Che si beve ad Ottobre???

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 12208
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Alberto » 03 ott 2013 17:46

mbrown ha scritto:Detto in soldoni: perchè dovrei andare a spendere dei soldi sui bianchi friulani? Per beccarne uno buono su 200 provati?

Nooooooooooooooo...anche il Bruni ha cambiato sponda ed è diventato enogay...another one bites the dust!!! :roll:

Scherzo...ciao Max, è da un pezzo che non ci si vede! :D

Pentiti...redimiti...ti farò assaggiare parecchi bianchi FVG meritevoli della tua attenzione, se vuoi ti mando un cartoncino misto. :wink:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
Francvino
Messaggi: 4748
Iscritto il: 06 giu 2007 11:26

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Francvino » 03 ott 2013 17:56

arnaldo ha scritto:
Francvino ha scritto:
arnaldo ha scritto:
Francvino ha scritto:
arnaldo ha scritto:Memor...assiolo.....assiolo suavis......memor..assiolo.....assiolo...suavis......sembra una preghiera...........
Pensate che nonostante queste continue note molto ripetitive e sempre molto belle.....non mi viene neppure lontanamente l'idea o la curiosita' di assaggiare questi vini.che sfiga!!!!!

Ma e' colpa Vostra. insistenti!!!!!!! :D


Aldo ti squilla il telefono.
E' Ferri. Oppure Succi. Rispondi per la miseria! :lol:


No. Purtroppo mi chiamano solo i mancati TRIbicchierati. E sono sempre tanto,troppo incazzati.



Aldo, oramai i produttori non s'incazzano più del mancato premio.
Non c'è più quella forza trainante del passato.
Magari, specie per chi è abituato a prenderlo, dispiace. Ma passato lo scotto del momento finisce lì.


Bene,perfetto,era intuibile. Ma allora...mi spieghi a cosa servono...a questo punto?. Non credi che sia finita un epoca e che tutto cio' adesso e' come dice il buon tinto Brass "tanta calda flanella"????


Servono a soddisfare l'ego del produttore che dopo essersi fatto un mazzo tanto trova qualcuno che gli dice "sei stato bravo!".
Lui è contento e magari riesce a vendere qualche bottiglia in più.
La tradizione è la custodia del fuoco, non l'adorazione della cenere. [Gustav Mahler]
Avatar utente
mbrown
Messaggi: 4422
Iscritto il: 06 giu 2007 11:01
Località: Modena

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda mbrown » 03 ott 2013 18:19

Alberto ha scritto:
mbrown ha scritto:Detto in soldoni: perchè dovrei andare a spendere dei soldi sui bianchi friulani? Per beccarne uno buono su 200 provati?

Nooooooooooooooo...anche il Bruni ha cambiato sponda ed è diventato enogay...another one bites the dust!!! :roll:

Scherzo...ciao Max, è da un pezzo che non ci si vede! :D

Pentiti...redimiti...ti farò assaggiare parecchi bianchi FVG meritevoli della tua attenzione, se vuoi ti mando un cartoncino misto. :wink:


MOMENTO MOMENTO MOMENTO!

Non ho mai detto che ho cambiato completamente sponda e mi sono dato ai vini "per sottrazione"!!! Semplicemente, dopo anni di bevute, ho più o meno identificato le tipologie che mi piacciono e tendo a concentrarmi su quello: Langhe, Champagne, Rodano, Montepulciano e pochi altri (qualche amarone vecchio stile, Puglia etc.). Praticamente 0 bianchi, a quel punto vado sulle birre dove ho la possibilità di spaziare in modo incredibile.
Per dire, nonostante sappia che magari sono buonissimi, faccio fatica a spendere dei soldi per degli Chablis, perchè come tipo di vino in generale non incontra particolarmente il mio gusto.
Forse ho sbagliato a giudicare Stromberg. Un uomo che beve Dom Perignon del '52 non può essere cattivo. (Bond)
Io nella guida dell'Emilia a 'sto Masseto gli dò 84!
Ziliovino
Messaggi: 3153
Iscritto il: 10 giu 2007 17:48
Località: (Bg)

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Ziliovino » 03 ott 2013 19:42

Visto che il nuovo thread mensile langue di note di degustazione di Montevertine ci penso io, tiè: 8)

Pian del ciampolo 2010
Montevertine 2008
Montevertine 2006
Montevertine 2005
Montevertine 1992
Albana di Romagna Passita Chimera 2001 Giovanna Madonia

