Pagina 3 di 3

Re: In alto i calici

Inviato: 29 mag 2016 03:12
da garga72
Leggo solo adesso...
Sentite e sincere condoglianze Marco.

Nicola

Re: In alto i calici

Inviato: 29 mag 2016 10:14
da alleg
Bellissimo ritratto per una donna con una fibra di un altra epoca. Mi hai ricordato mia nonna che nel tempo passato in ospedale non mangiava quasi niente perchè "piuttosto che mangiare del cibo cosi triste preferisco non mangiare".

Sincere condoglianze.

Re: In alto i calici

Inviato: 29 mag 2016 13:09
da bruber73
Leggo solo ora, condiglianze.
Bruno

Re: In alto i calici

Inviato: 29 mag 2016 13:43
da vinogodi
...un sincero abbraccio a tutti...

Re: In alto i calici

Inviato: 29 mag 2016 15:08
da andrea
R.I.P.
P nel senso di prosecco oltre che Pacem, naturalmente
Condoglianze

Re: In alto i calici

Inviato: 29 mag 2016 18:44
da ferri nicola
Apprendo solo ora la dipartita della tua adorata mamma e ti esprimo le mie più sentite condoglianze. Sicuro che da la sù ti vorrà ancora più bene.

Re: In alto i calici

Inviato: 29 mag 2016 20:24
da vinogodi
ferri nicola ha scritto:Apprendo solo ora la dipartita della tua adorata mamma e ti esprimo le mie più sentite condoglianze. Sicuro che da la sù ti vorrà ancora più bene.
...ti farà piacere il fatto che più di una volta ha adorato (e bevuto in gran quantità) sia il Rubeo d'estate che il Memor con brasati di varia foggia nei lunghi mesi invernali padani...

Re: In alto i calici

Inviato: 29 mag 2016 22:36
da MarioC77
Sincere condoglianze!

Re: In alto i calici

Inviato: 30 mag 2016 10:01
da darmagi90
Purtroppo mi capita spesso di non aprire il PC durante il fine settimana e quindi ho letto solo ora.
Le mie più sincere condoglianze, carissimo Marco.
Pensa che una sorella di mia nonna, avrà avuto oltre 80 anni, andò qualche giorno all'ospedale ed avendo diritto ad un quartino di vino, ne versava mezzo bicchiere nella minestra in brodo che le servivano ogni giorno....

Un abbraccio da parte mia e di Raffaela.

Re: In alto i calici

Inviato: 30 mag 2016 10:51
da hansen
leggo solo adesso anch'io un abbraccio Marco

Re: In alto i calici

Inviato: 30 mag 2016 10:53
da CiccioCH
Anche se non ci conosciamo di persona le mie condoglianze Marco Vinogodi.

Re: In alto i calici

Inviato: 30 mag 2016 17:01
da Pot
Le mie più vive condoglianze, un abbraccio.

:(

Re: In alto i calici

Inviato: 30 mag 2016 17:54
da winedoc74
vinogodi ha scritto:PS: fino all'ultimo momento di lucidità mi ha chiesto di non rinunciare mai alla mia passione sul vino che ha accomunato tre generazioni della nostra famiglia... :cry:


bellissimo il pensiero, bellissimo il lascito di chi se ne va, non solo donando ciò che già è stato nelle generazioni precedenti, ma anche in qualche modo passando a te il testimone delle generazioni che da te verranno.
brindo alla vita vissuta fino alla fine, come ha fatto tua mamma.

Re: In alto i calici

Inviato: 31 mag 2016 17:04
da yotamoteuchi
Purtroppo leggo solo ora...
Sentite condoglianze.

Re: In alto i calici

Inviato: 31 mag 2016 20:07
da 2010
Condoglianze ed un forte abbraccio.

Re: In alto i calici

Inviato: 01 giu 2016 12:21
da Cristianmark
E dove non è vino non è amore;
né alcun altro diletto hanno i mortali.
(Euripide)
-
condoglianze
Cristian

Re: In alto i calici

Inviato: 01 giu 2016 12:26
da raissa79
Ho letto solo ora, sentite condoglianze Marco, un abbraccio.

Re: In alto i ca