Tre Bicchieri 2014: Campania

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gambero_parlante
Site Admin
Messaggi: 1039
Iscritto il: 18 mag 2007 17:13

Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gambero_parlante » 07 ott 2013 16:25

Aglianico del Taburno ’10 Fattoria La Rivolta
Aglianico del Taburno Delius ’09 Cantina del Taburno
Casavecchia Centomoggia ’11 Terre del Principe
Falerno del Massico Rosso Et. Bronzo ’10 Masseria Felicia
Fiano di Avellino ’12 Pietracupa
Fiano di Avellino Pietramara ’12 I Favati
Fiano di Avellino Selvecorte ’12 Michele Contrada
Fiano Tresinus ’12 San Giovanni
Greco di Tufo Cutizzi ’12 Feudi di San Gregorio
Greco di Tufo V. Cicogna ’12 Benito Ferrara
Ischia Biancolella Tenuta Frassitelli ’12 D'Ambra Vini d'Ischia
Montevetrano ’11 Montevetrano
Pian di Stio ’12 San Salvatore
Sabbie di Sopra il Bosco ’11 Nanni Copè
Taburno Falanghina ’12 Fontanavecchia
Taurasi Coste ’08 Contrade di Taurasi
Taurasi Fatica Contadina ’08 Terredora
Taurasi Radici Ris. ’07 Mastroberardino
Terra di Lavoro ’11 Galardi
Trebulanum ’10 Alois
Gambero Rosso
alì65
Messaggi: 11779
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda alì65 » 07 ott 2013 16:27

Paolooooo!!!!!!!
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gp » 07 ott 2013 16:49

Senza essere affatto campanilisti, colpisce il ridimensionamento dell'Irpinia, che passa dagli 11-12 YYY su 17 dello scorso biennio agli 8 su 20 di questa edizione (se non mi sfugge qualche Igt, ma non credo).
Irpinia che vuol dire tre Docg collaudate come Greco di Tufo, Fiano di Avellino e Taurasi, mica bruscolini...
gp
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1903
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gabriele succi » 07 ott 2013 17:27

gambero_parlante ha scritto:Aglianico del Taburno ’10 Fattoria La Rivolta
Aglianico del Taburno Delius ’09 Cantina del Taburno
Casavecchia Centomoggia ’11 Terre del Principe
Falerno del Massico Rosso Et. Bronzo ’10 Masseria Felicia
Fiano di Avellino ’12 Pietracupa
Fiano di Avellino Pietramara ’12 I Favati
Fiano di Avellino Selvecorte ’12 Michele Contrada
Fiano Tresinus ’12 San Giovanni
Greco di Tufo Cutizzi ’12 Feudi di San Gregorio
Greco di Tufo V. Cicogna ’12 Benito Ferrara
Ischia Biancolella Tenuta Frassitelli ’12 D'Ambra Vini d'Ischia
Montevetrano ’11 Montevetrano
Pian di Stio ’12 San Salvatore
Sabbie di Sopra il Bosco ’11 Nanni Copè
Taburno Falanghina ’12 Fontanavecchia
Taurasi Coste ’08 Contrade di Taurasi
Taurasi Fatica Contadina ’08 Terredora
Taurasi Radici Ris. ’07 Mastroberardino
Terra di Lavoro ’11 Galardi
Trebulanum ’10 Alois

...no, dai...
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gp » 07 ott 2013 17:39

In particolare, fa una certa impressione vedere il Fiano di Avellino tallonato da quello di Paestum (il Pian di Stio 2012 infatti è un IGP Paestum Fiano, quindi l'elenco dovrebbe riportare l'indicazione del vitigno, per par condicio con l'IGT Paestum Fiano Tresinus) e il Taurasi dall'Aglianico del Taburno -- un risicato tre a due in entrambi i casi :o
gp
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 11926
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda Alberto » 07 ott 2013 17:42

Ho appena provato a chiamare Arnaldo al cellulare ma dà occupato...mi sa tanto che ora è in linea con C.P.... :!: :roll: :wink: :P :mrgreen:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda de magistris » 07 ott 2013 17:46

chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gp » 07 ott 2013 17:47

Paestum è in pista per la Docg? :D
gp
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8675
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda arnaldo » 07 ott 2013 17:49

