Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4168
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Wineduck » 11 ott 2015 00:56

Domani elenco bottiglie e note da parte di forumisti che non leggevate da anni... stay tuned!
Ultima modifica di Wineduck il 11 ott 2015 09:55, modificato 1 volta in totale.
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
alì65
Messaggi: 11624
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda alì65 » 11 ott 2015 08:52

voglio anche le foto di questi zombie.... :D
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
gaprile
Messaggi: 647
Iscritto il: 29 giu 2011 12:15

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda gaprile » 11 ott 2015 09:04

Ho visto cose stratosferiche... :shock:
aspetto le note!
per aspera ad astra
Avatar utente
MCSE
Messaggi: 6738
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: LAGO

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda MCSE » 11 ott 2015 10:24

Ammazza che bevuta!!! :shock: :shock: :shock:
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4168
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Wineduck » 11 ott 2015 13:18

Queste le 35 bottiglie degustate. In serata le note o perlomeno i giudizi flash.... #Tuttoinunasera

Krug Collection 1989 Magnum
Krug Clos Du Mesnil 1985
Cristal 1985
Ramonet Montrachet Grand Cru 2004
Verticale trebbiano Monteraponi: 14/13/12/11
Monteraponi Chianti Classico Riserva Il Campitello 2012
Monteraponi Chianti Classico Riserva Baron'ugo 2011
Monteraponi Baron'ugo 2012
Rizzi Barbaresco Rizzi 2012
Rizzi Barbaresco Nervo 2013
Rizzi Barbaresco Pajorè 2008
Domaine Louis Remy Chambertin Grand Cru 2008
Conterno Barolo Riserva Monfortino 2005
Meo Camouzet Clos Vougeot Grand Cru 2005
Rinaldi Barolo Brunate Le Coste 1999
Poggio di Sotto Brunello Riserva 1999
Chateau Petrus 1996
Chateau Leoville Las Cases 1996
Mascarello Barolo Riserva Monoprivato Cà D' Morissio 1996
Gros Fere Richebourg Grand Cru 1996
Biondi Santi brunello Riserva 1993
Domaine de la Romanee-Conti Grands Echezeaux Grand Cru 1993
Quintarelli Amarone 1993
Montevertine Le Pergole Torte 1993
Soldera Brunello Riserva 1991
Gaja Barolo Sperss 1991
Chateau Lafite Rothschild 1989
Penfolds Grange 1989
Valentini Montepulciano 1985
Vega Sicilia "Unico" 1985
Chateau Figeac 1966
Chateau Haut Brion 1966
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda fable_81 » 11 ott 2015 13:41

Complimenti Vivissimi!
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
albi87
Messaggi: 103
Iscritto il: 17 mag 2015 18:41

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda albi87 » 11 ott 2015 14:36

:shock: :shock: :shock:
AedesLaterani2012
Messaggi: 1491
Iscritto il: 31 gen 2013 17:01
Località: Centro

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda AedesLaterani2012 » 11 ott 2015 14:50

Wineduck ha scritto:Queste le 35 bottiglie degustate. In serata le note o perlomeno i giudizi flash.... #Tuttoinunasera

Krug Collection 1989 Magnum
Krug Clos Du Mesnil 1985
Cristal 1985
Ramonet Montrachet Grand Cru 2004
Verticale trebbiano Monteraponi: 14/13/12/11
Monteraponi Chianti Classico Riserva Il Campitello 2012
Monteraponi Chianti Classico Riserva Baron'ugo 2011
Monteraponi Baron'ugo 2012
Rizzi Barbaresco Rizzi 2012
Rizzi Barbaresco Nervo 2013
Rizzi Barbaresco Pajorè 2008
Domaine Louis Remy Chambertin Grand Cru 2008
Conterno Barolo Riserva Monfortino 2005
Meo Camouzet Clos Vougeot Grand Cru 2005
Rinaldi Barolo Brunate Le Coste 1999
Poggio di Sotto Brunello Riserva 1999
Chateau Petrus 1996
Chateau Leoville Las Cases 1996
Mascarello Barolo Riserva Monoprivato Cà D' Morissio 1996
Gros Fere Richebourg Grand Cru 1996
Biondi Santi brunello Riserva 1993
Domaine de la Romanee-Conti Grands Echezeaux Grand Cru 1993
Quintarelli Amarone 1993
Montevertine Le Pergole Torte 1993
Soldera Brunello Riserva 1991
Gaja Barolo Sperss 1991
Chateau Lafite Rothschild 1989
Penfolds Grange 1989
Valentini Montepulciano 1985
Vega Sicilia "Unico" 1985
Chateau Figeac 1966
Chateau Haut Brion 1966


