I BIANCHI 2015

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
marcolanc
Messaggi: 676
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda marcolanc » 10 giu 2015 22:14

alì65 ha scritto:dopo aver letto tutti i vostri interventi ho capito di non aver capito la Borgogna bianca in tutti questi anni....è il mio limite sui bianchi...


Io non ci ho mai provato... Per quanto mi riguarda, con la Borgogna faccio come con una bella donna: anziché perdere tempo a capirci qualcosa, me la godo... :mrgreen:
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8662
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda arnaldo » 11 giu 2015 09:32

vinogodi ha scritto:Quindi stai dicendo che si ripete la scena di cento euro buttati per un vino molto al di sotto delle possibilità del terroir? E poi ci lamentiamo dei Barolo Boys... :wink:



No, assolutamente no,Marco.....tra l'altro ti diro'......comprai una cassa di premier assortiti da RARESTwines tutta del 2006 ad un prezzo indecente (tra i 35 e i 45 euro)
quello che sostendo è che sui premier nel 2006 sono usciti fuori dei vini non memorabili. Ora purtroppo per ricomprarli ci vogliono certamente 100 euro o quasi.... a meno che non sei amico di Ceretto o cliente di Ceretto. 8) 8)
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8662
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda arnaldo » 11 giu 2015 09:36

Produttore,che,aggiungo, quando ho le possibilita',compro tranquillamente,anzi con la nuova proprieta', mi sembra siano ulteriormente migliorati.
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7570
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda zampaflex » 11 giu 2015 13:54

arnaldo ha scritto:
vinogodi ha scritto:Quindi stai dicendo che si ripete la scena di cento euro buttati per un vino molto al di sotto delle possibilità del terroir? E poi ci lamentiamo dei Barolo Boys... :wink:



No, assolutamente no,Marco.....tra l'altro ti diro'......comprai una cassa di premier assortiti da RARESTwines tutta del 2006 ad un prezzo indecente (tra i 35 e i 45 euro)
quello che sostendo è che sui premier nel 2006 sono usciti fuori dei vini non memorabili. Ora purtroppo per ricomprarli ci vogliono certamente 100 euro o quasi.... a meno che non sei amico di Ceretto o cliente di Ceretto. 8) 8)


Grazie Arnaldo, la parte postata era mia :mrgreen:
Ma vedo che convieni con me che a certi prezzi il prodotto non è esattamente un best buy...
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
calzidavide
Messaggi: 1532
Iscritto il: 26 feb 2009 12:32
Località: Crema
Contatta:

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda calzidavide » 11 giu 2015 15:55

Un pò in ritardo approfitto per ringraziare Marco della giornata, forse la più soddisfacente degli ultimi mesi (personalmente). Condordo pienamente con Kalos su Roulot, vino che per me aveva già dato; Chartron era poco buono diciamo...
Tutto il resto eccellente, con alcune bottiglie da capogiro. Grande giornata :D :D :D
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8662
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda arnaldo » 11 giu 2015 17:30

Quando li ho comprati...a quei prezzi erano dei Bust super Buy......adesso dipende a che prezzi si trovano......sono aumentati ben bene....ma la forbice prezzi che si trova è parecchio larghetta..... 8) 8)
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
marcolanc
Messaggi: 676
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda marcolanc » 11 giu 2015 17:42

calzidavide ha scritto:Un pò in ritardo approfitto per ringraziare Marco della giornata,

Marco, oltre a permetterci di assaggiare vini che, almeno per me, sarebbero molto complicati da trovare (e permettermi), è sempre super-ospitale, anche quando gioca "fuori casa"... Grazie, davvero!
landmax
Messaggi: 1019
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda landmax » 11 giu 2015 19:02

calzidavide ha scritto:Condordo pienamente con Kalos su Roulot, vino che per me aveva già dato; ...