Il ciampolo è da un po’ che non lo riassaggiavo, molto floreale e ricco di fruttini, potrebbe quasi essere un pinot noir al naso, mentre in bocca tradisce l’anima toscana, più semplice.
Per i Montevertine si parte col botto con il 2008, davvero molto buono e già godibilissimo, molto espressivo al naso con molta frutta e note terrose, speziatura scura, anche in bocca è abbastanza rotondo. Il 2006 è invece all’opposto, molto chiuso al naso e rigoroso, si concede poco, ferruginoso, bocca più verticale e dal tannino severo, decisamente da attendere, forse un pelo rigido. 2005 è il più debole del quartetto, certo un buon vino, ma più stanco già dal colore, al naso fanno capolino note più terziarie di foglie secche, c’è meno corpo, più acidità e sapidità.
Sul 1992 avevo il sospetto potesse essere ancora vivo ma magari stanchino… era invece decisamente più in forma di me, espressivo e nitido, c’era cncora la frutta e tanta spezia, sottobosco e ruggine, spezie dolci. Bello anche al sorso, teso e lungo e dal tannino (forse anche gallico? In che botti invecchiava ai tempi?) ancora ben presente e un pelo asciugante sul finale. Il 2006 tra dieci anni si distenderà e aprirà come il 92? Boh…
Bella bevuta anche il passito, che nonostante l’alta gradazione si lascia bere bene, colore bello brillante, pesche sciroppate e frutta fresca, canditi e cannella.

Non per alimentare le copiose polemiche, ma gira voce che non si ottenga risposta dall’azienda Montevertine in merito a Pergole Torte tappati, come la mettiamo adesso? :roll:
"Il successo di tavernello invita a riflettere"
(Anonimo, bomboletta spray su muro)

"Il vino non lo scegli... è lui che sceglie te"
Stefano-zaccarini
Messaggi: 6137
Iscritto il: 14 feb 2009 14:52
Località: Cesena

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Stefano-zaccarini » 03 ott 2013 21:09

chablis 1er montmans 2004 droin

graffiante sin dalle prime note iodate e marine, cedro e una rinfrescante nota "verde". Bell'equilibrio tra morbidezze e tartrati con una vena minerale che segna il sorso e che rimanda all'olfatto. Eleganza misto forza con un magistrale uso del legno.

gattinara 2006 antoniolo
:shock: :shock: :shock: ed è solo il base.... che senso avrebbe parlarne tanto lo conosciamo tutti ....fantastico
Ultima modifica di Stefano-zaccarini il 04 ott 2013 09:14, modificato 1 volta in totale.
Steve
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda il chiaro » 03 ott 2013 22:50

arnaldo ha scritto:
il chiaro ha scritto:Martedi: Chianti classico 2009 Badia a coltibuono :D :D :D :D
Mercoledì: rosso di Montalcino 2009 uccelliera :D :D :D :D 1/2 :D
Adesso: rosso di Montalcino 2011 Gianni Brunelli :D :D :D :D :D

Nomino il sangiovese il vino più "gourmand" che abbiamo in Italia (imho ovviamente).
3 belle bottiglie che uniscono beva, soddisfazione del sorso e complessità il tutto a prezzi umani.


Li vendi tutti te..per caso.....?.... :D


No, tiè :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Dovrei venderne uno, ma non se lo caga nessuno.
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda il chiaro » 03 ott 2013 22:53

Ombre ha scritto:
mbrown ha scritto:Detto in soldoni: perchè dovrei andare a spendere dei soldi sui bianchi friulani? Per beccarne uno buono su 200 provati?


Buono uno su 200?....................ma dove compri i bianchi friulani?


A Taiwan
let me put my love into you babe

let me put my love on the line



let me put my love into you babe

let me cut your cake with my knife



Brian Johnson
Avatar utente
sundek181
Messaggi: 972
Iscritto il: 06 giu 2007 16:13
Località: Lecco

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda sundek181 » 03 ott 2013 23:07

Questa sera con degli ossibuchi di vitello in umido e polenta ho stappato un paio di chianti 2001

Chianti Rufina Bucerchiale 2001
Appena aperto uno sbuffo che non mi fa impazzire, sembra quasi tappo, ma è molto leggero, quindi ne verso un bicchiere abbondante e lo lascio riposare, dopo qualche ora, prima di cena lo risenro e si è pulito perfettamente, :D :D
Colore rubino scuro, brillante, al naso è rigoroso, frutti rossi, sottobosco, spezie, eucalipto, tabacco biondo, cuoio, tutto è ben amalgamato, in bocca è fresco, agile e scattante, molto gourmand, intenso e persistente, piaciuto molto e finito in un baleno. :D :D :D :D