Nessuno in coma etilico?!? :lol: :lol: :lol:
Honni soit qui mal y pense
littlewood
Messaggi: 1806
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda littlewood » 11 ott 2015 15:02

Complimenti! Ma,io pongo una domanda: Ha senso mettere in una sera tutto questo ben di Dio? Gran parte di queste bott avrebbe meritato l'attenzione di una sera! Venerdi con 12 btt io ero steso e abbiamo finito ben oltre mezzanotte! Ma come ci riuscite voi :shock: !?
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5130
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Andyele » 11 ott 2015 16:01

Praticamente quello che un povero mortale non riuscirà mai a bere in una vita! :shock:
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda paperofranco » 11 ott 2015 16:07

Wineduck ha scritto:Queste le 35 bottiglie degustate. In serata le note o perlomeno i giudizi flash.... #Tuttoinunasera

Krug Collection 1989 Magnum
Krug Clos Du Mesnil 1985
Cristal 1985
Ramonet Montrachet Grand Cru 2004
Verticale trebbiano Monteraponi: 14/13/12/11
Monteraponi Chianti Classico Riserva Il Campitello 2012
Monteraponi Chianti Classico Riserva Baron'ugo 2011
Monteraponi Baron'ugo 2012
Rizzi Barbaresco Rizzi 2012
Rizzi Barbaresco Nervo 2013
Rizzi Barbaresco Pajorè 2008
Domaine Louis Remy Chambertin Grand Cru 2008
Conterno Barolo Riserva Monfortino 2005
Meo Camouzet Clos Vougeot Grand Cru 2005
Rinaldi Barolo Brunate Le Coste 1999
Poggio di Sotto Brunello Riserva 1999
Chateau Petrus 1996
Chateau Leoville Las Cases 1996
Mascarello Barolo Riserva Monoprivato Cà D' Morissio 1996
Gros Fere Richebourg Grand Cru 1996
Biondi Santi brunello Riserva 1993
Domaine de la Romanee-Conti Grands Echezeaux Grand Cru 1993
Quintarelli Amarone 1993
Montevertine Le Pergole Torte 1993
Soldera Brunello Riserva 1991
Gaja Barolo Sperss 1991
Chateau Lafite Rothschild 1989
Penfolds Grange 1989
Valentini Montepulciano 1985
Vega Sicilia "Unico" 1985
Chateau Figeac 1966
Chateau Haut Brion 1966


Complimenti, ma tu mi conosci, quindi vado controcorrente e butto lì una piccola provocazione: per me non si può parlare di "degustazione" con così tanti vini.
Avatar utente
Travolta
Messaggi: 246
Iscritto il: 07 lug 2014 22:07
Località: Genova,Genoa,Zena

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Travolta » 11 ott 2015 17:02

Wineduck ha scritto:Queste le 35 bottiglie degustate. In serata le note o perlomeno i giudizi flash.... #Tuttoinunasera

