Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1953
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda george7179 » 23 nov 2014 22:02

Adesso un po' di commenti generali...

Intanto un immenso grazie a Marco che oggi ci ha dato la possibilità di esplorare praticamente tutti i grandi nomi di Langa!!!

Partiamo con i Barbaresco di Gaja: perfetti, se poi guardiamo all'integrità e alla freschezza dei vecchietti c'è da inchinarsi (come direbbe Vignadelmar) al Giove Tonante. Sono rimasto veramente colpito, soprattutto dal '64 e dal '58, non li ho messi sul podio perchè non sono amante delle terziarizzazioni, nonostante ripeto siano vini fantastici.

Top della giornata... ovvero Giacosa, Sorì Tildin e Granbussia: Per me la perfezione, al naso, in bocca, con una complessità, una poliedricità, una persistenza e una potenza sconcertanti. Di vini così ce ne sono pochi al mondo!

Appena sotto al top... ovvero Monfortino, Ca d'Morissio: vale quanto detto dei precedenti, però pagano un annata non buonissima, a parità di annate probabilmente avrebbero sovrastato gli altri. Qualche lieve difetto al naso, per il resto gran bocca e lunghezza, soprattutto Monfortino.

Buoni ma rispetto agli altri... ovvero Vietti e Burlotto: forse anche perchè molto giovani però a questi per me mancava tutta la complessità propria di tutti gli altri vini (barbaresco compreso). Forse con il tempo soprattutto Vietti potrebbe cambiare. Burlotto non mi è piaciuto molto, molto particolare, per non dire strano con sentori di china e rabarbaro che mi hanno lasciato un po' così.

Insomma gran giornata, gran bevuta e anche gran mangiata! Al prossimo anno... :mrgreen:
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7588
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda zampaflex » 23 nov 2014 22:55

Giornata da podio allargato questa.

Vesselle: gustosissimo, dosaggio perfetto, prodotto centrato, per quello che costa un must buy. :D :D :D :D
Egly Ouriet: altra categoria, sfiora soltanto l'optimum a causa di una tattilità un po' grossolana. :D :D :D :D :)
Leflaive: gran naso, agrume che spinge dal bicchiere come un treno, ma bocca un po' morbida. Cangiante, fine, gran manico. :D :D :D :D :)

Gaja 99: naso di una mobilità inusitata, ci sta la definizione scolastica "ampio". Rispetto ai fratelli è ancora un po' indietro in bocca dove il tannino chiude presto. :D :D :D :D :) -
Gaja 95: questo invece ha un'olfazione violenta, potente. Chiede più tempo per aprirsi, è meno immediato, ma sfoggia un bel ventaglio di aromi. In bocca non è all'altezza di cotante aspettative, ma averne... :D :D :D :D :) +
Gaja 87: parte ridotto, si apre un po', ma non si alza da terra rimanendo tra i mortali. :D :D :D :D ++
Gaja 74: da manuale, sin dal colore. Tutto quadra, l'esperienza sensoriale completa un cerchio attorno al degustatore come Doris col bastone. Magistrale. :D :D :D :D :D
Gaja 64: comincia, solo dopo 50 anni, la terziarizzazione. Potenza della cantina magica di Marco, ma è impressionante la tenuta. Voto emozionale :D :D :D :D :D -
Gaja 58: a completare la panoramica sull'evoluzione dei vini della casa, un vino talmente vispo da portare ancora una bella dorsale balsamica sopra le terziarizzazioni. :D :D :D :D :)

Vietti, Villero riserva 2007: fa la figura del vaso di coccio, ma da solo non avrebbe sfigurato più di tanto. Si sente però che qualcosa in cantina va ancora imparato, in particolare per la trama ruvida. :D :D :D :D +
Giacosa, Falletto riserva 2001: un panorama di confetture, ma tutto fuorché una caricatura. Gioioso, si sfina col tempo fino a cavare una pimpante nota di glicine. Bocca un pelo serrata, ma che bello... :D :D :D :D :) ++
Biondi Santi riserva 2001: a me lo stile della casa, così severo, non piace particolarmente. Dimostra di avere un buon passo, ma resta staccato. :D :D :D :D ++
Conterno, Granbussia 1999 altro vino esuberante, di rosa, frutti, conserva, balsamico. Lungo fresco e ficcante. Notevole. :D :D :D :D :) +
Perrot-Minot, Charmes-Chambertin 1999 ha provato a reggere il passo con tali carrarmati, facendo una bella figura pur mostrando i limiti in bocca di un PN al cospetto del nebbiolo di Langa. Chapeau. :D :D :D :D :) --
Mascarello, Cà d'Morissio 1995: variegato e cazzuto, meno scontato sul frutto degli altri, più austero. Altra gran boccia. :D :D :D :D :) ++
Conterno, Monfortino 1995: quello che non offre il naso, piuttosto chiuso, lo recupera la bocca, di una potenza e durata senza pari. Denso. :D :D :D :D :D -
Burlotto, Monvigliero 2004 gioca una partita diversa, da outsider, facendosi ricordare per note "alternative" di tamarindo, ratafià, tapenade. Più scorrevole ma molto bello, altro must buy per q/p. :D :D :D :D :) -

