domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
winedoc74
Messaggi: 954
Iscritto il: 14 feb 2010 10:53
Località: Bologna, ma Parma sempre nel cuore

domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda winedoc74 » 27 mar 2014 12:59

così.. all'ultimo momento , un pranzo domenicale a casa mia approfittando della temperatura ancora fresca e di una rara domenica libera..

Giulio Ferrari 2002

Verticalina di Cornas Clape
2004
2005
2006
2007
2009

6 posti, 80€ a testa
"...Se vi ritroverete soli a cavalcare su verdi praterie con il sole sulla faccia, non preoccupatevi troppo, perché vi troverete nei campi Elisi e sarete già morti!"
landmax
Messaggi: 1024
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda landmax » 27 mar 2014 16:07

winedoc74 ha scritto:così.. all'ultimo momento , un pranzo domenicale a casa mia approfittando della temperatura ancora fresca e di una rara domenica libera..

Giulio Ferrari 2002

Verticalina di Cornas Clape
2004
2005
2006
2007
2009

6 posti, 80€ a testa


Un po' cara, proprio martedì sera al Divinis a Bologna (posto notoriamente non economico, anche se onesto) ho speso 55 euro per bere gli stessi vini (ok, per la precisione c'è uno '04 al posto di uno '08):

25 Marzo 2014 - La Vertigine del Tempo: Il Cornas Rouge di Auguste Clape

Cornas è una piccola denominazione sul versante occidentale del Rodano, non distante dall’Hermitage, ma sulla riva opposta. Su terreni granitici, le vigne offrono un qualità e una ricchezza non lontane dal blasonato parente. Il domaine Auguste Clape incarna il Cornas tradizionale di alta qualità. E allora, vai… Al termine della degustazione proponiamo, per chi lo desidera, un piatto in abbinamento: Rigatoni con Ragoût d’Agnello e Peperoni.
Cornas Rouge 2005 Auguste Clape
Cornas Rouge 2006 Auguste Clape
Cornas Rouge 2007 Auguste Clape
Cornas Rouge 2008 Auguste Clape
Cornas Rouge 2009 Auguste Clape
Prezzo della degustazione € 55,00. Prezzo del piatto € 10,00. Inizio degustazione ore 21:00.
alì65
Messaggi: 11698
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda alì65 » 27 mar 2014 16:15

landmax ha scritto:
winedoc74 ha scritto:così.. all'ultimo momento , un pranzo domenicale a casa mia approfittando della temperatura ancora fresca e di una rara domenica libera..

Giulio Ferrari 2002

Verticalina di Cornas Clape
2004
2005
2006
2007
2009

6 posti, 80€ a testa


Un po' cara, proprio martedì sera al Divinis a Bologna (posto notoriamente non economico, anche se onesto) ho speso 55 euro per bere gli stessi vini (ok, per la precisione c'è uno '04 al posto di uno '08):

25 Marzo 2014 - La Vertigine del Tempo: Il Cornas Rouge di Auguste Clape

Cornas è una piccola denominazione sul versante occidentale del Rodano, non distante dall’Hermitage, ma sulla riva opposta. Su terreni granitici, le vigne offrono un qualità e una ricchezza non lontane dal blasonato parente. Il domaine Auguste Clape incarna il Cornas tradizionale di alta qualità. E allora, vai… Al termine della degustazione proponiamo, per chi lo desidera, un piatto in abbinamento: Rigatoni con Ragoût d’Agnello e Peperoni.
Cornas Rouge 2005 Auguste Clape
Cornas Rouge 2006 Auguste Clape
Cornas Rouge 2007 Auguste Clape
Cornas Rouge 2008 Auguste Clape
Cornas Rouge 2009 Auguste Clape
Prezzo della degustazione € 55,00. Prezzo del piatto € 10,00. Inizio degustazione ore 21:00.


permettimi, non per difendere Matteo che non ne ha di certo bisogno, ma: il 2008 a parte c'è anche il Giulio, se aggiungi il mangiare sei già a 65 al divinis e come ultimo, ma non ultimo, in quanti eravate?
succede anche che ci sia una bt nascosta, come molte volte accade
poi, magari, eravate in 5 e allora coda in mezzo alle gambe e via andare ma in assoluto non mi sembra esosa
dai, mi sembra una bella cosa.....io non potrò andare per impegni ma sarebbe molto interessante....
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
winedoc74
Messaggi: 954
Iscritto il: 14 feb 2010 10:53
Località: Bologna, ma Parma sempre nel cuore

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda winedoc74 » 27 mar 2014 17:42

quoto ovviamente Claudio, anche sul fatto che mi so difendere :mrgreen:
aldilà del fatto che io ovviamente non avrei messo un solo piatto , ma almeno 3 + il dolce..
è ovvio che se potessi ospitare 8-10 persone il prezzo sarebbe inferiore; mi sembra cmq "piuttosto" triste il dovermi "difendere" per una iniziativa da appassionato e non da professionista del settore che deve avere anche un margine.. pazienza.. forse bastava chiedere delucidazioni, anche magari in pubblico, invece che fare i conti in tasca.
questo forum sta sempre più perdendo colpi in stile...
"...Se vi ritroverete soli a cavalcare su verdi praterie con il sole sulla faccia, non preoccupatevi troppo, perché vi troverete nei campi Elisi e sarete già morti!"
Avatar utente
winedoc74
Messaggi: 954
Iscritto il: 14 feb 2010 10:53
Località: Bologna, ma Parma sempre nel cuore

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda winedoc74 » 27 mar 2014 17:44

ah.. il 2008 non c'è per scelta essendo comunque un annata non proprio felice per il Rodano, anche se nella denominazione Cornas le cose andarono meglio..
ma forse questo non è importante..
e poi scusami ma il tuo messaggio sa tanto di spam..
"...Se vi ritroverete soli a cavalcare su verdi praterie con il sole sulla faccia, non preoccupatevi troppo, perché vi troverete nei campi Elisi e sarete già morti!"
vittoxx
Messaggi: 3696
Iscritto il: 22 gen 2009 13:04

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda vittoxx » 27 mar 2014 17:47

E anche fosse cara, cosa che non credo, si passa oltre e amen. Mi pare poco elegante
landmax
Messaggi: 1024
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda landmax » 27 mar 2014 19:06

Chiedo scusa, mi rendo conto di essere stato lievemente ***.
Come lievemente cara ("un pò cara" è quel che ho scritto) è la tua degustazione con pranzo.
Il fatto è che conosco i ricarichi del Divinis, che non sono certo bassi, per cui delle due l'una: o hai acquistato a caro prezzo le bottiglie; o non è vero che non applichi un ricarico. A giudicare dalla tua reazione, opto certamente per la prima. Motivo per cui rinnovo le scuse, augurandoti buona degustazione.
ZEL WINE
Messaggi: 7185
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda ZEL WINE » 27 mar 2014 21:49

Pensa se le bottiglie le avesse comprate in enoteca o al divinis, quanto ci rimette?
Robe da matti
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
kubik
Messaggi: 2108
Iscritto il: 22 nov 2007 01:20
Località: piemonte

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda kubik » 27 mar 2014 22:42

Ma dai land, e rincari pure nella replica?
Ma il buon gusto, l'educazione, il vecchio contare fino a 10(0), li xxxxx tua come dice Razzi ?
Davvero da non crederci.
romanee'
Messaggi: 6343
Iscritto il: 27 apr 2009 15:15

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda romanee' » 27 mar 2014 23:05

