Rossese di Dolceacqua

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
ghianda
Messaggi: 5032
Iscritto il: 06 giu 2007 16:08
Località: Paese dei Sogni

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda ghianda » 17 gen 2014 11:57

arnaldo ha scritto:
ghianda ha scritto:
pippuz ha scritto:Rossese mi manca.

.......non hai dett che stasera te ne apri una bottiglia? :mrgreen: :lol: :roll:


GHiandina!!!!! Ma li mortacc.....ti sei nascosta o frequenti altri lidi ????? :D :D :D

Ho avuto un anno e mezzo di LAGER puro!!! Sono tornata alla vita dal 31 ottobre 2013, morta in data 11 giugno 2012!!! :roll: :mrgreen:
a leggerti sul forum sembri uscita da Sex and the City: trentacinquenne danarosa che fa un ca..o tutto il giorno a parte qualche occupazione di facciata nelle pubbliche relazioni e passa le ore facendo shopping compulsivo e scrivendo memorie sul portatile
Avatar utente
ghianda
Messaggi: 5032
Iscritto il: 06 giu 2007 16:08
Località: Paese dei Sogni

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda ghianda » 17 gen 2014 11:59

pippuz ha scritto:
Sydney ha scritto:i lombarti (avendo in casa vini di m...a) emigrano in liguria con il Rossese.

Dimentichi che noi in 80 minuti circa di auto siamo a Barbaresco. Con altri 10 arriviamo a Barolo. 8)

Per Gattinara siamo sotto i 60 minuti. :twisted:

Ben detto, Fil!!! Mi hai tolto le parole di bocca :P :lol:
a leggerti sul forum sembri uscita da Sex and the City: trentacinquenne danarosa che fa un ca..o tutto il giorno a parte qualche occupazione di facciata nelle pubbliche relazioni e passa le ore facendo shopping compulsivo e scrivendo memorie sul portatile
vinogodi
Messaggi: 28210
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda vinogodi » 17 gen 2014 12:53

ghianda ha scritto:
pippuz ha scritto:
Sydney ha scritto:i lombarti (avendo in casa vini di m...a) emigrano in liguria con il Rossese.

Dimentichi che noi in 80 minuti circa di auto siamo a Barbaresco. Con altri 10 arriviamo a Barolo. 8)

Per Gattinara siamo sotto i 60 minuti. :twisted:

Ben detto, Fil!!! Mi hai tolto le parole di bocca :P :lol:
..che è impresa titanica... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11524
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda Alberto » 17 gen 2014 13:42

arnaldo ha scritto:
davidef ha scritto:Villa Dal Ferro - Lazzarini, prodotto sui Colli Berici, che nelle annate del periodo '70 sempre il Gino nazionale proponeva come forse il più grande vino rosso italiano in grado di rivaleggiare con Petrus, cosa affermata su vari articoli e pubblicazioni....purtroppo la fortuna di questo vino e di questa denominazione/zona è ben nota


E nel frattempo l'azienda HA CHIUSO I BATTENTI gia' da 5 anni abbondanti.....chiuso tutto,baracca e burattini!!!!

Se sai Aldo, a chi hanno dato i vigneti? Ad Inama? Che lì a 300 m dalla villa stanno facendo cose molto interessanti, non col merlot ma col carmenère dell'Oratorio di San Lorenzo...

Comunque una volta, dev'essere stato il 2006-2007, provai a suonare da loro, alla porta della cantina avendo trovato il cancello aperto...mi accolsero due mastini napoletani che mi costrinsero ad una fuga che ricordo ancora come ieri... :roll:

Fine dell'OT! :wink:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8640
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda arnaldo » 17 gen 2014 16:07

Purtroppo non so niente. Bazzico poco o nulla i Colliberici....quante volte ti ho detto facciamo qualche giretto assieme...e tu niente....poi adesso....guarda come sei preso... :lol: :lol: :lol:
ps : pure il loro distributore (di costabissara) aveva chiuso i battenti.....avevano puntato tutto su di loro.... :lol: :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
davidef
Messaggi: 7790
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda davidef » 17 gen 2014 16:46

Alberto ha scritto:
arnaldo ha scritto:
davidef ha scritto:Villa Dal Ferro - Lazzarini, prodotto sui Colli Berici, che nelle annate del periodo '70 sempre il Gino nazionale proponeva come forse il più grande vino rosso italiano in grado di rivaleggiare con Petrus, cosa affermata su vari articoli e pubblicazioni....purtroppo la fortuna di questo vino e di questa denominazione/zona è ben nota


E nel frattempo l'azienda HA CHIUSO I BATTENTI gia' da 5 anni abbondanti.....chiuso tutto,baracca e burattini!!!!