Krug Collection 1989 Magnum
Krug Clos Du Mesnil 1985
Cristal 1985
Ramonet Montrachet Grand Cru 2004
Verticale trebbiano Monteraponi: 14/13/12/11
Monteraponi Chianti Classico Riserva Il Campitello 2012
Monteraponi Chianti Classico Riserva Baron'ugo 2011
Monteraponi Baron'ugo 2012
Rizzi Barbaresco Rizzi 2012
Rizzi Barbaresco Nervo 2013
Rizzi Barbaresco Pajorè 2008
Domaine Louis Remy Chambertin Grand Cru 2008
Conterno Barolo Riserva Monfortino 2005
Meo Camouzet Clos Vougeot Grand Cru 2005
Rinaldi Barolo Brunate Le Coste 1999
Poggio di Sotto Brunello Riserva 1999
Chateau Petrus 1996
Chateau Leoville Las Cases 1996
Mascarello Barolo Riserva Monoprivato Cà D' Morissio 1996
Gros Fere Richebourg Grand Cru 1996
Biondi Santi brunello Riserva 1993
Domaine de la Romanee-Conti Grands Echezeaux Grand Cru 1993
Quintarelli Amarone 1993
Montevertine Le Pergole Torte 1993
Soldera Brunello Riserva 1991
Gaja Barolo Sperss 1991
Chateau Lafite Rothschild 1989
Penfolds Grange 1989
Valentini Montepulciano 1985
Vega Sicilia "Unico" 1985
Chateau Figeac 1966
Chateau Haut Brion 1966


Azz invidia 8) ma quanti eravate ? :lol: :lol:
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3398
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda videodrome » 11 ott 2015 17:41

Si é tenuta alla Leopolda pure questa?
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13087
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Kalosartipos » 11 ott 2015 17:43

Meco'... :shock:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
emigrato
Messaggi: 448
Iscritto il: 12 apr 2014 10:28
Località: Gdansk (Polonia)

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda emigrato » 11 ott 2015 18:15

Sicuro c'era Michele Braganti, viste le foto di Instagram :D

Spia mode off :mrgreen:

Complimenti, che bevuta :shock:
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4168
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Wineduck » 11 ott 2015 18:15