Cappellano: meco, che eleganza! :shock:
Cascina Fonda: altro meco, è in bottiglia praticamente da ieri! :shock:

A memoria tra le varie bevute da Marco, la più elevata come qualità media. Sarà un caso che sia capitata con il principe dei nostri vitigni?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5134
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda Andyele » 23 nov 2014 23:15

george7179 ha scritto:
Appena sotto al top... ovvero Monfortino, Ca d'Morissio: vale quanto detto dei precedenti, però pagano un annata non buonissima, a parità di annate probabilmente avrebbero sovrastato gli altri.


Scusa ma perché il Sori Tildin sul podio di che annata era?
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1953
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda george7179 » 23 nov 2014 23:49

Andyele ha scritto:
george7179 ha scritto:
Appena sotto al top... ovvero Monfortino, Ca d'Morissio: vale quanto detto dei precedenti, però pagano un annata non buonissima, a parità di annate probabilmente avrebbero sovrastato gli altri.


Scusa ma perché il Sori Tildin sul podio di che annata era?

'95 era una vera cannonata di potenza e complessità.
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda paperofranco » 23 nov 2014 23:59

george7179 ha scritto:
Andyele ha scritto:
george7179 ha scritto:
Appena sotto al top... ovvero Monfortino, Ca d'Morissio: vale quanto detto dei precedenti, però pagano un annata non buonissima, a parità di annate probabilmente avrebbero sovrastato gli altri.


Scusa ma perché il Sori Tildin sul podio di che annata era?

'95 era una vera cannonata di potenza e complessità.


Alla fine vince sempre il gusto personale, ricordiamocelo, al netto della storia e del momento di bevuta di ogni singola boccia, che hanno un peso non indifferente.
Non molto tempo fa ho avuto la fortuna di bere uno accanto all'altro Tildin, Cà Morissio e Monfortino, tutti del '95, a dire il vero c'era anche Granbussia. Per me Tildin fu ultimo pulito.
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1953
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda george7179 » 24 nov 2014 00:07

paperofranco ha scritto:
george7179 ha scritto:
Andyele ha scritto:
george7179 ha scritto:
Appena sotto al top... ovvero Monfortino, Ca d'Morissio: vale quanto detto dei precedenti, però pagano un annata non buonissima, a parità di annate probabilmente avrebbero sovrastato gli altri.


Scusa ma perché il Sori Tildin sul podio di che annata era?

'95 era una vera cannonata di potenza e complessità.


Alla fine vince sempre il gusto personale, ricordiamocelo, al netto della storia e del momento di bevuta di ogni singola boccia, che hanno un peso non indifferente.
Non molto tempo fa ho avuto la fortuna di bere uno accanto all'altro Tildin, Cà Morissio e Monfortino, tutti del '95, a dire il vero c'era anche Granbussia. Per me Tildin fu ultimo pulito.

Fermo restando che erano tutte bottiglie fantastiche e che, come detto, il podio era fatto da gradini molto bassi e vicini tra loro, concordo pienamente che alla fine e' il gusto personale che vince.
E aggiungo, a questi livelli, anche lo stato della singola bottiglia e forse anche l'ordine di degustazione possono fare la differenza... oggi è andata cosi!
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5134
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda Andyele » 24 nov 2014 00:15

george7179 ha scritto:
Andyele ha scritto:
george7179 ha scritto:
Appena sotto al top... ovvero Monfortino, Ca d'Morissio: vale quanto detto dei precedenti, però pagano un annata non buonissima, a parità di annate probabilmente avrebbero sovrastato gli altri.


Scusa ma perché il Sori Tildin sul podio di che annata era?

'95 era una vera cannonata di potenza e complessità.


