Degustazione Barolo Cannubi

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12431
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda l'oste » 24 gen 2014 00:59

paperofranco ha scritto:
manichi ha scritto:papero i brunate 99-01-04 di marcarini non me li consideri ?


Buonissimi Emiliano, ed è un vino che preferisco regolarmente ai vari Cannubi citati, come preferisco sempre il Brunate-Le Coste al Cannubi San Lorenzo-Ravera di Beppe Rinaldi. Ma in effetti, sono stato io a parlare di vini "memorabili", e mi rendo conto che sono pochi, molto pochi, qualsiasi cru si voglia analizzare.

Sul Brunate (e Cerequio) memorabili non avevo intenzione di toi toucher paperofranco, ma ero semplicemente interessato a scoprire qualche nome che mi ero perso e avrei voluto assaggiare.
Comunque siccome si parla comunque di grandi vigne a prescindere, forse stiamo disegnando le unghiette ai moscerini e magari dipende anche da una questione di gusti.
Il Brunate di Marcarini che ho bevuto in varie annate comprese la '99 e 2001 (ma anche meno giovani) mi è piaciuto, un barolo classico al midollo (per il mio modo di giudizio) ma al mio assaggio ha sempre mostrato una carica tannica più importante di molti Cannubi e un profilo aromatico come dire -più "spiritato"- di radici, china mentre Cannubi di Burlotto ad esempio mette fiori delicati e fruttini piccoli in primo piano ed al palato è più suadente, meno "maschile".
Credo anche che spesso già nel colore di questi barolo si possono in parte intuire le differenze che poi si troveranno al naso e al palato.

Facciamo così, se giocheremo un giorno a Viniko (è una mia idea che sto elaborando da qualche tempo, ovvero un gioco da tavola ispirato al Risiko ma con tema ovviamente il vino e le vigne) voi vi prendete Brunate e io mi becco Cannubi.
Sorriso.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
Palma
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06 giu 2007 12:29

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda Palma » 24 gen 2014 12:59

billo ha scritto:Non ho ben capito se è una questione di vigna o anche di manico. Avrei quindi una domanda: a parte il caso Rinaldi citato qui sopra, potreste dirmi quali altri produttori, tra quelli che producono il Cannubi, riescono ad ottenere risultati migliori da altre vigne? Grazie in anticipo a chi mi vorrà rispondere.
Ciao

Ma a mio avviso anche quei pochi produttori che fanno un discreto Cannubi hanno nella loro gamma vini nettamente migliori.
I primi 3 che mi vengono in mente sono Burlotto col Monvigliero, Fenocchio sia col Bussia che col Villero e Brezza con Bricco e Sarmassa.
ex Victor
Extreme fighet du chateau
alì65
Messaggi: 11574
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda alì65 » 24 gen 2014 15:04

Palma ha scritto:
billo ha scritto:Non ho ben capito se è una questione di vigna o anche di manico. Avrei quindi una domanda: a parte il caso Rinaldi citato qui sopra, potreste dirmi quali altri produttori, tra quelli che producono il Cannubi, riescono ad ottenere risultati migliori da altre vigne? Grazie in anticipo a chi mi vorrà rispondere.
Ciao

Ma a mio avviso anche quei pochi produttori che fanno un discreto Cannubi hanno nella loro gamma vini nettamente migliori.
I primi 3 che mi vengono in mente sono Burlotto col Monvigliero, Fenocchio sia col Bussia che col Villero e Brezza con Bricco e Sarmassa.


te ne sei dimenticato uno che fa meglio il Cannubi dell'altro................ma mi sa che non riesci nemmeno a scriverlo quel nome da tanta repulsione!!! :mrgreen: :mrgreen:
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
Palma
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06 giu 2007 12:29

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda Palma » 24 gen 2014 15:21

alì65 ha scritto:
Palma ha scritto:
billo ha scritto:Non ho ben capito se è una questione di vigna o anche di manico. Avrei quindi una domanda: a parte il caso Rinaldi citato qui sopra, potreste dirmi quali altri produttori, tra quelli che producono il Cannubi, riescono ad ottenere risultati migliori da altre vigne? Grazie in anticipo a chi mi vorrà rispondere.
Ciao

Ma a mio avviso anche quei pochi produttori che fanno un discreto Cannubi hanno nella loro gamma vini nettamente migliori.
I primi 3 che mi vengono in mente sono Burlotto col Monvigliero, Fenocchio sia col Bussia che col Villero e Brezza con Bricco e Sarmassa.


te ne sei dimenticato uno che fa meglio il Cannubi dell'altro................ma mi sa che non riesci nemmeno a scriverlo quel nome da tanta repulsione!!! :mrgreen: :mrgreen:

Sei gnurante! leggi bene la domanda: quali altri produttori, tra quelli che producono il Cannubi, riescono ad ottenere risultati migliori da altre vigne? :mrgreen:

Seriamente però chi dici? penserei a Sandrone, ma lui fa un cru solo, l'altro è un assemblaggio se non sbaglio (per fortuna non sono molto ferrato in materia :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: )

E comunque:
http://www.sandroneluciano.it/pages/eng/news.lasso?-vn=228#228
ex Victor