Aperitivo:
Krug Collection 1989 Magnum: naso in costante miglioramento, bocca di gioventù allucinante con tutti gli agrumi del creato, avrei voluto scappare dal ristorante con la bambinona ed attaccarmi a canna alla bottiglia nel vicolo posteriore... :P
1a batteria
Krug Clos Du Mesnil 1985 la perfezione fatta champagne, al naso come un profumo di Chanel; my best bubble ever!
Cristal 1985 bonissimo, fresco e complesso, contro tutti i pregiudizi verso questa etichetta
2a batteria
Ramonet Montrachet Grand Cru 2004 un carro armato bianco, quello che ha sofferto di più il poco tempo nel bicchiere
3a batteria
Verticale trebbiano Monteraponi: 14/13/12/11 sorpresona dal bianco di Michele B. occhio alla 14 e seguenti perchè può essere un outsider bianco italiano
4a batteria sempre dei gran vini che riescono ad essere definiti anche in annate non proprio esaltanti come 11 e 12 (specialmente)
Monteraponi Chianti Classico Riserva Il Campitello 2012
Monteraponi Chianti Classico Riserva Baron'ugo 2011
Monteraponi Baron'ugo 2012
5a batteria anni fa avevo qualche perplessità su questa cantina per uno stile troppo efebico ma ora sono convinto al 100%, occhio ai 13 saranno la quadratura del cerchio
Rizzi Barbaresco Rizzi 2012
Rizzi Barbaresco Nervo 2013
Rizzi Barbaresco Pajorè 2008
6a batteria
Domaine Louis Remy Chambertin Grand Cru 2008 abbiamo impiegato un casino per inquadrarlo perchè non riuscivamo a capire da dove potesse venire tantaeleganza e materia allo stesso tempo, bottiglia veramente sorprendente per essere una 08
7a batteria
Conterno Barolo Riserva Monfortino 2005 algido ma sempre lui
Meo Camouzet Clos Vougeot Grand Cru 2005 molto più nelle mie corde, gran boccia
8a batteria
Rinaldi Barolo Brunate Le Coste 1999 peccato per una volatile altissima e non passeggera, la materia c'è
Poggio di Sotto Brunello Riserva 1999 sempre il solito dolcione che piace a grandi e piccini
9a batteria
Chateau Petrus 1996 ... "telefonami fra vent'anni"... ora vedi dal buco della serratura un vino che sarà mostruoso. Però non spenderei mai quei soldi.
Chateau Leoville Las Cases 1996 lo ha portato lo "sporco negro" biancazzurro e fatto goal manco fosse un Felipe Anderson qualunque. Di un'eleganza suprema, lo vorrei mettere una volta accanto a Lafite per vedere l'effetto che fa
10a batteria
Mascarello Barolo Riserva Monoprivato Cà D' Morissio 1996 buono ma con il solito tannino da Langa 1996 che proprio "nun lu regghiu chiù"
Gros Fere Richebourg Grand Cru 1996 il più rodanesco delal serata, spezie a go-go e una bella materia in "un guanto di velluto"
11a batteria
Biondi Santi brunello Riserva 1993 ci sono annate migliori del "nostro"; sgranato
Domaine de la Romanee-Conti Grands Echezeaux Grand Cru 1993 un subdolo TCA ha impedito di goderlo appieno ma la grandezza si è intuita
12a batteria
Quintarelli Amarone 1993 fuori concorso per profumi di frutto e suadenza di bocca.
Montevertine Le Pergole Torte 1993 riesce sempre a dire la sua anche in annata minore ed accanto ad un carroarmato russo con missili terra-terra
13a batteria
Soldera Brunello Riserva 1991 il negro lo ha beccato in 5 secondi, io non so se ci sarei mai arrivato, lo scalino con la 90 ris. è alto come l'Anapurna
Gaja Barolo Sperss 1991 che devo dì... lo avevo messo io.... per me un vino di una giovinezza disarmante che potrebbe andare bene anche con un panino con la mortadella o con un piatto di Vissani
14a batteria
Chateau Lafite Rothschild 1989 signori silenzio: arriva l'eleganza... (stratosferico 1)
Penfolds Grange 1989 qui ho quasi pianto causa un piccolo TCA! Un rodanista come me agognava da anni di berlo... però si capiva perfettamente la materia trabordante con un frutto cesellatismo ma grosso come una donna di Botero
15a batteria
Valentini Montepulciano 1985 ... maremmaccia maiala.... anche gli italiani possono stare sull'olimpo... (stratosferico 2), eleganza e materia, frutto e minerale, il foxy è diventato spezia, immenso (grazie Sonny & Cher)
Vega Sicilia "Unico" 1985 anche qui microscopico TCA ma non tale da impedire di capire che è un vino "della madonna"
16a batteria finale impossibile da eguagliare. Semplicemente i vini che non mi stancherei di bere ogni settimana: due dipinti di Rembrandt che ti assorbono nella loro tridimensionalità fascinosa e ti fanno vivere in un'altra dimensione per qualche minuto. Figeac più "popputo", HB più efebico. Ero già cottissimo prima di quest'ultima batteria ma d'incanto tutti i miei sensi si sono risvegliati di colpomettendo naso e bocca dentro questi due bicchieri che non scorderò facilmente.
Chateau Figeac 1966 (stratosferico 3)
Chateau Haut Brion 1966 (stratosferico 4... più su non si va...)

GOD SAVE Ezio MOFISE! :D
Ultima modifica di Wineduck il 11 ott 2015 21:55, modificato 3 volte in totale.
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4168
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Wineduck » 11 ott 2015 18:28

littlewood ha scritto:Complimenti! Ma,io pongo una domanda: Ha senso mettere in una sera tutto questo ben di Dio? Gran parte di queste bott avrebbe meritato l'attenzione di una sera! Venerdi con 12 btt io ero steso e abbiamo finito ben oltre mezzanotte! Ma come ci riuscite voi :shock: !?


Se non ricordo questa è la settima edizione a cui partecipo di questo evento stratosferico che Ezio condivide con i suoi più cari amici-del-vino, con cadenza annuale. Lui è l'anfitrione, il deus-ex-machina ed il factotum di questa mega esperienza sensoriale. In queste ore starà giàbuttando giù qualche appunto per l'edizione 2016. A lui piace così e anche se noi gli esprimiamo le nostre idee sullorganizzazione dell'evento, lui sorride, annuisce e poi.... fa come cazzo gli pare! :lol:
E' giusto così è la sua festa e se la organizza come vuole.