Chiedevo perchè hai detto un paio di volte che il Monfortino ed il Ca d'Morissio erano stati penalizzati dall'annata...che era appunto la '95.
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1953
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda george7179 » 24 nov 2014 00:20

Andyele ha scritto:
george7179 ha scritto:
Andyele ha scritto:
george7179 ha scritto:
Appena sotto al top... ovvero Monfortino, Ca d'Morissio: vale quanto detto dei precedenti, però pagano un annata non buonissima, a parità di annate probabilmente avrebbero sovrastato gli altri.


Scusa ma perché il Sori Tildin sul podio di che annata era?

'95 era una vera cannonata di potenza e complessità.


Chiedevo perchè hai detto un paio di volte che il Monfortino ed il Ca d'Morissio erano stati penalizzati dall'annata...che era appunto la '95.

Giusta osservazione, però a mio parere, questo non vale x il tildin, e la vedo come una nota di merito, il fatto di essere riusciti a fare un vino così nonostante l'annata.

Subito non avevo capito l'osservazione scusami. :wink:
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5134
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda Andyele » 24 nov 2014 00:30

george7179 ha scritto:
Andyele ha scritto:
george7179 ha scritto:
Andyele ha scritto:
george7179 ha scritto:
Appena sotto al top... ovvero Monfortino, Ca d'Morissio: vale quanto detto dei precedenti, però pagano un annata non buonissima, a parità di annate probabilmente avrebbero sovrastato gli altri.


Scusa ma perché il Sori Tildin sul podio di che annata era?

'95 era una vera cannonata di potenza e complessità.


Chiedevo perchè hai detto un paio di volte che il Monfortino ed il Ca d'Morissio erano stati penalizzati dall'annata...che era appunto la '95.

Giusta osservazione, però a mio parere, questo non vale x il tildin, e la vedo come una nota di merito, il fatto di essere riusciti a fare un vino così nonostante l'annata.

Subito non avevo capito l'osservazione scusami. :wink:


Figurati :wink:
Anche a me la '95 in Langa non è che mi entusiasmi troppo.
Avatar utente
vignadelmar
Messaggi: 20857
Iscritto il: 06 giu 2007 11:44
Località: Monopoli
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda vignadelmar » 24 nov 2014 09:00

Alla fine è (ri)emerso quello che per alcuni di noi paludati ed insipienti bevitori è risaputo: quando il gioco si fa duro ed i decenni passano come fossero noccioline, il Giove Tonante dell'Enologia Italiana, incide il cammino con il fuoco dei suoi vini meravigliosi !!!!
C'è però un dato, che neanche quelli giovani son da meno. Il Tildin '95 di ieri aveva un naso pirotecnico da paura ed una bocca solamente sontuosa.
Per la Guida di Cernilli ho avuto il privilegio di testare tutta la produzione recente: 2010 e 2011, credetemi, bottiglie buonissime ora e in prospettiva.
Ah, ma sono costose!! Vero, ma ormai alcuni produttori propongono prezzi ben superiori con qualità non altrettanto costante e con politica della sostituzione delle bottiglie fallate diametralmente opposta.
.
Giocosa 2001, vino buonissimo oltre ogni dire, specialmente la bocca.
.
Monfortino mah, deludente nel senso che siamo abituati a ben altre performance
.
Vietti, io lo boccerei senza appello, ma oggi sono buono e lo rimando a settembre con un bel tre in pagella, così studia molto per essere promosso. Bocca ruvida, scomposta, naso semplice, tannino verde verde. Boh, probabilmente bottiglia sfigatissima.
.
Dopo il resto, ciao
Pigigres 20/09/'10 "A me è capitato con il Tildin....ho capito Nebbiolo turbomodernista. Poi usando un pò di cervello.... ho detto Gaja."
Tessera n.1 e Presidente Lenin Fans Club
Tessera n°0 e Presidente Circolo Conviviale Colonna Pugliese
Avatar utente
vignadelmar
Messaggi: 20857
Iscritto il: 06 giu 2007 11:44
Località: Monopoli
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda vignadelmar » 24 nov 2014 09:25

Dopo torno e scrivo del resto dei vini, però qualcosa tocca pur scrivere sul cibo proposto da Marco.
Tutto molto buono con alcune punte di eccellenza. Per fortuna la zona circostante è ricca di valide trattorie così sulla strada del ritorno ho potuto saziarmi.....le dosi omeopatiche del pranzo mi avevano scatenato una fame lupigna !!!
:P
:P :P :P