Chianti Cl ris. La Selvanella 2001 Melini
colore un pò più scarico del precedente, al naso è un pò più stanco, i terziari sono più presenti, terra bagnata,cenere, sottobosco, camomilla, in bocca è poco persistente, non al massimo della forma credo, o forse conservazione non ottimale, anche se il tappo era a dir poco perfetto. :D :D 1/2

Tra i due ho preferito sicuramente il Bucerchiale.
Pensi sempre di poter rimandare a domani...
...e se non ci fosse un domani?!?!
eno
Messaggi: 2207
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda eno » 03 ott 2013 23:41

Zind Humbrect, Riesling Clos Hauserer 1995 :D :D :D :D
Giallo oro carico, nota idrocarburica in ovvia evidenza, di buona grazia ed eleganza, con toni di camomilla e spezie. Bocca ancora viva di esile ma percettibile acidità, con accenno zuccherino appena sfumato. Il goccio lasciato in bott. e risentito oggi fa ben sperare per qualche anno ancora.(eh si' c'ho qualche boccia.... 8)
Becho
Messaggi: 1952
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Becho » 04 ott 2013 00:06

Ziliovino ha scritto:Visto che il nuovo thread mensile langue di note di degustazione di Montevertine ci penso io, tiè: 8)

Pian del ciampolo 2010
Montevertine 2008
Montevertine 2006
Montevertine 2005
Montevertine 1992
Albana di Romagna Passita Chimera 2001 Giovanna Madonia

Il ciampolo è da un po’ che non lo riassaggiavo, molto floreale e ricco di fruttini, potrebbe quasi essere un pinot noir al naso, mentre in bocca tradisce l’anima toscana, più semplice.
Per i Montevertine si parte col botto con il 2008, davvero molto buono e già godibilissimo, molto espressivo al naso con molta frutta e note terrose, speziatura scura, anche in bocca è abbastanza rotondo. Il 2006 è invece all’opposto, molto chiuso al naso e rigoroso, si concede poco, ferruginoso, bocca più verticale e dal tannino severo, decisamente da attendere, forse un pelo rigido. 2005 è il più debole del quartetto, certo un buon vino, ma più stanco già dal colore, al naso fanno capolino note più terziarie di foglie secche, c’è meno corpo, più acidità e sapidità.
Sul 1992 avevo il sospetto potesse essere ancora vivo ma magari stanchino… era invece decisamente più in forma di me, espressivo e nitido, c’era cncora la frutta e tanta spezia, sottobosco e ruggine, spezie dolci. Bello anche al sorso, teso e lungo e dal tannino (forse anche gallico? In che botti invecchiava ai tempi?) ancora ben presente e un pelo asciugante sul finale. Il 2006 tra dieci anni si distenderà e aprirà come il 92? Boh…
Bella bevuta anche il passito, che nonostante l’alta gradazione si lascia bere bene, colore bello brillante, pesche sciroppate e frutta fresca, canditi e cannella.

Non per alimentare le copiose polemiche, ma gira voce che non si ottenga risposta dall’azienda Montevertine in merito a Pergole Torte tappati, come la mettiamo adesso? :roll:


Ho bevuta il 2006 un paio di volte nell'ultimo mese e in entrambi i casi ho trovato un vino aperto, setosissimo in bocca e godibilissimo...diciamo come il tuo 2008.
Avatar utente
digre67
Messaggi: 1324
Iscritto il: 06 giu 2007 13:30
Località: Aurocastro

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda digre67 » 04 ott 2013 08:57

Negli ultimi giorni, bevuto queste.

Immagine
"Invadiamo la Polonia" Riesling Auslese Niederhauser Hermannsberg 1987 (mezzina)
:D :D :D :D :)
Piaciuta molto

Immagine
Barolo Borgogno ris. 1967
:)
Nella sostanza, andata...molti sanno capire se si tratta di cattiva conservazione o decadimento del vino a causa di naturale consunzione, io, soprattutto per vini così "maturi, no.
Però defunta.

Barbaresco Bertolino 1965
:D :D :D :)
Da questo "notissimo" produttore di Nizza Monferrato (sic), patria del Barbaresco, in annata notoriamente eccezionale :eek: , una bella bottiglia ancora in buona forma.
Piaciuta.

