Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
and.car
Messaggi: 921
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda and.car » 03 mar 2015 10:19

Kalosartipos ha scritto:
vinogodi ha scritto:
and.car ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:Invece, per me questa era di categoria superiore..
Immagine


qualche nota su questa boccia??
...sorpresona tenuto conto dell'annata "classica" . In realtà, annata "classica 'sto cazzo" , è stata splendida come splendido il Clos S.Jaques di Rousseau, vini che viaggiavano comodamente nei dintorni dei 95/100. Raramente ho visto droiture come questo Grands Echezaux di Gros,solitamente vocato alla piacioneria, unito ad eleganza superba...

Veramente spettacolare... il migliore GROS F. & S. che ricordi.


A questo punto rischio l'acquisto di un paio di 2002..sperando che non siano piacione :mrgreen:
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3410
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda videodrome » 03 mar 2015 11:48

Kalosartipos ha scritto:Altra splendida bottiglia..
Immagine

Impressionanti le prestazioni del CSJ che anche in annata non top, è un vino sempre al vertice di bevute anche con bottiglie più impegnative. Tra l'altro nei primi anni dall'uscita CSJ è molto più intelligibile di uno Chambertin e Clos de Beze pari annata.
vinogodi
Messaggi: 28627
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda vinogodi » 03 mar 2015 16:37

... bon , veniamo al top (anche se le più grandi sorprese le ho avute precedentemente)

- DOMAINE ARMAND ROUSSEAU PÈRE ET FILS Gevrey-Chambertin 1er Cru “Clos Saint-Jacques” ’07: non so se fu Wineduck a parlarne con trasporto, ma non posso che confermare che oggi, dico oggi, è annata da godere come ricci in calore oppure scrofe rotolanti nella melma . Questo è davvero una boccia da sballo. Intenso di lamponi e pellame, senza strabismi, di grande variabilità nel bicchiere, stantuffante a intensità inusuale. Bocca seta pura supportata da acidità e trama tannica sopraffina. Over 95/100 senza meno . Premier CRu? Uno dei temi della giornata è stato proprio questo, degli errori storici di clasification e non uno ha deluso le aspettative, altissime, ben riposte... :D :D :D :D :)

DOMAINE DE LA ROMANÉE-CONTI Grands-Échézeaux ’01: impressionante per solidità e vigore. Straordinaria l'integrità, profumi intensi con spettro amplissimo, in piena terziarizzazione positiva per aggiunta di balsamica baldanza e speziatura finissima. Bocca pericoloserrima, piena, grandiosa .... :D :D :D :D :D

EMMANUEL ROUGET Vosne-Romanée 1er Cru “Cros Parantoux” ’06: la perfezione... manco i mostri vicini l'hanno eguagliato in equilibrio e raziocinante sfoggio di assoluta archetipicità. Ho "sentito" Jayer, in questa bottiglia. Da genuflessione . Ripeto, non aveva la potenza dei DRC e Madame, ma l'irresistibile istinto di portarlo alla bocca ne ha stabilito una ipnotica corrispondenza con le papille :D :D :D :D :D +

DOMAINE DE LA ROMANÉE-CONTI Romanée-St. Vivant ’01: vino della serata . Essendo il gemello eterozigote di sua maestà Romanée Conti (mi raccomando, per i non specialisti , non "omozigote" quindi replica esatta, quanto "eterozigote" , cioè quanto di più sovrapponibile esistente nel panorama viticolo mondiale con qualche variante che lo caratterizza). E' intenso, luminoso, ricco , variegato,. E' balsamico, speziato, floreale. In bocca subito severo, poi saturante, studiato per essere accolto con soddisfazione da ogni distretto palatale. Grandioso : :D :D :D :D :D +++

DOMAINE LEROY Romanée-St. Vivant ’01: oltre verticale , anche orizzontale e diagonale. In parole povere: si declina su diversi semitoni a seconda del cru e classificazione, ma rimane inimitabile e irreplicabile. Madame è Madame ... anche se stavolta DRC ci fa un leggero baffino... :D :D :D :D :D ++

ALFRED MERKELBACH Mosel Riesling Auslese “Ürziger Würzgarten” '13.: buonino, da farsi :D :D :)

DÖNNHOFF Nahe Riesling Auslese “Niederhäuser Hermannshöhle” '09. Buonone , da ingollarselo indecentemente :D :D :D :D
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3410
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda videodrome » 03 mar 2015 18:02

vinogodi ha scritto:...

- DOMAINE ARMAND ROUSSEAU PÈRE ET FILS Gevrey-Chambertin 1er Cru “Clos Saint-Jacques” ’07: ........ Premier CRu? Uno dei temi della giornata è stato proprio questo, degli errori storici di clasification

Purtroppo il CSJ è un premier cru solo sull'etichetta perchè ormai il mercato si è ben adeguato ai prezzi dei G. C. :cry:
vinogodi
Messaggi: 28627
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda vinogodi » 03 mar 2015 21:11

videodrome ha scritto:
vinogodi ha scritto:...