[quote="kubik"]Ma dai land, e rincari pure nella replica?
Ma il buon gusto, l'educazione, il vecchio contare fino a 10(0), li xxxxx tua come dice Razzi ?
Davvero da non crederci.[/quote

ma vuoi mettere una degustazione con i forumisti, alcuni dei quali,sono vere e propie enciclopedie viventi,di conoscenza enologica fuori dal normale,...con una degustazione fatta in fretta e furia,in un enoteca,magari con 50 perrsone,che fanno la fila per avere un goccio di vino....
vuoi mettere che puntualmente,nei ritrovi tra forumisti,si incomincia a tirare fuori bocce portate da ognuno,e ci si confronta,si approfondisce,e si beve,molto bene....
vuoi mettere,che alla fine di tutto cio',si ricevono,mille nozioni,e mille senzazioni,e mille conoscenze,che molto spesso diventano amicizie,e appuntamenti,per altri confronti,bevute,cene,e quant'altro.......
non scherziamo.......
:wink:
onore a chi organizza degustazioni,o cene,o raduni conviviali.....asoolutamente.............
saluti a tutti
SPEDISCO SOLITAMENTE DOPO 1 O 2 GIORNI DAL PAGAMENTO...MA A MOLTI HO SPEDITO E SPEDIRO' ANCOR PRIMA.. :D :wink:
Avatar utente
Chicco76
Messaggi: 10677
Iscritto il: 25 ago 2008 18:01
Località: Padova

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda Chicco76 » 28 mar 2014 05:07

Non conosco Matteo Winedoc ma spero di conoscerlo presto perché chi ha la voglia e la determinazione di organizzare qualcosa ha sempre tutta la mia stima. E notoriamente me ne sto sempre zitto sulle polemiche altrui ma qui non ce la faccio perché oltre ad una mancanza completa di stile denoto anche una certa "ignoranza" sull'organizzazione di un evento. Ignoranza non è un termine dispregiativo, intendiamoci, è solo la mancanza di una serie di nozioni che servono per poter organizzare un evento, e qui credo di avere una piccola voce in capitolo visto che organizzo cose da anni, non all'altezza di certi forumisti, ma nel mio piccolo mi difendo, anche se spero un giorno di arrivare anch'io a certi livelli.

Perché queste cose vanno spiegate ... quando si organizza un evento e si mettono in batteria una serie di bottiglie, ma ce l'avete un'idea di quanta fatica a volte si fa per trovare tutte le bottiglie necessarie ? Ma quanti cazzo di km in macchina per andare a vederle, pieni di benzina, caselli autostradali, spese di spedizione anche dall'estero, telefonate, mail, ore di tempo sottratte ad altre cose si perdono (ma da appassionato dico "si investono") per poter organizzare qualcosa di decente ? O tutti credono di avere l'enoteca sotto casa, dove dopo un giro in bicicletta col cestino porta bottiglie si vanno comodamente a prendere ? Purtroppo certe situazioni non si possono e non si potranno mai spiegare appieno ma prima di criticare uno per 20 € di differenza rispetto ad un ristorante/enoteca che certamente avrà stappato una bottiglia per 10/15 persone bisognerebbe provarle certe cose, magari con un paio di rinunce all'ultimo e un paio di tappi che fanno maledire la serata ... condita da due bestemmioni extra lusso ...
Avatar utente
puspo
Messaggi: 655
Iscritto il: 29 ago 2012 14:29
Località: Brescia

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda puspo » 28 mar 2014 08:17

Chicco76 ha scritto:Non conosco Matteo Winedoc ma spero di conoscerlo presto perché chi ha la voglia e la determinazione di organizzare qualcosa ha sempre tutta la mia stima. E notoriamente me ne sto sempre zitto sulle polemiche altrui ma qui non ce la faccio perché oltre ad una mancanza completa di stile denoto anche una certa "ignoranza" sull'organizzazione di un evento. Ignoranza non è un termine dispregiativo, intendiamoci, è solo la mancanza di una serie di nozioni che servono per poter organizzare un evento, e qui credo di avere una piccola voce in capitolo visto che organizzo cose da anni, non all'altezza di certi forumisti, ma nel mio piccolo mi difendo, anche se spero un giorno di arrivare anch'io a certi livelli.

