USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
eno
Messaggi: 2206
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda eno » 28 gen 2016 23:11

Mah... :roll: :roll: Io ho comprato il mio primo Sassi nel 1978(ahimè :? ), e precisamente l'annata 75 (eccellente). ricordo che andai appositamente a Firenze, chè all'epoca dalle mie parti non si trovava. Pagata in enoteca, ricordo ancora, 6000 lire. Calcolando un 10% all'anno, credo che oggi costerebbe meno del prezzo attuale. Ne facevano allora sulle 10-16000 bott., numerate sul retro etichetta, 12 °circa. Mi procurai poi le annate precedenti, praticamente le ho bevute tutte fino ad oggi. Credo che il Sassi sia uno dei migliori vini italiani. Meglio allora, meglio oggi? E' difficile dirlo, trent'anni fa i gusti erano diversi, e i vini , non solo il Sassi, diversi. bisognerebbe fare un confronto, fossero ancora integri. E poi allora c'era praticamente solo lui, a quei tempi io bevevo Venegazzu' e toccavo il cielo con un dito, poi la concorrenza è cresciuta, ... Quando si parla di vino caro, bisogna anche tener conto che è stato un vino "trainante" per l'Italia. Certo, piacerebbe anche a me pagarlo la metà...
Altrettanto certo, qualche annata non è stata forse all'altezza. Ma ditemi, qualche premier 91-92-93, era proprio molto buono? Me li ricordo... e lo sapevano anche i compagni d'oltralpe, che han morso il freno schiumando fino al 95, quando finalmente, in occasione di una annata buona, hanno letteralmente triplicato i prezzi. Certo, è un "cabernet", molto piu' interessante bere Tintilia, Rossese ...
E poi, a quel prezzo bevo altro. Rodano? Certo, con 120 euro si pesca alla grande, ma son vitigni diversi, come paragonare un branzino a una lepre. Pero', e termino il pistolotto, sentir denigrare tout court il Sassicaia mi fa quasi male.
eno
Messaggi: 2206
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda eno » 28 gen 2016 23:18

Aggiungo: spesso il Sassi viene bevuto troppo presto, quelle volte che l'ho assaggiato appena all'uscita l'ho trovato abbastanza contratto, per poi ritrovarlo anni dopo nettamente migliore.
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27078
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda vinotec » 29 gen 2016 07:06

...io il mio primo sassicaia lo comperai a Bologna, quando facevo l'Università, in una grossa enoteca del centro in una traversa di via Indipendenza(penso ci sia ancora); ricordo che entrai e l'enotecario alla mia richiesta di un vino particolare mi disse: provi questo, secondo me è un vino che avrà sicuramente un futuro...era un sassicaia 1968 che pagai 15.000lire...da allora ho sempre comperato sassicaia e me ne saranno passate tra le mani parecchie centinaia di bottiglie di tutte le annate...le migliori?
1975, 1978, 1982, 1985, 1988, 1990, 1995, 1997, 1998(super), e così via fino alle ultime che ho sempre trovato buone(qualcuna più qualcuna meno), tranne la 2002 anno in cui non l'avrebbero dovuta produrre...anche nel 1972 la produssero e vinse pure un premio, in un'annata nella quale nessuno fece un vino degno di nota(ne fecero talmente poche bottiglie che ad oggi è quasi introvabile e qualche anno fa in piena frenesia (su ebay) della verticale di sassicaia, si arrivò a pagarla anche 1350,00euro :shock: ) ...le uniche due annate non prodotte furono il 1969 ed il 1973.
P.S.: mi ricollego a quello che ha scritto eno qui sopra; anche per me, allora, il top era il venegazzù che era il vino che veniva servito nei pranzi di gala al Quirinale :shock:
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Avatar utente
Unodimille
Messaggi: 936
Iscritto il: 13 gen 2013 18:48
Località: Rapallo

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda Unodimille » 29 gen 2016 09:47

eno ha scritto:Aggiungo: spesso il Sassi viene bevuto troppo presto, quelle volte che l'ho assaggiato appena all'uscita l'ho trovato abbastanza contratto, per poi ritrovarlo anni dopo nettamente migliore.

diciamo che questo è il più comune dei problemi dei tagli bordolesi...e sinceramente screditare un vino come il sassi perchè l'annata in corso non è mai pronta non mi sembra che abbia senso...chi non ha la pazienza di aspettare affari suoi.
anche perchè, se vogliamo parlare di vini non pronti all'uscita, davanti al Sassi c'è ne una sfilza infinita. Un esempio su tutti il Brunello BS riserva: 300 € + IVA annata in corso IMBEVIBILE!!
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7894
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda zampaflex » 29 gen 2016 11:31

vinotec ha scritto:...io il mio primo sassicaia lo comperai a Bologna, quando facevo l'Università, in una grossa enoteca del centro in una traversa di via Indipendenza(penso ci sia ancora); ricordo che entrai e l'enotecario alla mia richiesta di un vino particolare mi disse: provi questo, secondo me è un vino che avrà sicuramente un futuro...era un sassicaia 1968


