CHE BEVESSIMO A MARZO 2015

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: CHE BEVESSIMO A MARZO 2015

Messaggioda paperofranco » 31 mar 2015 22:52

davidef ha scritto:
Alberto ha scritto:
zampaflex ha scritto:Auslese e BA così giovani? Come stavano ad integrazione?

Il bello dei riesling classici tedeschi è che da giovanissimi, a prescindere dal livello alto o basso di Praedikat o della classificazione come GG e simili, non sono praticamente mai vini chiusi su sè stessi come lo sono gli omologhi alsaziani o austriaci (che poi con quella solforosa libera che quasi tutti si portano dietro manderebbero KO anche un rinoceronte, quello è un altro discorso). Poi anche loro hanno una propria fase di chiusura, ovviamente.



Frequento l'Alsazia ogni tanto....non so proprio a che vini ti riferisci quando parli di vini chiusi in se stessi e carichi di solforosa libera...bho...


Ma non è che Alberto si riferiva ai tedeschi riguardo la solforosa?
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11670
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: CHE BEVESSIMO A MARZO 2015

Messaggioda Alberto » 01 apr 2015 07:53

paperofranco ha scritto:
davidef ha scritto:
Alberto ha scritto:
zampaflex ha scritto:Auslese e BA così giovani? Come stavano ad integrazione?

Il bello dei riesling classici tedeschi è che da giovanissimi, a prescindere dal livello alto o basso di Praedikat o della classificazione come GG e simili, non sono praticamente mai vini chiusi su sè stessi come lo sono gli omologhi alsaziani o austriaci (che poi con quella solforosa libera che quasi tutti si portano dietro manderebbero KO anche un rinoceronte, quello è un altro discorso). Poi anche loro hanno una propria fase di chiusura, ovviamente.



Frequento l'Alsazia ogni tanto....non so proprio a che vini ti riferisci quando parli di vini chiusi in se stessi e carichi di solforosa libera...bho...


Ma non è che Alberto si riferiva ai tedeschi riguardo la solforosa?

Mi riferivo alla solforosa sui tedeschi, per quanto riguarda il confronto con gli alsaziani secondo me da giovanissimi si gode di più in termini di espressività in genere coi riesling tedeschi, soprattutto se con residuo...chiaramente però sono discorsi tagliati con l'accetta... :wink:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7560
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: CHE BEVESSIMO A MARZO 2015

Messaggioda zampaflex » 01 apr 2015 10:30

Ieri sera due bei vini bianchi italiani, molto freschi nonostante l'annata calda (2011).

L'Herzu di Ettore Germano (estremamente idrocarburico, molto lentamente si apre lasciando un po' di spazio a note di frutta matura - pesca in primis; chiude non lunghissimo su una subitanea ondata di morbidezze, ma nel complesso è molto solido) e la Malvasia di Skerk (di nuovo complimentoni a questo produttore dalla mano fatata nel rendere accrescitiva la macerazione lunga invece che caricaturale. Tanta freschezza/sapidità/struttura, tanta, progressione certa e mutevolezza lenta ma decisa. Chapeau).

Bravi entrambi, davvero.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
miccel
Messaggi: 533
Iscritto il: 10 mar 2014 20:29

Re: CHE BEVESSIMO A MARZO 2015

Messaggioda miccel » 19 giu 2015 22:34

fabiotatiana ha scritto:Brunello Pietroso 2006
Aperto stasera. Bel colore rubino , unghia mattone classica.
Tenui profumi di frutta rossa , tabacco toscano, cuoio, frutta sotto spirito. In bocca elegante ma non intenso. Io ci ritrovo la frutta rossa ma non altro. Un vino pulito , tradizionale che secondo me si dovrebbe vendere bene che però non ricomprerei. :

Bevuto qualche giorno fa. Il mio giudizio collima con questo. Vino buono, preciso, giusto prezzo per un brunello, lo ribevo volentieri se ricapita, ma non lo ricompro. De gustibus...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti