Come conservare bottiglie aperte

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
vinogodi
Messaggi: 28307
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda vinogodi » 19 gen 2018 12:19

...argomento che mi appassiona poco ... è dire poco. Ma davvero uno apre una bottiglia e non riesce a berla in 3 - 4 giorni e ci si deve preoccupare , addirittura, di farla durare integra per oltre 10 giorni? All'inizio pensavo steste scherzando, poi con il succedersi degli interventi ho capito che esistono casi umani su cui riflettere e con cui condividere i disagi , tra l'altro aprendo un thread apposito come questo in maniera che tutti, da comunità coesa, possano dare un contributo non solo di solidarietà , ma anche di sostegno morale e, perché no, materiale per risolvere questi annosi e quotidiani problemi paraesistenziali. Quale "sostegno materiale" direte voi? Ma caspiterina , chiamateci a casa vostra e vedrete che il problema si risolve :lol: ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
romanee'
Messaggi: 6299
Iscritto il: 27 apr 2009 15:15

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda romanee' » 19 gen 2018 12:27

vinogodi ha scritto:...argomento che mi appassiona poco ... è dire poco. Ma davvero uno apre una bottiglia e non riesce a berla in 3 - 4 giorni e ci si deve preoccupare , addirittura, di farla durare integra per oltre 10 giorni? All'inizio pensavo steste scherzando, poi con il succedersi degli interventi ho capito che esistono casi umani su cui riflettere e con cui condividere i disagi , tra l'altro aprendo un thread apposito come questo in maniera che tutti, da comunità coesa, possano dare un contributo non solo di solidarietà , ma anche di sostegno morale e, perché no, materiale per risolvere questi annosi e quotidiani problemi paraesistenziali. Quale "sostegno materiale" direte voi? Ma caspiterina , chiamateci a casa vostra e vedrete che il problema si risolve :lol: ...


non posso fare altro che quotare :lol: :lol: :lol:
SPEDISCO SOLITAMENTE DOPO 1 O 2 GIORNI DAL PAGAMENTO...MA A MOLTI HO SPEDITO E SPEDIRO' ANCOR PRIMA.. :D :wink:
Smarco
Messaggi: 3499
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda Smarco » 19 gen 2018 12:29

io le bottiglie di champagne o spumante le conservo aperte anche per 30 giorni nel frigo senza fargli perdere nemmeno un minimo di perlage 8)
come?
semplicissimo!!! cucchiaino infilato nella bottiglia e tutte le qualità organolettiche e medicamentose rimangono inalterate :lol: :lol: :lol: per i rossi invece uso la cucchiaretta di legno :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
p.s. ieri sono andato a prendere un caffè in un bar e aveva una bottiglia di prosecco con infilato il cucchiaino, non scherzo
maxer
Messaggi: 2891
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda maxer » 19 gen 2018 12:36

vinogodi ha scritto:...argomento che mi appassiona poco ... è dire poco. Ma davvero uno apre una bottiglia e non riesce a berla in 3 - 4 giorni e ci si deve preoccupare , addirittura, di farla durare integra per oltre 10 giorni? All'inizio pensavo steste scherzando, poi con il succedersi degli interventi ho capito che esistono casi umani su cui riflettere e con cui condividere i disagi , tra l'altro aprendo un thread apposito come questo in maniera che tutti, da comunità coesa, possano dare un contributo non solo di solidarietà , ma anche di sostegno morale e, perché no, materiale per risolvere questi annosi e quotidiani problemi paraesistenziali. Quale "sostegno materiale" direte voi? Ma caspiterina , chiamateci a casa vostra e vedrete che il problema si risolve :lol: ...

Totale condivisione a questo intervento profondamente misericordioso, da esperto psicanalista :lol:

P.S. : avete provato con il prezzemolo tritato ? È strepitoso ! 12 giorni e 1/2
carpe diem 8)
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20202
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda pippuz » 19 gen 2018 13:26