P.S.
Dallo scorso anno, dopo discussioni feroci durate molti mesi, siamo riusciti ad ottenere di poter contribuire con una parte delle bottiglie (ieri 18-19 bottiglie provenivano dalle nostre cantine noi o da quelle dei produttori presenti). Pensavamo così di equilibrare il tutto e sentirci meno in colpa per la sua tremenda generosità. Beh l'unico effetto che abbiamo ottenuto è che ha alzato il livello delle sue bottiglie con "bombardoni" a cui sinceramente io farei fatica ad arrivare (intendo ad uno solo, non a tutti... :lol: ). Quindi, che ci vuoi fare... è una battaglia persa! :wink:
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4168
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Wineduck » 11 ott 2015 18:30

Travolta ha scritto:
Azz invidia 8) ma quanti eravate ? :lol: :lol:


12 bicchieri ma oltre una ventina di coperti quindi diversi glass-sharing
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4168
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Wineduck » 11 ott 2015 18:40

paperofranco ha scritto:Complimenti, ma tu mi conosci, quindi vado controcorrente e butto lì una piccola provocazione: per me non si può parlare di "degustazione" con così tanti vini.


Ciao Franco, mi verrebbe una battuta ma provo a risponderti seriamente. E' chiaro che molti vini fai appena in tempo ad accarezzarli e subito ti sfuggono via come un'adolescente al primo bacio. Si potrebbe migliorare la formula? Certo che si potrebbe ma, come ho già risposto a littlewood, al padrone di casa piace così. Alla fine è un evento di amicizia, risate, battute ed abbracci. I nostri figli si stanno conoscendo e si rivedono di anno in anno, fra poco diventeremo simili a "Benvenuti a casa Gori"... :mrgreen: E' un'occasione eccellente per rivedere almeno una volta l'anno persone con cui degusto da quasi 15 anni. Alla fine il lato umano prevale su tutto, anche sui vini per quanto siano stellari.
Per le dustazioni serie ci sono altri incontri come quelli della serie.... "and then there were three"... :wink: :mrgreen:
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Giulia Colbert Again
Messaggi: 1
Iscritto il: 11 ott 2015 16:26

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Giulia Colbert Again » 11 ott 2015 18:42

Eccoci! Per l'occasione dopo ormai anni mi riscrivo sul forum!
Serata grandiosa.

Amicizia, condivisione e generosità da oltre dieci anni: la serata da Mofise è questo.
Si mettono giù grandissime bocce ad un tavolo che annovera quelli che considero tra i migliori degustatori da me mai incontrati, per passione e per professione, ed uno degli enotecari tra i più talentuosi d'Italia, giovane e illuminato, sempre attento alla ricerca, un passo sempre avanti agli altri grazie alla sua umiltà e alla sua sensibilità di talent scout.

Negli anni si è cresciuti insieme, anche lontani gli uni dagli altri, e il confronto ci ha sempre arricchito e tenuto uniti.

Sì, con tutte quelle strepitose bottiglie, che molti non berranno mai e molte delle quali forse nemmeno noi, è una degustazione: la nostra serata di amici, la serata di Ezio!

Grazie Ezio! Grazie ragazzi! Vi devo tanti sorrisi e tante emozioni.
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4168
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Wineduck » 11 ott 2015 18:50

Giulia Colbert Again ha scritto:Eccoci! Per l'occasione dopo ormai anni mi riscrivo sul forum!
Serata grandiosa.

Amicizia, condivisione e generosità da oltre dieci anni: la serata da Mofise è questo.
Si mettono giù grandissime bocce ad un tavolo che annovera quelli che considero tra i migliori degustatori da me mai incontrati, per passione e per professione, ed uno degli enotecari tra i più talentuosi d'Italia, giovane e illuminato, sempre attento alla ricerca, un passo sempre avanti agli altri grazie alla sua umiltà e alla sua sensibilità di talent scout.