Se sai Aldo, a chi hanno dato i vigneti? Ad Inama? Che lì a 300 m dalla villa stanno facendo cose molto interessanti, non col merlot ma col carmenère dell'Oratorio di San Lorenzo...

Comunque una volta, dev'essere stato il 2006-2007, provai a suonare da loro, alla porta della cantina avendo trovato il cancello aperto...mi accolsero due mastini napoletani che mi costrinsero ad una fuga che ricordo ancora come ieri... :roll:

Fine dell'OT! :wink:


non sono Aldo, va bene lo stesso ? :lol:

Inama con l'operazione "Oratorio di S. Lorenzo" è in linea d'aria vicino ma in pratica trattasi di tutta altra esposizione, dove ha le vigne è la porzione attigua ad un vecchio convento con relativa micro chiesetta (da cui il nome Oratorio di S. Lorenzo), è una piccola,conca chiusa su un lato dal bosco con una discreta pendenza che assicura al fine pomeriggio una escursione termica ed una ventilazione non indifferenti, ricordo che ho visitato con Lui la vigna a fine estate e verso le 18:30 veniva su già un freschetto, appezzamento molto carino veramente

nel 2006/2007 vendevano ancora qualche bottiglia, 2-3 anni prima avevo fatto pure degli assaggi ma il vino era veramente poca cosa, peccato....
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11524
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda Alberto » 17 gen 2014 16:55

Davide, più o meno sai da dove venivano le uve per il Campo del Lago? Mi pareva ci fosse un vigneto di fianco alla villa, ma laghi no... :wink:

Ovvio che, anche se fossero state parcelle lì a San Germano nella prossimità della villa, probabilmente i vecchi sesti di impianto ed il concetto generale del vigneto sarebbero stati una cosa completamente diversa da quanto realizzato in tempi ben più recenti da Inama.
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8640
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda arnaldo » 17 gen 2014 16:57

Azz Davide.....non sapevo che eri cosi' preparato a meraviglia sui ColliBerici.... :D :D sono rimasto indietro........ah guarda che domenica pomeriggio a Breganze in piazza c'è la Spremitura del nuovo Torcolato...... :D :D
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
davidef
Messaggi: 7790
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda davidef » 17 gen 2014 16:58

Alberto ha scritto:Davide, più o meno sai da dove venivano le uve per il Campo del Lago? Mi pareva ci fosse un vigneto di fianco alla villa, ma laghi no... :wink:

Ovvio che, anche se fossero state parcelle lì a San Germano nella prossimità della villa, probabilmente i vecchi sesti di impianto ed il concetto generale del vigneto sarebbero stati una cosa completamente diversa da quanto realizzato in tempi ben più recenti da Inama.



anche perchè Inama ha piantato tutto da zero e tutto Carmenere

doveva essere vicino alla cantina se non sbaglio, ho però un libricino degli anni '70 che ho preso 4-5 mesi fa ad una mostra mercato dove sono riportate le notizie sui vini dell'epoca, posso cercarlo appena ho tempo :wink:
davidef
Messaggi: 7790
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda davidef » 17 gen 2014 17:01

arnaldo ha scritto:Azz Davide.....non sapevo che eri cosi' preparato a meraviglia sui ColliBerici.... :D :D sono rimasto indietro........


ho vizi e depravazioni insospettabili..... 8)

forse non lo sai ma uno dei miei rammarichi enoici è vedere un territorio come i Colli Berici, dove vicino a casa mia ci sono delle esposizioni da paura, essdere totalmente privo di fuoriclasse e pure di gran bei vini, si salva qualcosa di Piovene Porto Godi e qualche exploit ogni tanto ma sempre sulla fascia dell'appena sopra al corretto, per il resto zero assoluto...è dovuto arrivare Inama per tirare fuori dai Colli berici (e nemmeno nelle aree che intendo io) qualche vino che si faccia notare, è una cosa che farò sempre fatica a capire :(
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8640
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda arnaldo » 17 gen 2014 17:04

Rimani concentrato su stasera,va'......e vai prendere sti biglietti di BEATRICE REYES............ :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda paperofranco » 17 gen 2014 17:08

Ragazzi scusate, vi faccio notare che questo è un 3ad sul rossese. Se avete voglia di parlare dei vostri vinacci veneti apritevene uno apposta.......... :mrgreen:
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8640
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda arnaldo » 17 gen 2014 17:13

Hai ragione Papero......devo ricominciare ad aprire qualche bt rimasta di questi benedetti Rossese.....gli ultimi aperti erano davvero carini (terreBianche 2011, Posau' 2010 di Maccario...)
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12418
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda l'oste » 18 gen 2014 02:42

pippuz ha scritto:
Sydney ha scritto:i lombarti (avendo in casa vini di m...a) emigrano in liguria con il Rossese.