Vorrai dire MCMLXVIII, credo. :mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7894
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda zampaflex » 29 gen 2016 11:32

Unodimille ha scritto:anche perchè, se vogliamo parlare di vini non pronti all'uscita, davanti al Sassi c'è ne una sfilza infinita. Un esempio su tutti il Brunello BS riserva: 300 € + IVA annata in corso IMBEVIBILE!!


A costo di farmi bannare dal forum dichiaro che a me BS non è mai piaciuto.
Il mio lato maronita, in questo caso, prevale. 8)
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27078
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda vinotec » 29 gen 2016 11:52

zampaflex ha scritto:
vinotec ha scritto:...io il mio primo sassicaia lo comperai a Bologna, quando facevo l'Università, in una grossa enoteca del centro in una traversa di via Indipendenza(penso ci sia ancora); ricordo che entrai e l'enotecario alla mia richiesta di un vino particolare mi disse: provi questo, secondo me è un vino che avrà sicuramente un futuro...era un sassicaia 1968


Vorrai dire MCMLXVIII, credo. :mrgreen:

...si, ma non A.C.... :mrgreen:
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
alì65
Messaggi: 11908
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda alì65 » 29 gen 2016 12:44

zampaflex ha scritto:
Unodimille ha scritto:anche perchè, se vogliamo parlare di vini non pronti all'uscita, davanti al Sassi c'è ne una sfilza infinita. Un esempio su tutti il Brunello BS riserva: 300 € + IVA annata in corso IMBEVIBILE!!


A costo di farmi bannare dal forum dichiaro che a me BS non è mai piaciuto.
Il mio lato maronita, in questo caso, prevale. 8)


almeno un cartellino giallo te lo meriti... 8)
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7894
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda zampaflex » 29 gen 2016 13:24

alì65 ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Unodimille ha scritto:anche perchè, se vogliamo parlare di vini non pronti all'uscita, davanti al Sassi c'è ne una sfilza infinita. Un esempio su tutti il Brunello BS riserva: 300 € + IVA annata in corso IMBEVIBILE!!


A costo di farmi bannare dal forum dichiaro che a me BS non è mai piaciuto.
Il mio lato maronita, in questo caso, prevale. 8)


almeno un cartellino giallo te lo meriti... 8)


Ciccia, Claudio, ci vuole ciccia!!!
Non dico curvy, ma anoressiche taglia 38, no.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
alì65
Messaggi: 11908
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda alì65 » 29 gen 2016 14:38

zampaflex ha scritto:
alì65 ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Unodimille ha scritto:anche perchè, se vogliamo parlare di vini non pronti all'uscita, davanti al Sassi c'è ne una sfilza infinita. Un esempio su tutti il Brunello BS riserva: 300 € + IVA annata in corso IMBEVIBILE!!


A costo di farmi bannare dal forum dichiaro che a me BS non è mai piaciuto.
Il mio lato maronita, in questo caso, prevale. 8)


almeno un cartellino giallo te lo meriti... 8)


Ciccia, Claudio, ci vuole ciccia!!!
Non dico curvy, ma anoressiche taglia 38, no.


ma, dipende dai punti di vista......io potrei vederla anche taglia 38 ma con due zinne da 90!!! un gran bel profilo.... :)
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
alì65
Messaggi: 11908
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda alì65 » 29 gen 2016 14:42

zampaflex ha scritto:
alì65 ha scritto:
zampaflex ha scritto:
Unodimille ha scritto:anche perchè, se vogliamo parlare di vini non pronti all'uscita, davanti al Sassi c'è ne una sfilza infinita. Un esempio su tutti il Brunello BS riserva: 300 € + IVA annata in corso IMBEVIBILE!!