Io le bevo ...
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
vinogodi
Messaggi: 28307
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda vinogodi » 19 gen 2018 14:21

pippuz ha scritto:Io le bevo ...
...e le "decanto" , magari poi bevendole in bicchieri Zalto oppure Riedel , chiaramente dopo averle conservate gelosamente , bevuto un bicchiere , per almeno una decina di giorni, tappate con vacuum vin oppure con Swissmar ... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
ClaudioG
Messaggi: 1123
Iscritto il: 12 gen 2014 18:21
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda ClaudioG » 19 gen 2018 18:35

vinogodi ha scritto:...argomento che mi appassiona poco ... è dire poco. Ma davvero uno apre una bottiglia e non riesce a berla in 3 - 4 giorni e ci si deve preoccupare , addirittura, di farla durare integra per oltre 10 giorni? All'inizio pensavo steste scherzando, poi con il succedersi degli interventi ho capito che esistono casi umani su cui riflettere e con cui condividere i disagi , tra l'altro aprendo un thread apposito come questo in maniera che tutti, da comunità coesa, possano dare un contributo non solo di solidarietà , ma anche di sostegno morale e, perché no, materiale per risolvere questi annosi e quotidiani problemi paraesistenziali. Quale "sostegno materiale" direte voi? Ma caspiterina , chiamateci a casa vostra e vedrete che il problema si risolve :lol: ...


Marco, il problema è molto più pratico :mrgreen:

Io in un solo pasto la bottiglia non la finisco... se poi mi trovo a non mangiare a casa per più giorni... mi secca buttare il vino.

Detto questo, dato che sai dove lavoro e indicativamente dove abito, quando sei in zona sei sempre il ben venuto e ci finiamo ste bottiglie utilizzando solo il cavatappi per aprirle e nulla per chiuderle :lol:
---

Visita: http://www.botrii.it ;) Buy Wine Simple...
romanee'
Messaggi: 6299
Iscritto il: 27 apr 2009 15:15

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda romanee' » 19 gen 2018 18:43

questa mi sembra una scelta molto piu' pratica e saggia... :lol: :lol:
SPEDISCO SOLITAMENTE DOPO 1 O 2 GIORNI DAL PAGAMENTO...MA A MOLTI HO SPEDITO E SPEDIRO' ANCOR PRIMA.. :D :wink:
Avatar utente
ClaudioG
Messaggi: 1123
Iscritto il: 12 gen 2014 18:21
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda ClaudioG » 19 gen 2018 18:50

oh Mauro, pure te, nèèèè

:lol: :lol: :lol:
---

Visita: http://www.botrii.it ;) Buy Wine Simple...
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1463
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 19 gen 2018 20:52

Non so, ammetto di essere spiazzato..io bevo un paio di calici la sera e la bottiglia mi dura a seconda dei casi dai 3 ai 4 giorni..mai avuto necessità di pompette..ci rimetto il tappo suo e la ripongo nella taverna adiacente alla cantina..mai riscontrato problemi, anzi il più delle volte riscontro miglioramenti..e parliamo di vini da pasto insomma, Chianti, barbere, nebbiolini, Verdicchi, Fiani eccetera..le bolle in un paio di cene le secco..boh
Lorenzo
docfa0332
Messaggi: 4561
Iscritto il: 20 apr 2009 18:00
Località: cittiglio

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda docfa0332 » 20 gen 2018 12:01

personalmente da sembre uso tappi quelli neri in gomma con pompetta di aspirazione, durata accettabile fino al terzo giorno dopo vino che perde tutte le caratteristiche.
Kevmit
Messaggi: 406
Iscritto il: 19 ott 2012 12:16

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda Kevmit » 20 gen 2018 12:02

anche io uso pompetta.. ma cmq in due giorni max tre il vino è finito.. differenze sostanziali nel vino non le noto..
endamb
Messaggi: 145
Iscritto il: 16 lug 2009 00:36
Località: Bruxelles/Roma

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda endamb » 21 gen 2018 18:23

gbaenergiaeco10 ha scritto:Non so, ammetto di essere spiazzato..io bevo un paio di calici la sera e la bottiglia mi dura a seconda dei casi dai 3 ai 4 giorni..mai avuto necessità di pompette..ci rimetto il tappo suo e la ripongo nella taverna adiacente alla cantina..mai riscontrato problemi, anzi il più delle volte riscontro miglioramenti..e parliamo di vini da pasto insomma, Chianti, barbere, nebbiolini, Verdicchi, Fiani eccetera..le bolle in un paio di cene le secco..boh