Perché queste cose vanno spiegate ... quando si organizza un evento e si mettono in batteria una serie di bottiglie, ma ce l'avete un'idea di quanta fatica a volte si fa per trovare tutte le bottiglie necessarie ? Ma quanti cazzo di km in macchina per andare a vederle, pieni di benzina, caselli autostradali, spese di spedizione anche dall'estero, telefonate, mail, ore di tempo sottratte ad altre cose si perdono (ma da appassionato dico "si investono") per poter organizzare qualcosa di decente ? O tutti credono di avere l'enoteca sotto casa, dove dopo un giro in bicicletta col cestino porta bottiglie si vanno comodamente a prendere ? Purtroppo certe situazioni non si possono e non si potranno mai spiegare appieno ma prima di criticare uno per 20 € di differenza rispetto ad un ristorante/enoteca che certamente avrà stappato una bottiglia per 10/15 persone bisognerebbe provarle certe cose, magari con un paio di rinunce all'ultimo e un paio di tappi che fanno maledire la serata ... condita da due bestemmioni extra lusso ...


Facciamo che ti quoto e basta ...
Io, all'opposto, ho quasi tutti i miei "enoamici" che non concepiscono nemmeno l'idea di spendere soldi per le "mie" bottiglie, a volte acquistate proprio per completare mini-verticali da bersi assieme. Così, alla fine, non riesco quasi mai ad organizzare nulla, e se organizzo io ci metto le bottiglie, e il cibo si divide.
Non è mica facile trovare il giro giusto. Wineduck, complimenti! :wink:
Il mio sistema di monitoraggio della cantina:
http://www.checkmycellar.com/Cellar_001.html
landmax
Messaggi: 1024
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda landmax » 28 mar 2014 10:40

Per Winedoc74 (non Wineduck, Puspo!): ancora le mie scuse, come ho già scritto sono stato leggermente str.... (la parola mi è stata bannata dal sistema), mi è solo venuto un commento di getto perché avevo fatto la degustazione proprio martedì. Ti auguro, sinceramente, buona degustazione e spero che tu possa trovare commensali per questa iniziativa sicuramente interessante (se non la reputassi tale nemmeno avrei partecipato all'analoga iniziativa del Divinis; per rispondere ad Alì65, eravamo in 15 o 16, tutti a sedere, 5 bicchieri davanti, 2 bott. aperte per ciascuna annata).

Per tutti gli altri: alimentando il thread con interventi a difesa di una persona che si sa perfettamente difendere da sola, purtroppo, in buona fede, gli avete causato un danno, portando il thread a diventare terra di polemiche. Quella che il grande Giovanbattista Vico avrebbe chiamato "eterogenesi dei fini"... Rispetto agli interventi più duri nei miei confronti, vi invito soltanto a rileggere, con attenzione, i miei due interventi: non mi pare di essere mai stato offensivo o irrispettoso.

Per Chicco76 e Puspo: non siete i soli ad organizzare degustazioni, io le organizzo a casa mia ormai da 9 anni, per cui i problemi di chi organizza degustazioni li conosco molto bene, grazie. E, sarà una mia deformazione, ce ne ho sempre messi di tasca mia, ed è bello così...

Per finire, mi pare appropriata una citazione gucciniana:
[i]Ma s' io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni... va beh, lo ammetto che mi son sbagliato e accetto il "crucifige" e così sia, chiedo tempo, son della razza mia, per quanto grande sia, il primo che ha studiato... Voi critici, voi personaggi austeri, militanti severi, chiedo scusa a vossìa...
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda davidef » 28 mar 2014 11:08

landmax ha scritto:Per Winedoc74 (non Wineduck, Puspo!): ancora le mie scuse, come ho già scritto sono stato leggermente str.... (la parola mi è stata bannata dal sistema), mi è solo venuto un commento di getto perché avevo fatto la degustazione proprio martedì. Ti auguro, sinceramente, buona degustazione e spero che tu possa trovare commensali per questa iniziativa sicuramente interessante (se non la reputassi tale nemmeno avrei partecipato all'analoga iniziativa del Divinis; per rispondere ad Alì65, eravamo in 15 o 16, tutti a sedere, 5 bicchieri davanti, 2 bott. aperte per ciascuna annata).

