottimamente
- Amarone Classico Montecariano 2009 - scoperto alla FiVi, un filo rustico ma molto promettente
- Valpolicella Superiore Roccolo Grassi 2007 - chapeau!
- Valpolicella Superiore "Camporenzo" Monte dall'Ora 2010 - strana volatile, ma vino golosissimo
- Valpolicella Superiore "Campo Morar" Viviani 2012 - ne potrei bere un secchio, col giusto abbinamento
"I veri intenditori non bevono vino: degustano segreti." S. Dalì
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 280
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda cskdv » 13 mag 2019 19:26

Sabato scorso per il compleanno ho festeggiato facendo un veloce giretto in Valpo.

1°VISITA- Roccolo Grassi
Immagine

Ci ha accolto Francesca Sartori che assieme al fratello Marco gestisce l'azienda, mi aspettavo una visita piuttosto breve ed invece ci siamo dilungati per quasi tre ore! Veramente una bella esperienza, la cantina è molto bella e Francesca è stata molto ospitale e ci ha spiegato ogni fase della produzione senza tralasciare dettagli.

Immagine

Abbiamo assaggiato tutto quello che c'era a disposizione, le nuove annate (2015) usciranno in autunno ahimè! :(
Soave La Broia 2016 :D :D :D :D
Sono un appassionato di questo Soave, nell'ultimo periodo ho avuto l'occasione di assaggiare 3/4 annate e c'è poco da fare....si parla tanto di qualità prezzo in altri thread, mi pare che in qualche enoteca online si venda in fascia 10-12€ ...che volete di più? :roll: Fresco e con un'ottima sapidità, mineralità particolare (non sono in terreno vulcanico), aromi più spostati sulla frutta invece del floreale. Morbido e con un'ottima persistenza. Me gusta :mrgreen:
Valpolicella Superiore 2014 :D :D :D :)
Annata piovosa, non è stato prodotto l’amarone quindi tutte le migliori uve che c'erano a disposizione sono confluite nell'unico rosso prodotto in questa annata.
Naso intrigrante, all’inizio molto floreale per poi virare sulla frutta rossa, qualche nota mentolata e speziatura. In bocca il vino risulta già godibile perché più pronto delle altre annate...bella struttura e media persistenza, qualche nota amarognola stona un po, probabilmente tra qualche anno andrà migliorando!
Amarone della Valpolicella 2013 :D :D :D :D :)
Che potenza!! Grande amarone, struttura immensa, secco e di lunga persistenza. Ora come ora si sente che ci son tante cose dentro ma avrà bisogno di molto tempo per esprimersi al meglio. Ho bevuto solo un altro amarone di questa azienda quindi fatico a comprenderne pienamente il potenziale di evoluzione nel tempo......l'annata 2000 che ho aperto qualche mese fa (grazie ancora ad Alì65 per avermelo venduto :lol: ) era favolosa. 8)
Recioto della Valpolicella 2015 :D :D :D :D :)
Ottimo recioto, fatto come si deve: DOLCE! :lol: Residuo zuccherino intorno ai: 120gr/l
Grandissima piacevolezza e freschezza. Colore favoloso.
Recioto di Soave La Broia 2015 :D :D :D :D
Altro buon passito, ricavato dalla stessa vigna da dove viene prodotto il Soave.
Anche questo con un buon residuo zuccherino (circa 125/128gr/l), Naso intrigante, in bocca ottima densità.

Immagine
Esperienza positiva e consigliata :wink:


2° VISITA - Cà La Bionda
Immagine

Ci ha accolti Alessandro, anche questa è un'azienda familiare gestita assieme al padre e fratello.
Padrone di casa gentilissimo e appassionatissimo di vini (conosciuto ad una Nebbiolata organizzata da Vinos), nonostante gli impegni ci ha concesso una breve visita in cantina (e che cantina!) e poi siamo passati subito agli assaggi.