Dimentichi che noi in 80 minuti circa di auto siamo a Barbaresco. Con altri 10 arriviamo a Barolo. 8)

Per Gattinara siamo sotto i 60 minuti. :twisted:

Dal lago di Varese mezzora di meno, lunedì sono andato e tornato da Gattinara in mattinata (bella visitina, assaggerai presto).
Hai poi dimenticato che in 15 minuti siamo in Ticino, dove fanno i migliori merlotti in purezza del mondo, altro che la tua famosa firma...
Sorriso.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
Teddy
Messaggi: 1255
Iscritto il: 08 ago 2008 21:42

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda Teddy » 18 gen 2014 11:47

Rossese di Dolceacqua 2010 Danila Pisano.

Colore granato, quasi mattonato. Fiori secchi, frutta appassita ed una sensazione di brezza marina che ravviva il quadro aromatico. Bocca morbida, sottile, con un passo lento ed insicuro. Un dolceacqua diverso, forse non perfettamente a fuoco ma a comunque interessante.
Avatar utente
Masciu
Messaggi: 68
Iscritto il: 16 nov 2013 17:23

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda Masciu » 18 gen 2014 15:01

:| :?:
Ultima modifica di Masciu il 18 gen 2014 15:04, modificato 1 volta in totale.
KETTELODICOAFFARE!!!
Avatar utente
Masciu
Messaggi: 68
Iscritto il: 16 nov 2013 17:23

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda Masciu » 18 gen 2014 15:03

l'oste ha scritto:
pippuz ha scritto:
Sydney ha scritto:i lombarti (avendo in casa vini di m...a) emigrano in liguria con il Rossese.

Dimentichi che noi in 80 minuti circa di auto siamo a Barbaresco. Con altri 10 arriviamo a Barolo. 8)

Per Gattinara siamo sotto i 60 minuti. :twisted:

Dal lago di Varese mezzora di meno, lunedì sono andato e tornato da Gattinara in mattinata (bella visitina, assaggerai presto).
Hai poi dimenticato che in 15 minuti siamo in Ticino, dove fanno i migliori merlotti in purezza del mondo, altro che la tua famosa firma...
Sorriso.

Ma dai, non me l'aspettavo dagli svizzerotti..passando vedo le vigne, ma sinceramente non gli ho mai dato importanza, e in effetti non ho mai assaggiato nulla! Tra l'altro adoro il Merlot, e in effetti in 10 min. sarei gia li...cosa mi consiglieresti per approfondire il discorso!?!
Ciao e grazie.
KETTELODICOAFFARE!!!
gpetrus
Messaggi: 2462
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda gpetrus » 18 gen 2014 15:08

Per i vini svizzeri leggi nonsolodivino.blog
Avatar utente
Masciu
Messaggi: 68
Iscritto il: 16 nov 2013 17:23

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda Masciu » 18 gen 2014 15:22

gpetrus ha scritto:Per i vini svizzeri leggi nonsolodivino.blog

thanks!
KETTELODICOAFFARE!!!
alì65
Messaggi: 11531
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda alì65 » 18 gen 2014 17:01

Masciu ha scritto:Ma dai, non me l'aspettavo dagli svizzerotti..passando vedo le vigne, ma sinceramente non gli ho mai dato importanza, e in effetti non ho mai assaggiato nulla! Tra l'altro adoro il Merlot, e in effetti in 10 min. sarei gia li...cosa mi consiglieresti per approfondire il discorso!?!
Ciao e grazie.


per il tour potresti cominciare dal Friuli a Buttrio per poi passare in Toscana a Bolgheri e Suvereto, da li prendi l'autostrada che porta a Ventimiglia per poi arrivare fino a Pomerol......se ti capita di passare per i laghi svizzeri fermati per un panino e una pisciatina, una foto al bel panorama poi tutti in macchina per la via di casa..... :)
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
Masciu
Messaggi: 68
Iscritto il: 16 nov 2013 17:23