Mi piacerebbe a questo punto sentire il parere di Vinogodi, nonché di Emanuela, che mi è parsa una degustatrice molto attenta... Marco, ma è iscritta al forum?? Se no, dove si possono leggere le sue recensioni?

Comunque ribadisco la mia convinzione che nessuno dei vini fosse scollinato, né tanto meno affetto da Premox... :mrgreen: :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda vinogodi » 11 giu 2015 19:06

landmax ha scritto:
calzidavide ha scritto:Condordo pienamente con Kalos su Roulot, vino che per me aveva già dato; ...


Mi piacerebbe a questo punto sentire il parere di Vinogodi, nonché di Emanuela, che mi è parsa una degustatrice molto attenta... Marco, ma è iscritta al forum?? Se no, dove si possono leggere le sue recensioni?

Comunque ribadisco la mia convinzione che nessuno dei vini fosse scollinato, né tanto meno affetto da Premox... :mrgreen: :mrgreen:
...Emanuela è una giornalista di Roma che ha collaborato con diverse importanti testate, oltre ad essere eccellente assaggiatrice. Se del Batard di Chartron ho diversi dubbi, anche se il bicchiere con il tempo gli ha reso un pò di giustizia (ma continua a lasciarmi perplesso) , posso permettermi di non essere d'accordo su Roulot che, chiaramente lasciando perdere le aspettative per blasone del produttore e cru per cui qualcosa in più mi aspettavo pure io, ma questo era ben lungi dall'essere defunto. Nella parte destra del tavolo è stato molto apprezzato. Così come non sono d'accordo su chi ha definito la 2001 in Borgogna un'annata pessima, tutt'altro, è fra le migliori espressioni territoriali che conosca. Per Madame Bize,ad esempio e per sua ammissione anche pubblica, è stata annata splendida... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda vinogodi » 11 giu 2015 19:12

vinogodi ha scritto:
landmax ha scritto:
calzidavide ha scritto:Condordo pienamente con Kalos su Roulot, vino che per me aveva già dato; ...


Mi piacerebbe a questo punto sentire il parere di Vinogodi, nonché di Emanuela, che mi è parsa una degustatrice molto attenta... Marco, ma è iscritta al forum?? Se no, dove si possono leggere le sue recensioni?

Comunque ribadisco la mia convinzione che nessuno dei vini fosse scollinato, né tanto meno affetto da Premox... :mrgreen: :mrgreen:
...Emanuela è una giornalista di Roma che ha collaborato con diverse importanti testate, oltre ad essere eccellente assaggiatrice. Se del Batard di Chartron ho diversi dubbi, anche se il bicchiere con il tempo gli ha reso un pò di giustizia (ma continua a lasciarmi perplesso) , posso permettermi di non essere d'accordo su Roulot che, chiaramente lasciando perdere le aspettative per blasone del produttore e cru per cui qualcosa in più mi aspettavo pure io, ma questo era ben lungi dall'essere defunto. Nella parte destra del tavolo è stato molto apprezzato. Così come non sono d'accordo su chi ha definito la 2001 in Borgogna un'annata pessima, tutt'altro, è fra le migliori espressioni territoriali che conosca. Per Madame Bize,ad esempio e per sua ammissione anche pubblica, è stata annata splendida... 8)
...tra l'altro conosco ormai tanto bene i gusti dei miei commensali, che appena ho un vino del bicchiere , oltre a ponderare una discreta autoanalisi tarata sui miei gusti personali e generalizzata ad un valore oggettivo ( 8) ) potrei esprimermi immediatamente su ciò che diranno loro come se le loro papille interloquissero direttamente con i miei neuroni... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 28441
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda vinogodi » 11 giu 2015 19:38

landmax ha scritto:
vinogodi ha scritto:Emanuela è una giornalista di Roma che ha collaborato con diverse importanti testate, oltre ad essere eccellente assaggiatrice.


