Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
agamennone
Messaggi: 305
Iscritto il: 06 mar 2014 17:32

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda agamennone » 30 nov 2016 23:53

Paternoster ha ceduto la quota di maggioranza ai veneti Tommasi.
Cosa ne pensate?
"Una sola cosa mi meraviglia più della stupidità con la quale la maggior parte degli uomini vive la sua vita: l'intelligenza che c'è in questa stupidità." (F.Pessoa)
piergi
Messaggi: 2236
Iscritto il: 06 giu 2007 13:41
Località: corigliano calabro
Contatta:

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda piergi » 02 dic 2016 18:17

agamennone ha scritto:Paternoster ha ceduto la quota di maggioranza ai veneti Tommasi.
Cosa ne pensate?

Non lo sapevo, personalmente la cosa non mi disturba. Per me è sempre positivo quando aziende che hanno grossa visibilità e grossa distribuzione investano denaro in una zona (e nello specifico in una zona depressa) non loro.
Strane luci di pioggia...splende il sole,fa' bel tempo...nell'era democratica.

http://igolosotopi.blogspot.com
http://timpadeilupi.blogspot.com/
http://www.timpadeilupi.it
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1516
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 02 feb 2017 17:48

che ne pensate dei vini di cacciagalli?
Lorenzo
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1516
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 28 mar 2017 09:54

ho provato ieri sera il phos 15 de i cacciagalli..mi aspettavo un vino scontroso, poco addomesticato, e invece mi è sembrato quasi timido..al naso si è concesso poco a poco prima con note di viola, poi con qualche sbuffo di mora e mirtilli..in bocca la prima cosa che si avverte è la sapidità, poi interviene un tannino soffice bilanciato da una buona freschezza sul finale..da riprovare, magari con qualche annetto in più :mrgreen: :mrgreen:
Lorenzo
connis
Messaggi: 174
Iscritto il: 06 ott 2013 21:31

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda connis » 29 mar 2017 02:54

mi raccontano ,dopo una recente fiera , di un Vulture buonissimo
Grifalco
qualcuno sa dirmi qualcosa?
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1516
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 11 apr 2017 17:27

Aglianico le fole 12 - Cantina Giardino
mi è sembrato un bel braccio di ferro tra potenza ed eleganza..da un lato questo frutto concentrato, potente, dall'altro un'acidità che rende il sorso leggero, con un tannino che mi è sembrato fine, carezzevole..il finale è un po' appesantito da un ritorno fungineo..non proprio la bevuta adatta a un lunedì sera, ma mi è piaciuto
Lorenzo
Brodsky
Messaggi: 10
Iscritto il: 18 gen 2017 15:59

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda Brodsky » 06 giu 2017 14:20

connis ha scritto:mi raccontano ,dopo una recente fiera , di un Vulture buonissimo
Grifalco
qualcuno sa dirmi qualcosa?

Confermo un eccellente Grifalco 2013 e un sorprendente Gricos 2014, considerando l'annata problematica.
connis
Messaggi: 174
Iscritto il: 06 ott 2013 21:31

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda connis » 06 giu 2017 18:02

Brodsky ha scritto:
connis ha scritto:mi raccontano ,dopo una recente fiera , di un Vulture buonissimo
Grifalco
qualcuno sa dirmi qualcosa?

Confermo un eccellente Grifalco 2013 e un sorprendente Gricos 2014, considerando l'annata problematica.


Grazie
Anche il gricos dunque merita?
Il prezzo è buono. Ci farò un pensiero
Brodsky
Messaggi: 10
Iscritto il: 18 gen 2017 15:59

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda Brodsky » 06 giu 2017 18:08

connis ha scritto:
Brodsky ha scritto:
connis ha scritto:mi raccontano ,dopo una recente fiera , di un Vulture buonissimo
Grifalco
qualcuno sa dirmi qualcosa?

Confermo un eccellente Grifalco 2013 e un sorprendente Gricos 2014, considerando l'annata problematica.


Grazie
Anche il gricos dunque merita?
Il prezzo è buono. Ci farò un pensiero

Sì, anche il Gricos merita, considerando che sul Vulture nel 2014 c'è chi non ha vinificato affatto.
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1516
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 30 giu 2017 11:46

pareri sul pater nobilis di villa diamante?
Lorenzo
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2086
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda gianni femminella » 03 ott 2018 07:34

Riporto in alto l'argomento, visto che se n'è parlato in questi giorni.
Foied vino pipafo cra carefo
Oggi bevo vino domani non ne avrò
maxer
Messaggi: 3075
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda maxer » 03 ott 2018 08:46

gianni femminella ha scritto:Riporto in alto l'argomento, visto che se n'è parlato in questi giorni.

Grazie !'
Ho cominciato a rileggermi tutti i 610 messaggi.
A gennaio posterò qualche nota.
carpe diem 8)
miccel
Messaggi: 533
Iscritto il: 10 mar 2014 20:29

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda miccel » 08 mar 2019 16:59

Qualche notizia sui due cru di Cantine Lonardo, Vigne d'Alto e Coste, annata 2012? Grazie.
SommelierSardo
Messaggi: 1417
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda SommelierSardo » 09 mar 2019 09:57

Ognostro 2014? Già potabile?
stecca
Messaggi: 379
Iscritto il: 01 nov 2008 12:49
Località: BS

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda stecca » 09 mar 2019 20:41

Ognostro credo lo produca un forumista con la collaborazione di cornellissen (un tempo il Nick era ketto, ora credo si chiami yuzu).. Chissà magari ti legge e risponde lui
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13150
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Aglianico e dintorni - il thread relativistico

Messaggioda Kalosartipos » 09 mar 2019 21:05

stecca ha scritto:Ognostro credo lo produca un forumista con la collaborazione di cornellissen (un tempo il Nick era ketto, ora credo si chiami yuzu).. Chissà magari ti legge e risponde lui

Marco Tinessa alias Yuzu
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Stefano-zaccarini e 12 ospiti