.
Pigigres 20/09/'10 "A me è capitato con il Tildin....ho capito Nebbiolo turbomodernista. Poi usando un pò di cervello.... ho detto Gaja."
Tessera n.1 e Presidente Lenin Fans Club
Tessera n°0 e Presidente Circolo Conviviale Colonna Pugliese
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13095
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda Kalosartipos » 24 nov 2014 09:38

Il mio podio:
GAJA Sorì Tildìn '95
GAJA Barbaresco '74
GAJA barbaresco '99/A. CONTERNO Granbussia '99
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13095
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda Kalosartipos » 24 nov 2014 09:40

calzidavide ha scritto:Velocemente x' sta x iniziare il Derby...

Meglio bere per dimenticare... :mrgreen:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3404
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda videodrome » 24 nov 2014 09:50

vignadelmar ha scritto:Alla fine è (ri)emerso quello che per alcuni di noi paludati ed insipienti bevitori è risaputo: quando il gioco si fa duro ed i decenni passano come fossero noccioline, il Giove Tonante dell'Enologia Italiana, incide il cammino con il fuoco dei suoi vini meravigliosi !!!!

Eh te credo, c'erano più vini di Gaja da solo che tutto il resto (si sta a scherzà :D )
Avatar utente
vignadelmar
Messaggi: 20857
Iscritto il: 06 giu 2007 11:44
Località: Monopoli
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda vignadelmar » 24 nov 2014 10:44

E adesso gli altri....

JEAN VESSELLE Champagne Brut “Réserve”.
bocca un po' semplice, scarna, naso tenue, a chi piacciono le limonate ne uscirebbe pazzo.

EGLY-OURIET Champagne Brut Grand Cru ’04.
davvero molto buono, è uno dei miei preferiti. Bocco possente, carnosa, fresca. Bevibilità sontuosa. Naso un po' chiuso, contratto, non gli abbiamo dato il tempo di scaldarsi.

DOMAINE LEFLAIVE Puligny-Montrachet 1er Cru “Clavoillon” ’11 (magnum).
posso dirlo? un po' mi ha deluso. Per carità, bocca potentissima, naso di simil espressività, però il tutto in una cornice "senza senso", un vino che andava un po' di quà, un po' di là. Sicuramente un infanticidio, fra dieci anni ci avrebbe dato soddisfazioni ben diverse.

BIONDI-SANTI Brunello di Montalcino Riserva ’01.
Kalos dice essere tappato. Io non direi, certe terrosità e rusticità in un BS Riserva giovane ci stanno, fanno parte del gioco.

ALDO CONTERNO Barolo Riserva “Granbussia” ’99.
Veramente buonissimo. Niente da dire, gran bella boccia.

DOMAINE PERROT-MINOT Charmes-Chambertin vieilles vignes ’99.
fra tanti mostri non ha svettato.

GIUSEPPE MASCARELLO Barolo Riserva “Cà d’Morissio” ’95.
mi aspettavo molto di più, come e peggio del Monfortino. Sicuramente una delle versioni meno centrate, almeno in questo momento.

COMM. G.B. BURLOTTO Barolo “Vigneto Monvigliero” ’04.
dopo così tanta roba non l'ho notato.

CASCINA FONDA Moscato d’Asti ’14. Ne preferisco altri, tipo La Selvatica di Dogliotti ed anche il Ceirole di Villa Giada, semisconosciuto ai più.

CAPPELLANO Barolo Chinato.
una sicurezza assoluta
.
Ciao

.
Pigigres 20/09/'10 "A me è capitato con il Tildin....ho capito Nebbiolo turbomodernista. Poi usando un pò di cervello.... ho detto Gaja."
Tessera n.1 e Presidente Lenin Fans Club
Tessera n°0 e Presidente Circolo Conviviale Colonna Pugliese
vinogodi
Messaggi: 28455
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda vinogodi » 24 nov 2014 12:00

...in estrema sintesi, che vado :
JEAN VESSELLE Champagne Brut “Réserve”: piacevolissimo :D :D :D :)

EGLY-OURIET Champagne Brut Grand Cru ’04.'na boccia (anzi due : non si è detto ma era doppia bottiglia) sontuosa :D :D :D :D

DOMAINE LEFLAIVE Puligny-Montrachet 1er Cru “Clavoillon” ’11 (magnum).Affilatissimo e floreale. Mancava la pirica... :D :D :D :D