Per tutti gli altri: alimentando il thread con interventi a difesa di una persona che si sa perfettamente difendere da sola, purtroppo, in buona fede, gli avete causato un danno, portando il thread a diventare terra di polemiche. Quella che il grande Giovanbattista Vico avrebbe chiamato "eterogenesi dei fini"... Rispetto agli interventi più duri nei miei confronti, vi invito soltanto a rileggere, con attenzione, i miei due interventi: non mi pare di essere mai stato offensivo o irrispettoso.

Per Chicco76 e Puspo: non siete i soli ad organizzare degustazioni, io le organizzo a casa mia ormai da 9 anni, per cui i problemi di chi organizza degustazioni li conosco molto bene, grazie. E, sarà una mia deformazione, ce ne ho sempre messi di tasca mia, ed è bello così...

Per finire, mi pare appropriata una citazione gucciniana:
[i]Ma s' io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni... va beh, lo ammetto che mi son sbagliato e accetto il "crucifige" e così sia, chiedo tempo, son della razza mia, per quanto grande sia, il primo che ha studiato... Voi critici, voi personaggi austeri, militanti severi, chiedo scusa a vossìa...



diciamo che ti sei espresso forse con non molta eleganza nei confronti di un altro forumista, le spennate di polli son ben altre quà sul forum, però son convinto che la tua poco elegante citazione sia stata fatta in buona fede e ci sta che comunque qualcuno dica la sua in senso critico.

comunque, solo per fare i conti in tasca al Winedoc

6 Clape, costo medio (tra vecchie uscite e nuove uscite) comprando molto bene 70€ a bottiglia, Giulio 60 €, costo medio vini quindi 480 €, 6 partecipenti quindi 480:6= 80 €, praticamente il Dottore regale pranzo, eventuali extra, ed ospita con tutti i rompimenti di maroni del caso, poi conoscendo matteo non ti mette in tavola un po' di affettato....

il punto, purtroppo, è che spesso quando si deve proporre una bevuta quà non sai mai a che prezzo metterla perchè c'è immancabilmente chi ti fa i conti in tasca con l'idea che sei un bieco speculatore pensando sia logico mettere fuori i vini ai costi di acquisto dell'epoca (tipo la serata di 1° Cru di Bordeaux 1990 contandoli chessò 120 € a bottiglia :mrgreen: o prendendo il prezzo medio di una annata piccola tipo 200 € cadauno ) oppure considerando quotazioni per sentito direi ecc. ecc., il fatto è che se si vogliono fare serate significative le bottiglie bisogna metterle e costano e poi vanno anche riacquistate quindi o sbrachi con 14/16 e passa persone intorno ad una bottiglia o i costi purtroppo ci sono e vanno considerati, senza mettere in conto lo sbattimento vario ovviamente perchè quella è passione e lo fai volentieri
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8669
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda arnaldo » 28 mar 2014 15:06

Poi ci sono quelli che con 1 bottiglia tappata.....s'incazzano come delle pantere e te lo rinfacciano per svariati anni..... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: interminabile!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda davidef » 28 mar 2014 16:14

arnaldo ha scritto:Poi ci sono quelli che con 1 bottiglia tappata.....s'incazzano come delle pantere e te lo rinfacciano per svariati anni..... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: interminabile!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


pensa poi se il tappato se lo sono pure bevuto tutto :mrgreen:

comunque ragazzi, seriamente, una tristezza assoluta certi ragionamenti, ma veramente tristi...capisco tutto, capisco la crisi, ma siamo arrivati ad un punto....viva la diversità, ci spero per lo meno :(
Avatar utente
winedoc74
Messaggi: 954
Iscritto il: 14 feb 2010 10:53
Località: Bologna, ma Parma sempre nel cuore