Immagine

Lo stile di questo produttore è molto diverso rispetto al precedente: utilizzo di affianamenti diversi, vini più scarichi nel colore, freschi e molto eleganti.

Valpolicella Classico 2017 :D :D :D :)
Ottima beva, bello fresco e con frutto croccante.
Campo Casalvegri Valpolicella Classico Superiore 2016 :D :D :D :D
Piaciuto un bel po' questo, molto elegante...consigliatissimo :wink:
Malavoglia Valpolicella Ripasso Classico Superiore 2016 :D :D :D :)
Non sono un fan del ripasso in generale ma questo devo dire mi è sembrato diverso dagli altri, ovviamente in stile aziendale quindi molto leggiadro....Non mi dispiace ma preferisco sempre il Valpolicella Superiore.
Amarone della Valpolicella :D :D :D :D
Amarone molto floreale, come gli altri vini aziendale molto scarico di colore, bocca bella tesa e ottima persistenza.
Vigneti di Ravazzol Amarone della Valpolicella Classico 2013 :D :D :D :D :)
Vigneto selezionato perchè molto differente dal resto delle vigne utilizzate per fare l'amarone "base".
Amarone potente ma elegante, al naso bella balsamicitá e confettura di piccoli frutti rossi, ancora molto giovane ma riserverà sicuramente molte sorprese. Grande persistenza :P

Anche qui io ed i miei amici ci siamo trovati benissimo! :wink:

Immagine
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 13 mag 2019 19:39

cskdv ha scritto:Sabato scorso per il compleanno ho festeggiato facendo un veloce giretto in Valpo.

1°VISITA- Roccolo Grassi
Immagine

Ci ha accolto Francesca Sartori che assieme al fratello Marco gestisce l'azienda, mi aspettavo una visita piuttosto breve ed invece ci siamo dilungati per quasi tre ore! Veramente una bella esperienza, la cantina è molto bella e Francesca è stata molto ospitale e ci ha spiegato ogni fase della produzione senza tralasciare dettagli.

Immagine

Abbiamo assaggiato tutto quello che c'era a disposizione, le nuove annate (2015) usciranno in autunno ahimè! :(
Soave La Broia 2016 :D :D :D :D
Sono un appassionato di questo Soave, nell'ultimo periodo ho avuto l'occasione di assaggiare 3/4 annate e c'è poco da fare....si parla tanto di qualità prezzo in altri thread, mi pare che in qualche enoteca online si venda in fascia 10-12€ ...che volete di più? :roll: Fresco e con un'ottima sapidità, mineralità particolare (non sono in terreno vulcanico), aromi più spostati sulla frutta invece del floreale. Morbido e con un'ottima persistenza. Me gusta :mrgreen:
Valpolicella Superiore 2014 :D :D :D :)
Annata piovosa, non è stato prodotto l’amarone quindi tutte le migliori uve che c'erano a disposizione sono confluite nell'unico rosso prodotto in questa annata.
Naso intrigrante, all’inizio molto floreale per poi virare sulla frutta rossa, qualche nota mentolata e speziatura. In bocca il vino risulta già godibile perché più pronto delle altre annate...bella struttura e media persistenza, qualche nota amarognola stona un po, probabilmente tra qualche anno andrà migliorando!
Amarone della Valpolicella 2013 :D :D :D :D :)
Che potenza!! Grande amarone, struttura immensa, secco e di lunga persistenza. Ora come ora si sente che ci son tante cose dentro ma avrà bisogno di molto tempo per esprimersi al meglio. Ho bevuto solo un altro amarone di questa azienda quindi fatico a comprenderne pienamente il potenziale di evoluzione nel tempo......l'annata 2000 che ho aperto qualche mese fa (grazie ancora ad Alì65 per avermelo venduto :lol: ) era favolosa. 8)
Recioto della Valpolicella 2015 :D :D :D :D :)
Ottimo recioto, fatto come si deve: DOLCE! :lol: Residuo zuccherino intorno ai: 120gr/l
Grandissima piacevolezza e freschezza. Colore favoloso.
Recioto di Soave La Broia 2015 :D :D :D :D
Altro buon passito, ricavato dalla stessa vigna da dove viene prodotto il Soave.
Anche questo con un buon residuo zuccherino (circa 125/128gr/l), Naso intrigante, in bocca ottima densità.