GAJA Barbaresco ’01. :evil:

GAJA Barbaresco ’99.Un grande Barbaresco , non un "grande vino" ... :D :D :D :D

GAJA Barbaresco “Sorì Tildin” ’95 ... il cuore mi dice che ... :P .... :D :D :D :D :)

GAJA Barbaresco ’87... buono in bocca, qualche sentore al naso non pulitissimo. :D :D :D :)

GAJA Barbaresco ’74 ... per me il migliore della giornata :D :D :D :D :D +

GAJA Barbaresco ’64 ... ci va subito dietro... :D :D :D :D :D

GAJA Barbaresco ’58 ... emozionale ... :D :D :D :D :)

VIETTI Barolo Riserva “Villero” ‘07 ... rusticano ma con tanta materia. Ritengo solo nel contesto sbagliato, veniva dopo fenomeni perfettamente terziarizzati, quindi penalizzato solo dall'incapacità dei più di gurdare il "potenziale" e non fermarsi alla fotografia momentanea (... a olte mi vergogno pure io di scrivere certe asinate... :lol: ) :D :D :D :D

BRUNO GIACOSA Barolo “Le Rocche del Falletto” ’01... questo mi piace di Giacosa. Quando è ai vertici... :D :D :D :D :D

BIONDI-SANTI Brunello di Montalcino Riserva ’01... me lo sono ingollato ... :D :D :D :D

ALDO CONTERNO Barolo Riserva “Granbussia” ’99... la solita "certezza" ( 8) ) ... :D :D :D :D :)

DOMAINE PERROT-MINOT Charmes-Chambertin vieilles vignes ’99... per me incredibile per integrità e piacevolezza... ma quando un grande Pino nero (il cow boy con la Colt) incontra dei grandi Nebbiolo (i Cow Boy con il Winchester...) :D :D :D :D

GIUSEPPE MASCARELLO Barolo Riserva “Cà d’Morissio” ’95... secondo me penalizzato da chi aveva ... i fondi... scusatemi ... bellissimo... :D :D :D :D :)

GIACOMO CONTERNO Barolo Riserva “Monfortino” ’95.... bocca devastante e naso non pirotecnico come al solito :D :D :D :D :)

COMM. G.B. BURLOTTO Barolo “Vigneto Monvigliero” ’04... buono ma il livello era straordinario... :D :D :D :) (contestualizzato .... altrimenti di più...)

VALTER MATTONI “Arshura” ’03. :evil:

CASCINA FONDA Moscato d’Asti ’14.Piacevole... :D :D :)

CAPPELLANO Barolo Chinato... grande ... :D :D :D :D
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25136
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda tenente Drogo » 24 nov 2014 14:08

tanti più bravi di me hanno scritto le loro note e non voglio, non saprei, dilungarmi più di tanto

ma cominciamo dall'inizio e dalla fine

EGLY OURIET 2004
la seconda bollicina che ha aperto le danze era di una bontà disumana

CASCINA FONDA Moscato d'Asti Bel Piano 2014
il penultimo vino è stato una sorpresa, davvero stupefacente per freschezza e finezza


sul podio per me

Barbaresco GAJA 1964
semplicemente IMMENSO

Rocche del Falletto Etichetta Rossa 2001 GIACOSA
chettelodicoaffa', col suo naso suadente e ciliegioso, la consueta eleganza, il corpo non invadente ma presente

Barbaresco GAJA 1974
un ragazzino


senza dimenticare un monumento nazionale come il Monfortino 1995

uno schizofrenico Biondi Santi riserva 2001 che migliorava e peggiorava nel bicchiere a fasi alterne, e dovevi cogliere l'attimo

e finalmente un Gran Bussia che mi è piaciuto: 1999

e sempre di quel produttore minore che sta a Barbaresco il Sorì Tildin 1995, giovanissimo, ma già un gran bel bere anche se in bocca non manteneva le promesse di un naso spaziale

e molto sfizioso il Barolo Monvigliero di Burlotto del 2004, direi quasi frivolo e con un piacevole sentore di tamarindo


e anche il roast-beef di fassona e il baccalà valevano il viaggio :)

mi unisco ai ringraziamenti a Marco e alla prossima!
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
alì65
Messaggi: 11641
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda alì65 » 24 nov 2014 14:15

ma sto BS r.01 era turassato o no!!! ho letto qualche impressione e non mi sembrava in grande forma, il "tappino" vigliacco potrebbe starci perché è una grandissima versione
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1953
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda george7179 » 24 nov 2014 14:17

alì65 ha scritto:ma sto BS r.01 era turassato o no!!! ho letto qualche impressione e non mi sembrava in grande forma, il "tappino" vigliacco potrebbe starci perché è una grandissima versione

