Grandi Grappe

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
landmax
Messaggi: 1033
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: Grandi Grappe

Messaggioda landmax » 20 feb 2014 11:10

Non sarà propriamente un produttore di nicchia, ma le riserve di Marolo non possono mancare nella "vetrinetta" dell'appassionato: Apres 5 anni (da uve moscato), la Dedicata al padre, le riserve di grappa di Barolo (dai 9 anni in su), sono tutte produzioni d'eccellenza assoluta.

Andando su un produttore meno conosciuto, Bosso in Piemonte fa una grappa di moscato, che magari non sarà una super-riserva, ma che ha una bevibilità golosa, te ne bevi due bicchieri senza accorgertene.
Avatar utente
La Volpe
Messaggi: 820
Iscritto il: 26 feb 2008 11:40
Località: Valenza (Al)

Re: Grandi Grappe

Messaggioda La Volpe » 20 feb 2014 11:19

Ribadisco Gualco a Silvano d'Orba (AL) ed aggiungo Antica Distilleria di Altavilla ad Altavilla Monf. (AL)
Mi sa che da ora in poi scriverò DRC accanto a tutti i titoli dei post...è un po' come le tette negli spot. Attirano l'attenzione.
Avatar utente
Südtiroler Spitzbua
Messaggi: 599
Iscritto il: 06 giu 2007 14:43
Località: Südtirol

Re: Grandi Grappe

Messaggioda Südtiroler Spitzbua » 20 feb 2014 11:53

landmax ha scritto:Non sarà propriamente un produttore di nicchia, ma le riserve di Marolo non possono mancare nella "vetrinetta" dell'appassionato:


Secondo me invece un vero appassionato ne può fare tranquillamente a meno.
Avatar utente
Südtiroler Spitzbua
Messaggi: 599
Iscritto il: 06 giu 2007 14:43
Località: Südtirol

Re: Grandi Grappe

Messaggioda Südtiroler Spitzbua » 20 feb 2014 11:57

Non è proprio una grappa ma un'acquavite: Most di Bepi Tosolini, anni fa non mi dispiaveva per niente, è da molto che non l'assaggio però.
landmax
Messaggi: 1033
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: Grandi Grappe

Messaggioda landmax » 20 feb 2014 12:13

Südtiroler Spitzbua ha scritto:
landmax ha scritto:Non sarà propriamente un produttore di nicchia, ma le riserve di Marolo non possono mancare nella "vetrinetta" dell'appassionato:


Secondo me invece un vero appassionato ne può fare tranquillamente a meno.


Secondo me ti sbagli. Per carità, non mi ritengo un esperto, ma almeno le tre grappe di Marolo che ho indicato hanno tutte dignità assoluta, se per tale si intende: complessità olfattiva, piacevolezza, rotondità, persistenza. Poi, per carità, magari (sicuramente) c'è di meglio, ma ne ho bevute parecchie e la costanza qualitativa di Marolo è evidente. Mi piacerebbe che argomentassi meglio il tuo giudizio.
Avatar utente
Südtiroler Spitzbua
Messaggi: 599
Iscritto il: 06 giu 2007 14:43
Località: Südtirol

Re: Grandi Grappe

Messaggioda Südtiroler Spitzbua » 20 feb 2014 15:46

Ci sono molti metodi per invecchiare le grappe
Avatar utente
Südtiroler Spitzbua
Messaggi: 599
Iscritto il: 06 giu 2007 14:43
Località: Südtirol

Re: Grandi Grappe

Messaggioda Südtiroler Spitzbua » 20 feb 2014 15:56

qualcuno conosce la grappa di prosecco di Andrea Da Ponte?
landmax
Messaggi: 1033
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: Grandi Grappe

Messaggioda landmax » 20 feb 2014 16:21

Südtiroler Spitzbua ha scritto:Ci sono molti metodi per invecchiare le grappe


E quindi?
Ti sembra un modo di "argomentare"???
Sii meno telegrafico e spiegati meglio, please, non puoi stroncare un produttore come Marolo con una frasetta butta là. Altrimenti sono autorizzato a pensare che l'hai solo voluta sparare grossa.
Grazie.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20278
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Grandi Grappe

Messaggioda pippuz » 20 feb 2014 17:12

Questa qui mi era piaciuta: Pravis 52.

Immagine
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: l'oste e 30 ospiti