- DOMAINE ARMAND ROUSSEAU PÈRE ET FILS Gevrey-Chambertin 1er Cru “Clos Saint-Jacques” ’07: ........ Premier CRu? Uno dei temi della giornata è stato proprio questo, degli errori storici di clasification

Purtroppo il CSJ è un premier cru solo sull'etichetta perchè ormai il mercato si è ben adeguato ai prezzi dei G. C. :cry:
...si , perchè Cros Parantoux e Les Amoreuses ? Direi molto, molto peggio ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
romanee'
Messaggi: 6367
Iscritto il: 27 apr 2009 15:15

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda romanee' » 03 mar 2015 21:44

videodrome ha scritto:
vinogodi ha scritto:...

- DOMAINE ARMAND ROUSSEAU PÈRE ET FILS Gevrey-Chambertin 1er Cru “Clos Saint-Jacques” ’07: ........ Premier CRu? Uno dei temi della giornata è stato proprio questo, degli errori storici di clasification

Purtroppo il CSJ è un premier cru solo sull'etichetta perchè ormai il mercato si è ben adeguato ai prezzi dei G. C. :cry:

vero..ma c'e' anche da dire che csj ,Cros Parantoux e Les Amoreuses,pur riportando in etichetta 1er cru,dentro la bottiglia...non e' presente un 1er cru.... :D :D
SPEDISCO SOLITAMENTE DOPO 1 O 2 GIORNI DAL PAGAMENTO...MA A MOLTI HO SPEDITO E SPEDIRO' ANCOR PRIMA.. :D :wink:
Avatar utente
@ndre@
Messaggi: 2117
Iscritto il: 17 nov 2008 14:58
Località: Parma (petite capital) ora in fase rinascimentale

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda @ndre@ » 04 mar 2015 09:43

videodrome ha scritto:
Kalosartipos ha scritto:Il "bianchetto".. bella bottiglia, ma carente di acidità.. come dire, manca l'overboost solito.. :mrgreen: (annata 2009?)
Immagine

Cacchio da Coche non me l'aspettavo...

Invidia :) :) :)
L'è méj al vén sénsa bicér, che al bicér sénsa vén
Abaeterno
Messaggi: 69
Iscritto il: 19 nov 2014 20:36

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda Abaeterno » 04 mar 2015 10:46

Les Gaudichits per me è la sorpresa ( positiva )della giornata.1ercru? Ma no si sono sbagliati i francesi! Per me un Grancru.. Sono ancora Stupefatto dal suo Equilibrio. Note balsamiche e frutta rossa matura. Davvero una Grandissima eleganza.
Il re della giornata comunque resta DRC 2001. Un po' più giù Cros Parantoux (rouget) e per finire Madame leroy ( Romanée St. Vivan)
vinogodi
Messaggi: 28627
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda vinogodi » 04 mar 2015 11:07

romanee' ha scritto:
videodrome ha scritto:
vinogodi ha scritto:...

- DOMAINE ARMAND ROUSSEAU PÈRE ET FILS Gevrey-Chambertin 1er Cru “Clos Saint-Jacques” ’07: ........ Premier CRu? Uno dei temi della giornata è stato proprio questo, degli errori storici di clasification

Purtroppo il CSJ è un premier cru solo sull'etichetta perchè ormai il mercato si è ben adeguato ai prezzi dei G. C. :cry:

vero..ma c'e' anche da dire che csj ,Cros Parantoux e Les Amoreuses,pur riportando in etichetta 1er cru,dentro la bottiglia...non e' presente un 1er cru.... :D :D
...addirittura direi un "Grand Cru Classée" ... è da tempo che chiedo agli amici d'Oltralpe di rivedere la classification di BOurgogne proprio per rendere ulteriormente distintivi i GRand Cru "normali" ( almeno 5 di Gevrey Chambertin, Tanti Clos Vougeot, alcuni di Morey S.DEnis , tanti di Flegey) da alcuni capolavori ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5156
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda Andyele » 04 mar 2015 13:43

romanee' ha scritto:
videodrome ha scritto:
vinogodi ha scritto:...

- DOMAINE ARMAND ROUSSEAU PÈRE ET FILS Gevrey-Chambertin 1er Cru “Clos Saint-Jacques” ’07: ........ Premier CRu? Uno dei temi della giornata è stato proprio questo, degli errori storici di clasification

Purtroppo il CSJ è un premier cru solo sull'etichetta perchè ormai il mercato si è ben adeguato ai prezzi dei G. C. :cry:

vero..ma c'e' anche da dire che csj ,Cros Parantoux e Les Amoreuses,pur riportando in etichetta 1er cru,dentro la bottiglia...non e' presente un 1er cru.... :D :D


Sarà sicuramente vero ma io di questi Amorosi ne ho bevuti tre, mi sembra, nella mia vita e son sempre stati delle mezze delusioni.
Secondo me fanno bene a non farlo Gran cru! :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 28627
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda vinogodi » 04 mar 2015 15:23

Andyele ha scritto:...Secondo me fanno bene a non farlo Gran cru! :mrgreen:...

...e infatti : nessuno chiede loro di farlo "Gran cru" ma "Grand Cru" ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5156
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Vosne Romanée - 'na bicchierata seria

Messaggioda Andyele » 04 mar 2015 15:45

vinogodi ha scritto:
Andyele ha scritto:...Secondo me fanno bene a non farlo Gran cru! :mrgreen:...

...e infatti : nessuno chiede loro di farlo "Gran cru" ma "Grand Cru" ...


ma lo sanno tutti che la d in finale di parola in francese non si pronuncia...ovvia Marco!! :lol:

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alberto, Nexus1990, Seaworth e 8 ospiti