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda winedoc74 » 28 mar 2014 17:03

a proposito.. in cao di bottiglia tappata viene sostituita a bottiglia di medesima annata.. cmq evento NON annullato.
Ultima modifica di winedoc74 il 28 mar 2014 17:24, modificato 1 volta in totale.
"...Se vi ritroverete soli a cavalcare su verdi praterie con il sole sulla faccia, non preoccupatevi troppo, perché vi troverete nei campi Elisi e sarete già morti!"
Avatar utente
winedoc74
Messaggi: 954
Iscritto il: 14 feb 2010 10:53
Località: Bologna, ma Parma sempre nel cuore

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda winedoc74 » 28 mar 2014 17:22

landmax ha scritto:Per Winedoc74 (non Wineduck, Puspo!): ancora le mie scuse, come ho già scritto sono stato leggermente str.... (la parola mi è stata bannata dal sistema), mi è solo venuto un commento di getto perché avevo fatto la degustazione proprio martedì. Ti auguro, sinceramente, buona degustazione e spero che tu possa trovare commensali per questa iniziativa sicuramente interessante (se non la reputassi tale nemmeno avrei partecipato all'analoga iniziativa del Divinis; per rispondere ad Alì65, eravamo in 15 o 16, tutti a sedere, 5 bicchieri davanti, 2 bott. aperte per ciascuna annata).

Per tutti gli altri: alimentando il thread con interventi a difesa di una persona che si sa perfettamente difendere da sola, purtroppo, in buona fede, gli avete causato un danno, portando il thread a diventare terra di polemiche. Quella che il grande Giovanbattista Vico avrebbe chiamato "eterogenesi dei fini"... Rispetto agli interventi più duri nei miei confronti, vi invito soltanto a rileggere, con attenzione, i miei due interventi: non mi pare di essere mai stato offensivo o irrispettoso.

Per Chicco76 e Puspo: non siete i soli ad organizzare degustazioni, io le organizzo a casa mia ormai da 9 anni, per cui i problemi di chi organizza degustazioni li conosco molto bene, grazie. E, sarà una mia deformazione, ce ne ho sempre messi di tasca mia, ed è bello così...

Per finire, mi pare appropriata una citazione gucciniana:
[i]Ma s' io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni... va beh, lo ammetto che mi son sbagliato e accetto il "crucifige" e così sia, chiedo tempo, son della razza mia, per quanto grande sia, il primo che ha studiato... Voi critici, voi personaggi austeri, militanti severi, chiedo scusa a vossìa...

il fatto obiettivo è che in realtà lo hai rovinato tu il thread con la tua osservazione fuori luogo, poco elegante, aggressiva e in mala fede. E ti diro, la cosa triste nel "purtroppo" dovermi difendere è proprio dovuto alla pochezza della tua osservazione. Sono amareggiato, e sai perché ? proprio perché si tratta di una c....a e non di una cosa importante. Non c'è nulla di più negativo e brutto (in senso più archetipale del termine) dello svalutare una cosa fatta per passione, condivisione di piaceri e puro svago.
"...Se vi ritroverete soli a cavalcare su verdi praterie con il sole sulla faccia, non preoccupatevi troppo, perché vi troverete nei campi Elisi e sarete già morti!"
Avatar utente
@ndre@
Messaggi: 2117
Iscritto il: 17 nov 2008 14:58
Località: Parma (petite capital) ora in fase rinascimentale

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda @ndre@ » 28 mar 2014 17:41

winedoc74 ha scritto:a proposito.. in cao di bottiglia tappata viene sostituita a bottiglia di medesima annata.. cmq evento NON annullato.

peccato :-D
ti stavo proponendo di buttarla sulle bolle,e il dolce l'avrei portato io ;-)
L'è méj al vén sénsa bicér, che al bicér sénsa vén
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8669
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda arnaldo » 28 mar 2014 19:36

winedoc74 ha scritto:a proposito.. in cao di bottiglia tappata viene sostituita a bottiglia di medesima annata.. cmq evento NON annullato.