A costo di farmi bannare dal forum dichiaro che a me BS non è mai piaciuto.
Il mio lato maronita, in questo caso, prevale. 8)


almeno un cartellino giallo te lo meriti... 8)


Ciccia, Claudio, ci vuole ciccia!!!
Non dico curvy, ma anoressiche taglia 38, no.


poi, cazzo, proprio tu mi vieni a parlare di ciccia quando godi e stragodi i vini valtellinesi, non ti pare un controsenso.......io li trovi tra i più magri e tristi mai bevuti....le visioni sono ben diverse
non so quali sono le tue bevute sulle ris. ma non le trovo come descrivi tu, almeno una 46 con un telaio da paura ed una intelligenza da brividi....una combinazione (quasi) impossibile
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
eno
Messaggi: 2206
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda eno » 29 gen 2016 14:59

vinotec ha scritto:...anche nel 1972 la produssero e vinse pure un premio,
P.S.: mi ricollego a quello che ha scritto eno qui sopra; anche per me, allora, il top era il venegazzù che era il vino che veniva servito nei pranzi di gala al Quirinale :shock:


Beh, "un premio"... Se la memoria non mi inganna, fu giudicato il miglior cabernet del mondo, dagli inglesi forse, non ricordo bene, ma rammento che ne scrisse Veronelli.
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda il chiaro » 29 gen 2016 15:01

M. de Hades ha scritto:Se posso inserirmi tangenzialmente nel discorso, sparando la banal-cazzata quotidiana....

Sarà che ormai sono vecchio e, quindi, - nostalgico per definizione - tendo ad enfatizzare i bei ricordi di gioventù, ma per me i tagli bordolesi italiani davvero grandi (intendo per continuità e coerenza qualitativa o, se volete, per capacità di suscitare emozioni "con costanza") sono in pratica due: Sassicaia e San Leonardo.


Amen
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
darmagi90
Messaggi: 908
Iscritto il: 06 giu 2007 11:02
Località: Emilia Centrale
Contatta:

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda darmagi90 » 29 gen 2016 15:39

vinotec ha scritto:P.S.: mi ricollego a quello che ha scritto eno qui sopra; anche per me, allora, il top era il venegazzù che era il vino che veniva servito nei pranzi di gala al Quirinale :shock:


Esatto, bevuto anche a casa di Vinogodi una o due botiglie "datate" e ha fatto una degnissima figura.
Fra l'altro, il vino di punta dell'azienda si chiama Capo di Stato proprio perché fu molto apprezzato da Charles De Gaulle, presidente della Francia, in occasione di una visita ufficiale in Italia.
Era una riserva di Venegazzù Loredan Gasparini.
A dire il vero, se non ricordo male, pare che il Generale lo scambiò proprio per un Bordeaux.
"E' un modo comodo di vivere quello di credersi grandi di una grandezza latente"
Italo Svevo - La coscienza di Zeno

"L'acqua galleggia!"
Parmesan Artist

http://www.oasilamartina.it
https://it-it.facebook.com/oasi.lamartina/
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7894
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda zampaflex » 29 gen 2016 15:43

alì65 ha scritto:poi, cazzo, proprio tu mi vieni a parlare di ciccia quando godi e stragodi i vini valtellinesi, non ti pare un controsenso.......io li trovi tra i più magri e tristi mai bevuti....le visioni sono ben diverse


Beh, dai, così magri non sono. Anche se a piacermi di più sono stati proprio quelli più magri e quindi più leggibili :D
Che ti devo dire, per il mio gusto BS è troppo acido e duro e non mi è ancora capitata una boccia che mi facesse spalancare gli occhi.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27078
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda vinotec » 29 gen 2016 15:45

zampaflex ha scritto:
alì65 ha scritto:poi, cazzo, proprio tu mi vieni a parlare di ciccia quando godi e stragodi i vini valtellinesi, non ti pare un controsenso.......io li trovi tra i più magri e tristi mai bevuti....le visioni sono ben diverse


Beh, dai, così magri non sono. Anche se a piacermi di più sono stati proprio quelli più magri e quindi più leggibili :D
Che ti devo dire, per il mio gusto BS è troppo acido e duro e non mi è ancora capitata una boccia che mi facesse spalancare gli occhi.


...prova la 2000; a me, che sono come te di bocca "cicciosa", è piaciuto molto.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
M. de Hades
Messaggi: 6881
Iscritto il: 06 giu 2007 11:37

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda M. de Hades » 29 gen 2016 15:51

vinotec ha scritto:
zampaflex ha scritto:
alì65 ha scritto:poi, cazzo, proprio tu mi vieni a parlare di ciccia quando godi e stragodi i vini valtellinesi, non ti pare un controsenso.......io li trovi tra i più magri e tristi mai bevuti....le visioni sono ben diverse


Beh, dai, così magri non sono. Anche se a piacermi di più sono stati proprio quelli più magri e quindi più leggibili :D
Che ti devo dire, per il mio gusto BS è troppo acido e duro e non mi è ancora capitata una boccia che mi facesse spalancare gli occhi.