Eh, va', falle un fischio, mi interesserebbe molto leggere un suo resoconto su domenica... :wink:
...ho provato a chiederlo a mia figlia, che per la prima volta ha assaggiato un Montrachet , ma penso fosse eccessivamente rapita dagli occhioni azzurri del "Razzo" ... :lol: ( ... 'ste donne...) 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
landmax
Messaggi: 1019
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda landmax » 11 giu 2015 19:42

vinogodi ha scritto:Emanuela è una giornalista di Roma che ha collaborato con diverse importanti testate, oltre ad essere eccellente assaggiatrice.


Eh, va', falle un fischio, mi interesserebbe molto leggere un suo resoconto su domenica... :wink:
marcolanc
Messaggi: 676
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda marcolanc » 11 giu 2015 22:19

vinogodi ha scritto:
landmax ha scritto:
vinogodi ha scritto:Emanuela è una giornalista di Roma che ha collaborato con diverse importanti testate, oltre ad essere eccellente assaggiatrice.


Eh, va', falle un fischio, mi interesserebbe molto leggere un suo resoconto su domenica... :wink:
...ho provato a chiederlo a mia figlia, che per la prima volta ha assaggiato un Montrachet , ma penso fosse eccessivamente rapita dagli occhioni azzurri del "Razzo" ... :lol: ( ... 'ste donne...) 8)

Per completezza, la figlia ha dichiarato che non aveva mai bevuto neppure un sorso di vino e che, grazie all'opera di convincimento di Razzo, ha bevuto due bicchieri di Montrachet e uno di Corton Charlemagne Leroy. Al di là delle motivazioni, direi che non è partita malissimo...
alì65
Messaggi: 11631
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda alì65 » 14 giu 2015 15:33

vinogodi ha scritto:........ Così come non sono d'accordo su chi ha definito la 2001 in Borgogna un'annata pessima, tutt'altro, è fra le migliori espressioni territoriali che conosca. Per Madame Bize,ad esempio e per sua ammissione anche pubblica, è stata annata splendida... 8)


era quello che volevo sentire.....
mi sembrava strano leggere che l'annata fosse scadente o media, si forse su carta, ma non nel bicchiere; per quello che ho avuto modo di bere 01 molto valida per Ramonet, Roulot, Leflaive e Sauzet, Leroy non piace e quindi non saprei
bevuto una sola volta Grivault e mi piacque assai ma una rondine non fa primavera
sicuramente non è stata l'annata migliore in omogeneità ma chi ha saputo lavorare bene ha avuto delle punte assolute

per la cote de nuits è un'annata che amo, (come la 02) forse molto classica ed è per questo che non piacque subito ma fu, come in cote de beaune, l'annata che mi fece scoccare la scintilla assieme la 99 e la 02........da li cominciò il lento ma inesorabile cammino verso la povertà!! :cry:
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
marcolanc
Messaggi: 676
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: I BIANCHI 2015

Messaggioda marcolanc » 14 giu 2015 17:09

Chiarisco anch'io. Che il 2001 in Cote d'Or sia stato caratterizzato (soprattutto in Cote de Beaune) da un clima poco favorevole credo sia un dato di fatto.
Poi, che qualcuno sia stato comunque capace di interpretarlo in maniera eccellente è un altro discorso. A me, di quella annata, è capitato di bere vini bianchi (si parlava di quelli e per annata non sopra le righe mi riferivo a quelli...) per lo più dimenticabili e di conseguenza sarei stato sorpreso di ritrovarmi un vino strepitoso. Questo Meursault non ha fatto eccezione, almeno per la mia piccola esperienza. Per i rossi, effettivamente anche a me le cose sono andate molto meglio. Ricordo, per esempio, un Vosne Romanee Les Suchots di Jadot pagato relativamente poco, che mi è davvero piaciuto (porto questo esempio perché è recente). Ma con i bianchi forse sarò stato sfortunato io...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AmoSlade, gabresso, gpetrus, max.giuli e 13 ospiti