Bressan

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8802
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Bressan

Messaggioda arnaldo » 12 set 2013 17:07

BASTAAAAAAAAA vi prego, vi supplico.....bastaaaa.....stiamo facendo solo un favore a questo signore....bastaaaaaaa 8) :twisted:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Nelle Nuvole
Messaggi: 237
Iscritto il: 10 ott 2012 16:04

Re: Bressan

Messaggioda Nelle Nuvole » 13 set 2013 03:53

vinogodi ha scritto:
Nelle Nuvole ha scritto: Quel che penso di lui, o meglio, dell'idolatria da parte di certi enomasochisti, l'ho già scritto in tempi non sospetti su Intravino. Quel che penso del razzismo, lo stesso, sebbene su blog non-vinoso.
Ho seguito però con maggiore interesse i commenti qui sul Forum e vorrei esprimere la mia condivisione riguardo a quello che ha scritto Sir Panzy.
...spiega meglio, da queste parti idolatri che apprezzano il Bressan pensiero non ce ne sono mica tanti (anzi, nessuno di quelli che conosco), ma che apprezzano il Bressan vino si , pur non essendo idolatri di propensione caratteriale. Non sono all'apice del mio gusto (ormai Borgogna e Rodano e Bordeaux corrotto), ma dire che son fatti male è da enobeoti; se qualcuno sul forum (blog? Blob?)Intravino si è espresso diversamente, non c'è altro che da sottolineare il livello "enobunga bunga" che caratterizza quel luogo ameno di discussione ,anche se immagino, conoscendone l'orientamento, l'identificazione quasi assoluta che si farà da quelle parti fra un pensiero altamente discutibile ed un vino di ottima fattura. Come dire che se in questo momento hai le mutande a tanga , è chiaro che stasera vai ad esibirti in uno spettacolo di Lap Dance al night club di Montalcino o che voterai sicuramente per l'abrogazione della legge Merlin... 8) ...


Scusami vinogodi per il ritardo nella mia risposta, sono stata occupata a stirarmi il tanga in giro per il mondo. Non c'è un granché da spiegare se non che in tempi non sospetti lessi su Intravino un paio di post osannanti nei confronti della persona di Bressan e non soltanto dei suoi vini. Quindi commentai.
Se uno dei commentatori scrive che al suo primo avvicinamento al banchetto bressaniano viene immediatamente apostrofato con "tu non capisci un cazzo di vino!", prima ancora di chiedere di assaggiare, a me si rizzano i rari peli sull'avambraccio. Se poi lo stesso commentatore aggiunge "Ti stimo fratello", mi si allungano anche i canini. Questi sono gli ENOMASOCHISTI, coloro sofferenti della Sindrome di Stoccolma in salsa enoica. Quelli che se non vengono trattati a pesci in faccia dal produttore non riescono a stimarlo.
La qualità del vino non c'entra, si tratta del produttore. Può fare il vino più figo del mondo ed io posso continuare a comprarlo, ma se uno è un rozzo cafone, rimane un rozzo cafone.
[Il giorno della mia nascita mi venne consegnato un certificato di Non-Idoneità
(F.U. Hoff)]
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1904
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: Bressan

Messaggioda gabriele succi » 13 set 2013 07:04

Nelle Nuvole ha scritto:...Non c'è un granché da spiegare se non che in tempi non sospetti lessi su Intravino un paio di post osannanti nei confronti della persona di Bressan e non soltanto dei suoi vini. Quindi commentai.
Se uno dei commentatori scrive che al suo primo avvicinamento al banchetto bressaniano viene immediatamente apostrofato con "tu non capisci un cazzo di vino!", prima ancora di chiedere di assaggiare, a me si rizzano i rari peli sull'avambraccio. Se poi lo stesso commentatore aggiunge "Ti stimo fratello", mi si allungano anche i canini. Questi sono gli ENOMASOCHISTI, coloro sofferenti della Sindrome di Stoccolma in salsa enoica. Quelli che se non vengono trattati a pesci in faccia dal produttore non riescono a stimarlo.
La qualità del vino non c'entra, si tratta del produttore. Può fare il vino più figo del mondo ed io posso continuare a comprarlo, ma se uno è un rozzo cafone, rimane un rozzo cafone.

Da incidere nel marmo.

PS
Peccato che adesso quegli "enotalibanbionaturaliosonopuroevoiinquinateilmondointero" che ridevano e inneggiavano a Bressan quando insultava e spalava merda sui suoi colleghi...adesso se ne allontanino senza mezzi termini...
Si vede che l'ideologia non ha confini, eh...

PS2
L'ultimo capoverso di NN vale anche per un'altra persona...
...un ometto piccolo un po' gobbo, con un paio di baffetti e con la coppola in testa...
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8222
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Bressan

Messaggioda andrea » 13 set 2013 09:09

Eh no Gabriele, c'è differenza tra essere antipatico o rozzo come Soldera e ad essere un razzista che non rispetta, a parole almeno, i principi della convivenza civile e legittima e che potrebbe anche essere perseguito penalmente per ciò che scrive...
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
hansen
Messaggi: 1503
Iscritto il: 06 giu 2007 12:53

Re: Bressan

Messaggioda hansen » 13 set 2013 09:10

arnaldo ha scritto:BASTAAAAAAAAA vi prego, vi supplico.....bastaaaa.....stiamo facendo solo un favore a questo signore....bastaaaaaaa 8) :twisted:


esatto bisognerebbe non parlare MAI di questa gente se no gli si da solo importanza e visiilità facendogli un piacere e la volta dopo faranno ancora di peggio :evil:
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1904
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: Bressan

Messaggioda gabriele succi » 13 set 2013 12:20

andrea ha scritto:Eh no Gabriele, c'è differenza tra essere antipatico o rozzo come Soldera e ad essere un razzista che non rispetta, a parole almeno, i principi della convivenza civile e legittima e che potrebbe anche essere perseguito penalmente per ciò che scrive...

Probabilmente Soldera non ha scritto niente, ma si è comportato anche peggio...
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8222
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Bressan

Messaggioda andrea » 13 set 2013 12:23

gabriele succi ha scritto:
andrea ha scritto:Eh no Gabriele, c'è differenza tra essere antipatico o rozzo come Soldera e ad essere un razzista che non rispetta, a parole almeno, i principi della convivenza civile e legittima e che potrebbe anche essere perseguito penalmente per ciò che scrive...

Probabilmente Soldera non ha scritto niente, ma si è comportato anche peggio...

Lo sai? Perché da quello che so, e ho visto, io è uno che lavora in opere di volontariato, rispetta il lavoro e l'ambiente. Poi non rispetta l'amor proprio del suo prossimo, vero.
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: eno, ferro-nato, zarlingo e 1 ospite