Immagine
Esperienza positiva e consigliata :wink:


2° VISITA - Cà La Bionda
Immagine

Ci ha accolti Alessandro, anche questa è un'azienda familiare gestita assieme al padre e fratello.
Padrone di casa gentilissimo e appassionatissimo di vini (conosciuto ad una Nebbiolata organizzata da Vinos), nonostante gli impegni ci ha concesso una breve visita in cantina (e che cantina!) e poi siamo passati subito agli assaggi.

Immagine

Lo stile di questo produttore è molto diverso rispetto al precedente: utilizzo di affianamenti diversi, vini più scarichi nel colore, freschi e molto eleganti.

Valpolicella Classico 2017 :D :D :D :)
Ottima beva, bello fresco e con frutto croccante.
Campo Casalvegri Valpolicella Classico Superiore 2016 :D :D :D :D
Piaciuto un bel po' questo, molto elegante...consigliatissimo :wink:
Malavoglia Valpolicella Ripasso Classico Superiore 2016 :D :D :D :)
Non sono un fan del ripasso in generale ma questo devo dire mi è sembrato diverso dagli altri, ovviamente in stile aziendale quindi molto leggiadro....Non mi dispiace ma preferisco sempre il Valpolicella Superiore.
Amarone della Valpolicella :D :D :D :D
Amarone molto floreale, come gli altri vini aziendale molto scarico di colore, bocca bella tesa e ottima persistenza.
Vigneti di Ravazzol Amarone della Valpolicella Classico 2013 :D :D :D :D :)
Vigneto selezionato perchè molto differente dal resto delle vigne utilizzate per fare l'amarone "base".
Amarone potente ma elegante, al naso bella balsamicitá e confettura di piccoli frutti rossi, ancora molto giovane ma riserverà sicuramente molte sorprese. Grande persistenza :P

Anche qui io ed i miei amici ci siamo trovati benissimo! :wink:

Immagine

E si...mi sa che mi trovero' bene anch'io io.... :)
Avatar utente
cskdv
Messaggi: 280
Iscritto il: 04 gen 2017 13:32
Località: Vicenza

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda cskdv » 13 mag 2019 19:45

littlewood ha scritto:E si...mi sa che mi trovero' bene anch'io io.... :)

Giuro che sono capitato su due posti a caso eh! :P :P :P
Prossimo giro vengo a rompere le scatole a te invece! :lol:
“Leroy sa di f**a di alto livello”
Bue House, 28/10/2018
:lol:
maxer
Messaggi: 2723
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda maxer » 13 mag 2019 21:53

littlewood ha scritto:E sì...mi sa che mi trovero' bene anch'io io .... :)

... notiziona fra le righe o semplice commento ? ...
:roll:
carpe diem 8)
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 13 mag 2019 21:57

maxer ha scritto:
littlewood ha scritto:E sì...mi sa che mi trovero' bene anch'io io .... :)

... notiziona fra le righe o semplice commento ? ...
:roll:

Mah...... :D
zuppadilatte
Messaggi: 215
Iscritto il: 21 ago 2016 16:00
Località: Liguria

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda zuppadilatte » 13 mag 2019 22:54

Franco...dal primo o dal secondo? :P
littlewood
Messaggi: 1695
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Valpolicella e Amarone

Messaggioda littlewood » 13 mag 2019 23:04

zuppadilatte ha scritto:Franco...dal primo o dal secondo? :P

Secondo

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: pstrada75, SommelierSardo e 8 ospiti