Senza foto
Riesling Spatlese 1962 Kreuznacher Narrenkappe A. Anheuser
Tappo galleggiante nella bottiglia da giorni, liquido tenuto solo dalla capsula di alluminio con conseguente lieve perdita. Me ne sono accorto mentre la stavo consegnando all'amico che l'aveva prenotata e che, prudentemente e comprensibilmente, ha preferito non ritirarla.
Costretto a "stapparla", anche se non è il termine corretto, sono rimasto IMPRESSIONATO. Non so se sia stato l'abbondante uso di solfiti a garantirne l'ottima conservazione o se si sia trattato di mera fortuna, comunque vino freschissimo sotto ogni profilo (visivo, olfattivo e gustativo).
:D :D :D :D :D
Emozionante, anche considerato che ha (aveva) più di cinquant'anni.
P.S.: il pusher, comunque, me la rimborsa 8)
Ultima modifica di digre67 il 04 ott 2013 09:24, modificato 1 volta in totale.
Le ultime parole famose: "Ci sono state richieste di chiarimenti (mi risulta così, ma non posso svelare la fonte) e non c'è stata risposta alcuna."

"I'm a man! Well, nobody's perfect!"
Spectator
Messaggi: 3800
Iscritto il: 06 giu 2007 11:36

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Spectator » 04 ott 2013 09:03

...Barolo 2004-Nei Cannubi,Einaudi.Vino altero,quasi algido,poco propenso a concedersi ,specie alla deglutizione.Forse..colpa di un tannino nn piacevolissimo, ancora in buona evidenza .Nel complesso..un buon vino..ma poco emozionante .
Ultima modifica di Spectator il 04 ott 2013 09:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
mbrown
Messaggi: 4422
Iscritto il: 06 giu 2007 11:01
Località: Modena

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda mbrown » 04 ott 2013 09:03

il chiaro ha scritto:
Ombre ha scritto:
mbrown ha scritto:Detto in soldoni: perchè dovrei andare a spendere dei soldi sui bianchi friulani? Per beccarne uno buono su 200 provati?


Buono uno su 200?....................ma dove compri i bianchi friulani?


A Taiwan


Impossibile, lì rischio di trovarli pure migliori di quelli originali.
Forse ho sbagliato a giudicare Stromberg. Un uomo che beve Dom Perignon del '52 non può essere cattivo. (Bond)
Io nella guida dell'Emilia a 'sto Masseto gli dò 84!
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 12208
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Alberto » 04 ott 2013 09:06

digre67 ha scritto:Tappo galleggiante nella bottiglia da giorni

Beh, bisognerebbe sapere da quante migliaia di giorni... :roll: :wink: :D

digre67 ha scritto:Non so se sia stato l'abbondante uso di solfiti a garantirne l'ottima conservazione

Forse all'epoca in bottiglia, mischiato con la solforosa, ci mettevano anche del vino...chissà! :mrgreen:
Signora Libertà, Signorina Fantasia
così preziosa come il vino
così gratis come la tristezza...

F. De Andrè
Avatar utente
digre67
Messaggi: 1324
Iscritto il: 06 giu 2007 13:30
Località: Aurocastro

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda digre67 » 04 ott 2013 09:20

Alberto ha scritto:
digre67 ha scritto:Tappo galleggiante nella bottiglia da giorni

Beh, bisognerebbe sapere da quante migliaia di giorni... :roll: :wink: :D

digre67 ha scritto:Non so se sia stato l'abbondante uso di solfiti a garantirne l'ottima conservazione

Forse all'epoca in bottiglia, mischiato con la solforosa, ci mettevano anche del vino...chissà! :mrgreen:


Mah, si vede allora che la solforosa è bbona assai! :D :D

Comunque non da molti giorni: la bottiglia è stata spedita giovedì scorso e, alla partenza dalla Germania, era sicuramente "tappata" altrimenti il pusher non me l'avrebbe consegnata.
Il tappo sarà "scivolato" all'interno della bottiglia durante il viaggio.
Le ultime parole famose: "Ci sono state richieste di chiarimenti (mi risulta così, ma non posso svelare la fonte) e non c'è stata risposta alcuna."