...prova la 2000; a me, che sono come te di bocca "cicciosa", è piaciuto molto.



Se vuoi stare più sul recente prova il 2010 "Annata", più pronto ed immediato rispetto agli abituali standard Biondi Santi.
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 12079
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda Alberto » 29 gen 2016 16:08

darmagi90 ha scritto:
vinotec ha scritto:P.S.: mi ricollego a quello che ha scritto eno qui sopra; anche per me, allora, il top era il venegazzù che era il vino che veniva servito nei pranzi di gala al Quirinale :shock:


Esatto, bevuto anche a casa di Vinogodi una o due botiglie "datate" e ha fatto una degnissima figura.
Fra l'altro, il vino di punta dell'azienda si chiama Capo di Stato proprio perché fu molto apprezzato da Charles De Gaulle, presidente della Francia, in occasione di una visita ufficiale in Italia.
Era una riserva di Venegazzù Loredan Gasparini.
A dire il vero, se non ricordo male, pare che il Generale lo scambiò proprio per un Bordeaux.

Il Capo di Stato nasce a fine anni '60 come "edizione" particolare del Rosso Riserva di Casa (come si chiamava all'epoca, ora invece si chiama Venegazzù della Casa, etichetta bianca) creata per omaggiare il Generale De Gaulle, all'epoca non sono sicuro se si trattasse di una vera e propria selezione a parte oppure solo di un etichetta speciale, ad ogni modo poi si è evoluto negli anni (compreso il passaggio di mano dell'azienda dal Conte Loredan all'attuale proprietà della famiglia Palla) per diventare una delle icone del vino italiano, grazie alle belle etichette nere disegnate dall'incisore Tono Zancanaro (una volta erano due, una a soggetto femminile e l'altra a soggetto maschile, da parecchi anni però è rimasto solo il masculo).
Pound for Pound, o meglio Euro per Euro, è ancora uno dei bordolesi cisalpini per me più rappresentativi, meno "svenduti" e più affidabili...tra l'altro con la conduzione di Lorenzo Palla negli ultimi anni hanno ulteriormente ridotto la produzione, concentrando ancora di più il frutto sulla selezione massima, che non esce tutte le annate.
Ultima modifica di Alberto il 29 gen 2016 16:14, modificato 1 volta in totale.
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
alì65
Messaggi: 11908
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda alì65 » 29 gen 2016 16:12

zampaflex ha scritto:
alì65 ha scritto:poi, cazzo, proprio tu mi vieni a parlare di ciccia quando godi e stragodi i vini valtellinesi, non ti pare un controsenso.......io li trovi tra i più magri e tristi mai bevuti....le visioni sono ben diverse


Beh, dai, così magri non sono. Anche se a piacermi di più sono stati proprio quelli più magri e quindi più leggibili :D
Che ti devo dire, per il mio gusto BS è troppo acido e duro e non mi è ancora capitata una boccia che mi facesse spalancare gli occhi.


non amo le mezze misure.. :D
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
vinogodi
Messaggi: 28800
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda vinogodi » 29 gen 2016 16:15

...mi chiedevo quanto tempo ancora sarei riuscito a tenere nascosto questo, secondo me, gioiellino dell'enologia italiana (Venegazzù) , tra l'altro a prezzo "commovente" ... regà, mi raccomando : discrezione , o fra un po' sai che prezzi... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 12079
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda Alberto » 29 gen 2016 16:47

vinogodi ha scritto:...mi chiedevo quanto tempo ancora sarei riuscito a tenere nascosto questo, secondo me, gioiellino dell'enologia italiana (Venegazzù) , tra l'altro a prezzo "commovente" ... regà, mi raccomando : discrezione , o fra un po' sai che prezzi... 8)

Beh, ne parli quasi come un "newcomer", quando invece è sulla pista da un bel pezzo...direi che il problema prezzi non si pone, Volpago del Montello non è Bolgheri né Montalcino, e di sicuro a breve il Capo di Stato non passerà dagli usuali 30 (scarsi) a 300 EUR... :wink:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
vinogodi
Messaggi: 28800
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda vinogodi » 29 gen 2016 17:33

Alberto ha scritto:
vinogodi ha scritto:...mi chiedevo quanto tempo ancora sarei riuscito a tenere nascosto questo, secondo me, gioiellino dell'enologia italiana (Venegazzù) , tra l'altro a prezzo "commovente" ... regà, mi raccomando : discrezione , o fra un po' sai che prezzi... 8)