Extreme fighet du chateau
alì65
Messaggi: 11574
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda alì65 » 24 gen 2014 16:34

se parliamo di lieu-dit hai ragione.....volevo solo ricordarti un nome che avevi cancellato... :mrgreen:

Galloni piace il genere!!! ma quel 100 mi sembra un pochino tirato, buono è buono perché più immediato ma la dimensione del Cannubi è altra roba
in teoria dal 2013 Le Vigne si fregerà di un pezzo di VRionda, magari avrà più allungo...vedremo...
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda il chiaro » 25 gen 2014 12:51

alì65 ha scritto:se parliamo di lieu-dit hai ragione.....volevo solo ricordarti un nome che avevi cancellato... :mrgreen:

Galloni piace il genere!!! ma quel 100 mi sembra un pochino tirato, buono è buono perché più immediato ma la dimensione del Cannubi è altra roba
in teoria dal 2013 Le Vigne si fregerà di un pezzo di VRionda, magari avrà più allungo...vedremo...


Di sicuro allungherà il prezzo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: 8) :evil:
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
alì65
Messaggi: 11574
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda alì65 » 25 gen 2014 16:12

il chiaro ha scritto:
alì65 ha scritto:se parliamo di lieu-dit hai ragione.....volevo solo ricordarti un nome che avevi cancellato... :mrgreen:

Galloni piace il genere!!! ma quel 100 mi sembra un pochino tirato, buono è buono perché più immediato ma la dimensione del Cannubi è altra roba
in teoria dal 2013 Le Vigne si fregerà di un pezzo di VRionda, magari avrà più allungo...vedremo...


Di sicuro allungherà il prezzo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: 8) :evil:


puoi starne certo!! :D
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Mike76
Messaggi: 1004
Iscritto il: 23 nov 2011 09:53
Località: Pontedera (PI)

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda Mike76 » 30 gen 2014 16:22

Riesumo il thread con una bevuta ad hoc dell'altra sera...

Fenocchio - Barolo Cannubi 2008

Piaciuto veramente tanto, già ottimo da bere adesso ma per tanto altro tempo ancora.
Profumi bellissimi di ciliegia, fiore di calla, fragolina, chiodi di garofano.
In bocca il tannino è dolcissimo ma ancora presente con un po' di grip, tornano le sensazioni olfattive che chiudono con uno stupendo allungo balsamico, quasi fresco.
Mi pento solo di averne poche in cantina...
A tal proposito chiedo: l'annata 2009 com'è andata con i cru di Fenocchio?
Avatar utente
delta
Messaggi: 398
Iscritto il: 08 gen 2013 12:32
Località: SV

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda delta » 14 ago 2014 22:21

Nella mia testa Barolo e Cannubi mi hanno sempre incuriosito
Oggi ho finalmente avuto il piace di provarli
Damilano 2010 e Sandrone 2005



Immagine

Immagine

Qui con altri assaggi
Immagine
Alberto
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4166
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda Wineduck » 20 ago 2014 13:25

delta ha scritto:Nella mia testa Barolo e Cannubi mi hanno sempre incuriosito
Oggi ho finalmente avuto il piace di provarli
Damilano 2010 e Sandrone 2005



Se ci dicessi anche come li hai trovati il post sarebbe perfetto... 8)
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
delta
Messaggi: 398
Iscritto il: 08 gen 2013 12:32
Località: SV

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda delta » 21 ago 2014 13:48

Wineduck ha scritto:
delta ha scritto:Nella mia testa Barolo e Cannubi mi hanno sempre incuriosito
Oggi ho finalmente avuto il piace di provarli
Damilano 2010 e Sandrone 2005



Se ci dicessi anche come li hai trovati il post sarebbe perfetto... 8)


La perfezione non mi appartiene :mrgreen:

A parte gli scherzi e sperando di non scrivere boiate...
Damilano 2010
Al naso forte botta alcolica
In bocca esplode con violenza ... Anche troppa

Sandrone 2005
Equilibrato in tutto, mai eccessivo.
Vien voglia di continuare a scoprirne il sapore sorso dopo sorso
Davvero ottimo
Alberto
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4166
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Degustazione Barolo Cannubi

Messaggioda Wineduck » 21 ago 2014 14:36

delta ha scritto:
Wineduck ha scritto:
delta ha scritto:Nella mia testa Barolo e Cannubi mi hanno sempre incuriosito
Oggi ho finalmente avuto il piace di provarli
Damilano 2010 e Sandrone 2005



Se ci dicessi anche come li hai trovati il post sarebbe perfetto... 8)


La perfezione non mi appartiene :mrgreen:

A parte gli scherzi e sperando di non scrivere boiate...
Damilano 2010
Al naso forte botta alcolica
In bocca esplode con violenza ... Anche troppa

Sandrone 2005
Equilibrato in tutto, mai eccessivo.
Vien voglia di continuare a scoprirne il sapore sorso dopo sorso
Davvero ottimo


Grazie, hai reso l'idea.
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alberto, Ale Lenzi, Borgogno., cascinafrancia71, gpetrus, Michelasso, pippuz e 12 ospiti