Dipende di cosa stiamo parlando.
Lascio da parte quelli che si bevono una bottiglia tutta di una volta: più che raccomandare lo psicologo a qualcuno, al momento opportuno dovranno raccomandarsi a qualche donatore per il fegato, sempre che facciano in tempo.
La questione sorge quando oltre a non finire la bottiglia, che si sia in uno o due, la lasci per qualche giorno (non ci avete pensato che qualcuno possa anche mangiare cose diverse a cena, ammesso che ceni sempre a casa, e non avere voglia di associare quel vino a qualsiasi cibo) e neanche la pompetta fa miracoli, semplicemente perché stiamo parlando di vini con diversi anni sulle spalle che si ossidano e perdono le loro qualità assai rapidamente. Questo è il mondo reale. Ecco perché non ho il Coravin ma sto considerando anche quest’opzione.
alì65
Messaggi: 11579
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda alì65 » 21 gen 2018 18:31

endamb ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:Non so, ammetto di essere spiazzato..io bevo un paio di calici la sera e la bottiglia mi dura a seconda dei casi dai 3 ai 4 giorni..mai avuto necessità di pompette..ci rimetto il tappo suo e la ripongo nella taverna adiacente alla cantina..mai riscontrato problemi, anzi il più delle volte riscontro miglioramenti..e parliamo di vini da pasto insomma, Chianti, barbere, nebbiolini, Verdicchi, Fiani eccetera..le bolle in un paio di cene le secco..boh


Dipende di cosa stiamo parlando.
Lascio da parte quelli che si bevono una bottiglia tutta di una volta: più che raccomandare lo psicologo a qualcuno, al momento opportuno dovranno raccomandarsi a qualche donatore per il fegato, sempre che facciano in tempo.
La questione sorge quando oltre a non finire la bottiglia, che si sia in uno o due, la lasci per qualche giorno (non ci avete pensato che qualcuno possa anche mangiare cose diverse a cena, ammesso che ceni sempre a casa, e non avere voglia di associare quel vino a qualsiasi cibo) e neanche la pompetta fa miracoli, semplicemente perché stiamo parlando di vini con diversi anni sulle spalle che si ossidano e perdono le loro qualità assai rapidamente. Questo è il mondo reale. Ecco perché non ho il Coravin ma sto considerando anche quest’opzione.



se è così che ti va sempre cambia passione, il vino non fa per te....credimi, datti al superalcolico e vedrai che i problemi son belli che risolti a monte...
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
endamb
Messaggi: 145
Iscritto il: 16 lug 2009 00:36
Località: Bruxelles/Roma

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda endamb » 21 gen 2018 22:29

alì65 ha scritto:
endamb ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:Non so, ammetto di essere spiazzato..io bevo un paio di calici la sera e la bottiglia mi dura a seconda dei casi dai 3 ai 4 giorni..mai avuto necessità di pompette..ci rimetto il tappo suo e la ripongo nella taverna adiacente alla cantina..mai riscontrato problemi, anzi il più delle volte riscontro miglioramenti..e parliamo di vini da pasto insomma, Chianti, barbere, nebbiolini, Verdicchi, Fiani eccetera..le bolle in un paio di cene le secco..boh


Dipende di cosa stiamo parlando.
Lascio da parte quelli che si bevono una bottiglia tutta di una volta: più che raccomandare lo psicologo a qualcuno, al momento opportuno dovranno raccomandarsi a qualche donatore per il fegato, sempre che facciano in tempo.
La questione sorge quando oltre a non finire la bottiglia, che si sia in uno o due, la lasci per qualche giorno (non ci avete pensato che qualcuno possa anche mangiare cose diverse a cena, ammesso che ceni sempre a casa, e non avere voglia di associare quel vino a qualsiasi cibo) e neanche la pompetta fa miracoli, semplicemente perché stiamo parlando di vini con diversi anni sulle spalle che si ossidano e perdono le loro qualità assai rapidamente. Questo è il mondo reale. Ecco perché non ho il Coravin ma sto considerando anche quest’opzione.




se è così che ti va sempre cambia passione, il vino non fa per te....credimi, datti al superalcolico e vedrai che i problemi son belli che risolti a monte...