Un po' tantini tutti sti 3 bicchieri in Campania.........Paolo,,,,ne ssai qualcosa??? :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda de magistris » 07 ott 2013 17:51

gp ha scritto:Paestum è in pista per la Docg? :D


prossima domanda? :D
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1903
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gabriele succi » 07 ott 2013 17:53

de magistris ha scritto:chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D

Niente Poliphemo '10?? :(
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8675
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda arnaldo » 07 ott 2013 17:54

Alberto ha scritto:Ho appena provato a chiamare Arnaldo al cellulare ma dà occupato...mi sa tanto che ora è in linea con C.P.... :!: :roll: :wink: :P :mrgreen:


Eccomi....appena chiuso il telefono. Antoine era fuori di testa....impazzito completamente.....Diamante che minacciava di chiudere tutto....un macello......mi sa' che faccio un salto giu' a calmarli un attimino prima che facciano follie......... :P :P
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda de magistris » 07 ott 2013 17:55

gabriele succi ha scritto:
de magistris ha scritto:chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D

Niente Poliphemo '10?? :(


c'era il Poliphemo '09, uno dei migliori di un'annata comunque molto difficile (infatti nessun Taurasi '09 premiato). Il 2010 da disciplinare può uscire a dicembre, quindi verrà mandato alle guide l'anno prossimo.
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1903
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gabriele succi » 07 ott 2013 17:56

de magistris ha scritto:
gabriele succi ha scritto:
de magistris ha scritto:chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D

Niente Poliphemo '10?? :(


c'era il Poliphemo '09, uno dei migliori di un'annata comunque molto difficile (infatti nessun Taurasi '09 premiato). Il 2010 da disciplinare può uscire a dicembre, quindi verrà mandato alle guide l'anno prossimo.

Grazie Paolo!
Pensavo che l'avessero presentato in anteprima...
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda de magistris » 07 ott 2013 18:00

arnaldo ha scritto:
Alberto ha scritto:Ho appena provato a chiamare Arnaldo al cellulare ma dà occupato...mi sa tanto che ora è in linea con C.P.... :!: :roll: :wink: :P :mrgreen:


Eccomi....appena chiuso il telefono. Antoine era fuori di testa....impazzito completamente.....Diamante che minacciava di chiudere tutto....un macello......mi sa' che faccio un salto giu' a calmarli un attimino prima che facciano follie......... :P :P


prendo spunto dal divertente tormentone di quest'anno per dire: si premiano (o perlomeno si dovrebbero premiare) i vini, non le aziende.
Ciro Picariello, Villa Diamante, Guido Marsella e altri hanno presentato i loro bianchi 2011, millesimo che sia l'anno scorso che quest'anno ci lascia molto molto tiepidi. Soprattutto Picariello, Rocca del Principe e Villa Diamante per noi hanno fornito una bella interpretazione dell'annata, senza però arrivare ai livelli delle loro migliori riuscite.
Nei limiti del possibile si cerca di tenere conto non solo del panorama "orizzontale", ma anche di quello verticale: mi sembrava che gp invocasse in passato questo tipo di lavoro, evidentemente ha cambiato idea nel frattempo.. :D
Ultima modifica di de magistris il 07 ott 2013 18:49, modificato 1 volta in totale.
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
ZEL WINE
Messaggi: 7206
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda ZEL WINE » 07 ott 2013 18:00

de magistris ha scritto:chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D


volevo sapere com'e' il montevetrano 11 ?

grazie :mrgreen:
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7775
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda zampaflex » 07 ott 2013 18:02

de magistris ha scritto:chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D


Quindi ti sembra una selezione adeguatamente rappresentativa rispetto ai vini presentati?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda de magistris » 07 ott 2013 18:04

ZEL WINE ha scritto:
de magistris ha scritto:chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D


volevo sapere com'e' il montevetrano 11 ?

grazie :mrgreen:


non è chiaramente una risposta alla tua domanda, ma è importante ricordare (come provavo a fare anche nel thread dell'Emilia Romagna) che i tre bicchieri non li decidono i responsabili di zona. Ci sono tre curatori che hanno la completa responsabilità delle decisioni, compresa la facoltà di richiedere per le finali dei vini che non sono stati selezionati in prima battuta dalle commissioni di zona.
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gp » 07 ott 2013 18:06

de magistris ha scritto: Ci sono tre curatori che hanno la completa responsabilità delle decisioni, compresa la facoltà di richiedere per le finali dei vini che non sono stati selezionati in prima battuta dalle commissioni di zona.