"I'm a man! Well, nobody's perfect!"
Avatar utente
marwine
Messaggi: 2768
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Verona nel cuore

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda marwine » 04 ott 2013 13:33

Seratina Bassanese di metà settimana,coi soliti gaudenti.
Dettori-Renosu Bianco
Gran bell'aperitivo.Credevo che,in Agosto,fosse stato il paesaggio che si gode da casa Dettori,ad avermelo fatto piacere molto,invece è proprio buono di suo.
Ampiezza e intensità di rilievo,con frutta gialla matura ed erbe aromatiche a bilanciare il salmastro,con ritorni di fieno estivo e cera d'api.Grande l'equilibrio,fra l'ingresso dolce e il finale salino e sapido.Il quarto ha tardato troppo,ed ha goduto del nostro racconto ...
Cave du Vin Blanc de Morgex et de la Salle-Extreme M.C. Brut
Brillante,con netti e luminosi riflessi verdognoli,si presenta con un bel perlage fine.Al naso colpisce l'ampiezza,spaziando da mela,pera,nespola,burro di montagna,erbe alpine,con un tratto sapido "salivante".In bocca non mi entusiasma altrettanto:regala belle sensazioni agrumate e di mandorla,che però portano ad un finale amarognolo troppo accentuato.
Domaine de Lauzières-Sine Nomine (80%Petit Verdot/20%Grenache)
Un vino cupo,scuro,introverso,senza spunti,muto.18 mesi in anfora.Un tappo tanto perfetto quanto sospetto,lucido,asettico come il vino.Boh,se è così è inutile,se ne stia in Provenza.
Faro Palari 2002
Bellissimo il naso:una sventagliata di frutta rossa,di spezie dolci,di macchia mediterranea.In bocca corrisponde perfettamente,ed è fresco e lungo,con una sottile trama tannica a corredo.E' un vino che mi piace quasi sempre,ma che ogni volta trovo di beva faticosa dopo un paio di sorsi.In questa annata è perfetto.
Tiezzi-Brunello di Montalcino Vigna Soccorso 2008
Aperto tardi,bevuto velocemente.Non posso giudicarlo compiutamente.Sta di fatto che è rimasto un'oretta imbalsamato e muto,senza concedere alcuno sprazzo interessante.A me ha fatto pensare ad un tappo con qualche problema,anche qui.Sentirò oggi da chi lo ha portato a casa.
I'm a Veronese man in Bassan

I VOSTRI ETILOMETRI NON FERMERANNO LA NOSTRA SETE (N/≡\V)

Nondum matura est, nolo acerbam sumere
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda arnaldo » 04 ott 2013 15:34

Ieri sera
AGATHE BURSIN - L'As de B 2011 - verdolino. Naso delicatamente citronnée, tagliente,minerale, con screziature vegetali. Bocca piu' larga del previsto,esce la nota aromatica che da stoffa,polpa ed allungo,con buona freschezza e rimandi di agrumi gialli.
Agathe rappresenta la nouvelle vague Alsaziana al femminile,,e questa è una piccola anteprima di un prossimo incontro in loco.
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Ombre

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Ombre » 04 ott 2013 16:59

il chiaro ha scritto:
Ombre ha scritto:
mbrown ha scritto:Detto in soldoni: perchè dovrei andare a spendere dei soldi sui bianchi friulani? Per beccarne uno buono su 200 provati?


Buono uno su 200?....................ma dove compri i bianchi friulani?


A Taiwan



A Taiwan................e come sono i prezzi ? magari sono più bassi che in Italia.

Un saluto a tutti
stemolino2
Messaggi: 139
Iscritto il: 03 gen 2013 22:50
Località: Alba
Contatta:

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda stemolino2 » 04 ott 2013 19:21

Ops...ero rimasto a settembre :roll:
Un paio di Barbere piaciute molto, ultimamente
la 2009 di Bartolo Mascarello, frutti rossi, fresca, gastronomica
sempre 2009 Codana di Giuseppe Mascarello, frutti scuri, fresca ed elegante, profonda, buonissima.
http://www.winedays.it

"A chi non beve vino Dio neghi pure l'acqua" (cit.)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8024
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda zampaflex » 05 ott 2013 15:19

azz, ancora un po' e finiva in seconda pagina...