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda Masciu » 18 gen 2014 20:14

:mrgreen:
alì65 ha scritto:
Masciu ha scritto:Ma dai, non me l'aspettavo dagli svizzerotti..passando vedo le vigne, ma sinceramente non gli ho mai dato importanza, e in effetti non ho mai assaggiato nulla! Tra l'altro adoro il Merlot, e in effetti in 10 min. sarei gia li...cosa mi consiglieresti per approfondire il discorso!?!
Ciao e grazie.


per il tour potresti cominciare dal Friuli a Buttrio per poi passare in Toscana a Bolgheri e Suvereto, da li prendi l'autostrada che porta a Ventimiglia per poi arrivare fino a Pomerol......se ti capita di passare per i laghi svizzeri fermati per un panino e una pisciatina, una foto al bel panorama poi tutti in macchina per la via di casa..... :)

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: non ho piu dubbi sugli svizzeri!!!
KETTELODICOAFFARE!!!
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12418
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda l'oste » 19 gen 2014 19:00

Masciu ha scritto:
l'oste ha scritto:
pippuz ha scritto:
Sydney ha scritto:i lombarti (avendo in casa vini di m...a) emigrano in liguria con il Rossese.

Dimentichi che noi in 80 minuti circa di auto siamo a Barbaresco. Con altri 10 arriviamo a Barolo. 8)

Per Gattinara siamo sotto i 60 minuti. :twisted:

Dal lago di Varese mezzora di meno, lunedì sono andato e tornato da Gattinara in mattinata (bella visitina, assaggerai presto).
Hai poi dimenticato che in 15 minuti siamo in Ticino, dove fanno i migliori merlotti in purezza del mondo, altro che la tua famosa firma...
Sorriso.

Ma dai, non me l'aspettavo dagli svizzerotti..passando vedo le vigne, ma sinceramente non gli ho mai dato importanza, e in effetti non ho mai assaggiato nulla! Tra l'altro adoro il Merlot, e in effetti in 10 min. sarei gia li...cosa mi consiglieresti per approfondire il discorso!?!
Ciao e grazie.

In realtà scherzavo ironicamente con pippuz perchè non ho una stima ma nemmeno una vasta conoscenza dei merlot ticinesi. Quelli che ho bevuto mi son sembrati un filo cari e troppo rotondi e didascalici per i miei gusti, anche in fatto di merlot (tolti i quasi 100% della Gironda, quelli che preferisco sono gli altoatesini e i toscani perchè riescono a "leggere" e riprodurre anche il territorio dove crescono oltre a varietali e default "ruffianotti" del vitigno).
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20191
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda pippuz » 19 gen 2014 19:22

In realtà un Merlot del Ticino che non è male ci sarebbe: il Sassi Grossi di Gialdi.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
du Nemu
Messaggi: 5
Iscritto il: 23 gen 2014 15:31

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda du Nemu » 23 gen 2014 15:35

"conosco bene il pigato Du Nemu, visto che lo faccio io, ovviamente è un vino che può piacere come no, ma ti assicuro che non fa un'ora di macerazione nè calda nè fredda...la forza con cui affermi che il vino è criomacerato svela la tua completa ignoranza enologica.. Su che basi affermi che è un vino stra-criomacerato(bella questa)???.continua pure a dire che i vini ti piacciono e che non ti piacciono, ne hai tutto il diritto, ma non pontificare e ritorna nell'alveo del soggettivo.
Ultima modifica di du Nemu il 23 gen 2014 15:38, modificato 1 volta in totale.
du Nemu
Messaggi: 5
Iscritto il: 23 gen 2014 15:31

Re: Rossese di Dolceacqua

Messaggioda du Nemu » 23 gen 2014 15:37

iconosco bene il pigato Du Nemu, visto che lo faccio io, ovviamente è un vino che può piacere come no, ma ti assicuro che non fa un'ora di macerazione nè calda nè fredda...la forza con cui affermi che il vino è criomacerato svela la tua completa ignoranza enologica.. Su che basi affermi che è un vino stra-criomacerato(bella questa)???.continua pure a dire che i vini ti piacciono e che non ti piacciono, ne hai tutto il diritto, ma non pontificare e ritorna nell'alveo del soggettivo.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: albi87, Biavo, Unodimille e 31 ospiti