Ci stai dicendo che per essere appassionati di vino occorre essere alcolizzati...
vinogodi
Messaggi: 28307
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda vinogodi » 22 gen 2018 10:46

endamb ha scritto:
alì65 ha scritto:
endamb ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:Non so, ammetto di essere spiazzato..io bevo un paio di calici la sera e la bottiglia mi dura a seconda dei casi dai 3 ai 4 giorni..mai avuto necessità di pompette..ci rimetto il tappo suo e la ripongo nella taverna adiacente alla cantina..mai riscontrato problemi, anzi il più delle volte riscontro miglioramenti..e parliamo di vini da pasto insomma, Chianti, barbere, nebbiolini, Verdicchi, Fiani eccetera..le bolle in un paio di cene le secco..boh


Dipende di cosa stiamo parlando.
Lascio da parte quelli che si bevono una bottiglia tutta di una volta: più che raccomandare lo psicologo a qualcuno, al momento opportuno dovranno raccomandarsi a qualche donatore per il fegato, sempre che facciano in tempo.
La questione sorge quando oltre a non finire la bottiglia, che si sia in uno o due, la lasci per qualche giorno (non ci avete pensato che qualcuno possa anche mangiare cose diverse a cena, ammesso che ceni sempre a casa, e non avere voglia di associare quel vino a qualsiasi cibo) e neanche la pompetta fa miracoli, semplicemente perché stiamo parlando di vini con diversi anni sulle spalle che si ossidano e perdono le loro qualità assai rapidamente. Questo è il mondo reale. Ecco perché non ho il Coravin ma sto considerando anche quest’opzione.




se è così che ti va sempre cambia passione, il vino non fa per te....credimi, datti al superalcolico e vedrai che i problemi son belli che risolti a monte...



Ci stai dicendo che per essere appassionati di vino occorre essere alcolizzati...
...Né uno né l'altro , non è difficile interpretare Ali. Pure io sono per la "bevuta consapevole" , il problema sorge quando questo di cui si discute ... diventa un "problema" , dove andrebbe affrontato con più leggerezza, basta organizzarsi . Sembra, invece, che assieme ai bicchieri e alle cantinette termocondizionate, sia fra i più grandi problemi forumistici quando bastano un paio di amici o non voler cambiare bottiglia ad ogni pasto , per chi sa quale concetto di abbinamento un po' astruso , suvvia... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
alì65
Messaggi: 11579
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda alì65 » 22 gen 2018 11:25

endamb ha scritto:

Ci stai dicendo che per essere appassionati di vino occorre essere alcolizzati...


certo, ci siamo conosciuti tutti nei centri di recupero...
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
dc87
Messaggi: 440
Iscritto il: 28 feb 2012 16:47

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda dc87 » 22 gen 2018 11:41

Io qualche alcolizzato l’ho conosciuto e la prima bottiglia di vino la finiva entro le 10 del mattino...
Io bevo una bottiglia al giorno quando bevo acqua a pasto. :mrgreen:
Lrcngl
Messaggi: 17
Iscritto il: 26 mag 2017 09:32

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda Lrcngl » 24 gen 2018 00:08

Grazie a Marco per aver aperto il thread. Anche io, come tanti altri che sono intervenuti ho il problema di tenere le bottiglie per qualche giorno. Ho letto con interesse le esperienze di tutti.
maxer
Messaggi: 2891
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda maxer » 24 gen 2018 00:58

BASTAAAAA ! ! !
Thread chiuso :twisted:
Non ne posso più :shock:
Ma bevetelo 'sto vino, cosa ve lo conservate per giorni e giorni dopo aver stappato la bottiglia ? Sono 750 ml, non è certo obbligatorio berli tutti da soli ad ogni pasto, ma per 1, 2, dico 3 (!?!) giorni questi 300/400/(500 !?!) ml che restano, semplicemente ritappando e conservando in modo corretto la bottiglia, non soffrono.
Capsule, pompette, ciucci, condom, gas, tettarelle, aspiratori, succhiotti, addirittura coravin casalingo all' azoto, all' argon, al fosgene ... ma per favore !
Se fossi vino e mi trattassero così, mi inkazzerei, ma di brutto. E inacidirei subito, apposta.
carpe diem 8)
lucastoner
Messaggi: 453
Iscritto il: 20 giu 2009 09:59

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda lucastoner » 27 gen 2018 12:18