Tenuta di Nozzole - Il Pareto 1999 :D :D :D :) +

Attacca con uno sbuffo che sembra alcoolico ma non lo è :roll: (titola 13,5° ed in effetti non rilascia sensazioni pseudocaloriche consistenti) e con strani aromi...vabbé la ciliegia, ma poi c'è un netto torrone (l'élévage?) e le pirazine sono nascoste sullo sfondo. Fico e cotogna spuntano dopo.
In bocca attacca morbidamente senza nascondere la buona struttura e concedendo una notevole piacevolezza. Beva facile.
Però sembra il prodotto di una industria di qualità piuttosto che di un bravo artigiano. Sembra un prodotto piallato e lisciato con cura. Forse troppa. Pacioso.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
vinogodi
Messaggi: 28920
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda vinogodi » 05 ott 2013 15:53

...ieri sera da Ali65 , rimpatriata di parmigiani per la tenzone "Roast beef vs Roast beef" , quello preparato da Ali (di manzo) e quello preparato da Paolo 7505 (di cavallo) . Salomonico pareggio, con Endrya ( che metterà le foto)che ha schifato un pò tutto quel che si è mangiato tanto per non smentirsi ( e i tortelli non ci stavano con la purea di mela, e il salame sapeva di cantina, e i roast beef erano troppo cotti, e il pane era ...): Bocuse, Andrià e Pierangelini tremano al solo avvicinarsi del Nostro...
Ognuno si portava una bottiglia: devo dire che è una pratica divertente , un pò meno alcuni vini che si sono portati. Chiaramente nessun nome associato alla bottiglia (ci mancherebbe), comunque s'è bevuto (invero non benissimo, salvo la seconda batteria:
- Champagne .... : buono :D :D :D :)
- Meursault "Les Tillets" di Négociant a me sconosciuto : direi apprezzabile, seppur di legno un pò segnato :D :D :D
- Chianti Rufina Bucerchiale 2003 Selvapiana : ... 'nsomma... :D
- Rosso Toscano ..... : 'nsomma ... :D :)

Poi :
- Le Cupole di Trinoro 2008 : discreto, ruffiano, godibile ... :D :D :)
- Vigna Cerretta Conterno 2008 : sta crescendo ed è buonissimo. Subito arancia sanguinella , poi buccia di cocomera. :D :D :D :D Un incrocio fra Cascina Francia e Monfortino. Riconoscibilissima la mano , aspettiamo gli eventi ...(bevibilità assassina...)
- Cornas 2004 Clape : un pò vegetale al naso, poi si pulisce e decolla. La bocca la migliore in assoluto, soprattutto con i roast- beef :D :D :D :D

Poi ancora:
- Castello di Verduno Barolo 1996 ... 'nsomma ... :D :)
- Chateau Canon 1990 : un pò brodoso subito, poi si apre e decentezza. Bocca OK ... :D :D :D
- Brunello Poggio di sotto 2000(?) : tappo subdolo ma in ogni caso irriconoscibile
- Chianti Classico Castello di Fonterutoli ... chianti classico? :shock: ... :D :D :)

FINALE : Malvasia Dolce di Carra : ... e qui ci siamo ... :D :D :D
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
mofise
Messaggi: 7929
Iscritto il: 06 giu 2007 16:49

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda mofise » 05 ott 2013 16:14

vinogodi ha scritto:- Brunello Poggio di sotto 2000(?) : tappo subdolo ma in ogni caso irriconoscibile

Peccato perché il 2000 è veramente delizioso.
Dalla ricezione del pagamento impieghiamo pochissimo tempo! I vini partono il martedì e il mercoledì con corriere espresso 24 H.
VIENE SEMPRE EMESSO SCONTRINO FISCALE O FATTURA.
PER INFO CEL ( ANCHE VIA WA ) 3773833030 Diego
Avatar utente
bruber73
Messaggi: 584
Iscritto il: 01 nov 2008 16:58
Località: Bolzano

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda bruber73 » 05 ott 2013 16:51

Lagrein Abtei Muri 2005
So che ci sono pareri discordanti su questo vino ma devo dire che con il gulasch e i canederli in questa giornata di pieno autunno (almeno a bz) ha fatto una gran bella figura.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13242
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda Kalosartipos » 05 ott 2013 17:18

vinogodi ha scritto:con Endrya ( che metterà le foto)che ha schifato un pò tutto quel che si è mangiato tanto per non smentirsi ( e i tortelli non ci stavano con la purea di mela, e il salame sapeva di cantina, e i roast beef erano troppo cotti, e il pane era ...): Bocuse, Andrià e Pierangelini tremano al solo avvicinarsi del Nostro...

Er Bastianich de noantri :lol:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2222
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Che si beve ad Ottobre???

Messaggioda gianni femminella » 05 ott 2013 19:39

vinogodi ha scritto:...
Brunello Poggio di sotto 2000(?)


Battuta direi; bruciante :D

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: emigrato, markov, paolik e 21 ospiti