Per me era tappo!
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
vignadelmar
Messaggi: 20857
Iscritto il: 06 giu 2007 11:44
Località: Monopoli
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda vignadelmar » 24 nov 2014 14:26

george7179 ha scritto:
alì65 ha scritto:ma sto BS r.01 era turassato o no!!! ho letto qualche impressione e non mi sembrava in grande forma, il "tappino" vigliacco potrebbe starci perché è una grandissima versione

Per me era tappo!


Per me, no.

Ciao

.
Pigigres 20/09/'10 "A me è capitato con il Tildin....ho capito Nebbiolo turbomodernista. Poi usando un pò di cervello.... ho detto Gaja."
Tessera n.1 e Presidente Lenin Fans Club
Tessera n°0 e Presidente Circolo Conviviale Colonna Pugliese
alì65
Messaggi: 11641
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda alì65 » 24 nov 2014 14:32

vignadelmar ha scritto:
george7179 ha scritto:
alì65 ha scritto:ma sto BS r.01 era turassato o no!!! ho letto qualche impressione e non mi sembrava in grande forma, il "tappino" vigliacco potrebbe starci perché è una grandissima versione

Per me era tappo!


Per me, no.

Ciao

.


annamo bene!!!
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7588
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda zampaflex » 24 nov 2014 15:02

alì65 ha scritto:ma sto BS r.01 era turassato o no!!! ho letto qualche impressione e non mi sembrava in grande forma, il "tappino" vigliacco potrebbe starci perché è una grandissima versione


Era come al gioco di "colpisci la talpa": spariva e riappariva a piacimento (suo) :mrgreen:

PS: a me all'inizio ha dato l'impressione infinitesima di esserci, poi si è infoibato...
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
landmax
Messaggi: 1022
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda landmax » 24 nov 2014 15:49

alì65 ha scritto:
vignadelmar ha scritto:
george7179 ha scritto:
alì65 ha scritto:ma sto BS r.01 era turassato o no!!! ho letto qualche impressione e non mi sembrava in grande forma, il "tappino" vigliacco potrebbe starci perché è una grandissima versione

Per me era tappo!


Per me, no.

Ciao

.


annamo bene!!!


Per me il tappo, seppure subdolo, c'era eccome. Sfido chiunque a dire che il vino bevuto ieri fosse del tutto a posto o, comunque, che la bottiglia fosse perfettamente performante. L'ho tenuto nel bicchiere quasi un'ora e né al naso né in bocca si è mai pulito perfettamente. Ed anzi, è proprio la bocca che non c'era. Ora, non può essere solo un fatto di gioventù. BS riserva, IMHO, è un'altra cosa.

Detto ciò, col resto ci siamo consolati alla grande... 8)
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25136
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda tenente Drogo » 24 nov 2014 16:17

scusate, ma il tappo se c'è c'è
o c'è o non c'è

per me non era tappo
però era un vino problematico
appariva e spariva
toccava punte soddisfacenti (non alte) e basse (straccio bagnato)
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
vignadelmar
Messaggi: 20857
Iscritto il: 06 giu 2007 11:44
Località: Monopoli
Contatta:

Re: Nebbiolata?... no , "grande" Nebbiolata...

Messaggioda vignadelmar » 24 nov 2014 16:31

E' il bello del forum, abbiamo bevuto bottiglie introvabili, assolute, che giustificherebbero la sete di qualsiasi appassionato. E ci attardiamo a vedere se era o non era tappo. Sicuro non era una bottiglia eccezionale.

Adesso aspettiamo le dotte elucubrazioni matematiche e statistiche di gp sull'incidenza del problema di tappo......

Ciao

.
Pigigres 20/09/'10 "A me è capitato con il Tildin....ho capito Nebbiolo turbomodernista. Poi usando un pò di cervello.... ho detto Gaja."
Tessera n.1 e Presidente Lenin Fans Club
Tessera n°0 e Presidente Circolo Conviviale Colonna Pugliese

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alberto, gbaenergiaeco10, MarcelloR, Max1991, ninetto, Zbigniew, Ziliovino e 20 ospiti