Beh, ne parli quasi come un "newcomer", quando invece è sulla pista da un bel pezzo...direi che il problema prezzi non si pone, Volpago del Montello non è Bolgheri né Montalcino, e di sicuro a breve il Capo di Stato non passerà dagli usuali 30 (scarsi) a 300 EUR... :wink:
..so, so ... ma avere ancora qualche boccia anni settanta di Venegazzù e di Capo di Stato di qualche anno dopo, comprati in tempi eroici e non sospetti, me li fa centellinare con accuratezza... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
darmagi90
Messaggi: 908
Iscritto il: 06 giu 2007 11:02
Località: Emilia Centrale
Contatta:

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda darmagi90 » 29 gen 2016 18:26

vinogodi ha scritto:
Alberto ha scritto:
vinogodi ha scritto:...mi chiedevo quanto tempo ancora sarei riuscito a tenere nascosto questo, secondo me, gioiellino dell'enologia italiana (Venegazzù) , tra l'altro a prezzo "commovente" ... regà, mi raccomando : discrezione , o fra un po' sai che prezzi... 8)

Beh, ne parli quasi come un "newcomer", quando invece è sulla pista da un bel pezzo...direi che il problema prezzi non si pone, Volpago del Montello non è Bolgheri né Montalcino, e di sicuro a breve il Capo di Stato non passerà dagli usuali 30 (scarsi) a 300 EUR... :wink:
..so, so ... ma avere ancora qualche boccia anni settanta di Venegazzù e di Capo di Stato di qualche anno dopo, comprati in tempi eroici e non sospetti, me li fa centellinare con accuratezza... 8)


Straquoto, mi pare fosse proprio un Venegazzù anni '70, forse 78, bevuto una decina di anni fa a casa tua. E se me lo ricordo ancora, un motivo ci sarà...
"E' un modo comodo di vivere quello di credersi grandi di una grandezza latente"
Italo Svevo - La coscienza di Zeno

"L'acqua galleggia!"
Parmesan Artist

http://www.oasilamartina.it
https://it-it.facebook.com/oasi.lamartina/
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13221
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda Kalosartipos » 29 gen 2016 19:31

zampaflex ha scritto:
Unodimille ha scritto:anche perchè, se vogliamo parlare di vini non pronti all'uscita, davanti al Sassi c'è ne una sfilza infinita. Un esempio su tutti il Brunello BS riserva: 300 € + IVA annata in corso IMBEVIBILE!!


A costo di farmi bannare dal forum dichiaro che a me BS non è mai piaciuto.
Il mio lato maronita, in questo caso, prevale. 8)


Ti tolgo il saluto...
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
il labronico
Messaggi: 193
Iscritto il: 04 gen 2015 15:31
Località: livorno

Re: USCITO IL LISTINO MEREGALLI...

Messaggioda il labronico » 29 gen 2016 23:58

Bruciato ha scritto:l' 87,76% di chi compra e beve Sassicaia lo fa perchè è sassicaia
mica perchè è taglio bordolese.. manco sa che è taglio bordolese

vero , con tignanello c'entra una fava a parte che è toscano ed è famoso e da la percezione del vino costoso... che poi, in fondo è quello che vuole l'utente medio che vuole sassicaia

il labronico ha scritto:
Bruciato ha scritto:ho comprato nel 2015 sassicaia 2012 a 125 euro
scommettiamo che se la metto online a 135 euro la vendo?
scommettiamo che la 2010 pagata meno di 100 euro se la metto online a 150 la vendo?


senza russi

se poi chi la compra la vende ai russi.. meglio per lui

la 2012 su ebay si compra tra i 110/120 più 15 di s.s......
la 2010 non saprei ma 150 mi sembrano troppi.....
poi può darsi che mi sbagli....io non ci capisco una mazza.....
ma qualcuno più esperto saprà rispondere.........



abbiamo due ebay diversi :wink:

george7179 ha scritto:
Bruciato ha scritto:ho comprato nel 2015 sassicaia 2012 a 125 euro
scommettiamo che se la metto online a 135 euro la vendo?
scommettiamo che la 2010 pagata meno di 100 euro se la metto online a 150 la vendo?


senza russi

se poi chi la compra la vende ai russi.. meglio per lui

Onestamente qui sul forum la vedo molto dura...

Forse su altri canali che non frequento.


il forum è uno strumento
internet è leggermente più ampio :D





PS
ragassuoli... se si discute la qualità organolettica ok
se vogliamo discutere l'incredibile commerciabilità del prodotto mi dispiace ma sbagliate

Circa 20 minuti fa sul mio ebay.....è stata aggiudicata un asta di sassicaia 2012 a 106 euro più 15 di s.s....e così accade negli ultimi tempi da un venditore che mette in vendita singole btg..... :wink:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale Lenzi, Luca90 e 20 ospiti