Matteo...ma li mortacci...ma perchè dobbiamo abitare distanti.....bastava che abitavo a Mantova........venivo di corsa a sta' verticale di Clape........vabbe'....me la faccio con Davidef... :lol: :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
paolo7505
Messaggi: 1626
Iscritto il: 14 giu 2007 12:33
Località: parma

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda paolo7505 » 28 mar 2014 22:22

@ndre@ ha scritto:
winedoc74 ha scritto:a proposito.. in cao di bottiglia tappata viene sostituita a bottiglia di medesima annata.. cmq evento NON annullato.

peccato :-D
ti stavo proponendo di buttarla sulle bolle,e il dolce l'avrei portato io ;-)


Insomma io non ho capito se e cosa si fa, ma se non la buttate sulle bolle e se c'è posto, io ci sono! :wink:
Quindici contro quindici, e una palla ovale. Non c'è bisogno d'altro, neanche dell'arbitro.

Ci arrabbiamo se vinciamo senza stile. E non prendiamo neppure in considerazione l'eventualità di perdere.
Josh Kronfeld (All Black)
Avatar utente
@ndre@
Messaggi: 2117
Iscritto il: 17 nov 2008 14:58
Località: Parma (petite capital) ora in fase rinascimentale

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda @ndre@ » 31 mar 2014 08:21

paolo7505 ha scritto:
@ndre@ ha scritto:
winedoc74 ha scritto:a proposito.. in cao di bottiglia tappata viene sostituita a bottiglia di medesima annata.. cmq evento NON annullato.

peccato :-D
ti stavo proponendo di buttarla sulle bolle,e il dolce l'avrei portato io ;-)


Insomma io non ho capito se e cosa si fa, ma se non la buttate sulle bolle e se c'è posto, io ci sono! :wink:

non solo bolle...bianchi :-D e che bianchi
eno 96 tappo mostruoso (Tizi,ti son fischiate le orecchie ? :-D )
Bucci riserva 98 color semi/ambrato caldo ricco anche se per il mio gustun paio di anni prima non sarebbe stato un delitto
coche dury mersault le rougeot 06 seppur non in una annata delle mejo ha dato prova di una grandissima bevibilità e piacevolezza
giulio 97...non sfigurerebbe in mezzo a blasonati champi lieviti pasticceria acidità un grande italiano
poi....
Immagine...
dei buonissimi tortelli d'erbetta per la gioia del palato

ps.
Alì non riuscirai mai ad eguagliarli!! :wink: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
L'è méj al vén sénsa bicér, che al bicér sénsa vén
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13146
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda Kalosartipos » 31 mar 2014 08:29

Ma che hai combinato alla foto? :lol:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3972
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda nebbiolone » 31 mar 2014 09:02

Tremore senile
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
@ndre@
Messaggi: 2117
Iscritto il: 17 nov 2008 14:58
Località: Parma (petite capital) ora in fase rinascimentale

Re: domenica 30 marzo : piccola verticale Cornas di Clape

Messaggioda @ndre@ » 31 mar 2014 09:12

certo che avere degli amici come voi ,perchè preoccuparsi dei nemici
spiego..il Doc aveva fretta di ingollarsi il piatto e ho fatto foto velocemente senza accorgermi dell'oscuramento superiore...serpi!!!! :mrgreen: :mrgreen:
L'è méj al vén sénsa bicér, che al bicér sénsa vén

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: marcolanc, trotri e 1 ospite