Cribbio, questo jus primae noctis giuro che mi mancava! :roll:
gp
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8675
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda arnaldo » 07 ott 2013 18:07

de magistris ha scritto:si premiano (o perlomeno si dovrebbero premiare) i vini, non le aziende.


Questa è una bella risposta.

...................Feudi.........tutto a posto....era tanto buono ???????? :roll:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1903
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gabriele succi » 07 ott 2013 18:08

de magistris ha scritto:...Ci sono tre curatori che hanno la completa responsabilità delle decisioni, compresa la facoltà di richiedere per le finali dei vini che non sono stati selezionati in prima battuta dalle commissioni di zona.

:shock: :shock: :shock:
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda de magistris » 07 ott 2013 18:10

zampaflex ha scritto:
de magistris ha scritto:chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D


Quindi ti sembra una selezione adeguatamente rappresentativa rispetto ai vini presentati?


non da oggi sostengo che le liste dei tre bicchieri dicono poco niente rispetto al lavoro complessivo che si cerca di fare.
abbiamo assaggiato un migliaio di vini, ne abbiamo selezionati poco più di cinquanta per le finali: bisognerebbe partire da questo tipo di asticella, direi abbastanza alta, per valutare la fotografia che abbiamo provato a scattare. Proponendo una prospettiva critica, trasversale, e non meramente cencelliana a compartimenti stagni, come sembrano invocare altri.
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)
gp
Messaggi: 2662
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda gp » 07 ott 2013 18:11

de magistris ha scritto:Nei limiti del possibile si cerca di tenere conto non solo del panorama "orizzontale", ma anche di quello verticale: mi sembrava che gp invocasse in passato questo tipo di lavoro, evidentemente ha cambiato idea nel frattempo.. :D

Nessun cambiamento di idea da parte mia, anche se ovviamente sarebbe auspicabile che il principio si applicasse in modo generalizzato nella guida, piuttosto che per singole regioni...
Resta il fatto che evidentemente a parità di annata (2012) i credo pochi Fiani di Paestum hanno dato filo da torcere ai molti di Avellino, in termini di YYY. Le due zone hanno reagito diversamente all'annata calda e secca (se poi lo è stata davvero localmente)? Grazie :wink:
gp
ZEL WINE
Messaggi: 7206
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda ZEL WINE » 07 ott 2013 18:13

de magistris ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:
de magistris ha scritto:chiedete e vi sarà risposto, nei limiti del possibile. :D


volevo sapere com'e' il montevetrano 11 ?

grazie :mrgreen:


non è chiaramente una risposta alla tua domanda, ma è importante ricordare (come provavo a fare anche nel thread dell'Emilia Romagna) che i tre bicchieri non li decidono i responsabili di zona. Ci sono tre curatori che hanno la completa responsabilità delle decisioni, compresa la facoltà di richiedere per le finali dei vini che non sono stati selezionati in prima battuta dalle commissioni di zona.


io pero' volevo sapere com'era il vino. :cry:
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Avatar utente
de magistris
Messaggi: 4495
Iscritto il: 14 lug 2007 13:33

Re: Tre Bicchieri 2014: Campania

Messaggioda de magistris » 07 ott 2013 18:13

arnaldo ha scritto:
de magistris ha scritto:si premiano (o perlomeno si dovrebbero premiare) i vini, non le aziende.


Questa è una bella risposta.

...................Feudi.........tutto a posto....era tanto buono ???????? :roll:


perché non lo assaggi tu, magari alla cieca in mezzo agli altri, e ci riferisci?
sul nuovo corso dell'azienda (soprattutto dei bianchi) mi sono esposto da tempo qui sopra, molto prima che ricominciassero le cose guidaiole.
E mi sembra che anche qualcuno tra i più scettici ha dovuto riconoscere un cambiamento: che sia da tre bicchieri o meno, poi, ognuno la pensa alla sua maniera. Per me il Cutizzi '12 lo è in pieno.
Paolo De Cristofaro

http://www.tipicamente.it/

Ci si può divertire anche senza alcool. Ma perché correre il rischio? (Roy Hodgson)

Auspico una guida che non metta i vini DRC al vertice. Sarà la migliore. (Edoardo Francvino)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: dani23 e 11 ospiti