Negli anni si è cresciuti insieme, anche lontani gli uni dagli altri, e il confronto ci ha sempre arricchito e tenuto uniti.

Sì, con tutte quelle strepitose bottiglie, che molti non berranno mai e molte delle quali forse nemmeno noi, è una degustazione: la nostra serata di amici, la serata di Ezio!

Grazie Ezio! Grazie ragazzi! Vi devo tanti sorrisi e tante emozioni.


Che emozione! Un salto nel passato, bello e dolce... :roll:
Per i forumisti di recente iscrizione specifico che questa donna ha fatto la storia di questo forum insieme.... ad un certo Moschettiere che potrebbe, anche lui, ricomparire magicamente.
Grazie Mò, a presto rivederci! :D
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4168
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda Wineduck » 11 ott 2015 18:53

Dimenticavo un doveroso tributo a Mirko del ristorante San Gorgio di Umbertide: un posto serio, ragazzi, davvero, nel senso che si mangia veramente ad alto livello. In questi anni abbiamo sempre mangiato bene ma ieri sera si è proprio superato (quagliette forever!)!
Andate a trovarlo se passate dall'Umbria del nord, ne vale la pena!
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
vinogodi
Messaggi: 28414
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda vinogodi » 11 ott 2015 18:54

Wineduck ha scritto:
Giulia Colbert Again ha scritto:Eccoci! Per l'occasione dopo ormai anni mi riscrivo sul forum!
Serata grandiosa.

Amicizia, condivisione e generosità da oltre dieci anni: la serata da Mofise è questo.
Si mettono giù grandissime bocce ad un tavolo che annovera quelli che considero tra i migliori degustatori da me mai incontrati, per passione e per professione, ed uno degli enotecari tra i più talentuosi d'Italia, giovane e illuminato, sempre attento alla ricerca, un passo sempre avanti agli altri grazie alla sua umiltà e alla sua sensibilità di talent scout.

Negli anni si è cresciuti insieme, anche lontani gli uni dagli altri, e il confronto ci ha sempre arricchito e tenuto uniti.

Sì, con tutte quelle strepitose bottiglie, che molti non berranno mai e molte delle quali forse nemmeno noi, è una degustazione: la nostra serata di amici, la serata di Ezio!

Grazie Ezio! Grazie ragazzi! Vi devo tanti sorrisi e tante emozioni.


Che emozione! Un salto nel passato, bello e dolce... :roll:
Per i forumisti di recente iscrizione specifico che questa donna ha fatto la storia di questo forum insieme.... ad un certo Moschettiere che potrebbe, anche lui, ricomparire magicamente.
Grazie Mò, a presto rivederci! :D
...Giulia Colbert e Armando Aramis li ho ancora nel cuore di amico e di compagno di bevute. Grande gioia rivedere su questo schermo l'altra metà del cielo, e quasi lacrime a leggere della bevuta, dove lascia senza parole e con l'esclusiva ed ammirata immaginazione dell'atmosfera gioviale: perchè è questo il segreto delle garndi bevute condivise. Complimenti ... e basta. Sofferenza immane per i tappi che su certe bocce gridano vendetta , ne so qualcosa... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10553
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda alexer3b » 11 ott 2015 19:32

Wineduck ha scritto:Chateau Leoville Las Cases 1996 lo ha portato lo "sporco negro" biancazzurro e fatto goal manco fosse un Felipe Anderson qualunque. Di un'eleganza suprema, lo vorrei mettere una volta accanto a Lafite per vedere l'effetto che fa

Razzista!

Alex detto Shawine
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
hag
Messaggi: 129
Iscritto il: 31 lug 2007 16:00

Re: Il ritorno dei morti beventi (mofise's night)

Messaggioda hag » 11 ott 2015 19:47

Grande bevuta , tante bottiglie non me le sogno nemmeno.
Bravo e grazie Ale per le belle note messe su tutti i vini che ci hanno dato un'idea della magnifica serata .

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: aldog, samuele77, Santi Romano e 16 ospiti