Uh mamma....abbinare "una bottiglia al giorno" con problemi epatici direi che è piuttosto azzardato :|
A parte questo , io , nel caso non riuscissi a bermi..toh..mezza bottiglia in una cena e l'altra mezza nella cena successiva, valuterei più che altro se valga la pena di stappare bottiglie di un certo livello (leggasi a sto punto..costo..) quando si è a casa senza compagnia bevente.
Il vino alla fin fine è anche socialità , e il buon vino sopra a tutto , quindi io più che scervellarmi in metodi super tecnici per la conservazione , aprirei le bottiglie che non devono andare sprecate solo in presenza di altri che , anche senza condividere la medesima passione, quantomeno possano godersi un paio di bicchieri insieme a noi.
alemusci
Messaggi: 425
Iscritto il: 03 apr 2016 12:24

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda alemusci » 27 gen 2018 23:56

io con coravin e cantinetta elettronica ho svoltato: ho 12 vini in rotazione continua da cui attingo a mio piacimento. chessò, un bianco per l'aperitivo, un rosso per la cena e un dolce per il dessert. a volte, perchè mia moglie ahimè non è una gran bevitrice, faccio un calice di ognuno. Me la godo, e i vini rimangono perfetti. superata la metà, via si stappa. se a cena ho amici chiaramente apro. ma nel quotidiano è una figata, c'è poco da fare. io una bottiglia al giorno non la finisco, se non in casi particolari (champagne, per esempio) e in più essendo appassionato anche di cucina mi piace cercare sempre l'abbinamento migliore per ogni piatto. sono dettagli eh, per carità. però anch'io come tanti qui sono andato avanti anni ad aprire una boccia e berla in 2-3 giorni e via. non è male ma non è che sia neanche il massimo: sia per il discorso dell'abbinamento cibo-vino sia perchè, nella mia limitatissima esperienza, la gran parte dei vini al terzo giorno è in parabola discendente... e poi, non so, se una sera hai voglia di un calice di passito? te devi seccà pure quella? invece no, con coravin e cantinetta vari molto la tipologia di bevuta senza l'obbligo di dover per forza finire o buttare la boccia... per i bevitori nudi e crudi sarà una cosa da fighetti e forse infatti lo è... ha anche dei costi di gestione abbastanza sostenuti perchè 180 eurazzi per il coravin (io ho preso il model one, quello più economico) più una quindicina per ogni coppia di bombolette non è uno scherzo... d'altra parte il fatto di sapere di poter prendere un calice di questo e poi un calice di quello e poi magari uno di quell'altro ancora nella stessa sera, senza sprecare le bottiglie è una prospettiva che a me, personalmente, esalta molto. poi boh, non so, magari nel giro di qualche mese mi rompo le balle e torno al vecchio caro sistema dello "stappa e scola" :lol: :lol: :lol:
vacanze immaginarie nella nuova Cambogia, frantumano l'assalto al cielo di Parigi
maxer
Messaggi: 2891
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda maxer » 28 gen 2018 00:13

Hic et nunc et usque in aeternum pro omnibus coravinorum libertas ! :wink:
carpe diem 8)
mccoy
Messaggi: 51
Iscritto il: 18 apr 2018 12:25

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda mccoy » 01 mag 2018 00:29

A me una bottiglia standard da 750 ml dura anche un mese. Per cui ho già ordinato il Coravin e forse sto pensando ad una cantinetta elettrica.

Forse sono un sommelier nato, dato che preferirei gustare più varietà di vini in quantità minime, tipo 10 o massimo 20 mL.

Per chi riesce a bere una bottiglia al giorno senza sviluppare cirrosi epatica, tumore, lesioni cerebrali: probabilmente geneticamente vi trovate al 99.99 ° percentile di quantità ed efficenza dell'enzima alcol-deidrogenase.

Immagine
maxer
Messaggi: 2891
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda maxer » 01 mag 2018 01:40

mccoy ha scritto:A me una bottiglia standard da 750 ml dura anche un mese.
Forse sono un sommelier nato, dato che preferirei gustare più varietà di vini in quantità minime, tipo 10 o massimo 20 mL.

750 ml ÷ 30 gg = 25 ml al giorno
Non ho MAI conosciuto un sommelier che beva queste minime quantità: dovrebbe cambiare lavoro.
Tutt' al più potrebbe trattarsi di un sommelier (cattolico osservante) che, solo per un breve periodo, lo faccia per rispettare un voto ...

(A questo punto penso, o meglio, spero, che a mccoy piaccia solo "provocare" 8) )
carpe diem 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Luigi73 e 4 ospiti